Fare i profumi in casa

Forum in cui si trova la teoria dello spignatto in casa

Moderatori: gigetta, Laura, MissBarbara, tagliar, Bimba80, Paty

Avatar utente
anto
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto
Messaggi: 5089
Iscritto il: 03/10/2006, 8:54

Re: Fare i profumi in casa

Messaggio da anto »

Praticamente tutti i siti che vendono materie prime ora vendono fragranze . Poi altri siti da qualche parte sono elencati sul forum ma non ricordo dove .

Eh sì alcuni sintetici hanno vita breve . Non ti so dire quali però. Spesso la scadenza non viene indicata anche se sarebbe d’obbligo.

Ultima: provali solo diluiti che in purezza di solito non si capisce nulla
mattiols
novellino
novellino
Messaggi: 14
Iscritto il: 02/01/2020, 15:59

Re: Fare i profumi in casa

Messaggio da mattiols »

D'accordo, grazie mille!
maximiliansergeevic
novellino
novellino
Messaggi: 2
Iscritto il: 01/02/2020, 17:43

Re: Fare i profumi in casa

Messaggio da maximiliansergeevic »

Buonasera.
Sapete indicarmi in che percentuali vanno usate le fragranze(tipo chloè e neroli) di Farmacia Vernile?
Dovrei diluirle in alcool per fare dei profumi. grazie
Avatar utente
Stregonza
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 6059
Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio

Re: Fare i profumi in casa

Messaggio da Stregonza »

Buongiorno, mi sono data ai profumi in olio.
Utilizzo basi come oli leggeri - tipo isoamyl laurate e ottildodecanolo, con un pochino di mandorle dolci o argan ( ma proprio poco).
Per comporre, occorre avere idea delle piramidi olfattive delle fragranze commerciali. Io vado a naso, considerate che su 40 ml di oli vettori ci vorranno almeno 20 ml di fragranze e/ o oli essenziali.
Il prodotto che otterrete è ovviamente oleoso, da spalmarsi addosso su braccia e collo.
La persistenza, a seconda delle fragranze, può essere anche di ore.
Immagine
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41386
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: Fare i profumi in casa

Messaggio da Lola »

Usi che materiali per comporre la fragranza? Oli essenziali o altro?
...perchè io VI VEDO
Avatar utente
Stregonza
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 6059
Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio

Re: Fare i profumi in casa

Messaggio da Stregonza »

Lola, sia gli uni che gli altri.
Non uso fragranze che siano dupes di profumi già prodotti.
Per gli oli essenziali, utilizzo soprattutto gli agrumi e gli officinali, mentre per le fragranze mi sbizzarrisco un pò fra le tante che possiedo.
Alcune sono molto meglio di altre, e la resa in olio è sicuramente superiore.
Ovviamente il profumo in olio va saputo dare, si mette nei punti caldi del collo e sulle braccia, per esempio. Non si mette sul decolté, per non macchiare camicette o magliette.
Immagine
Avatar utente
solita
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2663
Iscritto il: 10/06/2016, 20:38
Località: Milano

Re: Fare i profumi in casa

Messaggio da solita »

Ah ecco solo nei punti strategici...da come avevi scritto prima avevo capito che si spalmava sulle braccia e collo tipo crema e mi stavo preoccupando della concentrazione della fragranza...che pinguina che sono!!! :toilet:
...una???...nessuna...centomila!!!
Avatar utente
Stregonza
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 6059
Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio

Re: Fare i profumi in casa

Messaggio da Stregonza »

Oddio, onestamente io a volte li metto generosamente sulle braccia... anche se con l'olio bisogna appunto regolarsi diversamente dall'alcol.
La composizione, se fatta bene, ha una evoluzione, e a me piace che sia piuttosto skin scent, qui di non me ne spalmo un barile.
A oggi, non ho trovato fragranze o oli essenziali o resine che mi abbiano dato problemi, ma ovviamente dipende dalla pelle.
Immagine
Avatar utente
solita
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2663
Iscritto il: 10/06/2016, 20:38
Località: Milano

Re: Fare i profumi in casa

Messaggio da solita »

Eh sì dipende dalla pelle, hai mai provato i profumi solidi? Se si che differenze trovi con questi in olio? La mia è pura curiosità :)
...una???...nessuna...centomila!!!
Avatar utente
Stregonza
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 6059
Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio

Re: Fare i profumi in casa

Messaggio da Stregonza »

Detesto i profumi solidi.
Non so mai come dosarli, li trovo scomodissimi, e poi a me piace mettermelo addosso, il profumo. Con quelli solidi è sempre un preleva-ammorbidisci- cerca di spalmare- ecc ecc.

Quelli in olio, specie se come vettore si utilizzano oli leggerissimi ( ho provato anche con il Dry Touch, viene benissimo assieme a una piccola quantità di olio di riso ) li trovo molto più versatili.
Comunque anche nei prodotti commerciali il mondo dei profumi in olio è molto di nicchia. E di solito sono concentratissimi ( vds i prodotti di Acampora).
Immagine
Rispondi