Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Fitocose - Jalus Plus siero ristrutturante
 Messaggio Inviato: 26/09/2007, 20:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/01/2008, 19:35
Messaggi: 92
Immagine

Fitocose - Jalus Plus siero ristrutturante

Siero ristrutturante per contrastare in modo efficace il rilassamento della pelle del viso

E' un siero rivoluzionario che utilizza l'acido jaluronico polimerico non più solo per le sue propietà elasticizzanti di superficie ma come idratante di profondità grazie alla presenza di oligomeri a bassissimo peso molecolare che diffondono e permeano la pelle fino negli starti vitali più profondi ..e non solo.
La caratteristica principale di di Jalus Plus è la presenza contemporanea di acido Jaluronico sia in forma polimerica ad alto peso molecolare dalle note propietà idratanti e viscoelastiche che in forma oligomerica a catena breve che grazie al suo basso peso molecolare risulta più permeabile e adatto a migliorare l'idratazione profonda degli strati vitali e basali dell'epidermide . Grazie anche alla sua componente peptidica e glucosaminoglicanica Jalus Plus migliora la coesione dermo-epidermica della superficie cutanea , compensa attivamente il deficit di collagene e migliora la coesione e la compattezza della pelle . I risultati sono una pelle più luminisa e omogenea con rughe meno profonde e più attenuate.

Modo d'uso:
Da utilizzare di giorno e di notte prima della crema per ridare alla pelle del viso tono, pienezza e turgore. Jalus Plus può essere usato anche come gel base per il viso prima di applicare i prodotti cosmetici abituali.


Inci: Aqua, Centaurea cyanus distilled water*, Althea officinalis flower extract*, Palmitoyl tripetide 5, 1,3 Propanediol, Sodium PCA, Hydrolyzed Gycosaminoglycans, Capryloyl glycine, Sodium hyaluronate (da biotecnologia), Hyaluronic acid (da biotecnologia), Sodium Carboxymethyl Betaglucan, Sodium dehydroacetate, Sodium phytate, Ethylhexylglycerin .

*da agricoltura biologica
**da oli essenziali naturali
Certificato di conformità :
Codice verde Fitocose CV 201
99,8% di ingredienti naturali e deriv. naturale
40% di ingredienti da agricoltura biologica

30 ml - 16,80 euro

L'ho visto adesso sul sito fitocose per la prima volta, è una new entry :D Non ho provato il vecchio jalus che stando alle vostre recensioni è fantastico, che ne dite di questo? E' ancora meglio? Leggendo la descrizione mi viene voglia di comprarlo... Che ne pensate? Datemi qualche parere! ;)

Edit by Lola: inci e recensione aggiornati ad ottobre 2016


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/10/2007, 6:05 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 36939
Località: Monfalcone
Questo è un altro inci da monumento, complimenti al formulatore.
Direi che possiamo mandare in pensione lo jalus puro e semplice, questo è tanto meglio. Carinissima l'introduzione del palmitoyl tripeptide5 (il pro collagen), del betaglucano e dei glicosaminoglicani.

Da usarsi da solo in estate, sotto una crema d'inverno.

Edit del 2016: la formula rispetto alla precedente è totalmente cambiata, ma le sostanze nuove introdotte hanno al stessa funzionalità delle vecchie quindi direi che a mio avviso rimane similare a prima.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/10/2007, 12:57 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10553
Questo è un siero allo jaluronico, quindi umettante completamente privo di quota grassa che è eventualmente da aggiungere, secondo piacere e /o necessità.
Ha di nuovo rispetto allo jalus due ingredienti antiage interessanti e lo jaluronico a più basso peso molecolare e quindi forse un po' penetrante lo strato corneo. Concordo con Lola: non c'è male.
E' un prodotto da usare da solo, oppure come siero base prima di altre creme, oppure mescolato a olii o creme di gradimento; questo perchè è un prodotto versatile in grado di fornire attivi che molte creme non hanno.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/10/2007, 17:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/04/2007, 14:47
Messaggi: 203
Ritiro su.
Sto provando lo Jalus Plus, mio primo Jalus.
Ebbene, ragazze, a me mica pare tutta sta meraviglia. La sensazione più fastidiosa che provo è quella del "subito asciutto", che mi ricorda tanto i peggiori ciclomethiconi. Neanche fai in tempo a metterlo, insomma, che si è asciugato, e la cosa a me non garba.
Molto male mi trovo anche a miscelarlo (con karité e rosa mosqueta a giorni alterni), sembra quasi che non si emulsioni decentemente e che i grassi non restino sulla pelle... insomma scivolano, non so come spiegarlo.
Niente a che vedere con l'effettone gel aloe + karitè che usavo finora.

Anche i risultati scarsini: con aloe+karité almeno la mattina dopo la pelle era bella liscia e turgidina, mentre ora è come non aver messo proprio niente.
Ovviamente continuerò ad usarlo, ma sto prodigio non lo vedo.
Sarà anche ben formulato ed ecobio, ma se non fa un tubazzo meglio tornare all'antico...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/10/2007, 17:07 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10553
karitosa ha scritto:
La sensazione più fastidiosa che provo è quella del "subito asciutto", che mi ricorda tanto i peggiori ciclomethiconi. ...

Vabbè, te li ricorderà pure, ma il paragone non è assolutamente proponibile: lo jaluronico è affine la pelle e agisce in bene il silicone no!

karitosa ha scritto:
...Neanche fai in tempo a metterlo, insomma, che si è asciugato, e la cosa a me non garba.
Ovviamente continuerò ad usarlo, ma sto prodigio non lo vedo.
Sarà anche ben formulato ed ecobio, ma se non fa un tubazzo meglio tornare all'antico...

Karitosa ricordati di specificare sempre che pelle hai quando scrivi le recensioni, a te l'effetto asciutto non piacerà e invece chi ha la pelle untuosa lo riterrà una manna ;) .


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/10/2007, 17:22 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 8:54
Messaggi: 4674
Qualcosa Laura non mi torna .... :mah:

Abbiamo 2 persone che avranno la pelle molto secca ma si trovano meglio idratate con aloe e karitè o aloe \ olio ...

Qui abbiamo

Aloe barbadensis gel* che idrata
Sodium hyaluronate che stra-idrata
Wheat amino acids (da Grano) .. che pure un po' appiccicano
Glycerin .. altro idratante
Più un fattore di idratazione ricostruito

Non calcolo il 'più' che c'è dentro.

Ho fatto una cosa abbastanza leggera con più o meno gli stessi ingredienti per me e poi l'ho dato ad una mia amica per cui l'idratazione non è mai abbastanza . Ha davvero la pelle secchissima.
Le ho detto di usarlo pure *sotto* la normale crema ma mi ha detto che lo trovava perfetto per il giorno e molto idratante...

Insomma ... ma quanta acqua c'è dentro ??????? A me non torna sta storia... capisco una carenza di 'lipidi' ma se a questo prodotto aggiungi un po' di olio o karitè NON può risultare meno idratante di aloe e karitè ..

Aspettiamo altre recensioni da chi lo ha usato ... :mah: :mah: :mah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/10/2007, 17:31 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10553
anto ha scritto:
Qualcosa Laura non mi torna .... :mah:



Manco a me, per questo vorrei capire meglio: che tipo di pelle, da quanto tempo, che significa che la quota grassa aggiunta scivola via, ecc. ecc..
Secondo me la quota di jaluronico a più basso peso molecolare se è vero che penetra il corneo diminuisce l'effetto umettante immediato, forse anche sortisce involontariamente un effetto di evaporazione dell'acqua dalla pelle? :mah: :mah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/10/2007, 17:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/05/2007, 15:02
Messaggi: 568
Laura, cosa significa piu' basso peso molecolare?
Sono ignorante come un caprone, sarei felice di farmi almeno una idea di cosa significa...

_________________
E a te, Frodo Baggins, io dono la luce di Eärendil... possa essere per te una luce in luoghi oscuri quando ogni altra luce si spegne.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/10/2007, 17:38 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10553
Simona Ba ha scritto:
Laura, cosa significa piu' basso peso molecolare?
...


Nel caso di un ingrediente cosmetico significa che potrebbe avere capacità di penetrare l'epidermide (primo strato della pelle dall'esterno) e forse di arrivare fino al derma (strato profondo della pelle, dove c'è irrorazione sanguigna e dove c'è tutto un turbinio di cellule che proliferano).
Se sia un bene o un male dipende dall'ingrediente :D .


Ultima modifica di Laura il 15/10/2007, 17:42, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 15/10/2007, 18:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/04/2007, 14:47
Messaggi: 203
siora maestra, rispondo volentieri per quello che riesco ad afferrare :D: .

La mia pelle è... tutto: non giovanissima (diciamo ehm oltre i 35), con couperose leggera (meravigliosamente attenuata dal karitè), lievemente grassa sulla T e secca/arida sul contorno occhi.
Un manuale cosmetico ha haaaa!

La sensazione che ho dello Jalus, oltre a quella di "non aver messo nulla" dopo 20 secondi, è che non faccia sentire i grassi sulla pelle. Con la mosqueta è come se non ci fosse: ho provato con una, due, e persino tre :oo: gocce in due "pompate" di Jalus: niente. Col karitè stessa cosa, ieri sera ho finito con lo spalmarmi il karitè dopo lo Jalus (cosa che odio, non mescolarlo) col risultato di avere il viso appiccicoso e basta.

La mattina dopo, pelle arida come se non avessi messo nulla la sera prima, anzi peggio: neanche i miei grassi naturali ad ammorbidirla!

Insomma, anche se la sto mettendo da solo 1 settimana non voglio dire che è un disastro, ma almeno che è inadatta a me. Forse è meglio per le giovani, ma sospetto che lo sia perchè chi ha la pelle grassa odia le creme anche minimamente unte, mentre io adoro le creme corpose.
L'entusiasmo delle giovani, insomma, vorrei sapere se è determinato anche da risultati o solo dall'... asciuttezza.

Se vuoi sapere altro chiedi! ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/10/2007, 5:35 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 36939
Località: Monfalcone
Io aggiungo che con tutto quello che ha dentro questo prodotto DEVE avere risultati; unicacosa non dà il risultato dell'emollienza, il più immediatamente visibile, ma saremo noi ad integrarlo con la quota grassa del tipo che ha bisogno la nostra pelle; in questo caso una crema mi pare adatta.
Il gel di aloe è zeppo di polisaccaridi che fanno strato e danno la sensazione di essersi spalmate qualcosa, pure troppo se non si è estremamente parchi nella dose; lo jalus normale, con lo jaluronico di taglia più grossa, tirava d'inverno e faceva sudare d'estate, questo jalus plus invece si assorbe subito proprio per l'estrema penetrabilità dello ialuronico di taglia più piccola. Non deve dare comfort, deve penetrare.
Si spalma, si lascia asciughi, poi si mette qualsiasi cosa dopo che serva al nostro viso (consiglio una crema).

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/10/2007, 10:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/04/2007, 14:47
Messaggi: 203
Allora, scusate, rispecifico.
Lo Jalus lo sto dando misto al karité O alla mosqueta di sera, e con sopra la crema alle Ceramidi di Fitocose il giorno.

Lola dice:
Cita:
Non deve dare comfort, deve penetrare.

Vabbè, ma proprio per questo un minimo risultato si deve vedere... e non intendo antirughe o altro, ma almeno quella morbidezza e lisciezza della pelle che avevo con aloe+karitè. Invece mi ritrovo col solito seccume, proprio del genere che ho se sciacquo il viso con acqua e basta. Il che è inverosimile!

Oltretutto, se come dite devo mettere una crema sopra sempre, anche la sera, significa che mosqueta o karitè mischiati a Jalus devo abolirli: il che mi perplime assai perchè il karitè è l'unica cosa che mi aveva dato risultati (pelle morbida, niente rossori ecc.)

Insomma, per me i risultati di Jalus sono i seguenti:
Jalus mischiato a grassi = seccume e aridità;
Jalus con sopra crema = l'effetto della crema e basta.

Finirò col rivenderlo a qualche romana... :cry:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/10/2007, 11:08 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10553
karitosa ha scritto:
Allora, scusate, rispecifico.
....


Karitosa la tua recensione è interessante, soprattutto trattandosi di un prodotto nuovo sul quale può essere benissimo che il produttore debba aggiustare il tiro*.
Gli ingredienti sulla carta sono davvero belli e dovrebbero rispecchiare quanto vantato nel claim del prodotto; aspettiamo altre recensioni d'uso e magari tempi più lunghi di una settimana come utilizzo.

karitosa ha scritto:
significa che mosqueta o karitè mischiati a Jalus devo abolirli....

Piuttosto prova ad aumentarne le quantità.


*Certo Anto ha insinuato un dubbio non da poco...... :mah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 17/10/2007, 14:40 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/04/2007, 14:47
Messaggi: 203
Prima di darlo via, insomma, proverò a... fare come se non ci fosse, e metterlo sotto la crema o sotto aloe+karitè o qualsiasi altra cosa mi salti in mente di usare.

(Però mi scoccia complicare la routine senza sapere se fa qualcosa o no... visto che finora non ha dato neppure un minimo risultatino di idratazione...
:mah: )


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/10/2007, 11:50 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 8:54
Messaggi: 4674
Miriam non farti paranoie assurde a meno che tu non voglia spignattare con la C intesa come L-ascorbico

I produttori di cosmetici usano acqua demineralizzata e aggiungono normalmente dei chelanti

L'unica incompatibilità tra C e jaluronico è che la vitamina C 'sgomitola' lo jaluronico (almeno così diceva Paracelso) per cui lo jaluronico risulta meno efficace.

PS ma da dove nasce questa mania che avete in tante di mettere i prodotti 'a strati' .. prima il fluido a poi sopra quello b in cima la crema d e per finire il trucco e con una spolveratina di mineral make up fghi ??? :firu: :firu:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 09/11/2007, 13:12 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10553
petulina ha scritto:
. L'unica cosa strana è che adesso guardandomi allo specchio noto che mi si è leggermente gonfiato sotto agli occhi (tipo borse). Ho letto che anche ad altre ha fatto lo stesso problema..


:mah: 'stò jaluronico a basso peso molecolare penetra veramente :mah: .
Alla prossima applicazione, sempre di mattina, evita completamente la zona perioculare e facci sapere differenze.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/10/2008, 22:27 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 18/09/2008, 0:06
Messaggi: 8
avrei alcune domandine da fare perchè ho intenzione di comprarlo ovviamente:
1) si può usare anche sul contorno occhi?
2)ho 24 anni è adatto anche per la mia età?
3) posso usare la sera la crema all'acido glicolico sempre della fitocose e la mattina questa?Grazie in anticipo.....baci


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/10/2008, 23:02 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 14/05/2008, 12:18
Messaggi: 1741
rodi ha scritto:
avrei alcune domandine da fare perchè ho intenzione di comprarlo ovviamente:
1) si può usare anche sul contorno occhi?
2)ho 24 anni è adatto anche per la mia età?
3) posso usare la sera la crema all'acido glicolico sempre della fitocose e la mattina questa?Grazie in anticipo.....baci


In una risposta si risponde anche a Bice, per cui:
1- sì può usare. Se leggendo (ma le domande che fai dopo non me ne convincono) l'intero topic hai letto anche di chi aveva avuto gonfiori, premesso che non è facile da qui stabilirne la causa, si può ipotizzare che questa reazione possa esser dovuta alla maggior penetrabilità dell'acido jaluronico con catene molecolari di taglio minore (penetrabilità anch'essa da dimostrare), ma non è detto si tratti di questo; in teoria tutto può essere potenzialmente irritante - entro un certo limite. Testa tu stessa, semplicemente.
2- certo che va bene.
3- se ti riferisci a una possibile reazione tra i due prodotti, puoi stare tranquilla. In caso contrario spiegati meglio che qualcuno più competente potrebbe risponderti.

_________________
We don't even care whether or not we care.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/01/2009, 15:12 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/08/2008, 8:33
Messaggi: 295
eccomi qua.recensione d'uso al rapporto.allora per natale ho regalato questa crea a mamma,che ieri l'ha provata senza dirmi nulla.la sera torno a casa emi fa: noti niente sul mio viso??premetto che mamma ha 55 anni,la pelle del viso abbastanza rugosa e spesso la sera appare com pelle di pesca avvizzita dico io.ebbene ieri sera sembrava molto molto piu giovane,pelle bella luminosa e soprattutto turgida.le rughe sembravano distese e devo dire che non credevo ai miei occhi.vi dico che tra me e mia sorelle le avevamo regalato di tutto e dipiu:creme chanel,shiseido vichy..ma anche lei era entusiasta e mi ha ringraziato.mi ha chiesto dove avessi comprato questa crema.non vi dico dentro di me che soddisfazione.per cui volevo ringraziarvi tanto per questo forum.
lei dice di averla messa la mattina e poi di nuovo la sera.senza nient'altro.mamma è una precisa non le piace mischiare.addirittura lei che non esce mai senza trucco dall'età di 15 anni ha detto che l'effetto le piace tanto da non volersi nemmeno truccare.sono molto contenta!! :D: :thanks:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 11/02/2009, 20:51 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/01/2009, 14:51
Messaggi: 1650
Località: provincia di Monza e della Brianza
Finalmente ne sono entrata in possesso!!! Ho messo uno zic di questo fluido e devo dire che la mia pelle lo assorbe in un nano secondo proprio come il fluido alla vitamina C ed il no pori gel!! Questa particolarità mi gusta molto perchè settimana scorsa ho provato l'acido jaluronico della Unifarco di mia mamma e devo dire che non si assorbe così velocemente,anzi!!!
Tra 30 minuti metterò la crema alle ceramidi..alla faccia della ristrutturazione! Se questi due prodotti non mi ristrutturano non mi rimane altro che una bella colata di cemento!!!!!
:yuhu: :100:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 76 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 27 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb