Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Skinproject – Comb-hyal
 Messaggio Inviato: 11/01/2010, 18:22 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 15/02/2009, 22:47
Messaggi: 38
Immagine

Skinproject – Comb-hyal

Skinproject - Comb-hyal
Trattamento topico in associazione a Rugantil
Caratteristiche:
gel no-water per un trattamento topico a doppia azione, che protegge le componenti macromolecolari della matrice extracellulare (ECM) con logiche metaboliche che controllano il turnover dell'acido ialuronico (Ascorbil palpitato uno dei più potenti inibitori della ialuronidasi, enzima che degrada l'acido ialuronico) e con strategie chimiche per bloccare il danno radicalico (Resveratrolo, un composto naturale che rappresenta uno dei più potenti antiossidanti radical scavenger oggi noto).

Posologia: applicare una o due volte al giorno una piccola quantità sulla parte interessata e massaggiare leggermente.


Inci: Dimethycone, Dimethycone Crosspolymer, Cyclopentasiloxane, Glycerin, Dimethycone, Vinyl Dimethicone Crosspolymer, Parfum, Ascorbyl Palmitate, Tocopheryl Acetate, Retinyl Palmitate, Resveratrol, Oryzano(Orizanol), Methylchloroisothiazolinone, Methylisothiazolinone, Bht, Bha, Micà, Titanium Dioxide (Ci 77891).

Ho fatto un trattamento con iniezioni di acido ialuronico e il medico mi ha dato questa crema da applicare sul viso nei giorni successivi al trattamento, quello che mi stupisce è constatare che questa crema è un insieme di sostanze sintetiche, ma com’è possibile, visto che si tratta di prodotti utilizzati dai medici e, tratto dal sito: “I prodotti della linea Skinproject basati sulla moderna conoscenza della biochimica, della biologia e della medicina non si limitano ad obiettivi puramente estetici, ma realizzano una condizione di benessere della pelle e dell'organismo nel suo complesso, con azioni biologiche di ringiovanimento cutaneo”?????

Sempre dal sito:
"Seventy BG srl è una società costituita con l'obiettivo di sviluppare cosmeceutici innovativi di tipo professionale e domiciliare".

"La ricerca di Seventy BG, che si avvale della collaborazione di Università e Centri di Ricerca nazionali ed internazionali, ha portato allo sviluppo di nuovi prodotti brevettati che impiegano nanotecnologie, sistemi filmanti a rilascio controllato di principi attivi, nuovi composti e formulazioni innovative di interesse cosmetico e dermatologico".

"La linea professionale Skinproject di Seventy BG è composta da una serie di prodotti nanostrutturati per peeling, da Rugantil, un acido ialuronico biotecnologico ad alto peso molecolare per trattamenti di biorivitalizzazione e da Amalian, una linea di filler a base di acido ialuronico crosslincato. Questi prodottiche consentono allo specialista di sviluppare protocolli personalizzati secondo un progetto di trattamento che ottimizza il risultato".

"La linea domiciliare Skinproject di Seventy BG presenta un listino di prodotti cosmeceutici per limitare e contenere i danni provocati dal normale processo di invecchiamento cutaneo".

E' possibile che il silicone, in qualche modo, possa essere utile per mantenere l'idratazione prodotta dalle iniezioni di acido ialuronico?

Non conosco il prezzo della crema in quanto fa parte del trattamento, il tubetto è 20 ml.

_________________
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 18/01/2010, 23:30 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36068
Località: Monfalcone
Ci ho messo cinque minuti buoni a capire il senso della frase di descrizione del prodotto, quando ce l'avevo quasi fatta e mentre mi chiedevo "ma come parlano questi? E parlare come mangiano no?" mi è caduto l'occhio sull'inci.

E là mi è caduto il cadibile, braccia, mascella, tutto.

Silicone in cinque salse, e... wow... Vitamina A, E, C, resveratrolo e gamma orizanolo... tutto al di sotto del parfum ovviamente. Dimmi pinoepina, olezza molto questo prodotto? Giusto per capire a che percentuali... omeopatiche potremmo trovarci come apporto vitaminico.

Gli attivi sono buoni, ma l'insieme della formula io personalmente sul viso non me lo spalmerei nemmeno sotto minaccia armata.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/01/2010, 23:09 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 15/02/2009, 22:47
Messaggi: 38
in effetti l'odore non è dei migliori, la consistenza è "strana" tipo gel giallino opaco, però quando si stende sulla pelle è davvero setoso.
Mi chiedo comunque il perchè di tanto silicone, visto che l'obiettivo è quello di coaudiuvare l'effetto dell'acido ialuronico.

_________________
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/01/2010, 13:07 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10489
pinoepina ha scritto:
Mi chiedo comunque il perchè di tanto silicone, visto che l'obiettivo è quello di coaudiuvare l'effetto dell'acido ialuronico.

Io credo che nel tuo caso specifico, avendo tu fatto un trattamento a rischio irritazione, il medico ti abbia dato un coadiuvante in base quanto più "inerte" vista l'alta percentuale di silicone, che probabilmente servirà anche a sigillare la pelle e farle recepire meglio lo jaluronico iniettato.
Più in generale il silicone è un "trucco" cha dà gradevolezza cosmetica, infatti tu riferisci l'effetto setoso, oltre che a preservare dall'ossidazione quello zic di ingredienti antiossidanti presenti.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/01/2010, 17:33 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 15/02/2009, 22:47
Messaggi: 38
infatti anch'io ho pensato a qualcosa del genere, cioè alla funzione del silicone di sigillare.
grazie mille delle tempestive risposte!!

_________________
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: crema skinproject
 Messaggio Inviato: 13/05/2010, 14:19 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 07/05/2010, 14:39
Messaggi: 3
Località: napoli
care amiche pure io mi sono fatta da due giorni le inezioni al viso di acido ialuronico e poi per andare ancora meglio le inezioni di Q10della Restyline
e pure a me la dott.ssa mi ha dato questa cremaskinproject gel viso il tutto ho pagato 500,00 la crema intendiamoci me l'ha regalata ma non riesco a capire i vostri commenti essendo la prima volta che faccio queste rinfrescate al mio viso ma questa crema è valida o no oppure che mi consigliatex idratare al meglio il mio viso


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: crema skinproject
 Messaggio Inviato: 13/05/2010, 15:30 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10489
kim ha scritto:
.. mi sono fatta da due giorni le inezioni al viso di acido ialuronico .. pure a me la dott.ssa mi ha dato questa cremaskinproject ..

Hai fatto un trattamento medico, segui le prescrizioni del medico che non sbagli :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb