Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/01/2010, 3:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 14:03
Messaggi: 61
"è fantastica, è importante massaggiare bene perchè è talmente idratante che addirittura la pelle non riesce ad assorbirla tutta!"

Io, che con la "Dramatically" puzzona mi trovavo male perche' mi ungeva da paura, mi sono sentita dire "ma sbagli perche' la massaggi!!! Non devi massaggiarla, altrimenti si SCOMPONE, per quello diventa unta!"

:firu:
:risat:

_________________
Linda

SE CREDI CHE UNA COSA DARA' RISULTATI,VEDRAI LE OPPORTUNITA'.
SE NON CI CREDI, VEDRAI GLI OSTACOLI.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 17/01/2010, 12:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/11/2007, 1:56
Messaggi: 200
Località: La Spezia
BALLALINDA ha scritto:
mi sono sentita dire "ma sbagli perche' la massaggi!!! Non devi massaggiarla, altrimenti si SCOMPONE, per quello diventa unta!"


Infatti ho letto che ai corsi di aggiornamento Clinique insegnano che la DDML o il DDMG vanno solo TAMPONATI in piccolissima quantità, prima della crema abituale.
Ma massaggiata o tamponata sempre mappazza oleosa alla fine è...

_________________
...io guardo il risultato!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/02/2010, 18:24 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/07/2008, 14:15
Messaggi: 108
Località: pianura padana
Dopo anni di 3 fasi Clinique a circa 20-21 anni mi succedeva una cosa simpaticissima :evil: con la cremina gialla: prima di andare a letto la spalmavo bene sul viso che rimaneva unto, mi svegliavo nel bel mezzo della notte :oo: sentendomi la pelle che tirava, secchissima e le guance "cotte" (come dopo un giorno di freddo) :evil: Mi alzavo, andavo in bagno a ridarmi la crema alle 2 di notte senza averne nessun sollievo per altro...la pelle mi rimaneva così, solo con questa patina di unto in più e pensavo di avere la pelle problematica io.

_________________
Cerco un centro di gravità permanente
che non mi faccia mai cambiare idea sulle cose sulla gente
avrei bisogno di...
ImmagineBeatrice


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 08/05/2011, 17:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/07/2007, 16:45
Messaggi: 214
mi son decisa a provarle, la versione anti blemish, consigliatami da un mio amico che è truccatore per clinique.
ora mi darà dei campioncini, vedremo.
Non crediate, sono scettica esattamente come voi, però so per certo che questa persona non mi consiglierebbe mai qualcosa che possa nuocere al mio viso perchè sa benissimo il brutto rapporto che ho con la mia pelle, e sa anche molto bene che se una volta testati questi prodotti dovessero peggiorarmi il quadro... la pelle la faccio io a lui!
apparteniamo a due scuole di pensiero totalmente diverse per la cosmesi però se dovessi fa parlare i fatti è indiscutibile che quello con la pelle bella è lui, e a 35 anni gliene diamo tutti almeno 7 di meno.
non una rughetta che sia una.
sarà gentica... indiscutibilmente, però non credo sia solo quella nel suo caso.
vi saprò dire!
certo che un po' mi fa specie leggere qui quello che scrivete voi e poi sentire lui mentre mi parla degli effetti che vede sulle sue clienti, fidelizzate anche grazie a questo trifasico.
sono un po' confusa.

io sinceramente ho sempre dato molto ascolto ai consigli letti qui dentro, trovandomi il più delle volte molto bene (sono fitocose dipendente da anni).
C'è che su questo argomento vedo dei pareri talmente contrastanti ma soprattutto "forti" da farmi rimanere a bocca aperta.
non dico che le ragazze che han scritto sino ad ora abbiam necessariamente calcato la mano manco si fossero rovesciate addosso acido muriatico, c'è che come ho motivo di credere a queste recensioni d'uso non ho nemmeno motivo per non credere a questa persona quando mi dice "ila ma mi dai retta, perchè non provi a guardare i risultati piuttosto che solo l'inci?" perchè prima di essere un dipendente clinique è un mio amico...e se la gente torna a comprargli questi prodotti in negozio perchè si è trovata bene, cosa devo pensare?
che la chimica è diventata una opinione? la reazione soggettiva di ciascuna pelle ai prodotti in questo caso mi sembra comunque insufficiente per giustificare tale divergenza.
ovviamente in cuor mio spero abbia ragione lui e questa cosa mi aiuti, non fosse altro perchè visti i pareri scritti qui mi starei apprestando a uccidere anni di fatiche per portare a un livello di decenza la mia povera pellaccia :D

_________________
Spignattando :-)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 08/05/2011, 18:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/11/2006, 19:07
Messaggi: 8645
Località: Trieste
LaYLa ha scritto:
sarà gentica... indiscutibilmente, però non credo sia solo quella nel suo caso.

Guarda, fermo restando che provare non costa nulla, è vero che la genetica fa una parte importantissima: io ho 33 anni, non me li dà nessuno, non ho una ruga che sia una e ho praticamente la stessa pelle che avevo nelle foto del mio 17esimo compleanno, mia madre che ne ha 56 ne mostra una decina abbondante di meno, e mia nonna è invecchiata di colpo negli ultimi anni per via di vari acciacchi e problemi, ma anche lei se la guardi nelle foto di una decina d'anni fa non sembrava una settantenne neanche volendolo... e nessuna di noi ha mai usato creme viso, se non occasionalmente.

_________________
There's a weight on you, but you can't feel it
Livin' like I do it's hard for you to see it.
Was I hurt too bad? Can I show you daylight
How could I be sad when I know that you might


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 08/05/2011, 18:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/01/2009, 14:09
Messaggi: 1186
Località: Torino
LaYLa ha scritto:
...e se la gente torna a comprargli questi prodotti in negozio perchè si è trovata bene, cosa devo pensare?
che la chimica è diventata una opinione?

intanto, l'impostazione di questo forum è decisamete bio ed ecobio, come immagino avrai notato.
e poi, abbi pazienza, non è certo un discorso utile quello del "se lo vendono vorrà dire che serve"... altrimenti che ci staremmo a fare qui? :)
a tal proposito noterai che la stragrande maggioranza dei cosmetici in commercio sono delle mezze bufale.
in ogni caso hai tutto il forum e il database dei prodotti da legger per farti una TUA idea.

come dice serenella provare non costa nulla, se ti trovi bene tanto meglio.
io pure ho passato i 30 da un po', e me ne danno 10 di meno... e uso solo prodotti ecobio.
ognuno deve provare per sè ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 17/05/2011, 22:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/07/2007, 16:45
Messaggi: 214
Uppo a titolo informativo: alla fine il mio amico mi ha indirizzata verso il trifasico antiblemish, non quello recensito su questo topic, che sarebbe il tradizionale.
Aspetto con grande attesa che riapra la sezione inci per poterlo postare, un po' me lo son già studicchiata da sola almeno col biodizionario e lo uso ormai religiosamente da una settimana!
Sentite io non voglio far confusione e parlare qui dell'antiblemish perchè non è il "suo" thread, ma CAVOLO SE FUNZIONA!
Sono a dir poco scioccata.
Dopo mesi di glicolico di fitocose alternato alla brufocrema non ho raggiunto un decimo degli effetti di questo trifasico.
L'inci è diversissimo dal 3 step classico, comunque bon , ne parleremo

_________________
Spignattando :-)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 18/05/2011, 12:01 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10502
LaYLa ha scritto:
L'inci è diversissimo dal 3 step classico, comunque bon , ne parleremo

Se è un altro prodotto è inutile parlarne qui che si fa solo confusione.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 12/11/2011, 17:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/09/2009, 12:16
Messaggi: 113
Scusate l'intromissione..A costo di farmi prendere in antipatia ma mi sento di dire due parole. Questo è un forum e dovrebbe esserci libertà di espressione, quindi mi pare ingiusto cancellare un messaggio di una persona solo perchè non la pensa nello stesso modo e tantomeno mi pare giusto deriderla. Secondo me il fatto che l'inci di questi prodotti non sia buono non vuol dire che qualcuno non possa trovarsi bene..
Premetto che io sono d'accordo con voi e personalmente non userei questi prodotti, nonostante abbia in famiglia chi vi lavora..
Poi voglio aggiungere un' altra cosa, gli inci dei prodotti di clinique li ho sempre sotto gli occhi e vi posso dire che alcune cose sono molto cambiate. Ad esempio le lozioni sono state riformulate ed è stato inserito un 3 step apposito per la pelle acneica chiamato antiblemish che ha un inci buono (avrei voluto inserirlo ma la sezione al momento è chiusa). Anche altri prodotti, parlo a prescindere dai prezzi che possono essere eccessivi rispetto ai prodotti bio ma per prodotti da profumeria sono economici, hanno inci molto buoni.. non mi metto a nominarli perchè non è la sezione adatta.. Io non mi sento di criticare questo marchio che è L'UNICO in profumeria che si preoccupa della salute della pelle e propone prodotti con inci che al loro interno oltre a qualche silicone o petrolato hanno anche ingredienti validi.. Se trovate il commento inopportuno potete cancellarlo (ma quanto ho scritto :eyes: )

_________________
Gen


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 12/11/2011, 18:35 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10502
Gen ha scritto:
.... Io non mi sento di criticare questo marchio che è L'UNICO in profumeria che si preoccupa della salute della pelle

Che esagerazione :) addirittura l'unico :D: a voler ben guardare gli inci, in profumeria si possono trovare anche molte altre marche valide, su questo forum non si dice mai che i prodotti di profumeria siano da cestinare tout-court ma si analizzano gli inci.
Per questo Gen ho cancellato quello che hai postato, ti invito a ripostarlo nella sezione giusta degli inci quando sarà aperta, in modo da poterlo valutare appropriatamente.
Vorrei far rilevare che spesso chi si inserisce in discussione in questo topic non va a guardare che è stato aperto nel 2006 e cioè cinque anni fa, a quell'epoca Clinique proponeva quelle tre fasi bruttine, molta acqua è passata sotto i ponti e cinque anni per l'evoluzione tecnica dei prodotti corrispondono a eoni; benissimo se Clinique e altri marchi hanno migliorato la loro proposta, ma diciamo che hanno fatto nè più nè meno il loro dovere visto che i consumatori sono molto più consapevoli grazie alla buona informazione che possono trovare, informazione che fornisce loro il potere della scelta e di far finire un marchio che proponga mediocrità e fuffa nel dimenticatoio che si merita.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 21/11/2011, 18:29 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2011, 11:44
Messaggi: 11
Oddio, che dejà vu! Anni fa mi avevano propinato la boccetta all'alcol puro (senza le altre due cose) come anti brufoli e io, completamente ignara, ho iniziato a usarla quotidianamente. I brufoli mi erano pure spariti, momentaneamente (non so se per coincidenza o per una reale azione disinfettante... in fondo era pur sempre alcol), ma dopo una settimana mi era venuta una bella irritazione... Mai più!
Se avessi conosciuto all'epoca questo forum e il magico mondo degli Inci, probabilmente non avrei fatto l'errore di usarla :evil:

_________________
http://laucci.blogspot.com


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 17/12/2011, 10:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/07/2007, 16:45
Messaggi: 214
Spero Laura non mi fucili, torno con un brevissimo aggiornamento in attesa di poter inserire l'inci dell'antiblemish: a distanza di qualche tempo ho dovuto sospendere questo trifasico perchè la mia pelle implorava pietà.
Avevate ragione, mi sono stupidamente ostinata a volergli dare una possibilità nonostante i miei principi sposassero ben altri orizzonti, ma dopo un miglioramento iniziale la mia pelle è diventata spenta, grigina, più unta di prima.
Ho fatto un ordine fitocose e ora finalmente l'ho vista rinascere.

Per qualsiasi altro dettaglio attendo giustamente il topic sul trifasico antiblemish. Per ora un consiglio da chi ha provato anche questo: non compratelo.
E se cercano di convincervi al grido di "ma guarda che bella pelle che ho io che lo uso" rispondete:
A- "la tua non è pelle, è :kuul: ehm genetica :D: "
B-"sticavoli, pensa se usavi fitocose quanto era più bella! :winkle: "

scusate dovevo levarmi qualche sassolino dalla scarpa.

_________________
Spignattando :-)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re:
 Messaggio Inviato: 08/03/2012, 13:45 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 03/12/2011, 18:42
Messaggi: 36
barbara3 ha scritto:
La mia teoria sulle 3 fasi è che siano fatte apposta per creare dipendenza: prima sgrassano ed esfoliano, e poi tappano tutto con la crema al petrolio.
Se salti un passaggio sei finita - e questa è la migliore delle ipotesi, ovvero che la pelle non dia segni di squilibrio mentre le usi.
Le metterei tra le bufale, non fosse perchè contano tantissime adepte ignare :evil:


Cara Barbara3 hai una teoria indefettibile :) . Io purtroppo questa estate ci sono cascata ed a casa ho ancora il CLARYFYING LOTION 2 da finire! :twisted: :cry: Da quando alterno con il tonico fai da me (che a dire il vero è quello di Carlita per principianti con le bucce di limone bio, aceto di mele ed acqua ) la pelle risponde meglio rispetto a quando passo l'alcool. Purtroppo a casa mi sono rimaste troppe cose non ecobio da terminare...ma non ne ho più voglia di utilizzarle! UFFAZZA :fangule:

_________________
Il potere oggi si misura con la velocità con la quale si fugge dalle responsabilità, chi accelera vince.
(Zygmund Bauman)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 09/03/2012, 10:20 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36600
Località: Monfalcone
Nadia, quel tonico è proprio dannoso, non finirlo e chiedo collaborazione perchè qualcuno lo svuoti giù per il lavandino al posto tuo. Ma tieni la boccetta che è carinissima e usala per il tuo tonico.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 15/04/2012, 21:00 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 11/04/2012, 14:31
Messaggi: 29
Località: Mi/Rm
La mia esperienza è stata analoga. Confermo che l’unico vantaggio dell’acquisto è stato il recupero del dispenser del facial soap, della bottiglia del tonico e della pochette. Gli avanzi dei prodotti piccoli (non riciclabili) li ho regalati ad amiche volenterose non amanti dell’eco-bio. Loro felici io pure. Una commessa a cui, a posteriori, ho fatto notare che la composizione della DDML era molto simile a quella di una nota crema da 3 euro (mentre ne costava forse 40), mi ha candidamente replicato che la paraffina contenuta nella DDML era di un altro (e altissimo) livello. AArgh! :vomit:
Mi ha fatto sbellicare Airis che cito testualmente:
<Arrivata a casa, forte del consiglio che tutta sta roba "purifica" ho pensato bene di purificare la pattumiera>. Grazie Airis :cin:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 11/04/2013, 19:01 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 07/02/2011, 12:07
Messaggi: 6
Sulla questione "dell'altissimo livello"...
Premessa: in una sintesi chimica è davvero difficile avere una resa del 100% senza residui di composti secondari. La paraffina è un derivato petrolifero, su questo non ci piove. Ne esistono diversi tipi, e quella per uso cosmetico e farmaceutico ha la sua bella monografia sulla farmacopea europea, la quale dichiara un titolo minimo del 99%. In altre parole un prodotto venduto come paraffina liquida non può avere più dell'1% di residui secondari; in linea teorica dovrebbe anche essere privo di metalli pesanti e contenuto microbico.
Vorrei sottolineare che la farmacopea equivale a una legge statale, in questo caso europea.
La paraffina liquida normalmente utilizzata per le preparazioni farmaceutiche è ancora più "pura" per diminuire drasticamente il possibile rischio di allergie, contaminazioni, sensibilizzazioni, e per ottenere questo grado di purezza viene trattata con una particolare lavorazione.

In questo caso si parla di una marca come la Clinique, che dichiara prodotti anallergici al 100%, quindi che utilizza tutte materie prime che devono sottointendere un elevato grado di purezza (=costi elevati). Probabilmente la commessa che ti ha detto quella frase non ha alba di tutto questo, ma l'informazione che ti ha detto è più che plausibile.

Per quanto riguarda la paraffina in generale, il fatto che F. Zago la ritenga una sostanza da bollino rosso non fa di essa il demonio universale. (con tutto il rispetto per il suo punto di vista; è un uomo che stimo molto)
Anzi, essendo appunto un idrocarburo di origine minerale è estremamente stabile e molto sicuro (ecco perchè viene molto usato nelle preparazioni farmaceutiche). Tutti quelli che hanno frequentato un corso di farmacognosia ben sapranno che non si può dire lo stesso per i derivati vegetali.
Vorrei sottolineare che non sto dicendo che l'olio vegetale fa male e la paraffina cosmetica no, ma il potenziale occlusivo della pelle (che tanto si sente decantare) è identico a quello di un olio vegetale (se non più basso...provate a usare sul viso dell'olio di mandorle!), ma non si altera facilmente e non ha residui potenzialmente problematici (come allergeni, etc).
Insomma, paraffina non è uguale a petrolio (e io ero la prima a crederlo).

Con ciò vi chiedo cortesemente di non fornire informazioni non veritiere che possono causare allarmismi inutili. Grazie.

_________________
“Chiedimi di rimanere dentro le tue tasche.”


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 11/04/2013, 19:08 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10502
Chu puoi leggere il topic dedicato alla paraffina nella sezione ingredienti cosmetici e verificare che su questo forum non facciamo nessun allarmismo inutile, ti invito cortesemente ad evitare giudizi trancianti senza aver prima letto diffusamente il forum, grazie.
Infine Clinique fa prodotti cosmetici e non farmaceutici, quindi si può solo ipotizzare quale paraffina con quale grado di purezza usi, io non lo saprei dire e nemmeno tu a meno che non ci lavori, quindi non è il caso nè di essere allarmiste nè tranquillizzanti (nei confronti di chi comunque vuole evitare la paraffina).


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 19/04/2013, 17:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/10/2011, 18:54
Messaggi: 59
Anche io ero una consumatrice delle 3 fasi,soprattutto usavo con soddisfazione la lozione.I primi tempi era fantastica,pelle liscissima e la grana affinata.Ma con l'andare del tempo è diventata secchissima e ho dovuto abbandonarla,ora so il perché... :duro: ah,naturalmente ho usato tutte e tre le fasi in formato normale...ovviamente le commesse della profumeria le decantavano come miracolo sulla pelle,da usare "necessariamente" tutte e tre insieme,se no non funzionavano.
La crema all'epoca risultava su di me pesantissima e la saponetta non mi piaceva granché...ma io imperterrita(e polla),perseveravo...Quanti soldi sprecati... :toilet:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 19/04/2013, 20:09 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10502
A me risulta che da un paio d'anni i prodotti della 3 fasi siano cambiati, con inci più delicati e dermocompatibili. Quindi non so quanto sia utile tenere questo topic aperto, su prodotti quasi certamente non più in produzione.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: 3 fasi clinique
 Messaggio Inviato: 20/04/2013, 17:30 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 29/01/2013, 22:57
Messaggi: 131
ho in mano i campioncini (in busta...quindi niente flaconcini carini....) dei prodotti per pelle tipo 1 e 2 (quindi da secca a normale) ricevuti in omaggio pochi mesi fa, e mi sembrano proprio i prodotti recensiti in qs topic, l'unico che mi sembra leggermente cambiato è il tonico che ha l'alcool dopo l'acqua e non prima ma ha anche il salicilico :oo: (e per fortuna che è per pelli secche, altrimenti cosa ci avrebbero messo?)
Ora, visti i commenti mi sto apprestando a buttare tutto anche perchè l'alcool non l'ho mai sopportato e la paraffina sono abbastanza sicura che con una pelle impura non mi serva. E poi mi faccio condizionare, come minimo se la provo mi verranno i brufoli anche nei piedi!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Spazio 1999 - L'ultima frontiera del cosmetico


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb