Crema tonificante Utopia

I vostri problemi di pelle e ricettine fai da te

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, Bimba80, Paty

Regole del forum
Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.
Rispondi
Avatar utente
Sara.sara
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 451
Iscritto il: 23/03/2023, 8:24
Località: Roma

Crema tonificante Utopia

Messaggio da Sara.sara »

Apro questo progetto su una crema che ho già fatto (una prima prova da 200 g terminata in poco tempo) per sottoporla alla vostra analisi ed eventuali consigli/aggiustamenti.
L'ho chiamata Utopia perché pur avendo attivi che promettono siluette da prova costume sappiamo che l'affidabilità di questi claim arriva fino ad un certo punto.
Nell'insieme il risultato non è malaccio, è uscita fluida ma da barattolo, si spalma bene senza frenare e per assorbirsi ci mette quel tempo giusto che ti costringe a massaggiare un pò (che, visto lo scopo, mi sembrava un elemento importante).
Fino all'aggiunta della fase C2 rimane bella compatta, poi per un attimo sembra ricottare ma si riprende però smolla un bel pò, stavo quindi ragionando se abbassare il sodio lattato 60% rinunciando a quel tocco di idratazione in più.
Ho avuto un pò di difficoltà a sciogliere bene il Fast Slim, la prossima volta mi ci dedico un pò di più. Ho anche pensato di arrivare a 5 con l'Actigym ma dovrei togliere qualcosa per non abbassare troppo la quota d'acqua.
Altra cosa che stavo pensando è che forse questa versione è adatta per il periodo invernale ma con l'arrivo del caldo potrebbe essere un pò strong, mi conviene abbassare la quota di grassi pensandola per una versione più estiva?
Per il sistema emulsionante mi sono ispirata ad alcune creme presenti qui sul forum e sono andata un pò a "fortuna", anche su quello sono gradistissimi consigli.
Vabbè...metto la ricetta che faccio prima, certa che i vostri occhi bionici riusciranno a cogliere problematiche nascoste. 8)

A
Acqua 51,45
glicerina 3
xantana SF 0,2
carbopol Ultrez 21 0,35
caffeina 1
allantoina 0,25
B
Dicaprylyl ether 0,5
Ethylhexyl Stearate 1
Octyldodecanol 0,5
olio di Jojoba 1
olio di Argan 0,5
olio di Avocado 1
Olio di cacao 1
Caprylic Capric Triglycerides 2
burro di mango 0,5
burro di albicocca 0,5
burro di cacao 0,5
Tocoferil acetato 1,5
tocoferolo 1
insaponificabile avocado 1,5
GC derm 2,5
Olivem 1000 1
Metilglucosio Sesquistearato 1,5
Alcool Cetilstearilico 0,5
TAMPONARE CON
Acqua 5
Arginina 0,5
C1
oleolito di edera 3
Abil Care 85 1,5
C2
Fast Slim 0,25
Actigym 3,5
E. glicerico di Fucus 2,5
E.G. Centella 3
Sodio Lattato 60% 1,5
salvacosm PC 0,5
C3
Lipo/nanosomi Anticellulite* 4
Fragranza

pH 6

*Aqua, Glycerin, Lecithin, Sorbitol, Xanthan Gum, Laminaria Digitata Extract, Hedera Helix Extract, Caffeine, Propylene Glycol, Disodium Edta, Phenoxyethanol, Caprylyl Glycol, Disodium EDTA, Glyceryl Caprylate

per la prossima prova volevo abbassare l'alcol cetilstearilico a 0,3, l'abil care a 1 e il sodio lattato a 0,5, ma aspetto prima la vostra opinione.

Purtroppo non ho pensato a fare una foto, appena la rifaccio faccio un servizio fotografico.
Già grazie a chi avesse voglia di buttargli un occhio. :heart:
Ps Nick ti sento già rabbrividire di fronte a tutti questi oli vegetali e burri, in caso di necessità di tagli saranno i primi a essere defenestrati ;)

Ricetta definitiva

A
Acqua 56,65
glicerina 3
xantana SF 0,2
carbopol Ultrez 21 0,35
caffeina 1
allantoina 0,25
B
Dicaprylyl ether 0,5
Ethylhexyl Stearate 1
Octyldodecanol 0,5
olio di Argan 0,5
olio di Avocado 1
Olio di cacao 1
Caprylic Capric Triglycerides 1
burro di mango 0,5
burro di albicocca 0,5
burro di cacao 0,5
Tocoferil acetato 1,5
tocoferolo 1
insaponificabile avocado 1,5
GC derm 2,5
Olivem 1000 1
Metilglucosio Sesquistearato 1,5
Alcool Cetilstearilico 0,3
TAMPONARE CON
Acqua 5
Arginina 0,5
C1
Abil Care 85 1
C2
Fast Slim 0,25
Actigym 5
E. glicerico di Fucus 2,5
E.G. Centella 3
Sodio Lattato 60% 0,5
salvacosm PC 0,5
C3
Lipo/nanosomi Anticellulite* 4
Fragranza
Ultima modifica di Sara.sara il 13/05/2024, 16:56, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
NickAngel97
Spignattatore
Spignattatore
Messaggi: 5095
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da NickAngel97 »

Sara.sara ha scritto: 09/04/2024, 15:40
Ps Nick ti sento già rabbrividire di fronte a tutti questi oli vegetali e burri, in caso di necessità di tagli saranno i primi a essere defenestrati ;)
Emoticons by Follettarosa Emoticons by Follettarosa Sai che gli oli vegetali e i burri non sono proprio la cosa che adoro di più :lol:

La sola questione che mi crea il punto di domanda è la caffeina. Spalmarla sul viso è un conto, dove metti una ditata di crema, ma sul corpo, dove di crema praticamente vai a cucchiai, e dunque di caffeina te ne spalmi tanta, l'interrogativo me lo porrei, soprattutto se la crema la usi praticamente ovunque...
I'm simply here for the tea, not to stir it.
Avatar utente
Sara.sara
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 451
Iscritto il: 23/03/2023, 8:24
Località: Roma

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Sara.sara »

Nel senso di abbassarla o toglierla proprio? Il rischio è che sia irritante o che mi viene la tachicardia tipo giornata da ansia e piantini?! :D:
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 47758
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Lola »

Questa crema va sulle cosce o anche in altri posti?
...perchè io VI VEDO

"Dovrei mettere all'ingresso del forum avete presente quei metal detector tipo negli aeroporti? Quando suona, faccio lasciare giù la scatoletta di bicarbonato e faccio passare solo senza."
Avatar utente
Sara.sara
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 451
Iscritto il: 23/03/2023, 8:24
Località: Roma

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Sara.sara »

Pensata per gambe e glutei (quanto non piace questa parola😅), per la parte superiore del corpo crema idratante semplice semplice (l'avenoo di Nick).
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 47758
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Lola »

Ok vai tranquilla con caffeina 1 nessun problema. Gli anticellulite con caffeina non li abbiamo inventati noi e nei commerciali la percentuale è anche più alta.
...perchè io VI VEDO

"Dovrei mettere all'ingresso del forum avete presente quei metal detector tipo negli aeroporti? Quando suona, faccio lasciare giù la scatoletta di bicarbonato e faccio passare solo senza."
Avatar utente
Sara.sara
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 451
Iscritto il: 23/03/2023, 8:24
Località: Roma

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Sara.sara »

Perfetto, grazie Boss.
Per il resto la vedete bene o ci sarebbe qualcosa da sistemare?
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 47758
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Lola »

Cala i grassi che tutta quella scascata grassa e ricca non è adattissima alla bisogna e butta via l'oleolito di edera. viewtopic.php?f=27&t=50002&start=39 Sodio lattato solo se hai la pelle disidratata, se no non ti serve.
...perchè io VI VEDO

"Dovrei mettere all'ingresso del forum avete presente quei metal detector tipo negli aeroporti? Quando suona, faccio lasciare giù la scatoletta di bicarbonato e faccio passare solo senza."
Avatar utente
NickAngel97
Spignattatore
Spignattatore
Messaggi: 5095
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da NickAngel97 »

Io che mi immagino la Sara che si mette a fare oleoliti di poison ivy... :maria: :maria:

Scherzi a parte, Capa, che hai contro il sodio lattato? Per me (e parla uno con la pelle che si lucida sempre in modo incredibile sul naso) il sodio lattato non è mai abbastanza :amour: :amour:
I'm simply here for the tea, not to stir it.
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 47758
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Lola »

Nick, Sara è una ragazza con un fisico super sportivo che di sicuro fa tantissima attività, io lo so che in trenta secondi si ritroverebbe sudata e sguisciante.
...perchè io VI VEDO

"Dovrei mettere all'ingresso del forum avete presente quei metal detector tipo negli aeroporti? Quando suona, faccio lasciare giù la scatoletta di bicarbonato e faccio passare solo senza."
Avatar utente
Sara.sara
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 451
Iscritto il: 23/03/2023, 8:24
Località: Roma

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Sara.sara »

NickAngel97 ha scritto: 09/04/2024, 18:00 Io che mi immagino la Sara che si mette a fare oleoliti di poison ivy... :maria: :maria:

mi ci vedo bene!! Ma in realtà l'oleolito è acquistato non homemade, ma lo tolgo senza problemi tanto devo abbassare la quota grassa, cercherò un altro modo per riciclarlo.
Il sodio lattato mi è indispensabile in inverno quando la pelle è un pò più secca, ma ora posso serenamente toglierlo, al massimo tengo uno 0,5 tipo copertina Linus.
Avatar utente
Sara.sara
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 451
Iscritto il: 23/03/2023, 8:24
Località: Roma

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Sara.sara »

Lola ha scritto: 09/04/2024, 19:01 Nick, Sara è una ragazza con un fisico super sportivo che di sicuro fa tantissima attività, io lo so che in trenta secondi si ritroverebbe sudata e sguisciante.
Boss grazie per il fisico super sportivo e soprattutto grazie per la ragazza :D: mi alleno due tre volte a settimana a seconda del tempo, effettivamente il sudata e sguisciante, visto il caldo già arrivato sono dietro l'angolo...
Avatar utente
Sara.sara
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 451
Iscritto il: 23/03/2023, 8:24
Località: Roma

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Sara.sara »

Domani pomeriggio (salvo imprevisti lavorativi dell'ultimo minuto) provo questa versione un pò alleggerita (5g di grassi in meno, 0,3 di alcol cetilstearilico, 0,5 sodio lattato)
A
Acqua 56,65
glicerina 3
xantana SF 0,2
carbopol Ultrez 21 0,35
caffeina 1
allantoina 0,25
B
Dicaprylyl ether 0,5
Ethylhexyl Stearate 1
Octyldodecanol 0,5
olio di Argan 0,5
olio di Avocado 1
Olio di cacao 1
Caprylic Capric Triglycerides 1
burro di mango 0,5
burro di albicocca 0,5
burro di cacao 0,5
Tocoferil acetato 1,5
tocoferolo 1
insaponificabile avocado 1,5
GC derm 2,5
Olivem 1000 1
Metilglucosio Sesquistearato 1,5
Alcool Cetilstearilico 0,3
TAMPONARE CON
Acqua 5
Arginina 0,5
C1
Abil Care 85 1
C2
Fast Slim 0,25
Actigym 5
E. glicerico di Fucus 2,5
E.G. Centella 3
Sodio Lattato 60% 0,5
salvacosm PC 0,5
C3
Lipo/nanosomi Anticellulite* 4
Fragranza
Avatar utente
Sara.sara
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 451
Iscritto il: 23/03/2023, 8:24
Località: Roma

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Sara.sara »

Fatta ieri pomeriggio come da nuova ricetta. Dopo aver emulsionato A e B e aver tamponato con arginina viene fuori compattona, aggiungendo C2 smolla parecchio ma senza diventare fluida, diciamo che rimane "soffice". L'unica cosa è che mano mano che aggiungevo la C2 si formavano come dei minuscoli grumetti (tipo carbomer non idratato bene, ma visto che l'ho lasciato idratare per circa 4 ore non credo sia quello il problema), ho pensato che potesse essere la polvere di Fast slim che, per quanto l'avessi sciolta a lungo, qualche puntino era rimasto. Comunque con una bella frullatona finale sembra essere sparito tutto. Si spalma bene, è fondente e leggera e, rispetto alla prima versione, ci mette meno tempo ad assorbirsi, frena un'anticchia quando si è quasi assorbita completamente, ma è un dettaglio non particolarmente fastidioso. Inizio il test d'uso e riporto le conclusioni tra una ventina di giorni.
Immagine
Avatar utente
NickAngel97
Spignattatore
Spignattatore
Messaggi: 5095
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da NickAngel97 »

Va' che bella, sai che io adoro le creme dalla spalmabilità morbida :amour: :amour:

Quello che frena secondo me sono i burri, che lasciano quella patina unta e asciuttosa che non si assorbe, che personalmente non mi piace per niente :? E anche le due vitamine E in queste quantità rendono il tutto frenante: hanno un feeling quasi "plasticoso", non so come spiegarlo, ma quando spalmi il prodotto, ed è lì per assorbirsi, senti qualcosa di scivoloso, ma non appena sposti le dita di mezzo centimetro non lo senti più, senti come il vuoto sotto e la frenata, per risentire la sensazione di scivoloso mezzo centimetro dopo. L'altro ieri ho fatto, a mio parere, una delle creme più belle che ho formulato nell'ultimo paio d'anni (stavolta totalmente impostata sui miei gusti, e non da regalare, e la formula è semplicissima, se vi incuriosisce la pubblicherò quando avrò finito il test d'uso ;) ), ma mi è scappato mezzo grammo in più di tocoferolo. Dato che le mie cascate di grassi sono quasi sempre molto simili, la differenza con una crema che contiene meno tocoferolo si sente, eccome se si sente. Il tocoferile acetato si spalma un pochino meglio, ma non di quel tantone :ok:
I'm simply here for the tea, not to stir it.
Avatar utente
Sara.sara
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 451
Iscritto il: 23/03/2023, 8:24
Località: Roma

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Sara.sara »

Infatti ci ho pensato dopo che ho abbassato la quota degli oli senza modificare in proporzione i burri, però nell' insieme non è un problema fastidioso.
Sicuramente anche i tocoferoli vari hanno contribuito...
Curiosissima di vedere la tua prossima formula🤩
Avatar utente
Sara.sara
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 451
Iscritto il: 23/03/2023, 8:24
Località: Roma

Re: PROGETTO crema tonificante Utopia

Messaggio da Sara.sara »

Ho deciso di far passare un mese per il test d'uso, visto lo scopo della crema mi sembrava il tempo giusto per una valutazione corretta.
Nel corso del tempo la crema si è un pochino compattata (appena appena) e ha perso quella leggerissima frenata che aveva sul finale (potrebbe essere legato all'aumento della temperatura che rende i burri più morbidi?).
Da spalmare è piacevole, non si assorbe immediatamente ma si lascia massaggiare un pò fino ad assorbirsi completamente, lascia un filino di appiccicoso che sparisce dopo qualche minuto (forse non è adatta se si va di corsa e bisogna infilarsi un paio di jeans immediatamente).
Ma veniamo ai risultati...
sul fronte idratazione, pur avendo la pelle tendenzialmente secca, non ho visto peggioramenti rispetto a quando utilizzo creme prettamente idratanti. Ovviamente non ho visto grandi miracoli ma un aspetto più compatto della pelle si, come se fosse più densa e più liscia allo stesso tempo, tra l'altro mi sono pure misurata all'inizio e alla fine del test d'uso e devo dire che qualche centimetro qua e là se n'è andato, ora se sia merito della crema o del fatto che sto lavorando tantissimo, mangiando abbastanza bene e allenandomi regolarmente non lo so, ma voglio pensare che questa non sia la crema miracolosa ma che possa essere un piccolo booster a uno stile di vita "sano".
Chiudo il progetto e metto la ricetta definitiva in prima pagina.
Grazie dell'aiuto
:heart:
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 47758
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: Crema tonificante Utopia

Messaggio da Lola »

Bene, sono contenta!
...perchè io VI VEDO

"Dovrei mettere all'ingresso del forum avete presente quei metal detector tipo negli aeroporti? Quando suona, faccio lasciare giù la scatoletta di bicarbonato e faccio passare solo senza."
Avatar utente
Sara.sara
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 451
Iscritto il: 23/03/2023, 8:24
Località: Roma

Re: Crema tonificante Utopia

Messaggio da Sara.sara »

Grazie Boss :lol:
Rispondi