Bionike - Gel detergente purificante

Qui inserite i vostri inci che siano corpo, viso o capelli; le moderatrici li sposteranno poi nelle sezioni giuste. Sezione non aperta a chi ha meno di 20 messaggi e sia iscritto da meno di 30 giorni!!!

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, Bimba80

Regole del forum
CHI HA MENO DI 20 MESSAGGI SUL FORUM E CHI E' ISCRITTO DA MENO DI 30 GIORNI NON PUO' POSTARE INCI
Rispondi
Avatar utente
adrired
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 120
Iscritto il: 07/04/2020, 17:44
Località: roma

Bionike - Gel detergente purificante

Messaggio da adrired »

Immagine

Bionike - Gel detergente purificante

Dal loro sito:

Deterge delicatamente e purifica la pelle dall’eccesso di sebo, opacizza e leviga l’incarnato donando una piacevole sensazione di freschezza. Formula arricchita con speciali attivi per riequilibrare il microbiota cutaneo.

Contiene: Detergenti delicati a basso potere delipidizzante ed elevata tollerabilità. Acido succinico con proprietà batteriostatiche e purificanti. Peptide, riequilibrante del microbiota cutaneo. Mentil lattato, rinfrescante.
Adatto anche per pelli sensibili.

Modalità d’uso: Massaggiare sul viso inumidito con movimenti circolari, evitando la zona degli occhi. Risciacquare.

200 ml / € 16,95


Inci: aqua (water), sodium lauroyl sarcosinate, cocamidopropylamine oxide, methylpropanediol, hydroxyethylcellulose, PEG-40 hydrogenated castor oil, caprylyl glycol, menthyl lactate, succinic acid, phenylpropanol, acetyl heptapeptide-4.

Nota personale
Quest’estate ho usato un detergente e una crema prescrittimi per riparare la barriera cutanea danneggiata, e sono affiorati molti brufoli sottopelle.

Qui sul forum si parlava bene di altri 2 detergenti Bionike, ho scelto questo per pelli sensibili ma miste, nel tentativo di alleviare la sensazione di unto permanente.
All’inizio ha funzionato, teneva a bada l’unto senza seccare o arrossare, e la granulosità sottopelle è scomparsa.

Proprio quando l’ho ricomprato mi ha abbandonato, ho ricominciato a diventar paonazza.

Oltre a fare scarsa schiuma, rende poco, quindi è possibile che ne usassi troppo nel tentativo di farlo “attecchire” sulla pelle grassa.

Il peggioramento può essere dipeso dalle mie 3 pressioni sull’erogatore, o dal cambio di stagione che esigeva un detergente più delicato.
(Leggendo on-line, viene fuori che il mentolo non è necessariamente controindicato per le pelli delicate.)
Che ne dite della formula, posso usarlo almeno una volta a settimana?
"La luce delle candeline è una luce straordinaria, dovremmo vivere alla luce delle candeline". Claire Fisher - six feet under
Avatar utente
NickAngel97
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2974
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Bionike - Gel detergente purificante

Messaggio da NickAngel97 »

Certo che Bionike è ossessionata dal mentolo, dal mentile lattato e dai prodotti dall'effetto frescura, che sono molto irritanti, e tutto ciò che è irritante è controindicato non solo per le pelli delicate, ma per tutti i tipi di pelle in generale.
Avatar utente
adrired
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 120
Iscritto il: 07/04/2020, 17:44
Località: roma

Re: Bionike - Gel detergente purificante

Messaggio da adrired »

Ops. Mi correggo, nel mio parere d’uso ho scritto che: leggendo on-line il “mentolo” non è controindicato per pelli reattive. Avrei dovuto scrivere il “mentile lattato”, che è più blando. Forse non abbastanza
"La luce delle candeline è una luce straordinaria, dovremmo vivere alla luce delle candeline". Claire Fisher - six feet under
Avatar utente
NickAngel97
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2974
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Bionike - Gel detergente purificante

Messaggio da NickAngel97 »

Il mentolo e il mentile lattato sono vasodilatatori, fanno aumentare l'afflusso ematico nelle zone dove vengono applicate, e la pelle si arrossa, oltre ad appunto dare quella sensazione di pizzicore e di freddo. Inoltre sono decisamente irritanti, alla lunga possono causare brutte dermatiti e iperpigmentazioni.
Avatar utente
Leonard
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 538
Iscritto il: 03/05/2013, 16:22

Re: Bionike - Gel detergente purificante

Messaggio da Leonard »

Questo neanche a me piace. Sia per la base lavante sia per la scarsa detergenza. Provai un mini campioncino tempo fa e vedo che le cose non sono molto cambiate.
Di detergenti per il viso comunque ne hanno a iosa, basta trovare quello più indicato alle tue esigenze
Avatar utente
adrired
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 120
Iscritto il: 07/04/2020, 17:44
Località: roma

Re: Bionike - Gel detergente purificante

Messaggio da adrired »

Se per scarsa detergenza intendi che se ne deve usare una quantità maggiore, sono d’accordo.
Avrei dovuto provare gli altri 2 detergenti recensiti positivamente qui sul forum, ma temevo non funzionassero su pelle mista.
"La luce delle candeline è una luce straordinaria, dovremmo vivere alla luce delle candeline". Claire Fisher - six feet under
Avatar utente
NickAngel97
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2974
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Bionike - Gel detergente purificante

Messaggio da NickAngel97 »

Pensare che hai provato il Cerave in crema e ti sta piacendo... lo scopo della detersione è pulire la pelle senza andare ad intaccarne la barrieria ed il mantello acidulo, e quindi senza disidratarla, e una pelle grassa o mista è praticamente sempre disidratata e molto spesso carente di ceramidi e acidi grassi, in quanto la gente evita il più possibile di idratarla perchè teme che il viso si unga di più, quando è esattamente il contrario, ed all'uopo di evitare l'unto si usano detergenti disseccanti che fanno lo schiumone pensando di fare una cosa adatta alla pelle :D:
Avatar utente
adrired
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 120
Iscritto il: 07/04/2020, 17:44
Località: roma

Re: Bionike - Gel detergente purificante

Messaggio da adrired »

È vero, ma questo detergente lo schiumone non lo farebbe, se usassi la quantità di prodotto che esce dopo una sola pressione dell’erogatore. Forse ho esagerato io. Probabilmente premendo una sola volta esce la quantità ottimale.
"La luce delle candeline è una luce straordinaria, dovremmo vivere alla luce delle candeline". Claire Fisher - six feet under
Rispondi