Vitamina C

Gli ingredienti dei cosmetici che comprate!

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, MissBarbara

Regole del forum
in questa sezione NON SI POSTANO INCI
Rispondi
Avatar utente
graziaF
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1101
Iscritto il: 27/09/2019, 14:05
Località: Modena

Re: Vitamina C

Messaggio da graziaF »

Forse cominciare con pH 2 è poco. Io ho una pelle delicata, sto iniziando con pH 3/3.2 e non ho problemi.
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 45947
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: Vitamina C

Messaggio da Lola »

liscia e ustionata :D:
...perchè io VI VEDO

"Dovrei mettere all'ingresso del forum avete presente quei metal detector tipo negli aeroporti? Quando suona, faccio lasciare giù la scatoletta di bicarbonato e faccio passare solo senza."
Avatar utente
NickAngel97
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2786
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Vitamina C

Messaggio da NickAngel97 »

Ma come ustionata?
Avatar utente
Leonard
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 510
Iscritto il: 03/05/2013, 16:22

Re: Vitamina C

Messaggio da Leonard »

Per essere precisi ph 1.65, insostenibile.
Sul ph 3.5 già va molto meglio. Ovviamente quando mi va sulle labbra sa di sale leggermente acido, prima sapeva proprio di limone.
Avatar utente
NickAngel97
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2786
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Vitamina C

Messaggio da NickAngel97 »

A me esce sempre 2 e mezzo :oo: Mai avuto problemi nè pizzicore alcuno.

Aspetta, come sarebbe che sa di limone? :lol: Io direttamente sulle labbra non la passerei, dato che è una zona dove lo strato corneo è inesistente, e lì sì potrebbe irritare molto.
Avatar utente
graziaF
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1101
Iscritto il: 27/09/2019, 14:05
Località: Modena

Re: Vitamina C

Messaggio da graziaF »

Leonard, hai deciso di fare una cura completa? Topica e per os :lol:
Avatar utente
Leonard
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 510
Iscritto il: 03/05/2013, 16:22

Re: Vitamina C

Messaggio da Leonard »

NickAngel97 ha scritto: 18/11/2022, 20:01 A me esce sempre 2 e mezzo :oo: Mai avuto problemi nè pizzicore alcuno.
Misurato col phmetro stamattina e mi da 1.65. Con le cartine normali di carlo erba mi da 1 (difficile da interpretare visto che da ph 1 a 2 i colori dei reagenti sono identici.

Non so, io lo trovo aggressivo. Proverò ad utilizzarlo intorno al ph 2.5. Alla fine tra tutti gli antiossidanti la Vitaminca C è la migliore. Il problema sarà che uso 1 ml intero tra viso e collo?
Avatar utente
NickAngel97
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2786
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Vitamina C

Messaggio da NickAngel97 »

No, anch'io lo uso 1 ml abbondante... Ma non mi ha mai dato fastidio. Le Macherey-Nagel col mezzo punto a me danno 2.5 . L'ideale sarebbe pH 3 veicolato tramite una bella dose di glicoli, come nei commerciali, il problema è che ossida molto presto, a patto di non mettere talmente tanti glicoli da sequestrare interamente l'acqua, ma allora sí diventa davvero aggressivo per la barriera cutanea. O si ricorre ai commerciali col ferulico già solubilizzato (e già precipitato... Sto cacchio di ferulico è una rogna di quelle toste), tipo quello di Geek&Gorgeous.
Avatar utente
Nikumaroro
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 459
Iscritto il: 17/04/2021, 7:50

Re: Vitamina C

Messaggio da Nikumaroro »

Per completezza d'informazione rimando a questo topic: bruciatura da vitamina C?
perchè in seconda pagina c'è una spiegazione di Anto secondo me fatta molto bene sulle modalità di utilizzo dell'attivo
Vedi, a me non interessa sentirmi intelligente ascoltando dei cretini che parlano..... Preferisco sentirmi cretino ascoltando una persona eccelsa che parla. (Franco Battiato)
Avatar utente
NickAngel97
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2786
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Vitamina C

Messaggio da NickAngel97 »

Il post è molto vecchio in realtà, alcune cose sarebbero da aggiornare.

L'ascorbico sotto il 15% (una volta si diceva sotto il 10%) non fa assolutamente niente, non ha molto senso metterlo di sera in quanto sì, sarà anche uno schiarente, ma è principalmente un antiossidante (di giorno si protegge la pelle dall'ossidazione, la sera si eseguono i trattamenti), usarla a cicli non è un'idea valida, proprio perchè è un antiossidante (quando la pelle si è abituata, ovviamente) va usata ogni giorno: lo stress ossidativo è presente in modo continuo, non è che dal lunedì al venerdì lavora ma il sabato e la domenica va in ferie :lol: .

D'accordissimo sull'iniziare piano, ma anche ben più del 2%, gli ascorbici per principianti di solito sono almeno al 10%, basta tamponarla a pH 3.5 massimo (altrimenti non penetra), e se proprio dà fastidi, al limite procedere come per i retinoidi: usare a giorni alterni per il primo periodo, e metterci sopra una crema lenitiva.

Usarla in combinazione con alfaidrossiacidi o salicilico non è di per sè completamente sbagliato, lo fanno anche molti commerciali, può essere decisamente irritante però :)
Avatar utente
Nikumaroro
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 459
Iscritto il: 17/04/2021, 7:50

Re: Vitamina C

Messaggio da Nikumaroro »

Ma Nick questo a prescindere dal tipo di pelle?
Tu hai pelle giovane con caratteristiche diverse dalla mia che è quella di una diversamente giovane, non è che la stessa dose può dare esiti diversi una volta applicata?
Vedi, a me non interessa sentirmi intelligente ascoltando dei cretini che parlano..... Preferisco sentirmi cretino ascoltando una persona eccelsa che parla. (Franco Battiato)
Avatar utente
NickAngel97
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2786
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Vitamina C

Messaggio da NickAngel97 »

Certo che la dose applicata può dare un risultato diverso su ogni persona, però ciò che viene applicato deve essere usato almeno alla dose minima efficace, e quella quota di sostanza attiva deve avere le condizioni adatte per poter lavorare. Se facciamo un siero al 15% di acido L-ascorbico ma lo portiamo a pH 5 non abbiamo niente in mano. Idem se facciamo un siero al 2%. Molto meglio iniziare piano, magari a giorni alterni, usando dei lenitivi sopra, se c'è un po' di irritazione si sospende un paio di giorni in cui si lenisce e basta e poi si riprende, ma quell'attivo deve avere le possibilità di poter essere utile. La pelle deve solo abiutarsi: come per i retinoidi c'è un periodo-finestra che dura solitamente 8 settimane (per la tretinoina molto di più) in cui la pelle deve compiere un processo chiamato "retinizzazione" di adattamento all'attivo, lo stesso vale per il resto. Se poi vediamo che l'attivo in questione alla nostra pelle fa solo danni e non lo tolleriamo, non lo si usa, si passa ad altro. Di antiossidanti ce ne sono tanti (nessuno efficace come l'ascorbico, ma magari combinandone un paio siamo messi bene lo stesso), si possono usare anche quelli.
Avatar utente
Nikumaroro
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 459
Iscritto il: 17/04/2021, 7:50

Re: Vitamina C

Messaggio da Nikumaroro »

eh no eh? Ho appena preso due confezioni di l ascorbico da the ordinary quindi lo provo come hai suggerito tu. Poi dirò com'è andata :maria:
Vedi, a me non interessa sentirmi intelligente ascoltando dei cretini che parlano..... Preferisco sentirmi cretino ascoltando una persona eccelsa che parla. (Franco Battiato)
Avatar utente
NickAngel97
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2786
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Vitamina C

Messaggio da NickAngel97 »

Prova con 1/3 di cucchiaino all'inizio, poi aumenta lentamente. Dalle mie prove con la bilancia, 3-4 di cucchiaino danno un siero attorno al 20% usandolo con 16-18 gocce d'acqua. Uno raso poco sopra al 25.
Avatar utente
Nikumaroro
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 459
Iscritto il: 17/04/2021, 7:50

Re: Vitamina C

Messaggio da Nikumaroro »

ok grazie mille :ok:
Vedi, a me non interessa sentirmi intelligente ascoltando dei cretini che parlano..... Preferisco sentirmi cretino ascoltando una persona eccelsa che parla. (Franco Battiato)
Avatar utente
NickAngel97
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2786
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Vitamina C

Messaggio da NickAngel97 »

Di nulla :)

La quantità che si ottiene così sembra tanta, ma in realtà è giusta per viso, collo, e quel residuo che avanza lo spalmiamo sul dorso delle mani e...sui gomiti (mai visto le celebrities ai red carpet, che davanti sono perfette ma quando si girano vedi il gomito non solo scuro, ma anche rugoso? Ecco perchè sui gomiti :lol: ).
Avatar utente
MariaC123
novellino
novellino
Messaggi: 5
Iscritto il: 27/11/2022, 22:09

Re: Vitamina C

Messaggio da MariaC123 »

Nikumaroro ha scritto: 23/11/2022, 13:01 eh no eh? Ho appena preso due confezioni di l ascorbico da the ordinary quindi lo provo come hai suggerito tu. Poi dirò com'è andata :maria:
Come sta andando?
Fagiolinos
novellino
novellino
Messaggi: 11
Iscritto il: 27/11/2022, 16:58

Re: Vitamina C

Messaggio da Fagiolinos »

Leonard ha scritto: 16/11/2022, 23:07 io ho preso della vitamina c in polvere (acido l ascorbico). Ho provato a diluire un misurino (120mg) in 1 ml di acqua. quindi 12% di vitamina c. Ph 2...
E' fantastica, pelle liscia e ustionata. quindi ho preparato dell'acqua distillata a cui ho aggiunto circa l'1.5% di soda caustica. Ora quando unisco 1ml di quest acqua ai 120mg di Vit.C il ph arriva a 3.5
perdonate l'inesperienza, quindi quando si ottiene "l'effetto liscio" vuol dire che la concentrazione di vitamina c è troppo alta per la nostra pelle?
Fagiolinos
novellino
novellino
Messaggi: 11
Iscritto il: 27/11/2022, 16:58

Re: Vitamina C

Messaggio da Fagiolinos »

Posso fare qui una domanda sui sieri alla vitamina C? se ad un prodotto commerciale aggiungiamo degli attivi, rischiamo di comprometterne l'efficacia? Per esempio se ad un siero alla vitamina C aggiungo vitamine B o estratto di liquirizia per colorare un po' la pelle, rischio di compromettere l'effetto della vitamina c?
Avatar utente
NickAngel97
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2786
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Vitamina C

Messaggio da NickAngel97 »

Sì. Non si vanno a pastrocchiare i prodotti commerciali (ma manco spignattati), ancor meno se abbiamo a che fare con attivi che hanno problemi di pH (L-Ascorbic Acid, l'unica forma di vitamina C effiace, vuole pH sotto il 3.5, le vitamine B lo vogliono a 6; le forme stabili di vitamina C, che tanto dagli studi a niente servon comunque, hanno anche loro le proprie regole per il pH: il SAP lo vuole a 7, l'ascorbyl glucoside a 5.5 circa, il 3-O-Ethyl Ascorbic Acid lo vuole a 4, massimo 4.5), al limite si stratificano più prodotti.
Rispondi