Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 172 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: i bambini e l'acqua...ma che succede???
 Messaggio Inviato: 03/02/2020, 22:27 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 21/09/2019, 0:18
Messaggi: 36
Salve,

non so se posso fare questa domanda qui, ma è l'unico topic che ho trovato. Se ho sbagliato perdonatemi e cancellate pure questo che ho scritto.
Allora la mia domanda è: a che età/mese si potrebbe iniziare ad usare una crema viso per bebe?
Quando sono molto piccoli non hanno bisogno di tante creme anche se ben fatte ed ecobio vero?
Grazie a chi mi risponde.


Ultima modifica di vikicka il 04/02/2020, 0:13, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: i bambini e l'acqua...ma che succede???
 Messaggio Inviato: 04/02/2020, 0:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 06/04/2013, 14:59
Messaggi: 157
Località: Roma
Io la crema sul viso e sul corpo su i miei figli l’ho sempre messa, come metto sempre un velo di pasta sul sederino. Non credo ci siano controindicazioni di alcun tipo.

_________________
Le donne che aiutano le altre a brillare sanno che c'è spazio e luce per tutte.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: i bambini e l'acqua...ma che succede???
 Messaggio Inviato: 04/02/2020, 13:30 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10861
vikicka ha scritto:
Quando sono molto piccoli non hanno bisogno di tante creme anche se ben fatte ed ecobio vero?

Se vedi la pelle intatta e uniforme non ce n'è bisogno, se vedi arrossamenti, screpolature, irritazioni, una crema la più semplice e inerte possibile (pochi e mirati estratti vegetali, conservanti tranquilli) la puoi certamente applicare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: i bambini e l'acqua...ma che succede???
 Messaggio Inviato: 06/02/2020, 0:16 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 21/09/2019, 0:18
Messaggi: 36
Grazie mille cara. Sai io preferisco non mettere tante cose, mi piaciono poche cosw semplici tipo olio di mandorle e basta. Grazie di cuore apprezzo la tua opinione.

Grazie anche a FoxLair


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: i bambini e l'acqua...ma che succede???
 Messaggio Inviato: 06/02/2020, 5:51 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 40808
Località: Monfalcone
L'olio puro sulla pelle crea più problemi di quanti ne risolva.

_________________
Immagine Stemperato, non "mescolato"!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: i bambini e l'acqua...ma che succede???
 Messaggio Inviato: 25/02/2020, 13:46 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 21/09/2019, 0:18
Messaggi: 36
Cara Lola, grazie mille.

Potresti solo spiegarmi perchè l'olio potrebbe creare dei problemi? Intendi forse di allergia?
Ho sempre pensato che meglio usare un semplice olio (ad esempio mandorle dolci) piuttosto una crema comprata in farmacia o erboristeria.
Grazie ancora.

Cara Laura posso approffitare per chiederti cosa ne pensi dei prodotti per le labbra per bebe e piccoli? Recentemente ho visto un prodotto per la protezione del labbra del bebe una specie di crema in tubbetto. Grazie ancora. Siete davvero molto gentili.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: i bambini e l'acqua...ma che succede???
 Messaggio Inviato: 25/02/2020, 16:55 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10861
Il solo olio sulla cute può seccarla, un'emulsione completa è più affine alla fisiologia della pelle.
Di un prodotto labbra per i bebè penso male e ritengo anche non ne abbiano alcun bisogno; per bambini oltre 18 mesi - 2 anni, a meno che non sia un inerte burro cacao con ingredienti praticamente di grado alimentare, eviterei prodotti che non lascino tranquille per ingestione.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: i bambini e l'acqua...ma che succede???
 Messaggio Inviato: 02/03/2020, 11:33 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 21/09/2019, 0:18
Messaggi: 36
Grazie mille :heart:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re:
 Messaggio Inviato: 28/03/2020, 13:13 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 21/09/2019, 0:18
Messaggi: 36
Laura ha scritto:
nocciola ha scritto:
...non sapevo che l'amido facesse seccare la pelle. Immagino che ciò implichi la necessità di una cremina idratante successiva al bagnetto...

Non necessariamente, solo se la pelle è davvero secca o se è presente irritazione; cominciando a pensare subito a creme idratanti, si rischia di mettere a contatto la pelle immatura di un neonato con ingredienti che potrebbero portarlo ad allergie.


Cara Laura perdonami, ho una domanda da farti...

I primi sei mesi dopo il bagnetto con l'amido è necessario spalmare qualcosa sulla pelle??? Se si, cosa si potrebbe spalmare (visto che le creme idratanti potrebbero portare ad allergie la pelle immatura)?

Grazie mille


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: i bambini e l'acqua...ma che succede???
 Messaggio Inviato: 28/03/2020, 19:07 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10861
Ciao, se la pelle è integra non c'è bisogno di spalmare idratanti, ci fossero secchezze o rossori, solo applicazione localizzata.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: i bambini e l'acqua...ma che succede???
 Messaggio Inviato: 28/03/2020, 19:10 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 21/09/2019, 0:18
Messaggi: 36
Laura ha scritto:
Ciao, se la pelle è integra non c'è bisogno di spalmare idratanti, ci fossero secchezze o rossori, solo applicazione localizzata.


Grazie mille.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: i bambini e l'acqua...ma che succede???
 Messaggio Inviato: 21/04/2020, 11:04 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 20/04/2020, 12:50
Messaggi: 7
Località: Provincia di Varese
Ciao a tutte, piacere di conoscervi!
E' la prima volta che scrivo su questo forum e questo argomento mi piaceva anche se sono una mamma un pochino "datata"...mia figlia ha quasi 14 anni :lol:

Purtroppo negli anni, soprattutto dopo aver lavorato in una farmacia, ho imparato che esistono le mode spinte da esigenze di mercato. Pensate che quasi tutti i cosmetici per bambini e per le pelli irritate gli ingredienti principali sono petrolati e glicerina :duro:
Non può essere normale pulire un neonato con le salviettine ogni giorno e non usare l'acqua :oo: Da neonata fino a una decina di anni fa ho avuto problemi di pelle fastidiosi come eczema, allergie e sensibilità a detergenti vari, quindi volevo evitare a mia figlia gli stessi fastidi. Fortunatamente al corso pre e post parto ci hanno insegnato ad usare detergenti delicatissimi (io usavo un olio detergente con amido di riso) per il cambio pannolino e solo olio di oliva extravergine per proteggere la sua pelle. Non ha mai avuto nessun problema di pelle!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 172 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb