Profumi 5

Qui si parla di marche in generale, di prodotti specifici senza esaminare l'inci, di tempi di consegna...

Moderatori: gigetta, Laura, valeria, tagliar, Bimba80, Scintilla

Avatar utente
fluor
Mago del Marketing e del Packaging
Mago del Marketing e del Packaging
Messaggi: 2324
Iscritto il: 05/04/2010, 16:54
Località: Manfredonia
Contatta:

Re: Profumi 5

Messaggio da fluor »

Ho provato M7 e black afgano...completamente diversi. Il bello è che ovunque dicono che BA sia l'evoluzione di M7.
BA è incredibile per me, non facile, al limite del puzzoso ma io non faccio testo visto che sono un fetish dell'odore dei copertoni degli autoveicoli, mi fa impazzire.
L'unica cosa è che io la nota di testa di cannabis non la sento.
Ho fatto il profumo con il dupe di GC, deve maturare ma sento che è molto simile, più rotondo e meno persistente.
Avatar utente
Stregonza
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 6052
Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio

Re: Profumi 5

Messaggio da Stregonza »

Non so chi abbia detto che BA è l'evoluzione di M7... :D: ...boh.
Comunque: a proposito dell'odore che ti piace, quello è il catrame di betulla. È una nota molto usata in profumeria, specie in quella di nicchia.
Se ti piace prova un commerciale che si chiama Bulgari Black.
Oppure il Bandit di Piguet, che ha l'isobutylquinoline ( io lo adoro)
Immagine
Avatar utente
fluor
Mago del Marketing e del Packaging
Mago del Marketing e del Packaging
Messaggi: 2324
Iscritto il: 05/04/2010, 16:54
Località: Manfredonia
Contatta:

Re: Profumi 5

Messaggio da fluor »

Ammazzate, ho visto le note di bandit, è un bordello :D: , potrebbe piacermi.
Ma è da donna?
Avatar utente
anto
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto
Messaggi: 5076
Iscritto il: 03/10/2006, 8:54

Re: Profumi 5

Messaggio da anto »

fluor ha scritto: ma io non faccio testo visto che sono un fetish dell'odore dei copertoni degli autoveicoli, mi fa impazzire.
Allora cerca un Etro che si chiama Gomma

Non fidarti della piramide olfattiva va sentito .

Bulgari in effetti ha fatto cose carine per uomo. Vorrei anche risentire con calma Gucci Made to Misure . Avevo il naso strafatto di profumi e magari ho preso una cantonata ma non sembrava male
Avatar utente
Stregonza
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 6052
Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio

Re: Profumi 5

Messaggio da Stregonza »

Gomma è carino parecchio, ma il riformulato - cioè attuale- è soprattutto cuoiato.

@fluor: Bandit è assolutamente unisex. Nasce negli anni 60 a firma Germaine Cellier, che ha sovradosato l’isobutylquinoline, e ha creato uno dei profumi più transgender della Profumeria.
Sentilo, ti piacerá :winkle:
Immagine
Avatar utente
fluor
Mago del Marketing e del Packaging
Mago del Marketing e del Packaging
Messaggi: 2324
Iscritto il: 05/04/2010, 16:54
Località: Manfredonia
Contatta:

Re: Profumi 5

Messaggio da fluor »

Voi mi mettete nuove esigenze :evil:
Sto cercando hashish, ma quello con la scritta homme non men.
Qualcuno mi sa dare un link?
Avatar utente
Stregonza
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 6052
Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio

Re: Profumi 5

Messaggio da Stregonza »

Aspetta che guardo..l
( quanto alle nuove esigenze, questo topic è nato per questo :twisted: )


https://www.ebay.it/itm/191846391347?ul ... noapp=true

Guarda qui....ah no aspetta qui c’e scritto MEN


https://www.ebay.it/i/283206091362?chn= ... hkQAvD_BwE
Questo è un after shave, visto il prezzo io mi lancerei.
Immagine
Avatar utente
cedrina
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 228
Iscritto il: 10/09/2009, 16:27
Località: dintorni di Bo

Re: Profumi 5

Messaggio da cedrina »

Eccomi anch'io, timidamente :oops: , a parlarvi dei miei profumi preferiti.
Ho scoperto i profumi di nicchia grazie a voi e alle vostre descrizioni appassionate e di li è stato un crescendo.
Il mio primo profumo di nicchia è stato Batucada dell'Artisan e come il primo amore non lo potrò mai scordare. Ero in gita a Firenze diversi anni fa e sono entrata con un po' di soggezione all'Olfattorio. Dopo aver vagato per un po' senza sapere da dove cominciare, una commessa gentilissima mi ha letteralmente preso per mano, interrogato sui miei gusti e iniziato a farmi sentire alcuni profumi. Beh, di fatto Batucada l'ho preso di getto, al buio, come non si dovrebbe fare, perché ricordo che mi fulminó. Era inverno ma fu come essere catapultata in una spiaggia tropicale, d'estate, sotto l'ombrellone a sorseggiare un cocktail (cosa che poi è più nella mia fantasia che nella realtà, ma i profumi servono a questo). Io sono una creatura estiva, amo il caldo e il sole e quel profumo mi evocava le vacanze, anzi il sogno delle vacanze. E l'ho comprato. E non me ne sono pentita. Si sente il lime in apertura, con una punta di asprino che lo rende frizzante, allegro. Poi lascia il posto alle note fiorite del tiarè, ma non sfacciato, e alla fine si sente la vaniglia confortante ma discreta, non stucchevole e comunque sempre accompagnata da una nota frizzante che ancora non riesco ad identificare. Ovvio che di tutto questo mi sono accorta indossandolo nel tempo. In quel momento l'acquisto è stato impulsivo, un colpo di fulmine appunto.
Ed è stata in questa occasione, a Firenze all'Olfattorio, che ho anche sentito per la prima volta Bal D'Afrique di Byredo, ma di lui parlerò dopo.

Poi ho avuto il periodo delle vaniglie. Ne sono andata a caccia come un cane da tartufi, ne ho sentite tante che nemmeno le ricordo tutte e a casa ne ho portate diverse.
La prima: Vaniglia del Madagascar della Farmacia S. Annunziata, sentita la prima volta sempre in quella famosa gita galeotta a Firenze. Acquistata poco dopo. E per forza: vaniglia con note di limone=crema pasticcera a cui non resisto proprio.
Poi è stata la volta di Sweet Vanilla di Montale. È vero. I profumi di Montale sono piacioni come dice Stregonza, delle vere bombe. E questo non è da meno. Vaniglia e albicocca prorompenti, senza sfumature. Ora non lo ricomprerei.
A seguire non poteva mancare proprio Vanille Apricot di Comptoir Sud Pacific. Complice il fatto che costa il giusto, ma a me la nota fruttata dell'albicocca insieme alla vaniglia mi fa tornare bambina, quando stavo nel frutteto di mio nonno a giocare coi miei cugini e a mangiare la ciambella che mia nonna aveva fatto per merenda.
Poi è stato il turno di Vanille West Indies di St. Barth, bellissima con l'orchidea (che confesso non essere in grado di riconoscere nel contesto) e il caramello (questo invece sì, lo sento).

Infine ci sono gli ultimi due arrivati (in mezzo ce ne sono altri, più o meno azzeccati, ma la cosa si fa troppo lunga) :)

Il primo. Scoperto a Parigi ai Galeries Lafayette. Stand di Tom Ford. Vanille Fatale. Si chiama Vanille, vuoi non provarlo? Una vaniglia nuova per me, basta dolcezza stucchevole, qui c'è l'orzo tostato, ci sono le spezie, i fiori, che lo rendono sensuale, ti senti bella non c'è niente da fare. Il prezzo è uno sproposito ovviamente, ma intorto il commesso e mi dà un campioncino. E ci torno il giorno dopo, ne intorto un altro e me lo dà pure lui. Poi torno a casa e un'amica che non ha paura neanche del diavolo riesce a farsi procurare un altro campioncino anche da una profumeria che conosce. E così mi nasce un nuovo amore. Lo centellino, è comunque superpersistente, sulle sciarpe dura per giorni, e ogni volta mi inebria. Finché arriva un Natale e mio figlio e mio marito fanno la pazzia e me lo regalano. Io non lo avrei mai comprato, ma visto che ce l'ho... :cuori:

E arrivo alla fine del mio papiro con l'ultimo profumo della lista. Bal D'Afrique di Byredo. Mi ha accompagnato dal mio battesimo a Firenze in molte incursioni olfattive e ogni volta mi colpiva, ma ero troppo concentrata sulle vaniglie per prestarvi l'attenzione che meritava. Ci ho girato intorno parecchio, lo provavo, lo lasciavo andare, poi ritornava.
E alla fine è finito pure lui nel mio armadietto, altro regalo perché non mi decidevo. E ora è tra i miei preferiti. Ecco, questo è un profumo che mette allegria, anzi no, proprio gioia, di quelli che possono aiutarti quando sei di cattivo umore. Io lo trovo di un'armonia perfetta, dolce ma non stucchevole, persistente ma non invadente. Molti ne rimangono colpiti piacevolmente quando lo indosso e si chiedono cosa sia il buon profumo che si sente nell'aria.

Ecco. Ho finito di tediarvi. Il mio non è stato un racconto tecnico, né di qualità, perdonatemi ma non sono in grado, è stato un racconto di emozioni, perché è questo che suscitano in me i profumi, anche se spesso non riesco a cogliere e apprezzare a fondo le note che li compongono.

Grazie a tutti voi, grazie in particolare a Stregonza, lo dico anche qui, ma grazie anche a Prugnetta, Pennydue, Bluebruja, e a tutti gli altri che con questo topic mi hanno fatto alleggerire il portafoglio, ma arricchire di buone sensazioni. Perché alla fine se ogni tanto ci concediamo qualcosa che ci fa bene non si può considerare superfluo.
Ci tenevo proprio a ringraziarvi, perché ho approfittato dei vostri racconti in silenzio per tanto tempo ed era ora che lo facessi.

PS: oh io non sono sempre cosí sdolcinata, anzi, ma i profumi mitigano molto il Grinch che è in me. :twisted:
Avatar utente
Stregonza
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 6052
Iscritto il: 04/02/2012, 14:52
Località: ...nell'insediamento celtico di Monterenzio

Re: Profumi 5

Messaggio da Stregonza »

Cedrina, grazie a te per le tue impressioni!

È stato bello leggerti :heart:
E scrivi qui ogni volta che vuoi!
Immagine
Avatar utente
cedrina
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 228
Iscritto il: 10/09/2009, 16:27
Località: dintorni di Bo

Re: Profumi 5

Messaggio da cedrina »

Lo farò Stregonza. Grazie!
Avatar utente
jea
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1361
Iscritto il: 18/12/2013, 19:06
Località: Piacenza

Re: Profumi 5

Messaggio da jea »

@Cedrina, io non mi intendo di note, di profumi... ma è stato veramente bello il tuo "racconto di emozioni" :heart:
ELENA
Avatar utente
pennydue
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2578
Iscritto il: 27/07/2012, 13:44

Re: Profumi 5

Messaggio da pennydue »

Ciao Cedrina e benvenuta

Mi piace come racconti i profumi e le sensazioni che ti danno, spero di incontrarti spesso qui
Emoticons by Follettarosa
Avatar utente
cedrina
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 228
Iscritto il: 10/09/2009, 16:27
Località: dintorni di Bo

Re: Profumi 5

Messaggio da cedrina »

Grazie ragazze!
Mi ero dimenticata di scrivere che di recente ho comprato al buio(ebbene sì l'ho fatto di nuovo ma peggio, perché di questo avevo letto solo le note), complice una superofferta sul sito dell'Artisan, il Noir Exquis. Beh devo dire che mi piace. L'ho indossato anche oggi e mi ha tenuto compagnia piacevolmente. Alla fine anche la persistenza su di me é buona. Ogni tanto lo sentivo fare capolino, anche se ora in effetti sul polso non si sente quasi più.
Non mi stanca per niente, come a volte mi è successo con altri gourmand, la nota zuccherina è molto ben bilanciata da quella amara del caffè. Emerge un po' più intensa più tardi, quando ormai ti ha conquistato. E questa é la sua stagione.
Nessuno che l'ha provato?

Domani poi vi devo chiedere dell'olio di Nardo...
prugnetta
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 547
Iscritto il: 09/09/2012, 22:28
Località: Pd

Re: Profumi 5

Messaggio da prugnetta »

Ciao Cedrina, è stato un piacere leggerti .
Il tuo racconto mi ha fatto rivivere l'emozione dei primi annusi :amour: ...benvenuta nel tunnel :maria:

Ho sentito circa un mese fa Aqua Allegoria Coconut fizz di Guerlain. Un cocco per niente dolciastro, un cocco ghiacciato e rinfrescato dalla nota verde, che a me sembra palma. Lo vedo perfetto per tutte le stagioni. Mi ha colpito per la nota verde e ariosa. E soprattutto nessuna nota " plasticosa" che con il cocco è facilissimo incappare.È persistente ma non invadente. Temevo in cocco da pasticceria invece mi ha stupita :amour: ... ovviamente poco dopo è venuto a casa con me :maria:
Le gravi catastrofi naturali reclamano un cambio di mentalità che obbliga ad abbandonare la logica del puro consumismo e a promuovere il rispetto della creazione.
Albert Einstein
Avatar utente
peonia
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2088
Iscritto il: 13/10/2006, 15:29

Re: Profumi 5

Messaggio da peonia »

Contrariamente alle mie abitudini, ho comprato un profumo al buio. Ho appena fatto un ordine per un profumo solido sul sito di Sabé Masson: nello specifico ho appena comprato George et moi. Qualcuno lo conosce/conosce questa marca?
A me ne han parlato bene, mi sono fatta tentare dall'acquisto ora perché con il profumo solido scelto mettono 19 campioncini di altrettanti profumi solidi, sia mai che riesca a trovare qualcosa d'altro che mi convinca oltre al mio amato Philosykos. Ho speso in tutto poco più di 31 euro (25 + spese di spedizione, che sarebbero gratuite per ordini sopra i 65 euro, ma visto che era il primo acquisto va bene così).
A Jedi Knight? Jeez, I'm out of it for a little while, everyone gets delusions of grandeur!
(Han Solo)
Avatar utente
pennydue
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2578
Iscritto il: 27/07/2012, 13:44

Re: Profumi 5

Messaggio da pennydue »

Interessante, vado a vedere

Solo un dubbio: i profumi solidi non rischiano di macchiare i vestiti?
Emoticons by Follettarosa
Avatar utente
peonia
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2088
Iscritto il: 13/10/2006, 15:29

Re: Profumi 5

Messaggio da peonia »

Non ne ho idea, appena mi arriva recensisco ;)
A Jedi Knight? Jeez, I'm out of it for a little while, everyone gets delusions of grandeur!
(Han Solo)
Avatar utente
peonia
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2088
Iscritto il: 13/10/2006, 15:29

Re: Profumi 5

Messaggio da peonia »

Ordine fatto sabato e arrivato oggi. Il profumo mi piace anche se è molto diverso da quelli che uso di solito: è più speziato. La cosa fondamentale è che non mi ha fatto venire mal di testa come il 98% dei profumi che ho provato negli anni.

All'inizio ho un po' abbondato e il polso era rimasto unticcio, ho tolto l'eccesso con un fazzoletto di carta: polso pulito e non mi pare che abbia macchiato il polsino della camicia. A distanza di due ore dall'applicazione si sente ancora bene, è persistente ma delicato.

La piramide olfattiva del mio profumo (Georges et moi) è questa:
Note di testa: bergamotto, foglia di limone.
Note di cuore: rosa, ylang-ylang, zenzero, magnolia.
Note di fondo: vetiver, legno di cedro.

Mi sono arrivati anche i 19 campioncini, li proverò man mano.
A Jedi Knight? Jeez, I'm out of it for a little while, everyone gets delusions of grandeur!
(Han Solo)
Avatar utente
pennydue
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2578
Iscritto il: 27/07/2012, 13:44

Re: Profumi 5

Messaggio da pennydue »

Grazie Peonia
Emoticons by Follettarosa
Avatar utente
peonia
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2088
Iscritto il: 13/10/2006, 15:29

Re: Profumi 5

Messaggio da peonia »

Figurati ;)
Aggiornamento delle 18.45: il profumo si sente ancora sul polso. Non lascia la scia, ma non la faceva nemmeno prima, cosa che comunque non mi piacerebbe perché i profumi che si "impongono" non sono nelle mie corde. Direi che la persistenza, almeno per me, è buona :)
A Jedi Knight? Jeez, I'm out of it for a little while, everyone gets delusions of grandeur!
(Han Solo)
Rispondi