Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 215 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 14/04/2019, 23:11 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 03/05/2018, 19:39
Messaggi: 22
Località: Bologna
Mi è venuta bianco latte... per ora non si è separata, sembra un’emulsione fluida e lascia la pelle morbida, solo che mi brucia un po’ sotto le ascelle.. non so proprio cosa usare, sono molto delicata in quella zona.
Sto provando varie ricette di deodoranti e per ora non riesco a trovare una soluzione.. mi irritano quasi tutti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 15/04/2019, 6:18 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38327
Località: Monfalcone
lilli da quando hai questo problema? il bruciore quando arriva?

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 15/04/2019, 16:16 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 03/05/2018, 19:39
Messaggi: 22
Località: Bologna
Da un po’ di tempo.. probabilmente da quando ho fatto l’epilazione definitiva, sento bruciore e la pelle diventa rossa dopo pochissimi minuti, quando si assorbe il prodotto. Avevo lo stesso problema anche con il deodorante fatto da me che usavo prima con allume potassico.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 15/04/2019, 16:25 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38327
Località: Monfalcone
Ok. Vai al supermercato e compra un deodorante in stick trasparente (non bianco opaco) tipo neutro robert's fresco, sono deodoranti a base di sodio stearato che non hanno sali di alluminio e che nella mia esperienza sono quelli che irritano meno (e funzionano) e lo usi, se ti ci trovi bene, finchè l'ascella non si dà pace. Sarebbe buono fare la doccia la sera e attendere la mattina prima di usare il deodorante.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 16/04/2019, 6:17 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2014, 22:04
Messaggi: 2179
Località: Bergamo
Lilli anche a me irritavano e tutt'ora ho conservato questa fissa, appena torno a casa dal lavoro mi lavo togliendo eventuale deodorante rimasto e metto una crema corpo sotto le ascelle, la mattina dopo le lavo e deodorante.
Quando faccio la ceretta che sono un attimino irritate anche la mattina ci metto un leggero strato di crema e poi deodorante.

_________________
- Dopo un pò impari la differenza tra tenere una mano e incatenare un'anima -
(\ /)
( . .) ♥

c(")(")


crea ricette ed etichette per i tuoi spignatti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 16/04/2019, 8:43 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 03/05/2018, 19:39
Messaggi: 22
Località: Bologna
Grazie mille!!! Seguirò i vostri consigli...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 15/07/2019, 12:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/04/2010, 14:55
Messaggi: 493
Località: Civitanova Marche
Ciao a tutti,
è tempo per me di rifare questo deo e siccome ho dell'idrolato di salvia potrei secondo voi inserirlo al posto dell'acqua? Ovviamente fermo restando che so che a parte rari casi queste acque fanno soprattutto poesia, ma mi piace assai il profumo di salvia ed eviterei così di mettere la fragranza.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 15/07/2019, 14:43 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 10:16
Messaggi: 5898
Località: Mondo
Calcola che poi scaldando l'acqua, se c'era un vago dubbio di avere qualche principio attivo nel tuo idrolato, lo elimini del tutto. Bisognerebbe capire se anche la fragranza si deteriorerebbe. L'unica è provare, al massimo aggiungerai fragranza. Guarda sul sito del fornitore o sul forum se ci sono limitazioni di utilizzo per il tuo idrolato.

_________________
Le grida fanatiche dei prepotenti verranno inevitabilmente soffocate dal coro dei giusti che vi si opporranno
I+XI=X.........sicuro sia sbagliato?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 15/07/2019, 14:46 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2016, 20:38
Messaggi: 2049
Località: Milano
La puoi usare, secondo le limitazioni d'uso, al momento della diluizione quando l'emulsione è quasi fredda

_________________
...una???...nessuna...centomila!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 15/07/2019, 16:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/04/2010, 14:55
Messaggi: 493
Località: Civitanova Marche
La mia idea era di evitare grazie all'idrolato di inserire fragranza o OE da solubilizzare considerato che mi piace la salvia. Quindi potrei mettere l'idrolato nel becher 3 quello che è di 58g circa giusto? A 60° non si dovrebbe rovinare troppo spero.
L'idrolato è di GC a base di salvia officinale ma andando a leggere la scheda tecnica dice si che può essere inserito nei deodoranti ma di tenerlo lontano da fonti di calore quindi sto iniziando a dubitare.
Forse per non rischiare irritazioni vista la zona delicata è meglio che lo uso per tonico o detergente intimo che ne dite?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 15/07/2019, 16:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2016, 20:38
Messaggi: 2049
Località: Milano
A 60 gradi c'è l'inversione di fase, il becker 3 si aggiunge quando l'emulsione è a temperatura ambiente, io ho usato più volte idrolato di rosa e arancio per dare una leggerissima profumazione al prodotto in se e non per sentirlo sulla pelle perché specialmente in estate non mi piace il deodorante profumato ma lo preferisco neutro

_________________
...una???...nessuna...centomila!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 15/07/2019, 16:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/04/2010, 14:55
Messaggi: 493
Località: Civitanova Marche
Solita in effetti miro come te a un profumo lieve ma non eccessivo.
Ho chiesto della temperatura perchè sia la spiegazione di Lola che il video di Shakari prevedono l'aggiunta del terzo becher di acqua quando si è a 60 gradi e in effetti io così ho proceduto in passato, ma siccome sono una spignattattrice "esecutrice" non formulatrice nè tanto meno esperta, se tu mi dici che si può inserire acqua anche dopo aver lasciato raffreddare a temperatura ambiente mi fido! :D: :D: :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 15/07/2019, 17:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2016, 20:38
Messaggi: 2049
Località: Milano
Mescolando la temperatura si abbasserà e a 60° avremo l'inversione di fase: da acqua in olio come era precedentemente si trasforma in olio in acqua, assumendo le caratteristiche tipiche, ovvero di allungabilità con acqua all'infinito. PIT significa infatti phase inversion temperature ovvero temperatura di inversione di fase. Voi mescolate sempre, in cinque minuti si raffredderà a sufficienza.

Quando è quasi fredda potete aggiungere:

40.50 g di acqua a temperatura ambiente, prima poca e mescolate poi un po' di più finchè l'avete messa tutta.

completare con

alluminio cloroidrato in soluzione al 50% 15g

[/quote]

Ti ho sottolineato i passaggi in prima pagina di cui ti parlavo prima, anche io sono una semplice esecutrice, degli idrolati le eventuali proprietà non mi interessano ma la delicata fragranza rimane se usati come si dice sopra

_________________
...una???...nessuna...centomila!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 15/07/2019, 17:40 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/04/2010, 14:55
Messaggi: 493
Località: Civitanova Marche
Hai ragione, mi era sfuggito il passaggio "quasi fredda", scusami.
Grazie per il consiglio così ora il mio idrolato sarà destinato per 50g a un tonico e per 50g al deo in pit! :blob9:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante antitraspirante in PIT emulsione
 Messaggio Inviato: 15/07/2019, 18:40 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/06/2016, 20:38
Messaggi: 2049
Località: Milano
Figurati!

_________________
...una???...nessuna...centomila!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 215 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 7, 8, 9, 10, 11

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Marins e 5 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb