Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 20/11/2011, 1:43 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 27/05/2011, 11:31
Messaggi: 33
Località: in bilico tra nord Europa e Roma
Ciao a tutti. Riprendo questo argomento per condividere un dubbio: considerando che la funzione principale del tonico e` quella di velocizzare il processo di riacidificazione della pelle dopo l'utilizzo di un prodotto con ph diverso da quello “ naturale”, ( anche se ancora non ho capito perché va picchiettato), mi chiedo perché passarlo solo sul viso? Non andrebbe utilizzato su tutto il corpo dopo l'utilizzo di un sapone basico e prima della crema idratante? :roll:
Anche se la pelle del viso e` più delicata, il ph della pelle e` lo stesso in tutto corpo, giusto?

Che ne pensate?
Grazie!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 20/11/2011, 11:19 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10711
Località: S. Gimignano
La verità penso che sia che della pelle del corpo ce ne freghiamo un po' di più: a me l'idea di passarmi il tonico su tutto il corpo mi fa morire dal ridere :lol:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 20/11/2011, 12:26 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10516
Cichan ha scritto:
... considerando che la funzione principale del tonico e` quella di velocizzare il processo di riacidificazione della pelle ... Non andrebbe utilizzato su tutto il corpo dopo l'utilizzo di un sapone basico e prima della crema idratante? ...

Una pelle sana ha ottime capacità di recuperare da sola in breve tempo il proprio pH acido, diciamo che il tonico aiuta ma non è indispensabile, lo usiamo maggiormente sul viso perchè si tratta della parte del corpo più esposta mentre il resto è protetto dai vestiti. Comunque per essere più tranquille è meglio alternare all'uso del sapone quello di un detergente liquido a pH acido, tanto per non "affaticare" di continuo la pelle in attività di recupero.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 20/11/2011, 12:34 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 23/10/2011, 22:42
Messaggi: 14
Località: Catania- Arezzo
ciao a tutte l'unica utilità del tonico secondo la mia estetista era solo quella che messo in congelatore qualche minuto prima di usarlo aera un ottimo fissante per il trucco....io l'ho provato e in effetti il trucco dura di più...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 21/11/2011, 22:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/10/2006, 19:47
Messaggi: 342
Io avevo un tonico della l'oreal che mi distrusse la faccia (fu la prima volta che mi rivolgevo ad internet per problemi estetici e scoprii Zago e gli inci). Comunque, è ricco di salicilico. Ero in un periodo pelle no (a provà sguazzavo tra petrolati e siliconi) e speravo che questo mi richiudesse i pori (aaahhhhhh, beata innocenza). Quando Zago mi spiegò cosa stava succedendo alla mia pelle l'ho rifilato in un cassetto.

L'ho tirato fuori l'altra sera vedendo che stava per spuntare un brufolone. Quindi l'ho picchiettato ben bene sulla zona (in modo che fosse ben impregnata) e ho lasciato riposare tutta la notte. La mattina dopo il brufolo s'era "riassorbito". Tutto ciò per dire che secondo me il tonico è ottimo se abbiamo qualche problema di pelle grassa o impura e ci vogliamo mettere qualche attivo che normalizzi il tutto senza utilizzare creme (che magari la notte vorremmo evitare).
Non credo che chi ha la pelle normale, secca o reattiva ne trarrebbe giovamento :-)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 22/11/2011, 0:24 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2011, 0:59
Messaggi: 22
Località: Bologna
Prima non usavo il tonico, mentre adesso non posso farne a meno perché:
-un giorno decisi di lavarmi la faccia con la saponetta per essere "Pulita" e il risultato è stato una faccia piena di brufoletti.
-dopo alcuni giorni ho iniziato ad utilizzare i latte detergenti dei centri commerciali. Faccia unta e con alcune di queste mi appariva sempre un mega brufolo sulle guance...
-adesso uso un latte detergente meno commerciale ma più "naturale" (è della lush) e lo tolgo con il tonico al thè verde. Finalmente ho la pelle che voglio.
Riassunto (che vale sopratutto per me): mettersi il tonico è una fase importante se trovi una giusta procedura/combinazione con le altre fasi di detersione e idratazione.

_________________
Quello che non ho è quel che non mi manca


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 22/11/2011, 12:10 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10516
Aiko ha scritto:
Io avevo un tonico della l'oreal c... ricco di salicilico. ...

L'ho tirato fuori l'altra sera vedendo che stava per spuntare un brufolone. ...Tutto ciò per dire che secondo me il tonico è ottimo se abbiamo qualche problema di pelle grassa o impura ...

Non è proprio così nel senso che l'azione del tonico è certamente legata agli ingredienti che contiene, la sua base è sempre acquosa ma cambiando gli ingredienti contenuti può essere acidificante, purificante, rinfrescante, lenitivo, "rivitalizzante", insomma può svolgere funzioni differenti e quasi tutti i tipi di pelle possono giovarsi del tonico scelto con criterio.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 22/11/2011, 21:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 02/11/2011, 19:02
Messaggi: 57
Località: Emilia
Cichan ha scritto:
( anche se ancora non ho capito perché va picchiettato)

Ciao! Picchiettare è solo una cosa in più..dovrebbe riattivare un pochino la circolazione nei vasi sanguigni, è benefico come lo può essere un bel massaggio dal collo verso le tempie e la fronte nel momento in cui ti metti la crema viso!

_________________
Il saper di non sapere è sapere...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 31/07/2012, 9:04 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2011, 1:01
Messaggi: 42
Località: SALENTO
Scusate ,ma visto che utilizzo un detergente ph oltre il 7(cleanance avene) e mi ci trovo bene,mi chiedevo se devo aiutare la pelle ad riacidificarsi.Io non uso il tonico,perchè sto adottando da un paio di mesi la strategia del minimo indispensabile,e metto direttamente lo ialuron plus BV.Mi chiedevo se anche solo con questo siero si aiuta a far scendere il ph o devo usare anche tonico o acque distillate.
Per precauzione,faccio come dice Laura,lo alterno ad un detergente dal ph 5,5 al mattino.

_________________
ESTHER


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 31/07/2012, 9:50 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35709
Località: Monfalcone
Esther, la tua pelle se la cava alla grande da sola. se è sana in venti minuti, fino al massimo, in caso di pelle davvero distrutta, in tre ore.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 31/07/2012, 10:07 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2011, 1:01
Messaggi: 42
Località: SALENTO
Lola ha scritto:
Esther, la tua pelle se la cava alla grande da sola. se è sana in venti minuti, fino al massimo, in caso di pelle davvero distrutta, in tre ore.


Allora continuerò a non utilizzarlo.Grazie Lola,sia per la risposta che per questo forum...

_________________
ESTHER


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 22/11/2012, 13:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/10/2007, 11:25
Messaggi: 723
Ero convinta che un tonico avesse prevalentemente la funzione di riacidificare ma leggendo il post il suo uso è diverso. La mia convinzione che il tonico debba avere un Ph acido intorno a 5 è sbagliato? Il tonico può addirittura arrivare ad un Ph 6,5/7?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 22/11/2012, 19:30 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10516
Che e' un normalissimo pH neutro, nulla di innaturale ;) se per esempio il tonico e' lenitivo il pH va benissimo cosi'.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 23/11/2012, 10:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/10/2007, 11:25
Messaggi: 723
Ma non dovrei cercare di mantenere un valore intorno al Ph del viso?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 23/11/2012, 10:20 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10711
Località: S. Gimignano
Teoricamente sì, ma 1, probabilmente dopo metti una crema con il pH giusto che sistema la faccenda, o altrimenti 2, in un quarto d'ora la pelle provvede. Il tonico è acquoso, non è che rimanga li a fare strato come farebbe una crema, che ti rimane sul viso tutto il giorno :)
Quando ti sciacqui il viso con acqua di rubinetto, anche quella è a pH 7, ma non è che ti distrugge la pelle :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 23/11/2012, 10:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/10/2007, 11:25
Messaggi: 723
Si certo, so che la pelle ha un sistema tampone che riporta tutto a Ph giusto, ma mi chiedevo che utilità ha mettere un tonico con Ph superiore a quello fisiologico.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 24/11/2012, 13:32 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10516
Ti ripeto che un pH neutro di un tonico non ha niente di pericoloso o di inutile per la pelle, è il pH dell'acqua.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 24/11/2012, 13:47 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10711
Località: S. Gimignano
Un tempo il tonico aveva l'unico scopo di riacidificare e ripulire i residui di latte detergente, ora si è evoluto e a volte lo formuliamo come apportatore di certi attivi che possono non andare d'accordo con un pH basso, ergo ce ne freghiamo :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 24/11/2012, 15:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/09/2009, 17:10
Messaggi: 873
Località: Marche
Exile ha scritto:
-adesso uso un latte detergente ...e lo tolgo con il tonico al thè verde.

io rimango del parere che il modo migliore per togliere i residui del latte detergente è sciacquarsi il viso con l'acqua tiepida; dopodichè passerei all'applicazione del tonico.

_________________
So di non sapere


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'utilità del tonico?
 Messaggio Inviato: 25/11/2012, 10:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/10/2007, 11:25
Messaggi: 723
Galatea ha scritto:
ergo ce ne freghiamo :)

:D: ah ecco.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb. Viaggi