Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 253 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 13/06/2012, 10:02 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 8:55
Messaggi: 10903
Località: S. Gimignano
paracelso ha scritto:
confermo che la xantana non è il gellante ideale per la caffeina.


Va bene, ma non è che si mette a spumare! O sì? Io mi sembra d'averlo fatto un gel di xantana con la caffeina, anzi sono sicura :) e una cosa simile non l'ho mai vista...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 13/06/2012, 11:50 
Non connesso
esimio cosmetologo
esimio cosmetologo
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2006, 8:58
Messaggi: 689
senza tutta la formula e procedimento nel dettaglio, inutile congetture su delle foto .

_________________
Paracelso -
stufo di bufale cosmetiche - http://www.nononsensecosmethic.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 13/06/2012, 12:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/10/2011, 16:12
Messaggi: 795
Località: Roma
la ricetta è questa click

ma le fotografie si riferivano solo alla fase acquosa gelificata con xantana, senza aver emulsionato niente di niente. quindi in percentuale:
acqua 17
caffeina 1,5
glicerina 3
xantana 0,1

il procedimento che ho usato, l'ho spiegato nel post delle foto.
io ho ipotizzato che la concentrazione di caffeina fosse troppo alta e che nel frattempo la caffeina si stesse ricristallizando poiché l'acqua si era raffreddata. in ogni caso, il gel è stato fermo almeno 4-5 ore e la reazione spumogena si è innescata soltanto quando ho tolto il tappo dal becher e toccato il gel per prendere il grumetto di glicerina.
successivamente ho rifatto il gel alle stesse percentuali e la spuma bianca è apparsa per prima sui bordi della spatola con cui ho mescolato, che quindi si sono raffreddati sicuramente per primi.

oggi viene marchica con la sua caffeina e faremo degli esperimenti :)

_________________
When I became the sun
I shone life into the man's hearts


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 13/06/2012, 12:18 
Non connesso
esimio cosmetologo
esimio cosmetologo
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2006, 8:58
Messaggi: 689
Yukari ha scritto:
la ricetta è questa click

ma le fotografie si riferivano solo alla fase acquosa gelificata con xantana, senza aver emulsionato niente di niente. quindi in percentuale:
acqua 17
caffeina 1,5
glicerina 3
xantana 0,1


se c'è solo questo , posso immaginare solo un fenomeno di nucleazione

in sostanza appena la temperatura va sotto i 70° ( non ricordo bene , ma la solubilità della caffeina aumenta moltissimo con la temperatura) i cristalli di caffeina iniziano a riformarsi.
In ambiente leggermente acido possono impilarsi in strutture sottili e lunghe. questi diventano punti di condensa della xantana che lega una specie di reticolo a celle aperte. più la struttura ad ago o filo sottile del cristallo è stretta e lunga ( al microscopio vedrai strutture anche di un centimetro o più ), più può sembrare una schiuma ...scalda ed aggiungi acqua e tutto torna normale.
Con concentrazioni così alte di caffeina avresti lo stesso problema ( un po' meno ) con gellanti acidi, che tendono comunque a tenere più spaziate e distanti tra loro le molecole di caffeina.

_________________
Paracelso -
stufo di bufale cosmetiche - http://www.nononsensecosmethic.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 13/06/2012, 13:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/08/2011, 10:52
Messaggi: 830
Località: Prov. BA
Yukari ti posso dire che ho già finito 2 volte la caffeina di az e qualche volta l'ho anche inserita in fase acquosa gelificata con xantana non ho mai assistito né al tuo fenomeno spumogeno né quello aghiforme che so già essere più frequente quando diminuisce la temperatura della fase acquosa. Comunque attendiamo l'esito degli esperimenti con un'altra caffeina. E' interessantissimo tutto il discorso che ne sta derivando, continuo a seguirvi :popcorn:

_________________
*adreena*

Sei vegano/vegetariano in cerca di spunti? Fai un salto sul mio blog! http://avegtastefromatoz.blogspot.com/


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 10:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/09/2011, 17:39
Messaggi: 134
Quello che segue non è propriamente il risultato di chissà quale esperimento, ma, potremmo dire, l'illustrazione grafica di quanto ha perfettamente spiegato paracelso.

Abbiamo preso due bicchieri e li abbiamo riempiti con questo:

acqua 17
caffeina 1,5
glicerina 3
xantana 0,1

Non abbiamo acidificato l'acqua: il ph era 7.

Dopo un po' abbiamo osservato una certa opacità, abbiamo provato a mescolare ed è successo questo, cioè una specie di crema ricottata.


Abbiamo provato ad aggiungere acqua fredda (34g) e abbiamo anche acidificato il ph (un po' troppo, date le minime quantità: è arrivato a 2!)
Siamo riuscite a scioglierla meglio riscaldando il tutto.
Nell'altro bicchiere, senza acidificare, abbiamo aggiunto acqua calda (sempre 34g)....et voilà!

Direi che l'esperimento non aggiunge nulla alla spiegazione di paracelso.

Dopo ore abbiamo osservato la struttura ad ago del cristallo di caffeina.

Ultima precisazione: abbiamo misurato la temperatura prima che ricristallizzasse ed era intorno a 50° per il bicchiere con aggiunta di acqua calda e sui 60° per il bicchiere riscaldato dopo l'aggiunta (scusate, non ricordo bene).

Nostre conclusioni: evidentemente i fattori da tener presente sono 2:
- Proporzioni acqua/caffeina
- Temperatura

Più questi valori sono bassi, più si assiste di nuovo alla formazione dei cristalli di caffeina.
Forse un terzo fattore potrebbe essere il tempo, dato che questi cristalli si sono formati dopo ore e credo che la temperatura si sia mantenuta costante nel frattempo.

_________________
Quando uno dice
lo so fare anch'io
vuol dire
che lo sa Rifare
altrimenti lo avrebbe
già fatto prima

Da cosa nasce cosa - Bruno Munari


Ultima modifica di marchica il 14/06/2012, 12:04, modificato 2 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 10:29 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16917
Località: Milano
Domanda... ma la caffeina all'inizio come l'avete sciolta? Scaldando?
Altra domanda: quando avete aggiunto 34 g di acqua calda si è sciolta, ma poi è riprecipitata?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 10:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/10/2011, 16:12
Messaggi: 795
Località: Roma
la caffeina inizialmente l'abbiamo sciolta in acqua molto calda, in entrambi i bicchieri.

quando abbiamo aggiunto i 34gr d'acqua calda si è risolubilizzata perfettamente (foto 6) anche se dopo parecchie ore (le ultime foto sono delle 23-23.30 circa) è riprecipitata in forma di aghi

_________________
When I became the sun
I shone life into the man's hearts


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 12:24 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16917
Località: Milano
La caffeina a temperatura ambiente è poco solubile (circa 2,2 g/100 ml), mentre ad es. a 80°C la sua solubilità è di 18 g/100 ml.
Fonti:
http://terzach.pbworks.com/w/page/20594 ... 0B%20-%20N
http://www.scienze.uniroma2.it/wp-conte ... ina_09.pdf


La vostra soluzione iniziale era di circa 1,5 g/20 ml, quindi 7,5 g/100 ml (non proprio di acqua ma di una soluzione al 15% di glicerina): a caldo si è sciolta, ma poi a temperatura ambiente si è sovrasaturata e la caffeina è precipitata.

Quando avete aggiunto i 34 g di acqua calda si è sciolta di nuovo, ma poi è riprecipitata a temperatura ambiente perchè era di nuovo sovrasatura (1,5 g/54 ml, cioè 2,8 g/100 ml).

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 12:37 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10619
Secondo Etat Pur il loro prodotto alla caffeina ne conterrebbe 2,5 g/50 ml senza cristallizzazione (of course), verosimile?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 12:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/08/2011, 10:52
Messaggi: 830
Località: Prov. BA
Domanda :maria:
ma la sua precipitazione avviene solo se la si lascia, come dire, in "stand by" in fase A oppure può capitare anche ad emulsione avvenuta dopo il raffreddamento?

Lo chiedo in primis perché mi è parso di aver letto qualcosa del genere nella galleria degli orrori tempo fa (si parlava di un paio di creme in cui dopo un periodo si era verificato l'effetto ago) ma la questione non è stata del tutto risolta, poi perché come ho accennato nel mio post precedente è capitato anche a me di usarla in fase A con xanthana (vero anche che non l'ho mai fatta tornare a temperatura ambiente, ma emulsionata immediatamente) e non ho mai assistito a questi effetti..
Peccato che lavoro spesso con quantità "contate" e finisco tutto nel giro di un paio di mesi al max, se no avrei potuto tenere in osservazione campioni di queste preparazioni :duro:

_________________
*adreena*

Sei vegano/vegetariano in cerca di spunti? Fai un salto sul mio blog! http://avegtastefromatoz.blogspot.com/


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 12:47 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16917
Località: Milano
*Laura: però questo prodotto contiene anche propandiolo e alcool, inoltre la solubilità aumenta a pH acido (e immagino che questo prodotto abbia un pH acido, visto che deve essere messo sulla pelle).

*adreena: potrebbe precipitare anche in una crema, ma qui la solubilità varia anche in funzione delle sostanze presenti (vedi la risposta data a Laura).

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 12:51 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 8:55
Messaggi: 10903
Località: S. Gimignano
Infatti succede anche alle emulsioni, a me è successo con un contorno occhi e mi pare anche con una crema viso, dopo un paio di giorni sono comparsi gli aghi. Ma se non sbaglio avevo usato il 3% di caffeina. In altre invece non è successo niente e ancora non ho capito la differenza :(


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 12:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/10/2011, 16:12
Messaggi: 795
Località: Roma
ok tagliar tutto chiaro :ok:
in realtà l'esperimento di ieri era per riprodurre le condizioni del fenomeno che ho postato a pag. 4.

la mia domanda a questo punto è: una soluzione sovrasatura del genere in emulsione come si comporta?

edit2: mi sono accorta che avevo fatto i calcoli con le quantità dell'acqua raddoppiate, ho cancellato perchè le conclusioni ovviamente erano sbagliate

un'eventuale prossima volta magari metto la caffeina nell'acqua del carbomer che, oltre ad essere in quantità maggiore, è anche un gelificante acido (come suggerito da paracelso)

edit: ho letto le vostre risposte dopo aver scritto ;)

_________________
When I became the sun
I shone life into the man's hearts


Ultima modifica di Yukari il 14/06/2012, 14:02, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 13:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/08/2011, 10:52
Messaggi: 830
Località: Prov. BA
galatea ha scritto:
a me è successo con un contorno occhi e mi pare anche con una crema viso,

Ecco chi era, ora ricordo!!
galatea ha scritto:
dopo un paio di giorni sono comparsi gli aghi.

Allora no :oo: , ricordavo malissimo! Pensavo che l'effetto si fosse verificato dopo qualche tempo (leggi mese). Quindi se è quasi immediato possiamo confermare che nelle mie preparazioni non si è verificato; parlo esclusivamente di creme e gel anticellulite con pH 5.5/6 e olietti ed estratti specifici niente di che..

Edit: che poi ripensandoci non avrebbe comunque senso che l'effetto si verifichi dopo tanto tempo ma vabbè, l'importante è arrivarci :maria:

_________________
*adreena*

Sei vegano/vegetariano in cerca di spunti? Fai un salto sul mio blog! http://avegtastefromatoz.blogspot.com/


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 13:23 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 8:55
Messaggi: 10903
Località: S. Gimignano
potrei sbagliarmi io adreena, non mi ricordo bene quanto tempo fosse passato.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 13:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/10/2008, 19:59
Messaggi: 1485
il contorno occhi che ha fatto aghi col tempo era quello dello spignatto toscano da Cora ma non trovo la ricetta (forse è stata cancellata in fase di trasloco?)

e ha fatto gli aghi dopo 2/3 mesi

_________________
... (ricordi l'insetto
rosso sul picco dell'indice?
giunto all'orlo dell'unghia
volò via, aquila angelo amore).
Le proporzioni sono la libertà.


Ultima modifica di littlefive il 14/06/2012, 13:42, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 13:41 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/08/2011, 10:52
Messaggi: 830
Località: Prov. BA
Ho rispulciato il topic (a chi interessa: viewtopic.php?f=27&t=37994&hilit=aghi+caffeina&start=380) e la questione nasce con una crema di Purpetta in cui appaiono gli aghi dopo nemmeno due settimane.
(tra l'altro anche Lola le consiglia di provare ad acidificare la crema, peccato che poi non ci fa sapere se ha provato o meno :nonso: )

Edit: sì littlefive, poi a seguire ci sono una serie di altri spignatti che hanno presentato lo stesso fenomeno :ok:

_________________
*adreena*

Sei vegano/vegetariano in cerca di spunti? Fai un salto sul mio blog! http://avegtastefromatoz.blogspot.com/


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 14/06/2012, 13:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/10/2011, 16:12
Messaggi: 795
Località: Roma
ah sì adreena, me la ricordavo anche io quella foto ma non ricordavo che l'effetto fosse per la caffeina!
che poi pensandoci, lei in formula ha: acqua 83.1g e 1,5g di caffeina praticamente le mie stesse quantità!! non capisco perchè le abbia riformato gli aghi se

tagliar ha scritto:
La caffeina a temperatura ambiente è poco solubile (circa 2,2 g/100 ml)


edit: oddioooo mi sono accorta di aver sbagliato le quantità più sopraaaaa :oops:

riedit:
la fase acquosa completa della mia ricetta (che in realtà è di bluebruja) è questa
acqua 17
caffeina 1,5
glicerina 3
xantana 0,1

idrolato verbena 18
idrolato limone 15
carbomer 0,3

quindi la concentrazione di caffeina è 1,5g/50ml = 3/100
sono al di sopra delle quantità espresse da tagliar, giusto? mi sto confondendo aiuto :oops: :eyes:

_________________
When I became the sun
I shone life into the man's hearts


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Caffeina
 Messaggio Inviato: 26/11/2012, 13:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 28/07/2012, 8:00
Messaggi: 524
Allora io devo dire la mia su due caffeine che ho comperato:
ho preso la caffeina sia da Dragonspice che dal sito polacco e ho notato una grande differenza!

Quella di dragonspice si scioglie solo a caldo e quindi l'ho messa in fase A (come in molte ricette trovate qui) ma mi ha sempre dato i problemi degli aghetti nonostante continuassi a mescolare fino a raffreddamento. Ho provato sia a raffreddare "in velocità" (ovvero mettendo il becher in acqua fredda) sia a lasciare tutto a temperatura ambiente e mescolare pazientemente ma alla fine mi si sono sempre formati gli aghetti (quantitativamente non erano tantissimi però ovviamente rovinavano la crema).
A freddo questa caffeina rimane a grumetti duri come il marmo e anche piuttosto grossi (diciamo che arrivano anche quasi ad un mm di diametro quindi in una crema non si può usare così).

Poi ho provato la caffeina dei polacchi e si scioglieva in acqua a temperatura ambiente lasciando un minimo residuo. Non si formavano i grumi come nell'altra caffeina: davvero niente puntini bianchi durissimi, ma solo l'acqua un po' opaca e un minimo residuo sul fondo.
Ho fatto così: ho messo 4 gr di caffeina in 10 gr di acqua e ho mescolato. La caffeina si è sciolta lasciando un minimo residuo sul fondo. Allora ho aspettato ancora un po' e ho mescolato di nuovo e, dopo 5 minuti, il residuo era ancora inferiore a prima. C'è voluta un po' di pazienza a farla sciogliere così (al 99% se avessi scaldato si sarebbe sciolta subito) però non mi ha mai dato problemi di aghetti!
Ho fatto questo procedimento con questa caffeina già 3 volte e il risultato non è mai stato deludente.

A questo punto però sono un po' confusa:
o la caffeina dei polacchi è migliore (leggi: "più solubile" a temperatura ambiente... se questa cosa può essere chimicamente possibile) oppure non è caffeina al 100%?
Non so cosa pensare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 253 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8 ... 13  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb