Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Sapone che passione!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 84 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La Bava
 Messaggio Inviato: 15/10/2013, 19:46 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 15/11/2008, 14:39
Messaggi: 2196
Dunque, tagliar mi perdoni se queste informazioni esistono già in un topic unico...

Partiamo da cosa intendete per bava:

io parlo del "gel" che fa il sapone nel portasapone se ci rimane acqua dentro....poi stasera, leggendo il topic sulla schiuma, mi è venuto il dubbio che ci siano saponi che filano mentre li si usa...quindi o io non ho capito e non ho mai visto un sapone che sbavi o non ho capito cosa intendete.

Tutti dicono che il sapone che "sbava" di più è il solo oliva, ma se ben stagionato, oltre l'anno, come dice lucertola, io non ho notato questa cosa.

Quindi, che ne dite di segnalare eventuali ricette che hanno dato saponi particolarmente bavosi, così da evitare gli stessi errori?



Oppure si possono segnalare i saponi particolarmente duri...non so, vedete voi, intanto ditemi bene cosa intendete con bava. :maria:

_________________
Un vincente trova sempre una strada, un perdente trova solo scuse.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 15/10/2013, 21:01 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16918
Località: Milano
Inizio io, visto che ho combattuto la battaglia contro la bava e penso di averla vinta (Lolo permettendo :D: ).

La bava per me è quel sapone molliccio che si forma attorno alla saponetta quando appunto rimane bagnata nel portasapone, però quando si parla di bava innanzitutto bisogna specificare che portasapone si usa, perchè se è uno di quelli che lasciano scolare l'acqua penso che la bava si veda con difficoltà anche coi peggiori saponi.
Io uso un portasapone tipo questo, ovvero il peggiore per la questione bava perchè la saponetta rimane spesso bagnata:

Immagine

Volete evitare la bava?
Usate una ricetta con una % di saturi attorno al 50%, diciamo dal 46% al 52% (anche oltre se fate un whipped).
Da quando faccio saponi con queste % di saturi la bava non so più che sia.

Sulla stagionatura, lasciatemi avere dei dubbi: sto usando proprio in questi giorni un sapone di ottobre 2011, quindi di 2 anni fa, con % di saturi teorica* del 47% e un po' di bava la fa.

*con % teorica intendo la % di saturi che questo sapone avrebbe se fosse stato fatto con olio di palma non troppo raffinato come quello che usavo all'epoca (era quello della Metro, mentre ora uso quello di Gisellamanske) che sicuramente ha una % di saturi inferiore di quello che si trova su SoapCalc, quindi questo sapone sulla carta ha una % di saturi del 47% ma sicuramente è più bassa (ne avevo già parlato qui).


Chris ha scritto:
Dunque, tagliar mi perdoni se queste informazioni esistono già in un topic unico...


Comunque molte info sulla bava si trovano anche nel topic "Domande sul sapone" che però è immenso, quindi va bene se ne facciamo un topic a parte.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 15/10/2013, 23:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2012, 14:17
Messaggi: 350
Località: Ferrara
Se vuoi ti faccio la foto di un mio sapone che fa i fili in mano :)
Ovviamente è direttamente proporzionale: se inizia già a spappolarsi in mano, ti lascio immaginare cosa potrebbe fare nella vaschetta!
Secondo me è una sensazione tattile molto netta...ovviamente è un sapone molto sbilanciato, che necessita di migliorie

_________________
Life is like a d**k. Sometimes it gets hard for no reason.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 15/10/2013, 23:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 17/05/2012, 12:05
Messaggi: 598
Il mio sapone bavoso è durissimo, oliva all'80%.
Fa letteralmente i fili, se serve foto ne riesumo un pezzo e la faccio.
La bava che dice tagliar a me non si forma, piuttosto quando mi lavo le mani se unisco due dita si forma un filo (spero sia comprensibile). Questa cosa succede a prescindere dall'asciugatura del sapone.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 7:50 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16918
Località: Milano
Postate una foto così si capisce di cosa parlate.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 9:27 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38569
Località: Monfalcone
Io mi lamento quando il sapone si gonfia, e diventa anche trasparentino. proprio tutta la saponetta, non solo la superficie. Solo il Lolo è in grado di fare cose simili.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 9:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/05/2010, 10:11
Messaggi: 985
confermo che uno dei primi saponi che avevo fatto (oliva e karitè) fa la bava direttamente in mano. il bello è che ha cominciato a farla stagionando, prima non la faceva.
lola ci posti una foto? una roba così non l'ho mai vista ;)

_________________
Marina


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 10:49 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 19/04/2011, 11:34
Messaggi: 49
Località: lecco
Però però...io ho anche alcuni saponi commerciali che fanno la bavetta nel portasapone tipo quello di Tagliar..non i fili, ma che in superficie si gonfiano e formano uno strato molliccio si..

_________________
Micol


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 14:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2012, 14:17
Messaggi: 350
Località: Ferrara
Lasciamo i saponi in ammollo un'oretta e vediamo che succede :D

E' tutto collegato comunque: più si squaglia direttamente mentre lo si usa, più bava fa nel portasapone, più acqua assorbe e diventa molliccio e più si consuma in fretta.

Io ho visto la differenza netta con i whipped: il primo che feci aveva 60% circa di saturi, e non riesco a finirlo oltre a non sbavare mai.

Io sono una pasticciona, quindi prendetemi con le pinze.

_________________
Life is like a d**k. Sometimes it gets hard for no reason.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 17:21 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16918
Località: Milano
Tutti dicono che i whipped non sbavano (me compresa) e il motivo è proprio l'alta % di grassi saturi.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 20:25 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2010, 13:42
Messaggi: 879
Località: Cagliari-Bologna
Per i fortunati che non conoscono la bava, vi mostro un sapone in cui è molto evidente già col semplice lavaggio delle mani, figuriamoci nel portasapone! E' una bava molto più collosa del sapone con solo oliva, purtroppo. La ricetta non è ben equilibrata, ma facevo vedere a un'amica come fare il sapone e avevo poco materiale a disposizione. Alcune percentuali non hanno senso, se non quello dello smaltimento degli avanzi - ho calcolato la quantità totale di oli in funzione dei grammi di ricino e di mango che mi erano rimasti.
Sapone bavoso da non copiare
Rapporto saturi-insaturi 29 : 71, Sconto soda 5%. Latte di capra congelato al 30% degli oli come unico liquido.
Olio d'oliva 55%, Olio di cocco 15%, Strutto 10%, Olio di mandorle 10%, Olio di albicocca 5%, Burro di mango 4%, Olio di ricino 1%.
Al nastro ho aggiunto l'oleoresina, coloranti liquidi + carbone per la parte marrone, fragranza, e ho aggiunto il sodio lattato (un esperimento per indurire, dicono oltremare :roll:, si usa 2 cucchiaini per kg di oli. un successone...).
Eccolo: schiuma scarsa, a bolle piccole, ma cremosa. Ho strofinato un po' per avere le bolle che vedete.

Immagine

Subito dopo aver scattato questa foto, si è formata la bava:

ImmagineImmagineImmagineImmagine


:vomit: Fortunatamente ne abbiamo fatto pochino, solo per vedere il procedimento (pure complicato, col latte..).
Strutto, cocco e quel poco di burro non sono riusciti a tenere a bada il 15% di oli insaturi. Devo dire che non me l'aspettavo, ho fatto tanti saponi e il 15% non li fa matematicamente bavosi. Come ad esempio... questo!

Immagine

(ignorate i puntini di ossido, era uno dei primi e non ho stemperato a dovere)
con 40% oliva, 30 strutto, 10 burro di cacao, 3 acido stearico, ma ben 7 di mandorle e 10 di canapa. Sat-insat 31:69, mica tanto lontano dal mostro di cui sopra. Nessuna bava, ottima schiuma cremosa, tanta e a bolle medie.
Oppure questo:

Immagine

Ancora 31:69, uno dei migliori, niente bava, tanta schiuma a bolle grandi, con 48% oliva, 10 cocco, 7 ricino, 3 b.karitè, 2 b.cacao, 10 di insaturi (7 canapa e 3 avocado), e un bel 20% palma che penso sia responsabile dell'unica quota indurente e che da solo bilancia gli insaturi, aiutato dai burri (luciap docet) che però sono pochini.
Inspiegabilmente, invece, questo viola con rapporto 39:61 non è che sbavi, ma non è perfetto: la superficie si ammorbidisce e fa una cremina leggera:

Immagine

ed è composto da 40 oliva, 20 cocco, 10 palma, 20 strutto, 5 ricino, 5 riso. Qui ho usato il latte. :nonso:
Insomma sulla carta un 31:69 dovrebbe far schifo, eppure non fa bava, mentre il 39:61 la minaccia.
Prevedendo la domanda successiva :D: uso questo portasapone:

Immagine

Insomma, sono d'accordo con tagliar che, in linea di principio, più è bilanciato il rapporto saturi-insaturi e più è probabile che il sapone non sbavi. Però temo non sia solo per questo, altrimenti i miei saponi non hanno senso. Anche usare tanti burri non è una soluzione che mi piace, il nastro arriva in un lampo, non si può giocare. Ho altri saponi da testare e ho ricette/rapporti di tutti... vado avanti coi confronti? E che ricette avete usato per i vostri saponi che non sbavano?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 20:47 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16918
Località: Milano
Ma quelle righe oblique che si vedono nella foto del tagliasapone sono dei tagli da cui l'acqua può colare nella vaschetta sottostante?
Non potresti postare foto più grandi perchè con questa dimensione si vede molto poco.


karalisqui ha scritto:
Anche usare tanti burri non è una soluzione che mi piace, il nastro arriva in un lampo, non si può giocare.


Questo non è vero, altrimenti non avrei potuto fare diversi saponi con alta % di saturi e con la pasta di sapone bella liquida:

viewtopic.php?f=55&t=49680 (sat:insat = 49:51)
viewtopic.php?f=55&t=48207 (sat:insat = 48:52)
viewtopic.php?f=55&t=47605 (sat:insat = 50:50)
viewtopic.php?f=55&t=47348 (sat:insat = 50:50)

Basta seguire alcuni accorgimenti:

viewtopic.php?f=55&t=49680&p=1346321#p1346321

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 21:45 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2010, 13:42
Messaggi: 879
Località: Cagliari-Bologna
Le foto sono anteprime cliccabili della foto più grande.
Sì, l'acqua può scolare da quelle righe, ma come dicevo spesso ristagna, non è come la spugna che usano altre ragazze. Sto facendo una prova anche con il portasapone peggiore. Aggiornerò.

Riguardo al sapone che accelera coi burri, ho scritto un'inesattezza. I burri mi hanno fregato due volte, complice l'estate e il fatto che solitamente sconto l'acqua (e le prime volte ci sono per tutti!). Poi ho imparato... In questo senso dicevo che non mi piace questa soluzione. Ma certo, è perfettamente risolvibile usando quegli accorgimenti.

Comunque, quando ho letto dell'importanza del rapporto sat-insat e delle tue prove ho esultato! :sun: Gli esperimenti che fate sono sempre interessantissimi.
So che per avere un sapone duro non bisogna esagerare con gli oli con tanti insaturi, e notavo anch'io che usando cocco e palma il sapone migliorava, ma non l'avevo mai collegato a dei rapporti precisi. Il problema è che, dopo aver esaminato le mie ricette e i risultati, quel rapporto da solo non mi spiega le differenze tra lo schifo che ho mostrato, che non si può tenere in mano, e i saponi successivi! I rapporti sono simili, ma uno si scioglie, gli altri sono perfetti (fino a prova contraria con portasapone malefico).
O meglio, parrebbe che l'olio di canapa (con molto linoleico) non faccia tanti danni quanto l'olio di mandorle (molto oleico).
Tanto acido grasso monoinsaturo come gli oli di colza, arachidi, oliva! Tutti a rischio, in effetti! Ma anche avocado, albicocca e macadamia, che non ricordavo tra gli oli a rischio bava. Vi risulta? Avete mai fatto saponi con 10% di oli a maggioranza polinsaturi + una quota di monoinsaturi come il mio 7% mandorla? Dalle tabelle canapa, cartamo, cetriolo, cumino, enotera, lampone, ribes ecc
Io ho provato solo col canapa, ho altri oli per fare delle prove, ma dovremmo aspettare e magari voi li avete già.

Il latte farà qualche differenza? Perchè guarda caso i due che sbavano o minacciano di farlo li ho fatti col latte. Ho solo un terzo sapone col latte, provo, ma non sono convinta sia colpa sua (fosse così semplice ve ne sareste già accorti, io non ho ancora tanta esperienza col latte)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 21:47 
Non connesso
Mago del Marketing e del Packaging
Mago del Marketing e del Packaging
Avatar utente

Iscritto il: 05/04/2010, 16:54
Messaggi: 2202
Località: Manfredonia
Ma per bava che intendete? Lo strato di sapone molliccio che si forma lasciando il sapone bagnato o quella bava trasparente che si vede nelle foto postate da karaliqui?
A me sta bava non si è mai formata. Si è formato, invece, lo strato di sapone molliccio quando è bagnato e a dire il vero non mi dispiace, lo trovo cremoso e non una cosa negativa se leggera.
Comunque da quando seguo il consiglio di Galatea, il sapone si ammolla di meno. Praticamente, quando mi lavo le mani non metto il sapone sotto l'acqua ma:
1) bagno le mani.
2) prendo il sapone e lo passo tra le mani.
3) metto il sapone nel portasapone.
4) mi lavo le mani prendendo un pò d'acqua.

Sotto la doccia è un pò diverso.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 22:13 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 6:01
Messaggi: 2273
Località: OZ
Anch'io trovo che quella cremetta che si forma mentre lo uso sia molto piacevole sulla pelle :hearts:

_________________
"salagadula magicabula bidibibodibibù fa la magia tutto quel che vuoi tu bidibibodibibù"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 22:22 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16918
Località: Milano
karalisqui ha scritto:
I rapporti sono simili, ma uno si scioglie, gli altri sono perfetti (fino a prova contraria con portasapone malefico).


E' proprio per questo che chiedevo info sul portasapone: se fa scolare l'acqua non è come quello che uso io, quindi potrebbe essere che un sapone che a te non fa bava se lo usassi io potrebbe farla.


karalisqui ha scritto:
Il latte farà qualche differenza?


Io ho usato la polvere di latte solo due volte, quindi non faccio testo.


fluor ha scritto:
Ma per bava che intendete? Lo strato di sapone molliccio che si forma lasciando il sapone bagnato o quella bava trasparente che si vede nelle foto postate da karaliqui?


Io intendo proprio lo strato di sapone molliccio* che si forma lasciando il sapone a contatto con l'acqua (e che io odio).
La bava trasparente non l'ho mai notata, ma potrebbe essersi formata anche lei (ma non nei saponi bava-free).


*scusate, ma come fa a piacervi? Praticamente il sapone si squaglia in mano mentre lo si usa :?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 22:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 6:01
Messaggi: 2273
Località: OZ
Boh non so, a me piace perchè mi lascia la pelle morbida e sembra mi coccoli :)

_________________
"salagadula magicabula bidibibodibibù fa la magia tutto quel che vuoi tu bidibibodibibù"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 16/10/2013, 23:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 16/11/2006, 21:55
Messaggi: 1464
Località: UK
il piu' bavoso in assoluto e' stato quello col burro vaccino (senza sconto di acqua) - una roba immonda, quello davvero faceva i fili.


(Immondo pure con lo sconto d'acqua...la bava non la fa piu' ma puzza di formaggio, yuk!)

_________________
ajde jano! http://www.maxmaber.org

diffido sempre della gente senza accento


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 17/10/2013, 0:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 17/05/2012, 12:05
Messaggi: 598
Immagine

spero si capisca, penso sia il secondo o terzo, nessun sapone mi ha mai fatto una cosa del genere. fa i fili.. la foto l'ho scattata tenendolo meno di un minuto sotto l'acqua.
ci tengo a precisare che quello che vedete l'ho tirato fuori ora dallo scatolone dei saponi, quindi non mai stato a contatto con un liquido :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: La Bava
 Messaggio Inviato: 17/10/2013, 0:29 
Non connesso
Mago del Marketing e del Packaging
Mago del Marketing e del Packaging
Avatar utente

Iscritto il: 05/04/2010, 16:54
Messaggi: 2202
Località: Manfredonia
Tagliar se si squaglia in mano no. Evidentemente il portasapone non va proprio. A me piace quando è leggero.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 84 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Sapone che passione!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb