Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 155 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Astolfo, il detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 22/05/2015, 10:30 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:59
Messaggi: 1183
Località: Milano
L'idea nasce dal fatto che ho svariati problemi sul viso. Sono perennemente unta, piena di punti neri,brufolini rossi e i miei tanto amati comedoni sottopelle bianchi :twisted: Questi problemi si sono accentuati con l'arrivo del caldo ed addirittura nell'ultimo periodo andavo in giro con le cartine assorbi sebo talmente la sensazione d'unto era insopportabile. Non riuscivo neanche a truccarmi, colavo tutto e il viso veniva lavato più volte al giorno.
Altro problema,il detergente : ne ho provati svariati ed ognuno di loro non mi soddisfaceva. O mi tiravano troppo il viso o me lo ungevano di più accentuando i punti neri. Le saponette non le ho mai amate e comunque anche quelle mi provocavano sensazione di tiraggio e secchezza.
Ho quindi acquistato lo zolfo per riprodurre il tonico di Sharon. Da lì è partita l'idea, sfruttare il potere dello zolfo per creare un detergente per pelli impure ed unte.
Lo uso da tre settimane, è stato subito amore.
Vi posto la ricetta:

Fase A
Acqua 25,4
Fruttosio 30
Glicerina 5
Zolfo 1

Fase B
Sarcosinato 18
Disodium cocoamphodiacetate 4
Lauryl glucoside 4
Coco glucoside & glyceryl oleate 2
Cocamidopropyl Betaine 10
Cosgard 0,6
Profumo q.b

Sal 12%
PH 5,5
Ho preparato lo sciroppo con acqua e fruttosio, nel frattempo in una ciotolina a parte ho disperso lo zolfo nella glicerina: prima mescolando e poi con l'aereolatte fino a creare una pappina omogenea.
Mentre raffreddava lo sciroppo ho preparato fase B come da ordine scritto. Ogni volta che inserivo un tensioattivo mescolavo. Uniti i tensioattivi, ho incorporato la fase A nella B e la pappina con lo zolfo. Ho frullato, inserito il cosgard e portato il pH a 5,5 con acido citrico. Si è addensato perfettamente.
Ecco la foto del detergente e della schiumetta che fa:

Immagine

Effetti: fin dal primo lavaggio ho notato con piacere che la pelle non tirava. Lo spalmo sul viso come una crema, insistendo nei punti critici quali mento e zona T. Si sciacqua facilmente.
Qui le foto con i benefici riscontrati:

Immagine

Prima foto: dopo 3 giorni di utilizzo. Punti neri quasi del tutto spariti.
Seconda foto: dopo una settimana di utilizzo: niente punti neri,pelle omogenea, non unta, morbida e comedoni in via di sparizione.
Terza foto: oggi, dopo 3 settimane di utilizzo. I comedoni sono praticamente spariti, la sensazione di pelle asciutta perdura tutta la giornata anche stando fuori al sole. Riesco nuovamente a truccarmi e ad applicare il gel idratante del mattino senza ritrovarmelo colato dappertutto.
Non irrita la pelle,anzi, non l'ho mai sentita così morbida e asciutta.
Con me ha funzionato e sono felice di condividerla con voi.
Attendo suggerimenti, critiche,tutto!!

Edit by Lola: la versione uguale ma senza zolfo è un ottimo detergente per viso per pelle normale o anche secca; è molto delicato.

EDIT del 5/12/15
Versione con Makimousse per ottenere un prodotto con zolfo disperso quasi al 100%

Fase A
Acqua 23,9
Fruttosio 30
Glicerina 5
Zolfo 1
Makimousse 1,5

Fase B
Sarcosinato 18
Disodium cocoamphodiacetate 4
Lauryl glucoside 4
Coco glucoside & glyceryl oleate 2
Cocamidopropyl Betaine 10
Cosgard 0,6
Profumo q.b

Potete fare una fase unica. La prima cosa da fare è preparare lo sciroppo con acqua e fruttosio. Intanto nel becher mettete makimousse, glicerina e zolfo e mescolate. Versate poi lo sciroppo ottenuto nel becher e date una bella frullata. Poi procedete con tensioattivi e tutto il resto. Mescolate dopo l'aggiunta di ogni tensioattivo, date una frullata finale per omogeinazzare il prodotto. Il Makimousse come si vede a pag. 3, permette di ottenere un prodotto con zolfo quasi totalmente assorbito grazie al gel ottenuto. Il Makimousse è un bellissimo prodotto, con molte potenzialità e le ha dimostrate tutte. Per maggiori informazioni vi rimando a lettura del topic che è molto interessante. Per chi non avesse il Makimousse, consiglio di tenere il detergente ad un PH più alto, quasi intorno al 6, in modo da averlo più liquido, fluido, così da rendere meno faticosa la dispersione dello zolfo sotto agitazione.

Etichette by Lulù58:

https://i.imgur.com/zNN6iBY.jpg

https://i.imgur.com/V4CNwF0.jpg

https://i.imgur.com/qGhngMy.jpg


Ultima modifica di Edea86 il 31/08/2017, 23:11, modificato 4 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 22/05/2015, 12:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/02/2012, 11:45
Messaggi: 442
Astolfo :lol:

Hai usato lo zolfo di Vernile? Dalla foto non capisco quanto ne è precipitato sul fondo, perché la soluzione mi sembra abbastanza limpida (o forse sono mezza cieca io) quindi mi viene da pensare che sia tutto in basso.

Come mai hai aggiunto anche il Cosgard visto che c'era già il 30% di fruttosio (e pure lo zolfo che fa anche lui da antibatterico)? Per scrupolo ulteriore o avevi provato senza conservante ed era andato a male?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 22/05/2015, 12:20 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:59
Messaggi: 1183
Località: Milano
Ciao Fra!
Questa è la foto a flacone agitato, io lo agito sempre prima di usarlo ma Lola stessa diceva che se anche precipita funziona lo stesso. Io comunque gli do uno scossone e lo verso sul palmo della mano. Ci mette poi tanto a precipitare, hai tutto il tempo di lavarti.
Lo zolfo è proprio quello di Vernile. Ho aggiunto Cosgard per scrupolo, preferisco non rischiare anche perché ne preparo sempre grandi formati, dai 200gr in su :maria:
Grazie per l'interessamento :love:
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 22/05/2015, 12:46 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 13/08/2014, 18:07
Messaggi: 521
Ok, questo è da provare! :D:
Solo una cosa..... Una sal di 12 non è un pelo alta per il viso?

_________________
Design your universe
Indoctrinated minds so very often Contain sick thoughts And commit most of the evil they preach against
-Epica

Nothing lasts forevermore
-Xandria

L'ossigeno ci vuole morti
cit. mio prof


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 22/05/2015, 12:56 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:59
Messaggi: 1183
Località: Milano
Ciao Ricky e grazie mille per la fiducia!
La sal: ci ho ragionato parecchio su,ammetto. Alla fine ho deciso così: mi tengo un filo alta, mitigo bene con fruttosio e glicerina e vediamo che succede. Se tira o mi screpolo la abbasso.
Ho voluto tenerla alta per una queatione di sgrassamento. Aiuto lo zolfo a fare il suo lavoro, cioè eliminare le impurità e l'unto, partendo dal presupposto che preferivo averla alta piuttosto che bassa per monitorarne gli effetti. Sarà che la glicerina e il fruttosio adempiono perfettamente la loro funzione addolcente, sarà che la mia pelle era ridotta particolarmente male :maria: ma dopo un mese di utilizzo continuo la pelle non ha mai mostrato segni di sofferenza: è morbida, non tira né mentre lavo né mentre asciugò e non sento quella sensazione di bisogno urgente di crema idratante, cosa che invece mi succedeva con gli altri detergenti.
Nulla vieta di abbassarla qualora riscontraste problemi di aggressività, il bello dello spignatto è anche questo :maria: : poter modificare a proprio gusto.
Spero di aver risposto ad ogni tuo dubbio, sono prolissa quando attacco a parlare :oops:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 22/05/2015, 13:00 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 13/08/2014, 18:07
Messaggi: 521
Effettivamente non avevo tenuto in conto del il fruttosio oltre al surgrassante :D:
Chiedevo perché essere troppo aggressivi su una pelle grassa (come la mia) so che potrebbe essere controproducente, ma visto che ti trovi bene proverò, anche se non troppo presto purtroppo. Mi mancano degli ingredienti che devo ordinare...
Complimenti per l'idea! ;)

_________________
Design your universe
Indoctrinated minds so very often Contain sick thoughts And commit most of the evil they preach against
-Epica

Nothing lasts forevermore
-Xandria

L'ossigeno ci vuole morti
cit. mio prof


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 22/05/2015, 13:08 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:59
Messaggi: 1183
Località: Milano
Hai ragionissimo! Era proprio il mio dubbio: troppo aggressivi sulla pelle grassa mi aggraverà il problema?
Ma alla fine ho rischiato più per una questione di praticità, tenendomi bassa con la Sal e qualora non avesse funzionato avrei dovuto capire chi era il colpevole: poco zolfo? Bassa la sal? Aumento tutti e due o solo per volta? Così invece il colpevole sarebbe stato solo uno: la sal troppo alta.
È andata bene e l'ho lasciato così :D:
Grazie ancora, molto gentile!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 17/07/2015, 20:29 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 12/06/2014, 14:41
Messaggi: 1032
Località: Cassina de' Pecchi (MI)
Ero sicurissimo di aver recensito l'amico Astolfo, ma a quanto pare perdo colpi :lol:
Lo uso da parecchio, forse più di un mese, e me ne sono follemente innamorata :amour:
Pulisce a fondo senza aggredire la pelle (e la mia, se qualcuno mi ha letto qua e là lo sa, è moooolto delicata e reagisce male a pulizie profonde).
Cosa fondamentale lascia la pelle setosa e asciutta per parecchie ore.
Lo testeró anche quest'inverno, periodo in cui di solito ho pelle mediamente reattiva, ma ad oggi posso dire senza alcun dubbio che ho trovato finalmente il mio detergente viso :heart:
Brava cara, davvero, con la mia pelle hai fatto bingo e non è facile!

Edit: dimenticato una cosa fondamentalissima!!! I brufoletti sotto pelle che mi tartassavano da mesi, si sono ridotti drasticamente, e in meno di due settimane spariti completamente. Mai vista una magia simile :oo:

_________________
"Imparare senza pensare è fatica perduta; pensare senza imparare è pericoloso."

Crea ricette ed etichette di augusten


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 18/07/2015, 11:47 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 21/12/2014, 14:29
Messaggi: 1617
Effettivamente Mara anche io ho notato una riduzione dei sottopelle.

_________________
"Adoro l’odore del karma nell’aria"
Il mio mercatino viewtopic.php?f=34&t=55686


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 18/07/2015, 14:47 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:59
Messaggi: 1183
Località: Milano
Mara grazie per la bella recensione! Anche più dettagliata e completa della mia :lol:
Sono davvero felice che Astolfo abbia conquistato Alseide e te, è la mia creazione più bella e soddisfacente che abbia mai fatto. Anche io lo adoro, finalmente ho un detergente MIO, che soddisfa in pieno le mie esigenze. Ma sapere che soddisfa anche le vostre, è ancora meglio :cuori:
Ridurre i brufoletti, levigare, mantenere la pelle asciutta e pulita ma al tempo stess morbida: è proprio quello che mi ero prefissata. Grazie davvero per averlo testato e recensito ragazze, mi rendete alquanto orgogliosa del mio bambino


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 07/08/2015, 8:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/05/2014, 20:02
Messaggi: 701
Località: Teramo / L'Aquila
provato anche io, lo uso a giorni alterni solo la mattina per cercare di far tornare un po' nei ranghi la pelle, impazzita dopo la sospensione della pillola... d'estate comunque un po' di untino ce l'ho a prescindere...
beh devo dire che mi sto trovando davvero bene, non si lucida nulla fino alla mattina dopo ma comunque la pelle non tira affatto... secondo me è molto buono, consiglio di provarlo a chi ha la pelle davvero grassa, che secondo me noterà i benefici maggiori!!
grazie Sara!!!!

_________________
Non importa quanto siete simili, Harry, ma quanto non lo siete :heart:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 21/08/2015, 16:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/09/2012, 22:28
Messaggi: 491
Località: Pd
Oh che meraviglia questo detergente :amour: , appena mi è arrivato lo zolfo l'ho riprodotto subito questo detergente :blob9: . Avevo dei brufoletti sulla fronte che erano tantissimi, che presumo siano comparsi per via del caldo perché non mi era mai successo prima, dopo due lavaggi già si erano ridotti a più della metà :oo: ... praticamente se ne sono andati subito :amour: ... Mi piace molto e non tira affatto la pelle, anzi la lascia pulita ma senza aggredirla... :ok: Puzzetta un po' ma tutto sommato è passabilissimo, alla fine si sciacqua tutto :maria: !!
:blob9: :blob9:
Ah mi sono dimenticata di scrivere che ho fatto la ricetta iniziale quella con il SAL a 12%.
Adoro questo Astolfo

_________________
Le gravi catastrofi naturali reclamano un cambio di mentalità che obbliga ad abbandonare la logica del puro consumismo e a promuovere il rispetto della creazione.
Albert Einstein


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 16/09/2015, 16:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/08/2015, 13:27
Messaggi: 2832
Ecco "Astolfo il Puzzone"! Non ho messo nussuna profumazione, a me l'odore dello zolfo piace :D:
Nonostante fosse il mio primo detergente è stato semplice da replicare.
L'ho appena provato. La pelle rimane morbida, però mi tira un po'.
Lo userò qualche giorno e poi tornerò a riferire. :birra:
Grazie Edea! :cuori:

_________________
"Non perdo mai. O vinco o imparo"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 17/09/2015, 16:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/08/2015, 13:27
Messaggi: 2832
Secondo giorno con Astolfo: è ufficiale, ci siamo innamorati :heart: :D:
Se lo utilizzo e subito dopo mi metto la crema, non riscontro nessun problema di "tiraggio" pelle.
A me piace tanto tanto! :love:
Avevo deciso di riprovare ad utilizzare un vecchio detergente ma subito dopo mi sono rilavata il viso con Astolfo my Love. Si, lo so, stò alla frutta :roll:
Che ci posso fare, a me lo zolfo piace assai, anzi lo vorrei ancora più puzzone! :blob9:

_________________
"Non perdo mai. O vinco o imparo"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 18/09/2015, 8:28 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 10:16
Messaggi: 5701
Località: Mondo
Ho letto ieri sera il post dello zolfo. Mi confermi quindi che non è un detergente da tutti i giorni?
Ps. Settimana prossima la dedico ad Astolfo senza zolfo!

_________________
Le grida fanatiche dei prepotenti verranno inevitabilmente soffocate dal coro dei giusti che vi si opporranno
I+XI=X.........sicuro sia sbagliato?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 18/09/2015, 9:18 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 21/12/2014, 14:29
Messaggi: 1617
Dipende dalla tua pelle Silvia, io ho problemi con brufoletti e sottopelle uso solo più Astolfo, due volte al giorno e non lo cambio con nessuno :D:

_________________
"Adoro l’odore del karma nell’aria"
Il mio mercatino viewtopic.php?f=34&t=55686


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 18/09/2015, 9:27 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:59
Messaggi: 1183
Località: Milano
Ciao Silvia!
Come diceva Alseide, dipende dalla tua pelle. Io lo sto usando da mesi, tutti i giorni, mattina e sera e non mi ha mai dato problemi. Anzi, tengo a bada l'unto e i brufoletti sia neri che sottopelle. Com'è la tua pelle? Se necessita di trattamento continuo poichè impura usalo pure tutti i giorni. Non ho riscontrato problemi di tiraggio o screpolature.
Se il tuo problema alla pelle è, invece, occasionale (ciclo, stress) usalo per quei tot giorni utili a ripristinare la situazione. Te ne accorgi tu, o meglio, il tuo viso. Se comincia a tirarti, se ti screpoli, se ti senti troppo "disidratata" sospendilo e passa a qualcosa di più delicato, fermo restando che potrai poi utilizzarlo all'occorrenza. Se non hai questi problemi, usalo pure tutti giorni


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 22/09/2015, 7:53 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:59
Messaggi: 1183
Località: Milano
Il secco è quello che preoccupa di più. Magari lo usi quotidianamente e ti basta la crema subito dopo.
Mah...fammi sapere che mi interessa questo esperimento sulla pelle impura ma secca


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 22/09/2015, 8:25 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37690
Località: Monfalcone
Ma io li sto provando entrambi e di differenza (a parte l'odore) non ne trovo mica! Siete sicure sicure?

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente allo zolfo per pelli impure ed unte
 Messaggio Inviato: 22/09/2015, 8:34 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:59
Messaggi: 1183
Località: Milano
Ma come???? :cry: :cry: Io lo sento tantissimo. Soprattutto sull'unto in fronte, quello lo noto dopo poche ore. Con lo zolfo invece sono tranquilla fino a sera :roll:
Posso chiederti come lo trovi?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 155 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb