Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 195 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 26/12/2016, 20:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/01/2013, 0:12
Messaggi: 193
@Tanya*: se ha capelli corti, puoi fare quello che vuoi in quanto è il capello meno complesso (soprattutto se sono anche lisci). Se vuoi impreziosire, inserisce 0.01-0.02% di olio, e se vuoi alleggerire, viscosità permettendo, puoi mettere più sarcosinato tipo il 4.00% e 0.50-1.00% lauroyl glucoside o decylglucoside.

@Lola:cavolo non lo sapevo del limite 100....comunque la serie resplanta versione etossilata (esistono anche le versioni peg free ma non del Karite) sono esteri tra olio/burro vegetale e glicerina etossilata 8 moli (per cui molto al di sotto di 100).

Ciao


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 27/12/2016, 7:58 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 10:16
Messaggi: 5702
Località: Mondo
@Tanya fossi in te prenderei anche il Coco Glucoside & Glyceril Oleate, se hai intenzione di continuare a spignattare detergenti. È utile, si trova in quasi tutti i detergenti da riprodurre qui sul forum, rende più delicato il tuo detergente e non alza la Sal se non oltre al 5% :)

@HLB credo che Lola si riferisse al tuo precedente suggerimento sul "Peg-120 MGDoleate". Personalmente preferisco stare sotto il 10, come suggerisce Zago, tranne in un prodotto dove uso il peg-40 castor oil che in quel caso è insostituibile, però mi piacerebbe capirne di più sull'argomento (magari in qualche sezione apposita)

_________________
Le grida fanatiche dei prepotenti verranno inevitabilmente soffocate dal coro dei giusti che vi si opporranno
I+XI=X.........sicuro sia sbagliato?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 27/12/2016, 9:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/01/2013, 0:12
Messaggi: 193
Ciao SsilviaA,
Giusto, mi ero dimenticato. Il peg-120 methylglucose dioleate (o anche Antil 120). In base alla mia esperienza è un prodotto alquanto sicuro e per di più aiuta a diminuire (mitigare) l'agressività dei tensidi alchil-solfati nei prodotti detergenti. È un prodotto le cui materie prime di partenza sono vegetali, modificate per via sintetica. Se utilizzate quello dell'evonik, l'antil 120 plus, la sicurezza è fuori dubbio.
Discorso analogo per la serie Resplanta della respharma sono esteri tra glicerina ethossilata e l'acido grasso vegetale. Il processo di transesterificazione è standardizzato e sicuro e pertanto entrambe le mp non hanno residui di ossido di etilene libero (motivo per cui potrebbe esserci paure al riguardo). Le aziende produttrici europee di un certo nome (Evonik, Basf, Gattefosse, Respharma, Seppic ecc..) quando propongono mp etossilate pongono moltissima attenzione all'ossido di etilene libero.
Zago ha fatto un grandissimo lavoro con il suo bidizionario, ma io personalmente mi discosto, cioè ho spesso opinioni diverse da lui (non sempre, ma spesso). Quando si giudica una mp, bisogna farlo in maniera attenta, approfondita: la mp va "giudicata a 360 gradi" e sono degli Assessment molto approfonditi che riguardano più competenze. Io personalmente utilizzo la matrice 4. Brevemente: divido gli argomenti per la mp in esame che sono: Sostenibilità e Sicurezza, libertà di utilizzo senza infrangere la proprietà intellettuale, efficacia ed un'altra voce molto più complessa. Per ognuno di questi attributi, dopo attenta analisi (fatta da esperti certificati) attribuisco un numero che va da 0 (completamente insufficiente) a 4 (soddisfa i criteri da tutti i punti di vista). Si moltiplicano matematicamente i risultati dei singoli punti tra di loro. Ora secondo questa analisi, basta che su un punto il risultato si 0 che la mp, secondo il criterio di accettabilità che ho adottato, venga scartata.
A Zago, tuttavia, riconosco di aver creato un mercato di marketing non trascurabile, ma purtroppo con informazioni non del tutto corrette (pensiero personale ovviamente in base alla mia conoscenza ed esperienza).
Infine, ho registrato il "paletto" di etossilazione sotto le 10 moli di eo e cercherò di ricordarmelo anche se purtroppo la vecchiaia avanza (nel 2017 diventerò 20 nene per la seconda volta!!!).
Ciao


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 27/12/2016, 9:33 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 10:16
Messaggi: 5702
Località: Mondo
Mi sembra un ragionamento da dossier, sicuramente efficace.
HLB ha scritto:
...divido gli argomenti per la mp in esame che sono: Sostenibilità e Sicurezza, libertà di utilizzo senza infrangere la proprietà intellettuale, efficacia ed un'altra voce molto più complessa..

Che sarebbe? :)

_________________
Le grida fanatiche dei prepotenti verranno inevitabilmente soffocate dal coro dei giusti che vi si opporranno
I+XI=X.........sicuro sia sbagliato?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 27/12/2016, 11:00 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37697
Località: Monfalcone
eccola la domandona che avrei voluto fare ad HLB: ci sono sostanze o gruppi di sostanze con cui ti rifiuti decisamente di lavorare?

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 27/12/2016, 14:40 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/01/2013, 0:12
Messaggi: 193
Ciao Lola,

Questa sì che è una Domandona. La risposta è dipende in quanto se formulo per altre case spesso devo rispettare i "paletti" che i vari dipartimenti di marketing mi obbligano a rispettare (e qui Zago, Tu ed altri siti dimostrate di avere una certa influenza...).
Diversamente se il prodotto è per uso personale (in questo caso il marketing sono io ovvero me la scrivo e me la canto...). Comunque quando la materia prima è sicura la utilizzo senza problemi (criterio imprescindibile). Poi un altro punto critico riguarda il comportamento in produzione (quando si fanno le prove in lab fino a 4kg è una cosa, ma le criticità vere arrivano nei batch industriali dai 200kg in su).
Spesso cerco di utilizzare mp di origine vegetale e scarto le mp "furbette": ad esempio ho utilizzato per più di un anno il leucidal liquid come preservante non preservante e lo avevo inserito anche su alcune formulazioni spray in emulsione molto fluide. In particolare lo avevo inserito in un solare bimbi 50+ (peg free, senza allergeni, senza octocrylene, senza siliconi e senza preservanti listati) e poi mi accorgo che nel l.l. è presente acido salicilico. Non è un problema in sè se fosse riportato chiaramente in scheda tecnica (così da esserne consci), ma la problematica è che il produttore non lo scriveva in modo chiaro, ma in un documento aggiuntivo (poca trasparenza). Risultato l'ho sostituito in alcune delle formulazioni (quelle per i bimbi ad esempio). Questo è un esempio di quello che non dovrebbe accadere.
Ora per rispondere in modo netto, se le materie prime sono sicure (non hanno alcuna problematica) non ho alcuna remora ad utilizzarle, anzi il contrario (e qui la matrice aiuta molto). Se invece il produttore è meno "rigoroso" sono più restio (vedi esempio leucidal). Inoltre, negli ultimi 8 anni, formulo principalmente senza etossilati e spesso con mp vegetali o biologiche (per motivi marketing), ma spesso si rischia di perdere il senso delle cose. Ad esempio il polisorbate-20 (etossilato) è uno dei tensidi piu dermocompatibili del mercato, ma non naturale.
Poi se mi chiedi quali mp adoro posso farti una lista molto lunga: amphisol K, sisterna (sucrose esteri, estremamente difficili da usare, ma i miei preferiti come emulsionanti), poligliceroli (es ecotech o Emulpharma eco10) glucosidi (montanov, plantacare ecc..), smectiti, ma anche qualche etossilato di qualità (resplanta, antil, xalifin 15, polisorbate-20 ecc...).
Non so se ti ho risposto, perché è una domanda molto complessa, ma se la mp passa l'assessment matrice è utilizabile per me. La lista nera è su alcuni preservanti.

Ciao


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 27/12/2016, 15:06 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10578
HLB ha scritto:
... Si moltiplicano matematicamente i risultati dei singoli punti tra di loro. Ora secondo questa analisi, basta che su un punto il risultato si 0 che la mp, secondo il criterio di accettabilità che ho adottato, venga scartata.

E si scarta tantissimo oppure è raro che si presenti lo zero?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 27/12/2016, 15:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/01/2013, 0:12
Messaggi: 193
@Laura: capita, non spessissimo, ma capita. Soprattutto quando sono mp che hanno un inci già conosciuto, ma non è la stessa mp cioè es banale di sodium laureth sulphate ne esistono tanti, ma alcuni passano altri no (secondo la matrice)

@SsilviaA: l'altra voce è più complessa che tiene in conto problematiche produttive e di costi. Non so se sia un ragionamento da dossier, ma l'ho sviluppato dopo anni. Probabilmente in futuro lo cambierò.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 28/12/2016, 6:58 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 10:16
Messaggi: 5702
Località: Mondo
Cosa ti spinge ad amare un estere? Posso capire un reologico o emulsionante, ma addirittura un estere, non pensavo. Chiedo per mia ignoranza :)

Vi prego ditemi che tutto questo rimarrà da qualche parte...

_________________
Le grida fanatiche dei prepotenti verranno inevitabilmente soffocate dal coro dei giusti che vi si opporranno
I+XI=X.........sicuro sia sbagliato?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 28/12/2016, 9:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/01/2013, 0:12
Messaggi: 193
@SsilviaA: tante cose!!! Per cercare di farti pensare a questo punto, polarizzo il concetto di estere (quello che segue può essere visto come provocazione...). Un estere, in chimica organica, è un gruppo funzionale formato da un acido carbossilico R-COOH ed un alchol R-OH (appunto da questi due ottengo RCOOR + H2O). Gli esteri di norma, in cosmetica, sono principalmente nei Lipidi (ricordo che la classe madre di tutte le mp in cosmetica è la classe dei lipidi). Questi ultimi possono essere descritti tramite stato chimico-fisico a temperatura ambiente (olii/burri...), diffusibilità (povera, media, alta e molto alta. concetto relegato alla sensorialitá), indice di rifrazione e tante altre proprietà. Tra queste ultime vi è anche la Polarità dei Lipidi. So che sapete già tutto perché nel forum ci sono delle sezioni dedicate ben fatte. Da qui segue un mio (sottolineo mio) pensiero puramente personale.
Ora condizione necessaria (ma non sufficiente) perché un lipide abbia proprietà tensioattive (lavanti, bagnanti, emulsionanti, disperdenti ecc...) è di attaccarci un gruppo polare (etossilato, zucchero, polialcoli ecc...). Infatti, non è un caso che molti emulsionanti o tensidi lavanti sono Esteri (e quindi potrebbero essere classificati in maniera "libera" come Esteri più o meno polari, volendo tirare la corda come olii più o meno polari). Poi tutto questo va legato (e qui crearsi mappe mentali e funzioni ausiliarie aiutano molto) alla sensorialitá, spreadibility, capacità di solubilizzazione (cere, filtri uv ecc...), proprietà lubrificanti ecc... Ora per non dilungarmi ed annoiare troppo, quando ho in mano un estere cerco di valutarlo in tutti questi aspetti. Es sucrose stearate (è inci di un sisterna) è un estere con proprietà emulsionanti (ma nella mia mente diventa un idratante sia da NMF che indiretto cioè occlusivo) dalle sensorialitá molto interessanti. Olive Oil Glycereth-8 Esters è inci del Resplanta Olea (versione etossilata) e nella mia mente diventa un estere molto polare (con proprietà interessanti come emolliente o come booster lavante), per realizzare shampi\struccanti dove si vuole inserire una piccola % di olio senza avere criticità in produzione. Questi sono solo alcuni esempi. Spero di averti fatto vedere il mio punto di vista.
Ciao


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 31/03/2017, 17:19 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 16/12/2016, 12:00
Messaggi: 15
Immagine
Flacone per me, e campioncino di prova per my sister

Shampoo fantastico,delicato e consistenza perfetta.. lo faccio da un bel po' e non ho pruriti in testa per almeno tre giorni! :) Prima, quando ancora usavo gli shampoo in commercio (ne avrò provati un' infinità) già dopo un giorno neanche potevo dormire per quanto mi pizzicava la cucuzza..

quindi grazie grazie grazie :cuori:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 31/03/2017, 20:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 16/04/2009, 19:21
Messaggi: 522
Località: Catania
Figurati! Grazie a te per averlo provato :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 15/04/2017, 17:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/03/2017, 11:34
Messaggi: 1498
Immagine

Uno shampoo ottimo che mi dà sempre tante soddisfazioni soprattutto quando sono nervosa e la testa prude!
All'inizio lo facevo per mio marito ma ogni tanto lo usavo anch'io e continuo ad oggi a trovarmi bene.
Il perlante lo avevo finito, devo ordinarlo ^^ per il resto è denso, fa una bella schiuma ed è piacevole da massaggiare sulla testa.

Grazie mille per la ricetta


Ultima modifica di Demons il 28/03/2018, 18:38, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 15/04/2017, 18:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 16/04/2009, 19:21
Messaggi: 522
Località: Catania
Sono contentissima che sia sempre un successo questo shampoo :D


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 14/10/2017, 13:03 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 12/04/2017, 18:26
Messaggi: 7
Località: Marche
Ciao Mulaky vorrei riprodurre questa meraviglia ,ma ho tutto tranne il piroctone....ho però L olygo- complex di gc seconde te posso sostituirlo ? Se sì in che percentuale? Grazie mille.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 14/10/2017, 13:05 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37697
Località: Monfalcone
l'oligo complex é antiforfora?

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 14/10/2017, 13:13 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 12/04/2017, 18:26
Messaggi: 7
Località: Marche
Si Lola da scheda tecnica dice di sì ...ho però paura di incompatibilità con qualcosa...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 14/10/2017, 13:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 16/04/2009, 19:21
Messaggi: 522
Località: Catania
Ciao, purtroppo non posso darti una mano perché non ho mai usato quell'attivo di cui parli e non ne conosco nemmeno l'inci :/


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 14/10/2017, 13:31 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 12/04/2017, 18:26
Messaggi: 7
Località: Marche
:oops: http://www.glamourcosmetics.it/it/gc-olygo-complex E' questo mulaky


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Shampoo antiforfora purificante e rinfrescante
 Messaggio Inviato: 15/10/2017, 16:54 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:59
Messaggi: 1183
Località: Milano
Ecco nella sezione incompatibilità quello che ho trovato sull'Olygo Complex :
• piroctone olamine-GC - Olygo-Complex: da non usare nello stesso spignatto perché il piroctone si degrada in soluzioni contenenti rame

viewtopic.php?p=1512039#p1512039


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 195 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb