Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 117 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 03/12/2015, 20:32 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2015, 14:27
Messaggi: 2833
L'ho provato sul corpo e fa pochissima schiuma. Ce ne vuole molto per lavarsi.
Avevo usato lo SLES. Avevo anche abbassato a 10 la betaina, qualcuno in un post più vecchio l'aveva già fatto, perchè desideravo un detergente leggermente più delicato da utilizzare anche per le mani. La consistenza però mi piace :)
La prossima volta faccio la versione "The Original". :D:
E si, facendo due conti non conviene molto fare i detergenti. :D:

_________________
"Non perdo mai. O vinco o imparo"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 09/12/2015, 15:29 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 22/03/2014, 14:35
Messaggi: 573
Località: Padova
Rifatto ieri, un litrozzo giusto per provare (che poi in realtà bisognerebbe dire un kg, visto che in ml viene molto di più di un litro).
Ho avuto un attimo di panico perché nella ricetta non c'è scritto dove mettere il miele e per il fatto che soltanto dopo averla fatta ho scoperto che il lauryl sarebbe stato meglio scaldarlo...

Comunque è venuto benissimo, molto denso, fa schiuma ma è morbido morbido sulla pelle, veramente un bel detergente che entrerà negli spignatti irrinunciabili!

Grazie Francesco!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 09/12/2015, 16:18 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore

Iscritto il: 01/12/2013, 10:10
Messaggi: 1481
Località: Palermo
kattivix ha scritto:
Ho avuto un attimo di panico perché nella ricetta non c'è scritto dove mettere il miele e per il fatto che soltanto dopo averla fatta ho scoperto che il lauryl sarebbe stato meglio scaldarlo...


Io lo metto in fase A insieme a fruttosio ed acqua, anche lo avessi messo alla fine sarebbe stato uguale ;)
Il Lauryl tocca scaldarlo sì, soprattutto per ora che fa più freddo e la pasta solidifica, giusto 5 secondi nel microonde a massima potenza ed è tutto perfettamente sciolto.

_________________
“Addio”, disse la volpe. “Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. (Il Piccolo Principe)

Vi Veri Veniversum Vivus Vici (V per vendetta)

Crea ricette ed etichette: http://augusten.altervista.org


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 12/01/2016, 17:51 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 07/01/2016, 20:09
Messaggi: 16
Località: Torino
Ciao a tutti! Sono nuova del blog e mi faceva piacere condividere con voi la mia prima esperienza con i tensioattivi. Ho fatto ieri questa ricetta di Francesco. Ho utilizzato lo SLES di glamour. E' venuto benissimo. Oggi a distanze di 24h ci sono solo delle bolle sopra ma ho letto che spariranno. Del resto e' venuto trasparente, denso al punto giusto e profumatissimo. Come fragranze ho utilizzato pesca e vaniglia (messe in fase C). Non vi so dire esattamente i grammi perche' sono andata "a naso". L'uomo di casa l'ha utilizzato per lavarsi il corpo ed e' rimasto soddisfatto mentre io mi ci sono lavata i capelli (da considerare che i miei sono cortissimi) ma hanno tolto ogni traccia di cera e sono rimasti morbidi e puliti. Quindi tanti complimenti a Francesco per la formulazione e per la spiegazione chiara ed organizzata.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 23/01/2016, 10:09 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4775
Località: 55 Cancri-e
Ho riprodotto per l'ennesima volta questo detergente (ormai per tutta la famiglia), però ho notato che fa lo strato come si vede nell'immagine. All'inizio pensavo fossero bolle, ma rimane. Questa volta ne ho fatti 400g, li ho colorati, divisi in 2 contenitori e profumati diversamente.
Come si vede hanno creato due strati differenti, per cui darei la colpa alla fragranza (entrambi dupe di gc, però mi succede anche con quelli di vernile), cosa dite?
Idea: Se vado dentro al flacone con l'aerolatte potrei sistemare qualcosa? Potrebbe essere che qualcosa sia stato mescolato male? Potrebbe essere che la fragranza va messa durante la formula e non alla fine? :fangule:

Immagine

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 23/01/2016, 10:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/07/2015, 14:40
Messaggi: 572
SsilviaA per curiosità, hai dato la frullata finale con miniprimer?

_________________
YouTube: http://bit.ly/TheCrazyFamilyYoutube
Blog: https://thecrazifamili.blogspot.it/


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 23/01/2016, 11:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 06/10/2014, 22:54
Messaggi: 168
Località: Prato
Io faccio spesso questa ricetta ed alla fine do sempre una bella frullatona con il minipimer.

Vengono tantissime bolle tanto che diventa opaco, pero' dopo un paio di giorni ridiventa tutto un bel gel trasparente e tale rimane per mesi senza problemi


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 23/01/2016, 14:23 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4775
Località: 55 Cancri-e
Ok, svuoto e frullo mannaggia

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 28/04/2016, 18:29 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 22/03/2014, 14:35
Messaggi: 573
Località: Padova
Per la cronaca: ho messo metà fruttosio e metà zucchero "normale", anziché tutto fruttosio.
A me piace e non appiccica per nulla, si può fare (e costa pure di meno così).


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 10/07/2016, 21:18 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2007, 15:06
Messaggi: 774
Col caldo ho provato a fare una versione di questo bagnodoccia con cristalli di mentolo e oe di menta.
Cristalli al 3% + circa 12 gtt di oe ogni 100 gr di prodotto.
Prossima volta uso meno cristalli, magari sto sul 2% perché sono una bomba ghiacciata...soprattutto là sotto ahaha. Però davvero fenomenale anche così

_________________
I saponi di Jack Luna su FACEBOOK


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 27/09/2016, 22:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 21/03/2011, 18:45
Messaggi: 640
Località: Prov. RC
Guarda...una statua a te e al tuo bagnoschiuma!
Ho un'allergia a chissà che cosa...boh, comunque ho riprodotto la tua meraviglia con un tocco aggiunto di mentolo, giusto per calmare il bruciore delle bollicine. Funziona a bestia!!!
Grazie mille, siccome è al mentolo e menta l'ho colorato di verdino :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 17/04/2017, 15:56 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2007, 15:06
Messaggi: 774
Mi è capitata una cosa stranissima. Ho usato lo SLES e lasciato il resto della formula identica (aggiungendo 0.3 di sale nell'acqua all'inizio). Prima di aggiungere la betaina era un mattone. Aggiungo la betaina e mi sembra di aggiungere acqua. Mi ha smollato tutto. Non avevo ancora messo fragranza. Sono rimasto così: O_O
Che cavolo potrebbe esser capitato?

_________________
I saponi di Jack Luna su FACEBOOK


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 17/04/2017, 17:17 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10679
Località: S. Gimignano
Forse se era un mattone qualcosa di salato aveva già addensato lo sles e quindi l'aggiunta della betaina gli ha fatto superare la curva? (Parlo, ma tutti sanno che non capisco nulla di tensioattivi)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 17/04/2017, 17:34 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 10/06/2013, 18:27
Messaggi: 739
Località: Torino
Anche secondo me è così, poi la betaina era tanta rispetto al primario che è stato sostituito con lo sles, di solito, in formule simili, già in rapporto 1 a 3 e senza sale riesce ad addensare con lo sles SF. Quindi il sale della betaina al 17% più il sale in fase acquosa ed ecco lo smollamento...
Io il cloruro di sodio e il mg solfato se serve li aggiungo sempre alla fine anche per non rischiare questo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 17/04/2017, 19:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2014, 11:12
Messaggi: 146
Località: Roma
Io uso da sempre (che per me è relativamente poco!) lo SLES di GC e non mi è mai servito aggiungere sale. Suggerirei anche io di non metterlo ed eventualmente aggiungerlo alla fine.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 17/04/2017, 19:45 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2007, 15:06
Messaggi: 774
Ok, grazie per i suggerimenti. Riproverò e vediamo come va. Aggiungendolo alla fine lo metterei direttamente nel docciaschiuma o dovrei scioglierlo preventivamente in altra acqua?

_________________
I saponi di Jack Luna su FACEBOOK


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Bagno doccia molto denso quasi eco-bio
 Messaggio Inviato: 02/01/2018, 22:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:23
Messaggi: 395
Località: Lecco
Ho riprodotto questo detergente (ho omesso solo il miele, per il testo formula tal quale) e devo dire che mi piace molto. Fa una bella schiuma, soprattutto con la spugna, e lascia davvero la pelle morbida. A me con il Sarcosinato rimane piuttosto opaco in realtà, forse dipende dalla profumazione che ho scelto, ma è davvero un bel prodotto. Complimenti al formulatore! Ora voglio provare la versione con SLES...

_________________
Fuck the world, I'm a unicorn


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 117 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb