Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 163 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 12/12/2014, 13:59 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 18/03/2013, 14:55
Messaggi: 1417
Località: Bologna
Accidenti che bei capelli!!
Non è che hai frullato anche dopo che era giá emulsionato? Mi sembra di aver letto nel topic della ricetta del balsamo di lola che una volta raffreddato bisogna andare solo di mano e non di minipimer o diventa liquido.

_________________
 il percorso più breve tra due punti è una retta l'ostacolo più inutile tra due punti è la fretta


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 12/12/2014, 14:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/12/2013, 18:51
Messaggi: 68
No, ho frullato solo per emulsionare, poi col cucchiaino ho continuato a mescolare fino a raffreddamento :nonso: :nonso: vabè ciò che conta è il risultato :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 25/11/2015, 15:58 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 21/02/2009, 14:24
Messaggi: 713
Ho provato a fare il balsamo con 5% di conditioner emulsifier,2% di behentrimonium chlorid,ho aggiunto pero' il guar 0.15 per cento e 1 % di polyquaternium e 1% di quaternium...E'venuto una bomba,i capelli disciplinati e districati (io li ho lisci,lunghissimi e trattati).


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 28/11/2015, 13:22 
Non connesso
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica
Avatar utente

Iscritto il: 24/05/2010, 20:01
Messaggi: 813
Località: Pendolare tra Milano e Mosca
WOW! E’ una vera bomba! :D:
Ma non ti appesantisce i capelli, visto che gli hai lisci?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 28/11/2015, 14:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 21/02/2009, 14:24
Messaggi: 713
No,non li appesantisce; lo applico da meta' lunghezza in giu' pero' conta che lavo i capelli 3 volte a settimana. Grazie per lo spunto :amour:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 30/12/2015, 21:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 11:13
Messaggi: 1642
Località: Bari
Kri-Kri ha scritto:
Balsamo N3
Il Stearamido… + l’Esterquat
A:
Acqua a 100
Glicerolo 3%
Ac.lattico(80%)* 1.1%
B:
Esterquat(dehyquart F 75) 3%
Stearamido…4%
Cetilstearilico 6%
o.Cocco 4%
C:
Phenonip 0.5%
Profumo
pH= 4.5


Non ho capito se il pH viene 4.5 al termine della preparazione oppure bisogna aggiungere altro acido lattico.

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 31/12/2015, 8:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/12/2010, 23:12
Messaggi: 459
Località: fermo
Io lo faccio spesso e debbo aggiungere altro acido lattico alla fine x raggiungere il ph a 4,5.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 31/12/2015, 10:30 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 11:13
Messaggi: 1642
Località: Bari
Leggendo la ricetta avevo capito che il pH veniva 4.5 grazie all'acido lattico della fase a, mentre quando l'ho replicato ho ottenuto un pH più alto. Pensavo di aver sbagliato qualcosa. Quindi posso tenermi a un pH un pochino più neutro?

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 31/12/2015, 16:22 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10679
Località: S. Gimignano
Teniamo il balsamo a 4,5 perché il pH acido chiude le squame e i capelli risultano più lucidi, però puoi fare come vuoi ovviamente :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 14/03/2016, 20:31 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4779
Località: 55 Cancri-e
Ho fatto tutti e tre i balsami prima di natale, poi provati uno ad uno.
Io, come altre, preferisco quello con esterquat! Mi disciplina i capelli un po' di più degli altri :) al secondo posto behentrimonium chloride ed al terzo cetrimonium chloride, sempre sul risultato disciplinante
Mi piace molto anche la texture (che frase professional!), fermo, non unto.. a me me piasce :)

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 03/04/2016, 14:52 
Non connesso
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica
Avatar utente

Iscritto il: 24/05/2010, 20:01
Messaggi: 813
Località: Pendolare tra Milano e Mosca
Mi trovo d’accordo. :) Anch’io preferisco la versione Stearamido+l’Esterquat in questa formulazione.
Cetrimonium mi piace nel “detangler” o in balsami leggeri da COW (lo metto come condizionante unico).
Il Behentrimonium invece lo preferisco in assoluto in “Balsamo di Lola”. ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 08/09/2016, 19:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/03/2013, 11:14
Messaggi: 630
Località: Torino
Ho fatto la terza versione di questo balsamo, quella con esterquat, acidificando per la prima volta con il citrico in polvere invece che con il lattico in soluzione.
Alla fine il pH stava inchiodato a 5, o almeno, c'era un colore delle macherey naghel che non cambiava mai.
Ho anche aspettato, nel caso che in una emulsione il citrico non si sciogliesse subito, ma niente, così ho aggiunto citrico a occhio, che mi ero stancata di stare a pesare per la quinta volta.
Insomma, alla fine mi è saltato agli occhi che il colore su cui mi ero fissata era sempre più o meno quello, ma gli altri erano ben cambiati, e il pH adesso sta a 4, forse pure un pochino scarso.
A me sembra acidino, io lo userò com'è, ma mi sta venendo qualche dubbio sul metterlo sui fini e nodosissimi capelli della figlia seienne.
Qualche consiglio, per favore?

Poi andrò anche a lamentarmi nel topic delle cartine tornasole, ecco.

_________________
franchetta


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 08/09/2016, 21:10 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35789
Località: Monfalcone
Usalo che va benone.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 05/01/2017, 22:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2008, 14:25
Messaggi: 488
Ho riprodotto questo balsamo prima versione con behentrimonium ieri sera
Ho acidificato la fase a e dopo l'emulsione mi era venuto un composto molto sodo
All'aggiunta della fase c con conservante, fragranza e acido lattico per portare a 4,5 si è smollato ma la consistenza è rimasta comunque quella di un balsamo fluido ma corposo
Beh... ora stavo ricopiando la ricetta sul mio bel quadernino e mi accorgo che in fase A ho messo la quantità di lattico come da ricetta di 100 grammi mentre io ne ho fatti 300 :oo: :duro:
Ho messo quindi 1,08 di lattico al 90% soltanto (0,27x 4)
E ora??? Ho compromesso la funzionalità del condizionante oppure se il ph finale è corretto va bene uguale?
Ma mannaggia a me che mi metto la sera tardi a spignattare!!! :fangule:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 05/01/2017, 23:22 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:46
Messaggi: 818
Località: Roma
Va bene uguale. L'importante è che il pH finale sia corretto.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 06/01/2017, 0:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2008, 14:25
Messaggi: 488
Grazie mille!!! Meno male :blob9:
Sono curiosa di provarlo!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 06/01/2017, 8:25 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35789
Località: Monfalcone
mala densità è rimasta la stessa con l'ultima correzione?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 06/01/2017, 17:35 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 08/04/2010, 22:46
Messaggi: 818
Località: Roma
Purtroppo la densità quando acidifichi si smolla sempre. Che uno lo faccia in A o in C oppure un po' in A e un po' in C acidificare molto interferisce sempre con la densità.

In primis perché è lo stearamidpropoyl stesso a cambiare densità in base al pH (a ph acido diventa cationico e idrosolubile) e poi secondo me il fattore acidità interferisce in qualche modo anche con la formazione del reticolo gelloso degli alcoli grassi.

Poi col tempo si riaddensa ma ci mette di più rispetto a un balsamo che a parità di pH è stato acidificato di meno.

I produttori (ce ne sono molti) non indicano un metodo univoco ma diverse possibilità di formulazione e realizzazione di balsami con stearamidopropyl e parenti: il più frequente è quello proposto da Kri-kri ma anche acidificare "un po' in A e un po' in C" è una delle possibilità previste.

Ad es: "Lexamine S-13 in a high purity stearyl amidoamine wich, when neutralized with an acid, is water soluble. Neutralization imparts a cationic character to LEXAMINE S-13 which allows it to functions in the dual roles of conditioner and emulsifier in hair and skin products. […] LEXAMINE S-13 in electrostatucally substantive to hair and skin but does not "build-up" on hair with repeated uses. The hair conditioning performance of LEXAMINE s-13 can be tailored through the choice of a neutralizing acid and the final pH of the formulation. When utilizing LEXAMINE S-13 as an emulsifier it should be incorporated in the oil phase. The pH of the water phase should be in the range of 6,5 to 5,5 when the phases are joined. Additional acid can be added after the emulsion has be formed without effecting the stability of the system."

Con questo non sto dicendo di cambiare metodo ma solo confermare che il balsamo di marmotta non è stato compromesso nella sua funzionalità.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 06/01/2017, 20:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2008, 14:25
Messaggi: 488
Grazie per le info
Subito dopo aver acidificato la fase A ho anche misurato il ph per curiosità ed era a 3/4.
Ad aggiunta della fase C il composto molto sodo si è smollato in modo consistente e per riportare a ph 4,5 è bastato poco lattico
Ho usato il balsamo oggi ma non posso recensire perché mi sono lavata i capelli con uno shampoo troppo condizionante ed i capelli erano già districati e appesantiti. Ho applicato solo un pochino di balsamo ma veramente non so dare giudizio
Lo riuso in settimana con altro shampoo.
Direi che se l'efficacia non è inficiata lo rifarò così se mi piacerà il balsamo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Il nuovo amore… Stearamidopropyl dimethylamine…:-)
 Messaggio Inviato: 06/01/2017, 21:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2008, 14:25
Messaggi: 488
Lola all'aggiunta del lattico in fase C il composto che era molto denso si è smollato ma non è diventato liquido.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 163 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb