Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Qui inserite i vostri inci che siano corpo, viso o capelli; le moderatrici li sposteranno poi nelle sezioni giuste. Sezione non aperta a chi ha meno di 20 messaggi e sia iscritto da meno di 30 giorni!!!

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, Bimba80

Regole del forum
CHI HA MENO DI 20 MESSAGGI SUL FORUM E CHI E' ISCRITTO DA MENO DI 30 GIORNI NON PUO' POSTARE INCI
Rispondi
Avatar utente
adrired
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 54
Iscritto il: 07/04/2020, 17:44
Località: roma

Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Messaggio da adrired »

Immagine

Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle trattamento rigenerante viso

Dal loro sito:

Ampolle con ingredienti ad azione rassodante e rigenerante intensa con immediato effetto idratante, tonificante e liftante.
Endocare Tensage Ampolle è un siero con SCA® Growth Factor Technology al 50%, con attività antiossidante e rivitalizzante e ingredienti con proprietà schiarenti. Rende la pelle del viso, collo e décolleté più luminosa, uniforme, tonica e giovane.


Modalità d'uso:

Agitare delicatamente l’ampolla, rompere la parte superiore utilizzando il rompi-fiala e il beccuccio in dotazione e applicare il contenuto sul viso, collo e décolleté. Ogni ampolla copre l’esigenza di tre giorni di trattamento.

Prezzo estremamente variabile (in funzione della provenienza dell’acquisto), 10 ampolle 2 ml

Inci: Snail Secretion Filtrate, Aqua, Propylene Glycol, Glycerin, Hydrolyzed Soy Protein, Glycosaminoglycans, Dimethyl Isosorbide, Maltodextrin, Saccharide Isomerate, Peg-7 Glyceryl Cocoate, Hexylene Glycol, Hexapeptide-10, Caprylyl Glycol, Acetyl Hexapeptide-8, Hydrolyzed Caesalpinia Spinosa Gum, Caesalpinia Spinosa Gum, Trisodium Ethylenediamine Disuccinate, Phenoxyethanol, Glucose, Fructose, Urea, Yeast Amino Acids, Ethylhexylglycerin, Trehalose, Inositol, Taurine, Betaine, Dehydroxanthan Gum, Aminoethylphosphinic Acid, Parfum, Citric Acid, Sodium Citrate, Decarboxy Carnosine Hcl, Butylene Glycol, Sucrose, Dextrin, Hexyl Nicotinate, Glutamic Acid, Aspartic Acid, Alanine, Limonene, Hexyl Cinnamal, Linalool, Geraniol, Benzyl Salicylate, Butylphenyl Metyilproponial, Hydroxycitronellal, Coumarin

Nota personale:

Ho usato un'unica fiala ad aprile. Dodici ore dopo mi ha scatenato una reazione allergica simile all’eritema. Inoltre su ogni poro della pelle arrossata c’era una microgoccia di olio. Non è una formulazione grassa, l’avevo scelta per questo. Il bruciore non si è protratto, ma per un mese la pelle è rimasta fragilizzata e intollerante a tutto.

Peccato perché già dalla prima applicazione, avevo notato un effetto distensivo immediato.
Invece le proprietà schiarenti non sono del tutto vantaggiose: con l'atttenuarsi delle macchie più superficiali che ‘uniformano' il colorito, quelle più profonde restano isolate, quindi, paradossalmente, si notano di più.

Se uso una sola goccia in punti circoscritti, dove la pelle è più robusta, come ai lati della fronte, non si verificano reazioni avverse. Anche se sulla confezione non è menzionato alcun rischio di interazione con la luce solare, con l’avvicendarsi dei mesi estivi ho smesso di fare esperimenti. Mi chiedevo se è un prodotto che si può usare di giorno o favorisce l'iperpigmentazione e se il “Phenoxyethanol” potrebbe essere responsabile del rash cutaneo.
Ultima modifica di adrired il 17/07/2021, 17:06, modificato 1 volta in totale.
"La luce delle candeline è una luce straordinaria, dovremmo vivere alla luce delle candeline". Claire Fisher - six feet under
Avatar utente
Laura
moderatrice globale
moderatrice globale
Messaggi: 11114
Iscritto il: 07/10/2006, 16:39

Re: Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Messaggio da Laura »

Questo cosmetico te l'ho consigliato io e sono davvero dispiaciuta della brutta reazione che ti ha causato. Ce l'hai anche se lo usi su altre zone del corpo, tipo decolleté?
Al contrario questo per me è un prodotto 'salvapelle', lo uso almeno da 5 anni a cicli che mi coprono almeno 4-5 mesi l'anno, una fialetta mi dura 5 giorni applicando su viso e collo. Per me è lenitivo, uniformante, schiarente, distensivo, anche rimpolpante, mi fa sparire rossori e brufoletti: insomma, non appena mi trovo insoddisfatta guardandomi allo specchio, lo uso e in un paio di giorni mi fa una pelle che a me piace.

Ritornando alla tua reattività, difficile dire quale sia l'elemento scatenante, potrebbe essere uno ma vai a capire quale, o potrebbe essere un'insieme.
Con una reazione come quella descrivi, eviterei del tutto di usarlo, almeno sul viso.
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 43558
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Messaggio da Lola »

Io avevo pensato all'hexyl nicotinate. Dicono da una parte che lenisce, ma dall'altra promuove la circolazione del sangue, ed essendo che è un nicotinato, sospetto di lui.
...perchè io VI VEDO

"non si fanno cosmetici con il gel di sodio ialuronato e gli attivi dentro, sembra di essere ai tempi di Nonna Papera"
Avatar utente
adrired
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 54
Iscritto il: 07/04/2020, 17:44
Località: roma

Re: Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Messaggio da adrired »

Grazie, quindi il “Phenoxyethanol” non è responsabile dell’irritazione.
Non mi è affatto dispiaciuto provare queste fiale, diciamo che l’ho trovato istruttivo :winkle:. La reazione c’è anche sul collo, ma più mitigata, come diluita. Sul viso invece la pelle oltre ad essere molto più arrossata, era anche in rilievo.
Sulla confezione, in basso a destra, il disegno di un sole e di una luna sta a indicare che il prodotto può essere usato notte e giorno. A parer vostro potrebbe favorire l’iperpigmentazione, o comunque interagire negativamente con la luce solare?
"La luce delle candeline è una luce straordinaria, dovremmo vivere alla luce delle candeline". Claire Fisher - six feet under
Avatar utente
Laura
moderatrice globale
moderatrice globale
Messaggi: 11114
Iscritto il: 07/10/2006, 16:39

Re: Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Messaggio da Laura »

Il cosmetico in sè non contiene ingredienti che litigano con il sole; certo su una pelle reattiva potrebbe esserci anche iperpigmentazione, dovuto al tentativo di difesa della stessa.
Avatar utente
adrired
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 54
Iscritto il: 07/04/2020, 17:44
Località: roma

Re: Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Messaggio da adrired »

Grazie. Ho di fronte a me un percorso lastricato di cautela e ingredienti inerti. Tenterò di individuare un bilanciamento.
"La luce delle candeline è una luce straordinaria, dovremmo vivere alla luce delle candeline". Claire Fisher - six feet under
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 43558
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Messaggio da Lola »

Adrired non mi dire che non hai mai incontrato fenossietanolo nei cosmetici che usi, sarà presente in una buona metà.
...perchè io VI VEDO

"non si fanno cosmetici con il gel di sodio ialuronato e gli attivi dentro, sembra di essere ai tempi di Nonna Papera"
Avatar utente
adrired
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 54
Iscritto il: 07/04/2020, 17:44
Località: roma

Re: Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Messaggio da adrired »

Finché non si mettono di traverso certe cose non le noti. Avevo letto qualcosa qui sul forum, è una discussione dalle molteplici sfaccettature
paracelso ha scritto: 11/02/2012, 10:13 il diffusissimo phenoxyethanol ha una discreta percentuale di risposte allergiche e/o reazioni cutanee...
Stavo leggendo, sempre da profana, gli effetti del hexyl nicotinate/Nicotinato di esile sulla circolazione del sangue, cercherò di stamparmi questo ingrediente bene in mente..
"La luce delle candeline è una luce straordinaria, dovremmo vivere alla luce delle candeline". Claire Fisher - six feet under
Avatar utente
Leonard
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 435
Iscritto il: 03/05/2013, 16:22

Re: Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Messaggio da Leonard »

Io un prodotto così non lo metterei sulla pelle. Troppi allergeni, troppi glicoli, troppi conservanti.
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 43558
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Messaggio da Lola »

Non mi pare. E sui troppi conservanti che se ne sa da un inci?
...perchè io VI VEDO

"non si fanno cosmetici con il gel di sodio ialuronato e gli attivi dentro, sembra di essere ai tempi di Nonna Papera"
Avatar utente
Laura
moderatrice globale
moderatrice globale
Messaggi: 11114
Iscritto il: 07/10/2006, 16:39

Re: Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Messaggio da Laura »

Infatti l'affermazione di Leonard è un'esagerazione; è solo un siero un po' ricco, a me e ad altre persone che lo usano che conosco non ha mai causato il minimo problema. Gli allergeni sono riferiti al profumo, che manco si sente e quindi ce ne sarà un'ombra.
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 43558
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: Difa Cooper - Endocare Tensage Ampolle

Messaggio da Lola »

E sono, se vogliamo fare il conto, 8 su 26.
...perchè io VI VEDO

"non si fanno cosmetici con il gel di sodio ialuronato e gli attivi dentro, sembra di essere ai tempi di Nonna Papera"
Rispondi