Incompatibilità tra ingredienti

Forum in cui si trova la teoria dello spignatto in casa

Moderatori: gigetta, Laura, MissBarbara, tagliar, Bimba80, Paty

xxRasmusGirlxx
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 504
Iscritto il: 15/03/2013, 19:11

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da xxRasmusGirlxx »

era solo la polverina liofilizzata 200:1 di vernile, nessun'altro ingrediente...
quando ho fatto il gel col carbomer seguendo le indicazioni di vittorio urbani era venuto benissimo (anche fin troppo fermo per i miei gusti)
non ho idea se l'aloe sia "salata" o meno :oo:

l'unico ragionamento che m'è venuto in mente è: il carbomer viene tamponato dopo, non so se questo permette che la concentrazione salina influisca meno sulla tenuta del gelificante rispetto a quando, a gel formato, si butta dentro qualcosa di salino...

se davvero è così, mi sa che il poliacrilato non sopporterà mai l'aloe...non dovendo essere tamponato... :roll:
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41102
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da Lola »

La cosa subito si chiarisce: se in vendita non trovi gel di aloe unito a sodum polyavrylate vuol dire cheè altamente probabile siano incompatibili.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
xxRasmusGirlxx
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 504
Iscritto il: 15/03/2013, 19:11

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da xxRasmusGirlxx »

Può essere, però in effetti non li ho neanche mai cercati/guardati...
avevo visto un gel d'aloe con, tra i "tanti" ingredienti un crosspolimer acrylate (qualcosa del genere), lo usa la mia estetista su chi come me non vuole l'olio di mandorla alla paraffina che usano su chi non si fa problemi, se la prossima volta che vado cel'ha mi segno bene l'inci, perchè l'avevo letto mesi e mesi fa.
Ma adesso che ci penso...un gel smollato come quello, se dovesse ricapitare...posso salvarlo con la xantana? alla fine il polimero smontato non è diverso da quello che avrei sulla pelle spalmandolo poco per volta no?
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41102
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da Lola »

Purtroppo no, bene o male la tua parte liquida è ingombrata dal gelificante e la xanthan non riesce a bagnarsi bene (è il motivo per cui i gel di xanthan e di carbomer fatti con acque separate gelificano meglio). Non è che non addensi nulla, ma ti viene un blob....
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
gk
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 204
Iscritto il: 05/07/2010, 18:38
Località: Trieste

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da gk »

Siamo sicuri dell'incompatibilità dei condizionanti cationici con le proteine idrolizzate?
Ho fatto un balsamo con BTMS in cui ho inserito le proteine idrolizzate di seta (vernile) e non è successo niente di strano.
Ho fatto un giro nel web e ho trovato anche diversi prodotti commerciali con stearamidopropyl dimethylamine e proteine idrolizzate nella medesima formula.
Qualcun altro può riportare la sua esperienza?
Avatar utente
cira
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 824
Iscritto il: 08/04/2010, 21:46
Località: Roma

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da cira »

Dalle schede che ho trovato in rete le proteine idrolizzate dovrebbero essere anfotere. Me le danno anche compatibili con tutte le sostanze cosmetiche.

Potrebbe essere che diano allora qualche problema solo se inserite ad un pH non adeguato.
Cioè se si inserisce in un balsamo a pH acido una soluzione proteica a pH neutro o leggermente basico (il che le rende cariche negativamente) magari danno grumetti o granulosità, ma a pH acido in teoria, e se la premessa è corretta, non dovrebbero creare problemi.

Io per la verità le ho sempre messe e non mai ho avuto ricottamenti o smontamenti.
Avatar utente
gk
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 204
Iscritto il: 05/07/2010, 18:38
Località: Trieste

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da gk »

Ragionamento sul pH fila, però normalmente quando si aggiungono le sostanze nella fase C il pH non dovrebbe essere molto acido per denaturare le proteine.
Spero che passi kri-kri di qua visto che lei ha riscontrato questa cosa.
Grazie.
Aneres89
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 103
Iscritto il: 11/02/2010, 15:23
Località: Roma

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da Aneres89 »

Non so se si tratti di incompatibilità o altro ma avevo già notato una strana reazione all'aggiunta del limone nelle maschere che contenevano argilla, la maschera "frizzava", ma non avevo dato molto peso alla cosa.
Qualche giorno fa mi sono fatta un tonico bifasico con il caolino, quando ho acidificato con acido lattico è successa la stessa cosa e succede ogni volta che agito il tonico prima di usarlo!
L'argilla è incompatibile con le sostanze acide? è alcalina?? suppongo di si a questo punto, ma allora se faccio un tonico bifasico a che ph devo portarlo?
Avatar utente
anto
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto
Messaggi: 5076
Iscritto il: 03/10/2006, 8:54

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da anto »

Probabilmente si creano dei citrati/lattati
Avatar utente
tagliar
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Messaggi: 17662
Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Località: Milano

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da tagliar »

Ma ciò non giustifica il frizzare, a meno che le argille non contengano anche carbonati (e non dovrebbero, perchè sono silicati). Emoticons by Follettarosa
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)
Doctormakeup
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 160
Iscritto il: 11/07/2013, 23:23
Località: Firenze
Contatta:

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da Doctormakeup »

Aneres89 ha scritto:Non so se si tratti di incompatibilità o altro ma avevo già notato una strana reazione all'aggiunta del limone nelle maschere che contenevano argilla, la maschera "frizzava", ma non avevo dato molto peso alla cosa.
idem anche a me, però non mi ha dato problemi sulla pelle nè durante la posa nè al risciacquo
SumiLu
utente
utente
Messaggi: 31
Iscritto il: 26/07/2014, 11:24

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da SumiLu »

Ho letto che le proteine sono incompatibili con il carbomer; secondo voi, se in una crema inserissi in fase C 0,5% di cheratina idrolizzata soluz al 25% e 0,5% di collagene idrolizzato soluz 24-28%, rischierei di smontare tutto?
Tipologia di capelli: 2aFiii
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41102
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da Lola »

No, non dovresti avere smontamenti. ma perchè metti cotali sostanze in una crema?
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
SumiLu
utente
utente
Messaggi: 31
Iscritto il: 26/07/2014, 11:24

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da SumiLu »

Ho visto che in alcune creme inb commercio inseriscono il collagene, quindi ho pensato di poterlo mettere anche io insieme alla cheratina :oops: Dici che non servono a niente e che è meglio che le inserisca solo nei prodotti per capelli e basta? :oops:
Tipologia di capelli: 2aFiii
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41102
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da Lola »

La seconda. Il collagene idrata come mille altre sostanze, altro non fa. La cheratina, sulla pelle, idem. Hanno entrambi l'effetto collaterale, se messi in troppo alta percentuale in una crema non grassa, di segnare la pelle esasperando le rughette di espressione. Mettile sui capelli che danno volume e riparano.
Non badare ai prodotti commerciali, ci mettono l'oro, l'argento, l'ossidiana, l'RNA, il DNA, il veleno di vipera, la bava di lumaca, e la stella alpina, e strane piante sconosciute... tutta roba che serve solo a vendere non a migliorare la pelle.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
SumiLu
utente
utente
Messaggi: 31
Iscritto il: 26/07/2014, 11:24

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da SumiLu »

Grazie mille Lola! Sei sempre gentilissima e super disponibile!
Tipologia di capelli: 2aFiii
Avatar utente
Shakarì
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 4719
Iscritto il: 22/09/2010, 8:51
Località: Roma

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da Shakarì »

Appena fatto il balsamo della Lola, sarà la cinquantesima volta che lo faccio..,,sempre tutto ok, anche oggi perfetto denso, lucido ...appena metto il conservante, questa volta non phenonip, ma per la prima volta Salvacom 340 si è smollato tantissimo e anche abbastanza ricottato, ma che può esserci di diverso con il phenonip da reagire così?
Il mio canale Youtube: Shakarì

Non accontentarsi mai della propria conoscenza!!
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41102
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da Lola »

ma guarda che è sempre quello, non è mica diverso. Io non lo metot mai tutto insieme nelle creme perchè tende a ricottare e separare, lo metot sempre in due-tre volte.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
Shakarì
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 4719
Iscritto il: 22/09/2010, 8:51
Località: Roma

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da Shakarì »

Infatti l'ho preso perchè uguale, ma io l'ho sempre messo tutt'insieme e non mi è mai successo niente, preciso che il salvacom l'ho anche usato nelle creme ed è sempre stato ok, era solo la prima volta che l'usavo nel balsamo .....
Il mio canale Youtube: Shakarì

Non accontentarsi mai della propria conoscenza!!
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41102
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: Incompatibilità tra ingredienti

Messaggio da Lola »

Il balsamo si comporta sempre strano, io ci sto attenta a mettere il conservante non tutto insieme.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Rispondi