Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 243 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 11/03/2014, 23:43 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4655
codirosso ha scritto:
Anto, si potrebbe provare anche con il pemulen che è un emulsiogellante?


Ai tempi Paracelso,

a cui si deve il fatto che qui tutti ci facciamo le a/o ... Con una sua uscita ... "Ma perchè non vi fate le acqua in olio ..."

Sempre bene ricordarlo perché poi l'altro giorno cercando l'ewocream online ho visto che tutti adesso nel web sembrano nati "imparati" ...


Diceva, parlando delle emulsioni multiple, che si poteva usare il TR2

A me alcune erano venute, molte distrutte e la maggior parte reologicamente non piacevolissime perché si sentiva un po' lo stacco tra le fasi.

Ma avevo anche altri emulsionanti ...

Bisogna trovare la giusta proporzione per il singolo emulsionante. Tu prova, che sei brava.
Non buttare attivi. Fai prima prove semplici

@Cosmos ... Non lo so onestamente. potrebbe ma non ne sono sicuro.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 12/03/2014, 0:12 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta
Avatar utente

Iscritto il: 28/06/2009, 15:33
Messaggi: 4115
Località: Biella tra 'l monte e il verdeggiar de' piani
grazie Anto, ci penserò :)

_________________
Immagine

Gli anni, più si consumano e più diventano preziosi. J.W. Goethe


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 12/03/2014, 18:00 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4655
@Cosmos .. ancora ...

Mi è venuto in mente che questa storia della gel trap l'avevo sentita la prima volta da Seppic e sinceramente non so quanto ci sia di markettata sotto .. una "svalanga" di gelificanti fanno delle "gel trap" o gliele fai fare ...

Inutile chiederselo o pensare di testare le differenze tanto non vendono, per politica aziendale, ai piccoli distributori per il mercato privato . Fatti loro.

Eccoti il pdf che è comunque utile

http://www.mp-i.fr/wp-content/uploads/2 ... cation.pdf


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 12/03/2014, 21:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 07/09/2013, 16:59
Messaggi: 140
Anto grazie per il file, è di una semplicità assurda però alcune cose le chiarisce.
Io comunque ho trovato sia l'easynov che il sepiplus 400 eh... :angel:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 17/03/2015, 18:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/06/2013, 15:21
Messaggi: 596
Località: Torino / Roma
Posto in questo topic su indicazione della capa :D:

Ho fatto un'a/o che mi si è separata dopo pochissimo, proprio un paio di giorni. Ho sbagliato qualcosa nella formula o ho solo emulsionato male secondo voi?

Fase A
Polyglyceryl-3 Oleate 4
Cera api 3
Squalano sintetico 2
Ethylhexyl Stearate 3
Jojoba 6
Macadamia 2
Germe di grano 2
Caprylic/Capric Triglycerides 7.5
Tocoferolo 1.5
Magnesio stearato 0.5

Fase B
Glicerolo 3
Magnesium Sulfate Heptahydrate 0.5
Acqua 58,4
Cosgard 0,6
Pantenolo 1.5
Sodio lattato 2
Sol. sodio ialuronato all'1% 1.5
Sk-influx 1

Non ho fatto una fase C perché in realtà ho scaldato prima a parte la cera e gli oli sintetici, poi ho aspettato che fosse praticamente a temperatura ambiente e ho aggiunto il resto della fase A e ho emulsionato. Non so se la separazione possa dipendere anche da questo...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 19/03/2015, 10:13 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4655
Con il Polyglyceryl-3 Oleate io usavo preferibilmente il sistema caldo/caldo (unire le 2 fasi a caldo) .

Versavo la fase B poco alla volta in A mescolando. Calcola che fino ad 1/3 della fase B sei ancora a rischio separazione quindi devi aggiungerla poco alla volta poi puoi andare un po' pù tranquilla.

Finito di versare la fase B devi mescolare e frullare con moderazione fino a quando il tutto non è quasi freddo per dare tempo alla cera d'api di rapprendersi.

Col tuo sistema rischi che la cera cristallizzi nell'olio freddo non stabilizzando l'emulsione.

Con i nuovi emulsionanti eco che sono usciti, molto più facili da usare, io lascerei comunque perdere il Polyglyceryl-3 Oleate.

Magari tienilo per fare delle prove o per esercitarti nelle acqua in olio .. diciamo che una volta diventata pratica nell'usare quello puoi usare tutto :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 19/03/2015, 10:21 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35809
Località: Monfalcone
tanto nel giro di sei mesi le va rancido quindi è comunque da buttare.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 19/03/2015, 13:32 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/06/2013, 15:21
Messaggi: 596
Località: Torino / Roma
Ecco appunto, beccato il motivo per cui lo sto usando per le a/o, della serie "perché io vi vedo..." :D:

Grazie mille. :allah:
Ho versato poco alla volta mescolando, ma non ho frullato (mi ricordavo di aver letto qui da qualche parte che frullando si rischia il mattone, e dato che era già una bella mappazza non mi sono azzardata, ma la prossima volta lo faccio).
Questa cosa di scaldare solo cera e esteri l'avevo già fatta usando però come emulsionante l'ewocream, e dopo qualche mese sta ancora tutto insieme.
Riproverò con il 3 oleate seguendo tutti i passaggi, e vediamo.
Prima o poi finirà sto emulsionante :roll:


Ultima modifica di Giulij il 16/05/2015, 16:05, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 19/03/2015, 17:45 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4655
Si, avevi capito bene devi frullare poco ... Col minipimer basta un colpetto al pulsante, con altri strumenti a bassa velocità un po' di più


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 19/03/2015, 18:24 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/06/2013, 15:21
Messaggi: 596
Località: Torino / Roma
Allora frullerò, pochetto, ma frullerò. Grazie ancora :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 08/06/2015, 18:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 25/06/2013, 15:21
Messaggi: 596
Località: Torino / Roma
Ho appena tentato di salvare un'a/o che non si era proprio emulsionata aggiungendo a freddo qualche goccia di ewocream. Come emulsionante in ricetta avevo il sorbitan olivate, quindi emulsionavo a caldo. Era proprio separatissima, si vedevano acqua e olio a occhio, sembrava ricotta e sgusciava da tutte le parti. Ora sembra a posto.

Può avere un senso quello che ho fatto? Nel momento del panico ho pensato all'ewocream come al sostituto a/o dell'abil care :D: però nessuno ha mai consigliato una cosa del genere mi pare.

Questo è post ewocream. Sulla cima della spatola si intravede ancora la schifezzina che era prima...

ImmagineImmagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 01/07/2015, 23:29 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2015, 0:41
Messaggi: 71
Devo fare una domanda che farà rabbrividire molti ma la devo fare perché continuo a leggere e continuo a non capire la differenza tra emulsioni A / O e O / A sta solo nel fatto che una delle due fasi viene dispersa nell altra e non dalla prevalenza quantitativa di acqua su grassi o viceversa. ...giusto?

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 02/07/2015, 6:51 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35809
Località: Monfalcone
sì, è corretto. Sebbene vengano più facilmente se la fase dispersa non supera il 25% con emulsionanti abbastanza potenti si puo anche non seguire questa legge ed avere una fase dispersa molto più alta.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 25/10/2015, 15:09 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 10:29
Messaggi: 1218
Ho rifatto oggi un'a/o che avevo già prodotto lo scorso inverno (la uso per proteggere la pelle dal freddo) ed era durata nove mesi senza accenni di separazione. Oggi ho chiaramente toppato qualcosa nel procedimento, sta di fatto che la crema prelevata col cucchiaino scende piano piano e il cucchiaino rimane sporco, mentre dalle pareti del becher scivola via che è una meraviglia, sembra che rimanga un velo d'acqua sul vetro. Posto che non durerà molto senza separarsi del tutto, ha senso rimescolarla prima dell'uso (così come si agita una normale o/a separata per finirla prima di usarla) o questo particolare tipo di emulsione perde le sue proprietà separandosi?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 26/10/2015, 18:17 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2011, 18:52
Messaggi: 625
Località: provincia di Milano
Se come proprietà intendi l'essere molto emolliente e filmante, quasi idrofobica, non dovrebbe essere un problema darle una mescolata prima dell'uso ;)
che emulsionanti hai usato?

_________________
Spignatta, leggi, studia se senti lo stimolo, cerca di arricchirti per te stesso e vedrai che un giorno avrai davvero qualcosa di interessante da trasmettere.
Laura docet


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 26/10/2015, 18:24 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 17/02/2013, 20:45
Messaggi: 920
Località: Bologna
Io sono riuscita a dare il colpo di grazia ad un A/O che stava in piedi per miracolo semplicemente girandola con il cucchiaino... :oo: E' diventata una perfetta stracciatella vomitosa. :toilet:
Probabilmente non succederà a tutte le A/O, anzi, sicuramente, ma sono emulsioni talmente delicate che la mia impressione è che meno le tocchi e meglio è.
La mia comunque era emulsionata con solo sorbitan olivate, se tu hai usato qualche emulsionante più stabile una girata non dovrebbe farle male..... credo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 26/10/2015, 18:30 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 18/10/2014, 8:56
Messaggi: 527
Località: Bologna
Considerato che allo stato attuale l'emulsione è inutilizzabile, io una rigirata gliela darei.
Se ti si amalgama, fosse pure solo momentaneamente, puoi ancora usarla.
Se ti diventa una stracciatella, come è successo a La Marghe, la butti via. E non hai perso niente. :)

_________________
Lavarsi la testa, truccarsi e indossare vesti di seta profumate d'incenso; anche se nessuno ci vede, il nostro cuore gioisce per una tale situazione di agio e di armonia.
Sei Shonagon


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 26/10/2015, 21:58 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 10:29
Messaggi: 1218
Marghe, ho notato poi che mescolando non è che migliori, anzi...
Lupotto, ho riprodotto una crema di M&E che sta in trattamenti viso, emulsionata con ewocream. A me interessa l'effetto filmante/idrofobico.

Edit: nel vasetto sembra bella compatta, appena la prelevo si sfascia leggermente, è molliccia. Io ricordo che nella prima versione la pelle era molto più unta a fine applicazione, per questo ho il dubbio sul mantenimento dell'effetto barriera. Bagnando la pelle sembra comunque mantenere l'idrorepellenza.


Ultima modifica di Silvietta* il 26/10/2015, 22:05, modificato 2 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 26/10/2015, 22:03 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35809
Località: Monfalcone
tra parentesi, non si collega dall'epoca. Non ha ancora letto il mio mp in cui cheidevo chiarimenti su quella crema.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsioni acqua in olio
 Messaggio Inviato: 26/10/2015, 22:13 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2010, 10:29
Messaggi: 1218
Sorry, è in trattamenti corpo viewtopic.php?f=20&t=38589&hilit=Ewocream
Fatta senza ossido di zinco e squalene, con in più 2 g di cera bellina.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 243 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 9, 10, 11, 12, 13  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Minerva e 5 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb