Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 20/05/2013, 17:43 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/11/2009, 0:20
Messaggi: 1043
Speravo che almeno 1,5% di pantenolo lo reggesse, ma se mi dici così allora non rischio...
Farò un mix di gel d'aloe e soluzione di sodio ialuronato (quella all'1%) e ci metterò solo niacinamide al 4% e azeloglicina all'8%. E poi giusto 10 gtt di oli essenziali adatti, visto che una decina di gocce dovrebbe reggerle...

_________________
OFFRO MATERIE PRIME - AGGIORNATO AL 30/01/18


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 09/09/2013, 23:59 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 16/08/2012, 15:20
Messaggi: 13
Seguendo la ricetta di una lolina su youtube, quest'estate ho fatto il primo spignatto:la fase acqusa conteneva ac.ialuronico fatto da me e gel d'aloe e la fase oleosa olio di jojoba... Nella fase acquosa ho messo gli attivi idrosolubili (Relax'ride, pantenolo) in quella oleosa i liposolubili (tocoferolo, Q10) Gli attivi li ho messi calcolando le relative percentuali... Poi ho mixato e l'ho usato.I primi 30 ml tutto bene, il secondo dispenser pure, solo alla fine usciva solo olio... e' stata per me una gran soddisfazione ma non so se ho fatto una schifezza o una cosa "efficace"... Sono partita da un gel che mi è sembrato semplice per me che sono alle prime armi ma vorrei fare tutto in casa...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 10/09/2013, 7:50 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36254
Località: Monfalcone
Hai fatto una schifezza. Quando hai ad ogni uso la sorpresa di quello che ti capiterà di spalmare oggi, se olio, gel, conservante, olio essenziale o che altro, e la sorpresa pure della percentuale del giorno, non è produrre un cosmetico ma un pasticcio.
Gli emulsionanti li hanno inventati per questo, e sono basita che su youtube ci siano tutorial di gente che consiglia allegri mix che non stanno in piedi.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 10/09/2013, 21:20 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 9:54
Messaggi: 4656
Fermo restando quello che dice Lola, invece di un dispenser avresti potuto usare un flacone trasparente con il tappo dosatore.

Agitando molto bene prima dell'uso riesci a tenere abbastanza insieme il tutto per il tempo che serve.

I dispenser e i loro tubicini sono pessimi per prodotti sostanzialmente bifasici perchè nel tubo e nel sistema a pompa rimane sempre del prodotto che se può .. Rimane separato.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 18/04/2014, 16:51 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 12/04/2014, 14:18
Messaggi: 7
Località: Roma
Riporto su questo topic...
Buonasera! Volevo approfondire il discorso di Dani69...ma è sbagliato quindi pensare ad un gel usando come base la soluzione di jaluronato, magari aggiungendo qualche attivo? Vi spiego, cerco qualcosa da mettere la mattina sotto al trucco, ma avendo la pelle grassissima, vorrei riuscire a non lucidarmi dopo due ore. Con il gel di jaluronato in effetti ci riesco quasi...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 19/04/2014, 16:24 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 17/09/2012, 19:01
Messaggi: 281
Aronoele, la domanda che poni lascia intendere che non hai ancora familiarità con la materia, e la mancanza di familiarità è mancanza di libertà.
Ti propongo di guadagnarti la tua autonomia applicandoti sulle basi in generale e rileggendo la prima pagina di questo topic.

Per evitare che un simile suggerimento venga preso come motivo di offesa, e per invogliarti ad approfittare delle risorse straordinarie di questo forum, oltretutto gratuite, non ti fornisco risposte ma formulo un insieme di domande le cui soluzioni sono perfettamente reperibili nelle sezioni di studio. Individuate da te le soluzioni sono sicuro che saprai muoverti con consapevolezza.

Cosa è un gel?
A che scopo viene utilizzato nella cosmesi?
Se esistono ricette collaudate di gel fatto con soluzione di sodio jaluronato, in cosa avrà sbagliato dani69?
Cosa è una emulsione?
Che differenza esiste tra gel ed emulsione, e quando preferire l'uno all'altra?
Quali attivi, e in che percentuali, posso inserire nell'uno o nell'altra?


In mancanza di un disegno preciso e degli strumenti per realizzarlo finiamo per assomigliare a quegli improvvidi automobilisti che, schiantandosi contro un guardrail, si vogliano convincere che sia stato il guardrail a corrergli addosso.

_________________
Il carattere di un uomo è il suo destino. Eraclito


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 19/04/2014, 23:38 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 12/04/2014, 14:18
Messaggi: 7
Località: Roma
Ciao Robys nessuna offesa figurati!
Secondo me un gel è un cosmetico senza troppi attivi e senza quota grassa, se non quell'1%, tipico per la pelle giovane o grassa; rispetto al tutorial di cui si parlava sopra, dovrei aver capito di quale si tratta, credo che il problema fossero le percentuali di oli, troppo alte, ed il gel non le tiene. E forse la differenza con l'emulsione sta qui, se bisogna incorporare una fase grassa più sostanziosa bisogna emulsionare. Rispetto agli attivi, ma qui vado un po' a senso, nelle emulsioni bisognerebbe regolare la quantità di olio libero, gli ingredienti che smontano il gel...il discorso è complesso; quello che può stare in un gel è abbastanza chiaro da pag 1.
Detto questo, la mia domanda voleva essere molto più banale...nella mia mente c'era di aggiungere Relax Rides o Elastocell al gel di jaluronato...ma ora mi vado a cercare le ricette nel database che forse è meglio...
Nel frattempo grazie per gli spunti di riflessione!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 20/04/2014, 0:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 17/09/2012, 19:01
Messaggi: 281
Grazie a te, semmai, che hai preso con lo spirito giusto la provocazione. Come vedi hai capito per quale ragioni il gel di dani non poteva reggere. Non avrebbe retto nemmeno se fosse stato fatto con carbomer. Pertanto puoi usare il gel di sodio jaluronato, tenendo bene in conto che reggerà attivi idrosolubili. Una ricetta di successo, formulata con gel di sodio jaluronato, la trovi tra gli spignatti promossi, il siero miracoloso di kti-kri. Puoi prendere spunto da quello. Buoni spignatti!

_________________
Il carattere di un uomo è il suo destino. Eraclito


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 11/01/2015, 1:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/02/2013, 3:32
Messaggi: 699
Località: TORINO
Ciao. :)
Vorrei preparare un gel con idrossicellulosa per inserire gli AHA e glicerina, molto semplice.
Mi e' venuto un dubbio, avevo letto su qualche altro topic di frullare il gel, ma non mi ricordo dove.
La mia domanda quindi e':'' basta mescolare, come normalmente faccio e come diceva Lola in prima pagina?'' Visto che risale al 2007, mi chiedevo se si fosse arrivati alla conclusione che fosse meglio frullare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 11/01/2015, 3:32 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/05/2014, 21:02
Messaggi: 701
Località: Teramo / L'Aquila
ciao sabry :) mi fa strano che sia io a rispondere a te e non il contrario :)
comunque io utilizzo tranquillamente il cucchiaino, senza frullare, perchè per far idratare l'idrossietilcellulosa basta veramente pochissimo! (ho quella di Gisellemanske)

_________________
Non importa quanto siete simili, Harry, ma quanto non lo siete :heart:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 11/01/2015, 3:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/02/2013, 3:32
Messaggi: 699
Località: TORINO
Ciao tesoro! :)
Si, anch'io faccio cosi e il gel rimane bene.
Tempo fa pero' avevo letto di frullare, ma non mi ricordo piu' dove e il motivo, mi chiedevo quindi se si fosse arrivati a qualche altra conclusione, come e' successo con altre materie, o solamente un di piu'.

Grazie per la tua risposta! ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 11/01/2015, 8:17 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36254
Località: Monfalcone
certe volte rimane granuloso e si sente il bisogno di frullare. ma si può anche filtrare.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 11/01/2015, 16:38 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/02/2013, 3:32
Messaggi: 699
Località: TORINO
Allora e' come immaginavo, se non rimane un gel liscio solo mescolandolo, si passa a frullare o a filtrare.
Grazie Lola!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 14/01/2015, 16:03 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/07/2012, 10:56
Messaggi: 51
Ho un dubbio sulla % da usare degli estratti di piante in polvere, li ho utilizzati all'1% sia in crema che dentro a gel e tutti e due mi lasciavano colore sulla pelle (specialmente il mirtillo).... Mi chiedevo se fosse normale o solo una % troppo alta?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 14/01/2015, 16:23 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36254
Località: Monfalcone
Il mirtillo macchia, non è una novità. Non hai fatto danni da sovradosaggio, ma se non vuoi andartene in giro rosa porcello ti conviene calare. Non si può dare una percentuale astratta valida per tutti, ad esempio se io ti sdoganassi l'1% e tu lo intendessi di peperoncino o di cannella in polvere ti immagini la reazione! (per la cannella, c'è giusto l'esempio di una guru del tubo che in questi giorni sta proponendo una maschera alla cannella proprio in queste percentuali e che sta massacrando tutte le incaute che la provano... :twisted: )

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 14/01/2015, 18:50 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16549
Località: Milano
Ora però ci dai il link!!! :twisted:

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 14/01/2015, 22:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/07/2012, 10:56
Messaggi: 51
ok è solo un problema di colorazione, più che rosa sembra che mi abbiano preso a schiaffi :D: devo provare a 0.5

:maria: ho capito di che maschera parli....


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 15/01/2015, 13:29 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16549
Località: Milano
Anch'io :D:

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 28/04/2015, 18:23 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 05/03/2015, 17:37
Messaggi: 18
Località: Sicilia
Ragazze scusate la mia ignoranza pachidermica, vorrei provare un gel viso come spiegato in prima pagina, però con gel di Carbopol ultrez 21 + gel di xantana, per acquisire un pò di dimestichezza e manualità con le due sostanze. Se non ho capito male, in questo modo il gel dovrebbe essere più stabile anche se aggiungo 1% di sostanze liposolubili e tutti gli attivi ( sodio jaluronato, allantoina, pantenolo)che potrebbero smollare il carbopol. Ho capito bene oppure non è così e quindi me ne ritorno a studiare meglio il topic?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Gel viso fai da te
 Messaggio Inviato: 02/07/2015, 13:19 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 29/05/2014, 19:49
Messaggi: 40
si, anche a me interesserebbero le percentuali del mix che chiedeva grays.. avevo pensato 0.3 carbomer e 0.7 xantana ...basterà?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 71 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb