Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 55 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Fase C, ordine ingredienti a freddo
 Messaggio Inviato: 06/10/2008, 16:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 02/10/2006, 17:51
Messaggi: 192
Località: varese
Ed eccomi qui..

mi ritrovo con le mie cremine ogni volta a dire:
in che diavolo di ordine metto vitamine, oli a freddo, sodio ialuronato, dry flo, allantoina..

a volte metto, magari sbagliando le polveri insieme allo ialuronato, insieme all'allantoina.. ma poi creo un bel pastone..
una volta ho messo anche vitamine e tutti ingredienti a freddo mischiati insieme.. ma con risultato apparente di crema piu' liquida..

sara' una domanda magari sciocca, ma in che ordine mettete la fase c?
un ingrediente per volta, una vitamina, poi l'altra, poi l'olietto a freddo etc o tutto stemperato insieeme e poi a pioggia nella crema?

grazie a tutti

_________________
Elisa

..non esiste separazione definitiva finche' esiste il ricordo.. I.Allende


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 06/10/2008, 16:11 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36593
Località: Monfalcone
Di solito mi preparo nelle ciotoline quello che deve essere sciolto o stemperato insieme (ad esempio sempre il sodio ialuronato con l'allantoina, oppure l'olio che metto a freddo con il dry flo, o in un gel la quota grassa con i suoi emulsionanti) poi butto dentro; il resto è più o meno a caso, butto dentro e mescolo ad ogni aggiunta. Altre volte metto le aggiunte compatibili fra loro tutte insieme (ad esempio tutti gli attivi liquidi idrosolubili) faccio un bel mix e lo butto dentro insieme.
Unica cosa: non metto sodio ialuronato insieme a vitamina C in purezza, perchè vorrei evitare che una grossa concentrazione di viamina C mi rovini il sodio ialuronato.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 13/01/2009, 13:47 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 29/12/2008, 14:14
Messaggi: 15
:oops: ciao a tutti, perdonatemi sono nuova..
spero che sia il posto giusto per questo topic, ho provato a fare qualche ricerca ma non ci ho capito niente o non ho trovato nulla che lo spiegasse:
cosa sono la Fase A B e C in una crema? Grazie e perdono :roll: se ho sbagliato qualcosa..!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/01/2009, 15:28 
Non connesso
Moderatrice Spignattante
Moderatrice Spignattante
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 15:47
Messaggi: 6647
Località: provincia di GO
Sono delle fasi che vanno eseguite separatamente e poi "unite" per ottenere il tuo prodotto finale.

Per una crema in genere
la fase "a" è quella "acquosa" dove prepari il gel,
la fase "b" è quella "grassa" dove in genere sciogli burri/olii/cere/emulsionanti,
la fase "c" spesso è quella che contiene attivi o olietti delicati che vanno aggiunti alla fine perchè si rovinano col calore, dopo aver unito la fase "a" e "b" e ottenuta la "crema base" ed aspettato che si raffreddi.

Comunque il alcune ricette c'è scritto il procedimento, prova a cercare ;)

_________________
ciao Immagine
Hai dubbi sulle regole del forum? Leggi QUI e non fingere di averlo fatto... perchè tanto noi ti becchiamo!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 17/03/2011, 19:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 05/07/2010, 19:38
Messaggi: 204
Località: Trieste
Guardando le ricette sul forum ho visto che varia di molto la % delle sostanze aggiunte nella fase C.
So che quando si emulsiona a caldo la % degli oli non dovrebbe andare oltre il 4%, ma quale è la percentuale massima degli attivi che si possa mettere nella fase C senza sfasciare l'emulsione?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 18/03/2011, 12:24 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36593
Località: Monfalcone
Diciamo che si arriva direi ad un massimo di 20-25%; più facile inserire attivi liquidi idrosolubili, più difficile aggiungere attivi in polvere in grande quantità.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 06/06/2011, 16:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/01/2009, 21:31
Messaggi: 635
Località: provincia di Pordenone - Beirut
e se io volessi fare una crema molto lenitiva, con almeno un 20% di gel d'aloe?? è impensabile??


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 06/06/2011, 17:03 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36593
Località: Monfalcone
No, perchè? E' come se fosse acqua. Se lo metti in fase A. Se lo metti in fase C, occhio a non aver "concentrato" troppo la tua crema fatta di fase A e B, e magari avrai difficoltà a sciogliere i grumi.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 06/06/2011, 17:13 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/01/2009, 21:31
Messaggi: 635
Località: provincia di Pordenone - Beirut
uuuhh che veloce lola!!
ti spiego il mio dubbio...in tutte le creme metto sempre il gel d'aloe nella fase c, considerandolo appunto tra gli attivi....nella crema che stavo pensando ci sono già tanti attivi, e mettendo il mio 20% di gel d'aloe in c avrei sforato alla grande...
quindi in a.!!! non si rovina??


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 06/06/2011, 17:19 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36593
Località: Monfalcone
Se non hai problemi a mescolarla e non ti rimane grumosa continua in fase c (sappi però ce queste finezze le fanno solo gli spignattatori, tutte le creme "all'aloe" se ne hanno tanto sono invariabilmente con l'aloe in fase A). La parte più specificamente lenitiva, ovvero quella polisaccaridica, non viene rovinata dal calore. E' la parte nutritiva, quella da bere per intenderci, che è meglio non sia scaldata.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 06/06/2011, 17:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/01/2009, 21:31
Messaggi: 635
Località: provincia di Pordenone - Beirut
perfetto allora, è la parte lenitiva quella che mi interessa, quindi metto in fase a.
grazie lola! ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 29/01/2012, 16:02 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 04/04/2010, 9:13
Messaggi: 38
Località: Lavagna (Ge)
Vorrei sapere...ma perchè in alcune formule vedo ad es l'olio di argan in fase c, quando io, considerando che è un lipide, l'avrei messo in fase b???

_________________
martydaido ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 29/01/2012, 16:20 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16582
Località: Milano
Gli oli termolabili si mettono in C, ma l'argan si può mettere senza problemi in B.

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 22/03/2012, 21:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 15/10/2006, 18:33
Messaggi: 55
da qualche parte ho appreso che c'è differenza tra unire la fase A in B oppure la fase B in A.
Qualcuno sa spiegarmi quando è come è meglio comportarsi?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 29/03/2012, 7:17 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 05/07/2010, 19:38
Messaggi: 204
Località: Trieste
C'è eccome, e può fare la differenza tra une crema emulsionata ed una ricotta piena di grumi. Leggi i primi messaggi di questo topic, click , che spiegano un po' di indispensabile teoria.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 21/08/2012, 23:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 7:01
Messaggi: 2279
Località: OZ
Vorrei fare una crema con molti oleoliti che ho prodotto, ma come fare visto che andrebbero tutti in fase c? Bisogna per forza usare un emulsionante a freddo? Voi come fate?

_________________
"salagadula magicabula bidibibodibibù fa la magia tutto quel che vuoi tu bidibibodibibù"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 22/08/2012, 10:21 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36593
Località: Monfalcone
emulsioniamo a freddo

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 22/08/2012, 22:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 14/08/2010, 7:01
Messaggi: 2279
Località: OZ
Emulsionando a caldo qual è la percentuale massima che posso mettere in fase c?
Ad esempio mettendo un 10% di oli, quanti posso metterne in c?

_________________
"salagadula magicabula bidibibodibibù fa la magia tutto quel che vuoi tu bidibibodibibù"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 25/08/2012, 1:32 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 13/10/2011, 22:54
Messaggi: 2920
Località: Genova
Il totale massimo degli oli che ho usato io fino ad oggi in fase "C" è il 3%. Di più può dare problemi, forse si può arrivare al 5. In ogni caso il 10% una normale emulsione non te lo reggerebbe.

_________________
offro/scambio: viewtopic.php?f=34&t=41559


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Fase A B e C ?
 Messaggio Inviato: 05/01/2013, 19:09 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 23/05/2012, 9:19
Messaggi: 11
Località: Udine
Invece le diciture C1 C2 C3 (per fare un esempio) vanno interpretate come:
in c1 metto tot ingredienti in un bicchierino e li mescolo tra di loro
in c2 metto altri ingredienti ecc..
in c3 uguale
eppoi aggiungo tutto quanto a freddo nel resto della composizione?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 55 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb