sudore e deodoranti

Ovvero... poche regole semplici su cosa cercare, cosa evitare! (non domande dirette)

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, Bimba80

Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41824
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Lo puoi provare ma temo che non sará uguale. I periodi di grande caldo sono i meno indicati per testare deodoranti più o meno naturali, paragonandoli ai deo al cloroidrato. Ma tutto il periodo settembre-maggio è l'ideale per tenere le ascelle a riposo con i deodoranti naturali.
...perchè io VI VEDO

"non si fanno cosmetici con il gel di sodio ialuronato e gli attivi dentro, sembra di essere ai tempi di Nonna Papera"
Avatar utente
fairykim
novellino
novellino
Messaggi: 13
Iscritto il: 17/04/2010, 17:01

Messaggio da fairykim »

Dunque dunque notiziona!oggi pomeriggio ho provato il deodorante in polvere fatto con 2 dosi di bicarbonato e 1 di amido di riso. Dopo essermi lavata accuratamente l'ho messo, all'inizio ho avuto la sensazione che l'ascella destra mi pizzicasse ma dopo qualche minuto è passato.
Ho messo una magliettina nera (ovviamente l'ho macchita -.-) poi ne ho messo una bianca e sono uscita, sono stata in giro dalle 19 in poi e non ho sudato neanche un pò O_______O assurdo!!! mai mi era successa una cosa simile visto e considerato che ho una sudorazione eccessive sempre! L'odore non è rimasto gradevole(non puzzavo esageratamente non si sentiva se non odoravi direttamente l'ascella però forse è perchè ho la ricrescita dei peli) per risolvere il problema proverò ad aggiungere un pò più di bicarbonato.
[no linguaggio sms] vedrò ancora per qualche altro giorno e vi faccio sapere anche perchè non vorrei cantar vittoria subito visto che i deodoranti su di me hanno effetto temporaneo.
Avatar utente
persina
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 885
Iscritto il: 14/11/2008, 20:38
Località: Torino

Messaggio da persina »

Ciao non sono soggetta a sudorazione di cattivo odore ma avendo problemi ormonali i giorni prima del ciclo la mia pelle emette un odore fortissimo quasi imbarazzante... Dopo aver spignattato tutte le ricette presenti sul forum sui deodoranti, su di me risultati inefficaci e irritanti in quei giorni, le parole di Lola sulle cause alimentari mi hanno illuminato...Prima del ciclo evito carni, sale, formaggi grassi cibi zuccherosi, fritti etc... e la situazione è migliorata in concomitanza solo con profumazioni agrumate.
Grazie Lola :)
Avatar utente
fairykim
novellino
novellino
Messaggi: 13
Iscritto il: 17/04/2010, 17:01

Messaggio da fairykim »

Sono passati un paio di giorni ed effettivamente comincio a sudare,non come al solito,però un pò di più rispetto ai primi giorni.
Forse perchè ho utilizzato gli oli essenziali??? ho messo 2 goccie di limone e 3 di ylang ylang.
Avatar utente
vale606
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 4051
Iscritto il: 07/09/2007, 11:10

Messaggio da vale606 »

Lola ha scritto:Lo puoi provare ma temo che non sará uguale. I periodi di grande caldo sono i meno indicati per testare deodoranti più o meno naturali, paragonandoli ai deo al cloroidrato. Ma tutto il periodo settembre-maggio è l'ideale per tenere le ascelle a riposo con i deodoranti naturali.
infatti, io ho usato il deodorante di luciap fino a poco fa.
Appena è uscito il caldo però sono dovuta passare al roll on dove con cloroidrato.
avevo pensato di acquistare il cloroidrato per provare uno spignatto, ma al momento è ancora sopra le mie possibilità.
Visto il tempo che c'è in questi giorni, potrei tornare allo spignattato all'aloe (avevo aumentato un cicinin l'allume, ma con i grandi caldi non funziona tantissimo).

L'unico dubbio che mi è venuto: normalmente non ho mai avuto problemi con i deodoranti (al limite mi succede che non tengono tanto, ma irritazioni &c mai, ho le ascelle insensibili).
quest'anno ho usato l'autospignattato fino a poco fa, e dopo qualche settimana di dove con cloroidrato mi è uscita una pallina in mezzo all'ascella. Cosa mai successa in vita, prima usavo sempre il dove roll on o altri con cloroidrato.
Non è che ho "disabituato" l'ascella al cloroidrato e ora protesta? mentre usandolo costantemente si abitua e non fa storie?
passo le notti
nero e cristallo
a sceglier le carte
che giocherei
a maledire certe domande
che forse era meglio
non farsi mai
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41824
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

No no, è uscita, punto. Le ascelle non si abituano al cloroidrato, è proprio l'uso continuato che irrita e non quello sporadico.

Fairykim: gli OE non favoriscono la sudorazione, quindi hai sudato perchè dovev sudare.
...perchè io VI VEDO

"non si fanno cosmetici con il gel di sodio ialuronato e gli attivi dentro, sembra di essere ai tempi di Nonna Papera"
Avatar utente
vale606
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 4051
Iscritto il: 07/09/2007, 11:10

Messaggio da vale606 »

sarà l'età, allora. :(
anni e anni di uso continuato di cloroidrato, e nemmeno un bruscolino.
ora dopo pochi giorni di uso, una bella pallina.
Però se n'è già andata via.

Su di me il cremino con amido e bicarbonato non funziona, quello di luciap finchè non fa troppo caldo (più che altro è l'afa).
Mi toccherà ritirarmi a fare l'eremita, o tenermi le palline sotto le ascelle...
passo le notti
nero e cristallo
a sceglier le carte
che giocherei
a maledire certe domande
che forse era meglio
non farsi mai
tweety82
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 307
Iscritto il: 11/02/2008, 15:28
Località: Firenze!!!!!!!!!!!

Messaggio da tweety82 »

Mi attacco qui ma non sono sicura che sia la sezione giusta....ho un problema imbarazzante, mi suda la faccia! Lo so che fa caldo ed entro certi limiti è normale, ma mi suda come se fossi in palestra da ore anche se sto ferma! Mi scendono certi goccioloni....Inizia coi primi raggi di sole, e mi gocciola il mento...poi la fronte e la parte sotto il naso....non ci sono creme che reggono, nemmeno la cytelium, la sudo tutta subito, non parliamo del trucco, persino eyeliner e mascara non reggono....e mi riempio di brufoletti da sudore....non ho ancora provato niente per arginare il problema, cosa mi consigliate? Il deodorante che uso per le ascelle è consigliato anche per il viso, ma ha un silicone in seconda posizione ed è pesantissimo..... :mirmo:
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41824
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Salviette di carta. e spolverata di cipria assorbente (che abbia silice, caolino o amido ai primi posti dell'inci).

Il deodorante in faccia mai, per nessun motivo.
...perchè io VI VEDO

"non si fanno cosmetici con il gel di sodio ialuronato e gli attivi dentro, sembra di essere ai tempi di Nonna Papera"
tweety82
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 307
Iscritto il: 11/02/2008, 15:28
Località: Firenze!!!!!!!!!!!

Messaggio da tweety82 »

...
Perfetto, non uso nessuna crema nè lozione, solo saponetta e tonico, e dopo metto la cipria di lecrec, dovrebbe andar bene giusto? Me la porterò dietro per rimetterla durante il giorno....Grazie capa!!!!
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41824
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Messaggio da Lola »

Ma prima asciugati il viso con una salvietta, che la cipria sull'untume dà prolemi di proliferazione batterica.
...perchè io VI VEDO

"non si fanno cosmetici con il gel di sodio ialuronato e gli attivi dentro, sembra di essere ai tempi di Nonna Papera"
Avatar utente
gigetta
Moderatrice Spignattante
Moderatrice Spignattante
Messaggi: 7022
Iscritto il: 28/09/2006, 14:47
Località: provincia di GO

Messaggio da gigetta »

mi ricordavo di aver visto una crema dove specificavano potesse essere usata anche sul viso...
http://www.saninforma.it/Sezione.jsp?id ... neRif=2345

visto l'inci decidi tu ;)
ciao
Immagine
Hai dubbi sulle regole del forum? Leggi QUI e non fingere di averlo fatto... perchè tanto noi ti becchiamo!!!
cownik
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 400
Iscritto il: 01/10/2008, 11:53
Località: Cesenatico

Messaggio da cownik »

Condivido con voi:
Oggi ho provato a fare un test:
A casa di mia mamma ho trovato, inutilizzato in un armadietto, il "foot spray" uno spray contro i piedi puzzolenti..

Ho letto l'inci... Allume di potassio, acqua, aloe e tea tree...
Provato sotto le ascelle (che cominciavano a chiedere pietà dopo l'abuso di alluminio cloroidrato)
lo spray non ha NESSUN odore...
Per il momento regge bene... anche se mi fa una certa impressione pensare di avere un prodotto anti piedi puzzolenti sotto le ascelle....
Cownik
Viviamo solo per scoprire nuova bellezza. Tutto il resto è una forma d'attesa. (Kahalil Gibran)
tweety82
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 307
Iscritto il: 11/02/2008, 15:28
Località: Firenze!!!!!!!!!!!

Messaggio da tweety82 »

gigetta ha scritto:mi ricordavo di aver visto una crema dove specificavano potesse essere usata anche sul viso...
http://www.saninforma.it/Sezione.jsp?id ... neRif=2345

visto l'inci decidi tu ;)
E' quella che uso come deodorante, non si può usare una porcheria del genere sul viso....confesso di averla testata una volta sul mento ma non cambia nulla, la sudo tutta subito...
Avatar utente
Svevam
utente
utente
Messaggi: 32
Iscritto il: 19/06/2010, 23:58
Località: Palermo

Messaggio da Svevam »

Vedo che il problema della sudorazione eccessiva non colpisce solo me...mi consolo (relativamente)!
Comunque volevo raccontarvi la mia esperienza, che magari tornerà utile a qualcuno.
L'anno scorso sono andata dal dermatologo perchè avevo le ascelle NERE, credetemi...proprio nere! Sembrava che avesse stinto una maglietta e fosse rimasto il colore sulla pelle. Inoltre erano vagamente desquamanti :?
Il dermatologo mi disse di non usare per nessun motivo al mondo deodoranti, ma dopo mie supplichevoli insistenze mi consigliò dermafresh alpha (pelli ipersensibili), da comprare in farmacia o in parafarmacia (è della Rottapharm). E' un latte abbastanza liquidino che va messo su pelle perfettamente pulita e asciutta, e va spalmato fino a completo assorbimento.
Vi devo dire che come deodorante è molto buono: le ascelle nere sono solo un ricordo, e - al contrario del dermafresh normale - non me le fa puzzare.
Non è antitraspirante (infatti continuo a sudare come una capra...a volte mi cola la goccia di sudore sul braccio :oo: ), però come anti odore mi ci trovo molto bene. Non ha profumo nè alcool.

Adesso mi rimane solo un problema da risolvere: le ascelle non mi puzzano, ma le magliette s'impregnano di sudore e dopo mezza giornata diventano maleodoranti. Ne ho una (che guardacaso mi piaceva da morire! :evil:) che ormai è irrecuperabile. L'ho lavata con tutto e mi ha sempre fatto lo stesso scherzo: sembra bella profumata, poi la metto...e dopo dieci minuti puzza di carogna! :evil:
Avete qualche consiglio per evitare la puzza sulle magliette? Magari anche un deodorante per vestiti fai-da-te...E secondo voi i deodoranti per vestiti che si vendono in farmacia fanno qualcosa o sono una presa per i fondelli?
Un saluto a tutte, ipersudanti e non :)
Avatar utente
vale606
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 4051
Iscritto il: 07/09/2007, 11:10

Messaggio da vale606 »

passo le notti
nero e cristallo
a sceglier le carte
che giocherei
a maledire certe domande
che forse era meglio
non farsi mai
monica2
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 943
Iscritto il: 20/11/2009, 21:52
Località: milano

Messaggio da monica2 »

Svevam, prova a pretrattare la maglietta con Lysoform sapone igienizzante. è una saponetta che trovi al super. Lola l'aveva consigliata per gli aloni di deodoranti sulle maglie bianche, mi sembra :mah:
io l'ho provata per il problema che hai tu sulle magliette e per ora funziona :)
Avatar utente
galatrona
utente
utente
Messaggi: 32
Iscritto il: 08/05/2010, 14:47

Messaggio da galatrona »

sai cosa faccio per non impuzzolentire le fodere delle giacche quando metto un top senza maniche sotto? semplicemente attacco un salvaslip a cavallo del giro spalla, nella parte interna che è a contatto con l'ascella, ovviamente.. e il problema è risolto. più complicato con le magliette, perchè in questo caso si vede, comunque mi sembra che fino a qualche tempo fa vendessero un adesivo a forma di farfalla per questo tipo di problema
Avatar utente
vale606
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 4051
Iscritto il: 07/09/2007, 11:10

Messaggio da vale606 »

monica2 (lo chiedo a te visto che siamo vicine), dove l'hai trovata la saponetta?
io l'ho cercata, ma senza risultato.
passo le notti
nero e cristallo
a sceglier le carte
che giocherei
a maledire certe domande
che forse era meglio
non farsi mai
monica2
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 943
Iscritto il: 20/11/2009, 21:52
Località: milano

Messaggio da monica2 »

all'esselunga :D: ma non mi ricordo se insieme alle saponette normali o ai disinfettanti. è lysoform medical sapone igienizzante.
Rispondi