Versione per computer
Problemi di capelli e ricettine fai da te per risolverli

Regole del forum

Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.
Rispondi al messaggio

Re: Risciacquo all'acido citrico

05/04/2012, 12:32

Chiaro! Allora provo prima con un po' di limone diluito!
Grazie

Re: Risciacquo all'acido citrico

08/04/2012, 18:57

Dunque, volevo lasciarvi la mia esperienza.
Ho provato con il succo di mezzo limone in 1,5 litri di acqua oligominerale per l'ultimo risciacquo. Mi sono trovata benissimo: capelli lucidi e disciplinati.
Colpita dal risultato ottenuto, ho iniziato a cercare l'acido citrico ovunque. Ormai disperata lo trovo in un piccolo ferramenta del paese in cui vivo per 5,80 euro al kg. Fantastico no!!??
Provato oggi: 5 gr in 1,5 litri di acqua oligo minerale per l'ultimo risciacquo. Risultato? Capelli secchi e tutti elettrici e svolazzanti! Secondo voi perchè? In cosa il succo di limone è superiore al citrico almeno per i miei capelli?
E ora che me ne faccio di 995 gr di acido citrico?
Marilena

Re: Risciacquo all'acido citrico

08/04/2012, 20:33

Secondo la mia esperienza 5 g in un litro e mezzo di acqua sono troppi. Ora non so quanto acido citrico ci sia in mezzo limone, ma, suppongo, molto meno di 5 g.
Potresti riprovare con una quantità minore.
Io, per esempio, metto 10 g di soluzione di acido citrico al 20% in un litro e mezzo di acqua e ottengo un pH di 4,5.
Ho provato anche il risciacquo con aceto o limone, ma quello con l'acido citrico in soluzione è quello che preferisco.

Re: Risciacquo all'acido citrico

08/04/2012, 23:28

Grazie. Allora faro' un altro tentativo.
Avevo letto che si poteva fare una soluzione al 20% e poi diluirne 20/25 ml in 1l d'acqua oppure direttamente 5 gr di acido citrico in 1l di acqua (doveva essere la stessa cosa)... ma forse ho letto o interpretato male.
Vuol dire che faro' un secondo tentativo dimezzando le dosi... ma e' rilevante ai fini della riuscita che l'acido citrico venga messo in soluzione e poi diluito nell'acqua del risciacquo? Il fatto e' che non mi va di lasciare la soluzione gia' pronta in giro per casa perche' temo che qualcuno possa berla... ho un bimbo piccolo.
Quindi tu sciogli 100 gr di acido citrico in 400 ml di acqua e poi ne aggiungi 10 gr (o ml?) in 1,5l di acqua? Ho capito bene? Per preparare la soluzione meglio l'acqua demineralizzata? ne ho giusto una confezione in casa.
In effetti 100 gr in 400 ml di acqua sembrano tanti ma forse la diluizione rende il tutto meno aggressivo.
Grazie... riprovero' al prossimo shampoo.
Marilena
E poi ne diluisco 10 ml (o gr?) in 1,5l di acqua?

Re: Risciacquo all'acido citrico

09/04/2012, 0:22

25 ml di una soluzione al 20% di acido citrico corrispondono a circa 5 g di acido citrico, quindi non hai fatto male i conti.

Re: Risciacquo all'acido citrico

09/04/2012, 10:27

tagliar ha scritto:25 ml di una soluzione al 20% di acido citrico corrispondono a circa 5 g di acido citrico, quindi non hai fatto male i conti.


Infatti cosi' avevo capito Tagliar... probabilmente e' solo troppo per i miei capelli (ed ho usato 1,5l di acqua invece di 1l)... provero' a dosi dimezzate altrimenti torno al succo di limone e usero' il citrico per la casa :)
Pero' per dimezzare le dosi probabilmente e' meglio preparare la soluzione al 20% da poi diluire nell'acqua del risciacquo ma ne userò' 10ml anziché' 20ml.

La soluzione e' meglio prepararla con acqua demineralizzata?
Va bene un contenitore di plastica o sempre meglio il vetro?
Va bene se la conservo in un cassetto del bagno anziché' in frigo?
Grazie
Marilena

Re: Risciacquo all'acido citrico

09/04/2012, 10:50

La soluzione e' meglio prepararla con acqua demineralizzata? Se ce l'hai, sì
Va bene un contenitore di plastica o sempre meglio il vetro? Va bene anche la plastica
Va bene se la conservo in un cassetto del bagno anziché' in frigo? Sì, anch'io ce l'ho lì da almeno 2 anni

Re: Risciacquo all'acido citrico

09/04/2012, 13:34

tagliar ha scritto:La soluzione e' meglio prepararla con acqua demineralizzata? Se ce l'hai, sì
Va bene un contenitore di plastica o sempre meglio il vetro? Va bene anche la plastica
Va bene se la conservo in un cassetto del bagno anziché' in frigo? Sì, anch'io ce l'ho lì da almeno 2 anni



Perfetto. Grazie Tagliar. Allora riprovo.
Marilena

Re: Risciacquo all'acido citrico

09/04/2012, 16:02

Dopo aver corretto le dosi (ho aumentato un po' il citrico) devo dire che mi sono trovata molto meglio. Lucida, ammorbidisce e disciplina!

Re: Risciacquo all'acido citrico

09/04/2012, 17:45

Ciao Betulla. Mi diresti quali sono le tue dosi. Così giusto per un confronto.
Marilena

Re: Risciacquo all'acido citrico

10/04/2012, 18:10

Io ho sciolto 50 grammi di acido in mezzo litro d'acqua e poi ho usato un dito di soluzione in un bicchierone d'acqua. Credo che sia abbastanza variabile, quando ho seguito le dosi consigliate qui è stato inutile. Con questa dose invece è stato meglio, i capelli diventano quasi scivolosi. Tra l'altro i capelli si sono sporcati molto meno del solito, ma magari è un caso. L'unica è provare ;)

Re: Risciacquo all'acido citrico

11/04/2012, 14:16

Fatto stamane!!!
Ho preparato la soluzione con 100gr di acido citrico disciolti in circa 400ml di acqua demineralizzata (20%). Poi ho diluito 15 ml di soluzione in 1,5l di acqua. Quindi la mia concentrazione e pari a meno della metà di quella suggerita eppure mi sono trovata bene. Capelli lucidi e sicuramente non secchi, ancora un po' svolazzanti ma ho risolto con una puntina di phyto9 e olio di jojoba.
Che dire forse dovrei ridurre ancora la concentrazione (10ml invece di 15ml) ma sono abbastanza soddisfatta: l'effetto finale è molto bello, capelli morbidi e vaporosi. Aggiungo che i miei capelli sono trattati (meches) e molto rovinati alle punte eppure ora sembrano molto più sani.
Grazie dei suggerimenti (prossimamente proverò l'aggiunta al balsamo del latte in polvere).
Marilena

Re: Risciacquo all'acido citrico

25/08/2012, 9:24

Ho i capelli molto secchi in questo periodo e vorrei provare questo risciacquo.. e dai commenti ho visto variare molto la quantità di acido citrico da 100 a 50gr rispetto all'acqua che rimane sempre 1/2 litro.. ovviamente perchè ognuna ha i suoi capelli e bisogna provare!!! ma in generale cosa succede.. più acido mettiamo e più "potrebbero" risultare morbidi o viceversa??

Re: Risciacquo all'acido citrico

25/08/2012, 13:55

No, eccedendo con l'acido potrebbero risultare induriti, quindi devi provare con il dosaggio più basso e man mano correggere fino a trovare la proporzione adatta a te.

Re: Risciacquo all'acido citrico

30/08/2012, 9:05

ok.. grazie laura...
in effetti ho provato in questi giorni già 2 volte: la prima volta i capelli li avevo già pettinati (so che non si dovrebbe quando sono bagnati, ma proprio non ci riesco tecnicamente dopo da asciutti) e mentre versavo la "diluizione" sui capelli li sentivo già più "scivolosi" e si sino pettinati benissimo, da asciutti sono venuti benino.
La cosa strana è stata la seconda volta, ieri sera, li ho lavati, non li ho pettinati perchè in base alla prima volta pensavo si sarebbero districati subito, in realà ci ho messo 3 ore... e una volta ascutti erano effetto paglia-pecora-croccanti!!! volevo morire!!! sono andata a dormire e ho detto domani si vede che fare... magia... stamattina erano disciplinati e mediamente morbidi.... è normale??? capita anche a voi???
ps: la quantità che ho usato io (soluzione 1/2L acqua+50gr acido ctr - poi diluita la soluzione in 1L acqua + 30ml soluzione)

Re: Risciacquo all'acido citrico

30/08/2012, 10:47

Forse la seconda volta le "squame" erano ancora ben chiuse e perciò il citrico ti è risultato troppo. La sua funzione è solo questa, non è ammorbidente e il fatto che aiuta a districare è dovuto solo a questa cosa, non c'è da aspettarsi un effetto condizionante.

Re: Risciacquo all'acido citrico

30/08/2012, 12:04

Galatea io non ho capito.

Re: Risciacquo all'acido citrico

30/08/2012, 13:39

si.. galatea, capisco, ma se le squame si chiudono.. sono più lisce=meno crespe=più mobide.. no??
sul fatto che erano già ben chiuse , potrebbe essere.. ho rifatto lo shampoo dopo 3 gg, però perche la mattina dopo, cioè questa, li ho più condizionati??? non perfetti però meglio

Re: Risciacquo all'acido citrico

30/08/2012, 17:14

Probabilmente lo sfregamento sul cuscino ha tolto l'eccesso di acido citrico che impagliava la chioma.

Re: Risciacquo all'acido citrico

18/09/2012, 10:20

Faccio l'ultimo risciacquo con limone o aceto di mele, ma vorrei provare anch'io l'acido citrico (poi riferirò qui la mia esperienza, modificando il post). Alla farmacia vicino casa vendono 1 kg di acido citrico anidro a 24 euro (oppure 100 gr a 8 euro, ma mi sembra davvero troppo). E' un prezzo onesto per un acquisto del genere in farmacia? Altrimenti, qualcuno a Roma può gentilmente indicarmi dove trovarlo a meno?
Ultima modifica di Desi il 18/09/2012, 10:50, modificato 2 volte in totale.
Rispondi al messaggio