Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 29/03/2012, 21:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/10/2011, 11:59
Messaggi: 171
ho cercato nel database degli indici degli ingredienti, ma non ho trovato nulla... a parte l'utilizzo in tantissime ricette postate... ma precisamente ... è una cera?? come lo è la cera d'api bianca per fare i burrocacao??? vi prego non mi mandate via in esilio se sto dicendo str***ate... :bam:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 29/03/2012, 21:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 28/10/2011, 19:05
Messaggi: 219
qui trovi delle info sweet :)

_________________
http://theparkingman.blogspot.com/
i veri geni non sono arroganti, sono deliziosi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 29/03/2012, 22:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/10/2011, 11:59
Messaggi: 171
grazie kamionetta... quindi è un emulsionante ... "ceroso"...???


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 29/03/2012, 22:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/03/2009, 23:32
Messaggi: 2095
Località: NAPOLI
No assolutamente no, non emulsiona niente; è solo un fattore di consistenza lipofilo.

Lola ha scritto:
Il cetil palmitato è una cera bianca, non secca quanto il cetilico e ha un modo di riflettere la luce particolare; addensa senza occludere, senza fare scie bianche sulla pelle (naturalmente dipende dalla percentuale d'uso e dalla formula) ed ha un tocco più morbido


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 14/05/2012, 14:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 27/04/2012, 17:59
Messaggi: 170
Località: prov. MI
sono alle prime armi: posso usare il methylglucose sesquistearate (3%) in combinazione con cetyl palmitate (1%) anzichè con l'alcol cetilico?
grazie

_________________
Pasticci 2011


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 14/05/2012, 15:29 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/03/2009, 23:32
Messaggi: 2095
Località: NAPOLI
l alcol cetilico,dovresti sostituirlo con un emulsionante lipofilo,non con un addensante.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 20/10/2012, 9:56 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 08/09/2012, 15:59
Messaggi: 1801
non ho ancora questo fattore di consisenza ma è in arrivo. vedendo che lo usate sempre in accoppiata con cetilico e metilglucosio sesquiesterato, mi chiedevo se per sostituirlo posso usare il burro di kokum mettendo ad esempio
metilglucosio sesquiesterato 3
cetilico 1
burro di kokum 1.5

Non è la stessa cosa, ma non so come sostituirlo oppure mi consigliate di non sostituirlo? Premetto che il kokum non l'ho mai usato, ma leggendo il topic mi è sembrato di capire che possa andare bene


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 20/10/2012, 10:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/04/2012, 18:42
Messaggi: 50
Azzardo una risposta: io lo sostituirei con l'acido stearico visto che anch'esso è un fattore di consistenza.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 20/10/2012, 10:15 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 08/09/2012, 15:59
Messaggi: 1801
non ce l'ho. comunque il burro di kokum è ricco in acido stearico ho letto. E mi chiedevo se fossero giuste anche le percentuali che ho messo....


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 20/10/2012, 10:18 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2010, 8:51
Messaggi: 4448
Località: Roma
Yin fin che non ti arriva puoi benissimo ometterlo e usare ciò che hai, visto che sono loro gli emulsionanti...il kokum non è proprio paragonabile al cetyl palmitate. Io lo stearico non lo uso perchè le creme che ho provato in cui era presente sono sempre risultate spumose e non omogenee!

_________________
Il mio canale Youtube: Shakarì

Non accontentarsi mai della propria conoscenza!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 20/10/2012, 10:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/04/2012, 18:42
Messaggi: 50
:oo: In che senso "spumose"? Con la consistenza di una mousse?


Ultima modifica di numerocinque il 20/10/2012, 10:30, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 20/10/2012, 10:23 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 08/09/2012, 15:59
Messaggi: 1801
ok ma quell'1.5 lo aggiungo all'acqua? oppure porto il cetilico a 1.5 e resto acqua?
specifico che è una crema corpo copiata dal forum.
grazie dei consigli


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 20/10/2012, 10:29 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 22/09/2010, 8:51
Messaggi: 4448
Località: Roma
Tutto dipende dalla formula, ma direi che potresti usare l'1,5 di cetilico in totale, e il resto in acqua, così il totale degli emulsionanti sarà 4,5!

_________________
Il mio canale Youtube: Shakarì

Non accontentarsi mai della propria conoscenza!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 20/10/2012, 10:34 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 08/09/2012, 15:59
Messaggi: 1801
seguo il tuo consiglio. Magari farà un po' scia bianca, ma non importa. E' appunto per il corpo. E non è che mi dia tutto questo fastidio. Certo preferirei non ci fosse, ma mi accontento. Voglio proprio vedere quando arriva il cetyl palmitate, la differenza.
thank's!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 20/10/2012, 12:59 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38279
Località: Monfalcone
Yin io non lo uso quasi mai il cetil palmitato, non mi piace che sia traditore e mi rovini addensando dopo giorni una crema che senza di lui sarebbe stata perfetta. A casa mia o addensi subito o non addensi più.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 20/10/2012, 14:27 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 08/09/2012, 15:59
Messaggi: 1801
a si?
Credevo fosse un ingrediente non dico fondamentale,ma importante in quanto lo vedo in moltissime ricette e che completasse nel modo corretto l'accoppiata cetilico - sesquiesterato. La cosa che addensa dopo giorni è un'arma a doppio taglio: se la crema è perfetta la rovina, se è liquida la può migliorare, ma chi sa in partenza come sarà?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 20/10/2012, 19:11 
Non connesso
Mago del Marketing e del Packaging
Mago del Marketing e del Packaging
Avatar utente

Iscritto il: 05/04/2010, 16:54
Messaggi: 2199
Località: Manfredonia
E' solo l'esperienza che te lo insegna.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 29/10/2012, 21:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 02/11/2009, 23:20
Messaggi: 1042
Lola ha scritto:
Yin io non lo uso quasi mai il cetil palmitato, non mi piace che sia traditore e mi rovini addensando dopo giorni una crema che senza di lui sarebbe stata perfetta. A casa mia o addensi subito o non addensi più.


In effetti anche a me è capitato di trovare a distanza di giorni creme più dense... Quindi Lola cosa usi al suo posto? Partendo sempre da una fase acquosa con 0,3 di carbomer e 0,2 di xanthana ed avendo in fase grassa 3 di metilglucosio sesquistearate e 0,5 di cetearilico (che preferisco rispetto al cetilico)

_________________
OFFRO MATERIE PRIME - AGGIORNATO AL 30/01/18


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 14/06/2013, 1:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 08/02/2013, 2:32
Messaggi: 700
Località: TORINO
Trousse ha scritto:
Lola ha scritto:
Yin io non lo uso quasi mai il cetil palmitato, non mi piace che sia traditore e mi rovini addensando dopo giorni una crema che senza di lui sarebbe stata perfetta. A casa mia o addensi subito o non addensi più.


In effetti anche a me è capitato di trovare a distanza di giorni creme più dense... Quindi Lola cosa usi al suo posto? Partendo sempre da una fase acquosa con 0,3 di carbomer e 0,2 di xanthana ed avendo in fase grassa 3 di metilglucosio sesquistearate e 0,5 di cetearilico (che preferisco rispetto al cetilico)


Cosa si puo' usare al suo posto nella situazione detta da trousse?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cetyl palmitate
 Messaggio Inviato: 14/06/2013, 7:17 
Connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 8:55
Messaggi: 10880
Località: S. Gimignano
Niente? :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 52 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: pennydue e 12 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb