Sodium Cocoyl Glutamate e Disodium Cocoyl Glutamate

Gli ingredienti dei cosmetici che comprate!

Moderatori: gigetta, Laura, MissBarbara, tagliar

Regole del forum
in questa sezione NON SI POSTANO INCI
Avatar utente
Leonard
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 446
Iscritto il: 03/05/2013, 16:22

Re: Sodium Cocoyl Glutamate e Disodium Cocoyl Glutamate

Messaggio da Leonard »

In ogni caso la formula è questa:

Acqua
Glicerina 1.5
Miele 2
Conservante 0.7

Sodium cocoyl glutamate 25
CAPB 10
Diacetato 5

Polyquaternium -10 0.2
Pantenolo 0.7

La consistenza diventa perfetta dopo aver messo vagonate di acido lattico per portarlo al ph 5.
Dopo circa un paio d'ore diventa densissimo, un blob che a malapena esce dalla bottiglia.

Cosa sbaglio?
Avatar utente
jea
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1394
Iscritto il: 18/12/2013, 19:06
Località: Piacenza

Re: Sodium Cocoyl Glutamate e Disodium Cocoyl Glutamate

Messaggio da jea »

@Leonard, non potrebbe essere il polyquaternium 10 ? Ho visto che lo hai utilizzato in polvere a fine preparazione ma come lo hai inserito? Io solitamente, se uso la polvere, lo inserisco per primo, nell'acqua della formula e lascio che formi il gel. Lo utilizzo spesso in questo modo quando ho una formula "liquida" e questo mi aiuta a dare la giusta consistenza. Ultimamente l'ho inserito allo 0,3 in un bagnoschiuma che faccio solitamente perchè ho terminato il polyquaternium 7 e mi è venuto un mattone al quale ho dovuto aggiungere pantenolo fino a renderlo colabile.
ELENA
Avatar utente
Leonard
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 446
Iscritto il: 03/05/2013, 16:22

Re: Sodium Cocoyl Glutamate e Disodium Cocoyl Glutamate

Messaggio da Leonard »

Ho riformulato e ho scoperto il problema: il sodium cocoyl glutammate addensa moltissimo con betaina/diacetato verso il ph 6 con picchi sul 5. Basta aggiungere un tensioattivo smollante nella formula tipo decyl glucoside e si risolve. Ho tolto il diacetato dalla formula ed ho messo il decyl. È venuto perfetto.
Rispondi