Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Regole del forum


in questa sezione NON SI POSTANO INCI



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 172 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 06/04/2018, 18:22 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4906
Località: 55 Cancri-e
Beh al massimo metti in un bicchiere di acqua anche altro, possibilmente di fortemente attaccabile, tipo zucchero. Che l'acqua pura si conserva anche senza conservante.

Il Topic in prima pagina riporta massimo 2 anni dalla scadenza, ma sono molto curiosa anche io dell'opinione diretta sul cosgard perché ricordavo, non so perché, che "non conserva neanche se stesso", ma altrove ho letto che dura praticamente eternamente.
Il phenonip lo vendono anche senza data di scadenza, ma sul cosgard non so proprio e mi affligge questo conflitto.

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 06/04/2018, 18:31 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/12/2011, 17:52
Messaggi: 62
Ho dell'acqua distillata da un anno credo. Uso sia questa, sia quella del rubinetto.
Hai ragione, dovrei aggiungere qualche ingrediente...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 06/04/2018, 18:56 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36051
Località: Monfalcone
Buttalo. che già vi dò i termini allargati, volete l'allargamento sull'allargamento?

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 06/04/2018, 19:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 18:32
Messaggi: 793
Ciao Rita anche se è un conservante dopo 3 anni lo butterei :)


oddio scusa capa abbiamo risposto in contemporanea :lol:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 09/04/2018, 16:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 03/12/2011, 17:52
Messaggi: 62
Per quanto riguarda argille, hennè neutro, alma, ghassoul scaduti possono essere utilizzati secondo voi? Mi sembra che non li avete aggiunti nella lista


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 09/04/2018, 17:15 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36051
Località: Monfalcone
Dipende tutto dall'origine di quello che hai in casa. Se derivano da siti stranieri non europei o da siti europei di cui non si sa da dove prendano la roba il rischio potrebbe essere un inquinamento batterico, questo specie per l'hennè. Io non mi sento di garantire per erbe indiane e altrettante materie prime di dubbia provenienza.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 26/05/2018, 21:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 11:13
Messaggi: 1670
Località: Bari
Materia per saponi... Lo strutto si può usare dopo la scadenza? Leggo che si può congelare... Da scongelato posso usarlo per il sapone?

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 26/05/2018, 22:28 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36051
Località: Monfalcone
Va rancido alle volte anche prima della scadenza.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 26/05/2018, 22:32 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 11:13
Messaggi: 1670
Località: Bari
Bruttissima notizia :cry:... Grazie!

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 12/06/2018, 14:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/08/2015, 12:53
Messaggi: 125
Scaduto anche il sodio jaluronato in soluzione 1% di glamour cosmetics, da sei mesi, però come scritto in prima pagina sembra liquido come acqua ma in realtà mi sembra sia sempre stato così liquido, posso finirlo puro sul viso??


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 12/06/2018, 15:22 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36051
Località: Monfalcone
Sì tranquillamente. Però usalo, non fargli passare l'anno.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 13/06/2018, 18:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 03/08/2015, 12:53
Messaggi: 125
Scusatemi ancora ma in questi mesi ho accumulato un po di cosine che non so se buttare o no, praticamente prima della gravidanza mi sono preparata un bel barattolo di fondo minerale, ora avrà circa 8 mesi da quando l'ho fatto e ho visto anche che l'ossido rosso che avevo usato per la preparazione è appena scaduto, come faccio a considerare la scadenza di questo mio fondo minerale?? E' chiuso in un barattolo e travaso la polvere in una jar in modo da non intaccare tutta la preparazione per non contaminarlo!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 13/06/2018, 18:16 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36051
Località: Monfalcone
Gli ossidi e le miche non usati sono eterni come le stelle del firmamento. Quelli usati ecco cerca di non usarli per più di 3-4 anni, e se fai dei compatti aggiungi nel legante del conservante non equivoco (no cosgard).

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 14/06/2018, 0:08 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 05/12/2014, 16:35
Messaggi: 38
Lola, a proposito dell'equivocità del cosgard, sei di questa opinione anche rispetto al breve periodo, tipo due o tre mesi di conservazione?
Vedo da Vernile un cosgard ultra (INCI Gluconolactone & Sodium Benzoate & Calcium Gluconate) che lui definisce ad ampio spettro, estremamente stabile, idrosolubile, non termolabile, compatibile con tutti i sistemi tensioattivi, ecc., approvato Natrue ed Ecocertificato.
Ti sembra improbabile pure questo :roll:

_________________
Gio


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 14/06/2018, 6:57 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36051
Località: Monfalcone
Abbiamo fatto un esperimento a lungo termine, e chiarito una volta per tutte che il cosgard conserva e per almeno un anno se non due. Ha però problemi di ossidazione, ingialliscr le creme in cui è inserito, e si conserva poco a lungo esso stesso. Io posso capire che chi si fornisce su aroma zone tenda a preferirlo, ma tutti gli altri che lo comprano da fornitori con grande varietá di merce quando tra i conservanti é quello che dà più problemi non riesco a spiegarmelo, se non perchè lo usava carlita. Qui non è mai stato sponsorizzato eppure continua ad andare alla grande.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 14/06/2018, 14:04 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/04/2010, 15:55
Messaggi: 358
Località: Civitanova Marche
Ciao Lola,
anche io ho notato una netta prevalenza del cosgard anche in rete tra chi spignatta ma la maggioranza sono persone che ordinano su AZ. Forse molti considerano il Cosgard più ecobio del phenonip?
Personalmente col phenonip mi trovo meglio. Non che il cosgard mi abbia mai fatto andare a male nulla ma l'ingiallimento soprattutto nei gel l'ho notato.
Domanda lievemente OT: semmai ditemi dove spostare, la Saponaria vende un conservante di cui ora mi sfugge il nome che non è nè cosgard nè phenonip, qualcuno lo utilizza per caso?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 14/06/2018, 14:43 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 05/12/2014, 16:35
Messaggi: 38
Lola, non so perché sia tanto diffuso, certamente so perché lo uso io. Come forse ho già scritto, iniziando a fare da me le creme, ho dovuto desistere da qualsiasi velleità e fare un dietro front drastico perché la mia pelle più che una semplice maionese a base di lecitina non sopportava, ivi compresa una crema base preparatami da Vernile (così l'ho conosciuto). Le sostanze le ho aggiunte/sostituite pian piano con molta circospezione, il cosgard mi ha permesso di non stare a frullare ogni 4/5 giorni e ho continuato ad usarlo automaticamente. Ma le cose che faccio sono in continua evoluzione e in quantità che smaltisco entro poco tempo.
Adesso, come forse ti ricorderai, sto iniziando a cimentandomi con i tensioattivi, ma anche con sostanze come l'urea, che al bisogno ed entro il 5% si sta rivelando un'ottimo acquisto… per questo avevo individuato nel cosgard ultra una possibile sostituzione che fosse il più dermocompatibile possibile. Il tutto con i limiti della mia incompetenza.
Ho anche provato ad usare il preservacosm, che però ho finito col destinare solo per lo shampoo, e devo dire con ottimi risultati per la sua azione seboregolatrice.
Per il resto è un continuo, prudente, divenire e per questo ti girello attorno :maria: e grazie ai tuoi consigli già non faccio più da tempo i mattoni con anche il 40% di oli, di cui ero straconvinta d'avere bisogno :)
Per quanto riguarda carlita, posso solo esserle grata :D: ... perchè dopo due o tre video sono arrivata dritta dritta qui, e di lei non saprei andare oltre ai commenti di chi la conosceva ed ha seguito la sua involuzione (con tutte le emozioni che ha evidentemente provocato) … ma di persone che crescono ed altre che si perdono è fatto il mondo e la giostra funziona così per tutti, se ci pensi bene...

_________________
Gio


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 14/06/2018, 16:07 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 4906
Località: 55 Cancri-e
Non ho capito cosa centra il cosgard col frullare la crema..

_________________
Visita il mio mercatino! Cliccami ♡


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 14/06/2018, 16:21 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 05/12/2014, 16:35
Messaggi: 38
Nel senso che non usando alcun conservante ero costretta a "frullare" spesso :?
Provando poi il cosgard, e tollerandolo bene, ho finito col fermarmi lì.
La versione ultra, per via delle sue caratteristiche, sarebbe utile sia per via dell'urea che per la compatibilità con tutti i tensioattivi. E per questo ho chiesto il parere di Lola :)

_________________
Gio


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Smaltimento materie prime cosmetiche scadute
 Messaggio Inviato: 14/06/2018, 16:47 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36051
Località: Monfalcone
Ho il pelo alto così

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 172 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Ingredienti dei cosmetici


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Baidu [Spider] e 3 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb