Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il corpo




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: L'Erbolario - Panetto di non sapone alla bardana
 Messaggio Inviato: 25/10/2006, 11:02 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Messaggi: 16529
Località: Milano
Immagine

L'Erbolario - Panetto di non sapone alla bardana


Un delicato non sapone che vuole bene anche alle pelli impure e grasse. Deterge dolcemente, rispettando l'equilibrio fisiologico cutaneo. I suoi principi astringenti svolgono un'azione dermopurificante ma non disidratante, mentre la Vitamina E, contenuta nell'Olio di Germe di Grano, nutre la pelle risvegliandone la naturale elasticità.


Inci:
triticum vulgare starch, disodium lauryl sulfosuccinate, sodium cocoyl isethionate, cetearyl alcohol, stearic acid, hydrogenated castor oil, glycerin, aqua, sodium trideceth sulfate, triticum vulgare germ oil, profumo/parfum, sulfur, acacia senegal, arctium majus extract, agar, propylene glycol, cocamide mea, citric acid, titanium dioxide, tioxolone, cinnamyl alcohol, linalool.


Mi riallaccio al post di Lola nella sezione "Dritte cosmetiche" in cui spiega come si riconosce un sapone e in cui dice "Quando in mezzo al vostro panetto ci sono anche sodium lauryl sulfate, cocamide DEA o similari la cosa non è più un sapone, ma un syndet (detergente sintetico). Ha pH compatibile con la pelle, ma risulta molto più aggressivo e sgrassante, quindi sarebbe meglio evitarlo"
La mia domanda x lola è: questo come lo vedi?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 22/06/2009, 18:09 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36066
Località: Monfalcone
Formula decisamente migliorata rispetto a quella precedente, direi che come prodotto non è male; tensioattivi non particolarmente aggressivi (spero che la cocamide sia messa al minimo indispensabile per aiutare la schiumogenesi) niente più petrolati ma olio di ricino idrogenato per la consistenza e germe di grano come surgrassante, tanto profumo per coprire lo zolfo. Non sarà il panetto più delicato del mondo ma è sicuro meglio di altri saponi allo zolfo.
Promosso con riserva, qualcosina nella formula l'avrei cambiata.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 22/06/2009, 20:18 
Non connesso
zanzarilla
zanzarilla
Avatar utente

Iscritto il: 25/02/2009, 12:52
Messaggi: 5474
Località: la Messapia
Allora posso utilizzare la confezione che avevo lasciato in sospeso, in attesa della nuova recensione!! :)
Vista la riserva, lo alternerò al sapone d'Aleppo ;)

_________________
La Verità è la prima cosa da ricercare, dopodiché la Bellezza e la Bontà si aggiungeranno da sole. (Mahatma Gandhi)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/09/2010, 16:16 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 02/05/2009, 23:38
Messaggi: 48
Questo sapone non mi è piaciuto perchè mi dava la sensazione di non pulire bene. L'ho trovato anche abbastanza aggessivo e mi faceva tirare la pelle del viso.

Bocciato.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 21/10/2010, 0:37 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 17/08/2010, 14:09
Messaggi: 8
A me questo sapone non sapone piace moltissimo. Pulisce bene (o almeno così mi sembra visto che una volta asciutta la pelle del mio viso canta alleluia!!!) insomma, fa il suo lavoro e non fa macelli vari. Io la consiglio a chi ha bisogno di lavare via le impurità. Purtroppo pero la mia pelle di " abitua" a creme, detergenti e quant'altro perciò ogni tot mesi devo cambiare.. Infatti appena arriverà il pacco da Fitocose userò il detergente alla viola tricolor!!! Evvai!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'Erbolario - Panetto di non sapone alla bardana
 Messaggio Inviato: 19/08/2011, 13:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 10/08/2011, 11:58
Messaggi: 99
Località: Puglia (BA)
L'ho usato tipo due anni fa, poi la dimenticai da mia madre e la lasciai lì. A quanto pare il mio inconscio mi guidava nella scelta dell'inci '-' Adesso, vedendo la recensione qui e avendo bisogno di un nuovo detergente l'ho ripreso, e a quanto ho potuto provare ieri tira la pelle, leggermente, ma a me non dà fastidio xD Però rispetto al detergente con le farine che ho provato qualche giorno fa mi sembra di preferire il metodo casalingo, magari li alternerò :D

_________________
Chiamatemi Nadia.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'Erbolario - Panetto di non sapone alla bardana
 Messaggio Inviato: 11/09/2011, 19:18 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 17/11/2010, 20:39
Messaggi: 5
Lola, possibile che questo panetto a me che sono delicata con couperose ma anche con zona t acneica mi abbia fatto venire uno sfogo pruruginoso sulle guance (dove solitamente ho la couperose)... ho paura che sia stato lui. tu che ne dici?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'Erbolario - Panetto di non sapone alla bardana
 Messaggio Inviato: 12/09/2011, 9:27 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36066
Località: Monfalcone
Che conoscendo al tua pelle sicuramente lo puoi sapere tu meglio di me.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'Erbolario - Panetto di non sapone alla bardana
 Messaggio Inviato: 31/07/2014, 12:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 10/03/2013, 10:20
Messaggi: 59
La uso da poco (circa da inizio estate) e tutto sommato mi piace, la sto ancora studiando (sto usando solo questa, per mani e viso), per ora posso solo concordare con chi dice che dà la sensazione di tirare la pelle del viso... E mi si stanno seccando parecchio le mani... Però soffro di disidrosi e in questo periodo sono un po' stressata quindi può essere dovuto anche a quello se le mani mi si spellano. Ha un buonissimo e forte profumo però ora come ora non credo la ricomprerò. E poi per essere una saponetta, per i miei gusti c'è dentro troppa roba e costa pure un bel po'XD quindi è probabile che quando le mie saponette saranno stagionate, metterò questo sapone in un cassetto ed userò le mie!

_________________
"Noi non ereditiamo il mondo dai nostri genitori, ma lo prendiamo in prestito dai nostri figli"


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: L'Erbolario - Panetto di non sapone alla bardana
 Messaggio Inviato: 18/11/2016, 12:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 04/09/2008, 14:11
Messaggi: 2801
Località: Verona
devo controllare se l'inci sia ulteriormente cambiato (Erbolario ha fatto notevoli cambi ultimamente)
in ogni caso lo sto usando da tre mesi, e devo dire che a me ha migliorato tantissimo la pelle, pori dilatati e punti neri in primis
lo utilizzo dopo il latte detergente: lascia la pelle pulitissima ma a differenza di ogni altro panetto solido che abbia usato, la pelle assolutamente non tira, non si secca ma è molto molto pulita
da quando lo uso con costanza noto proprio una grana più fine, niente pori giganti e decisamente meno punti neri.
E' un prodotto che amo davvero!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il corpo


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb