Fitocose - Crema alla carota e mallo di noce

Inci e recensioni di cosmetici per la cura del corpo!

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, Bimba80

Avatar utente
librandosi
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 171
Iscritto il: 20/04/2018, 17:49

Re: Fitocose - Crema alla carota e mallo di noce

Messaggio da librandosi »

Ho usato la crema per circa 2 settimane su corpo e viso, a partire da circa una settimana prima di andare al mare e poi durante una settimana in spiaggia.
La mettevo di sera prima di andare a dormire e poi di mattina presto per l'esposizione al sole senza protezione superiore per circa 10 minuti, poi dovevo mettere una protezione alta perché sono di carnagione chiara.

Si stende bene ma lascia una patina bianca (che mi aspettavo), non mi ha macchiato i vestiti. Purtroppo però l'esperienza in generale non è stata delle migliori. L'abbronzatura mi è sembrata leggermente più rapida del solito, sì, però mi ha lasciato delle macchie: nonostante un paio di scrub preventivi e nonostante abbia cercato di stenderla in maniera il più uniforme possibile, mi ha lasciato delle macchie scure su fronte, viso e pancia (mai avute prima) non troppo evidenti e che per fortuna sono sparite un paio di settimane dopo aver smesso di applicarla.
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41342
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: Fitocose - Crema alla carota e mallo di noce

Messaggio da Lola »

A mio avviso hai fatto un pasticcio. Quetsa crema é a base di tirosina (viene venduta ai produttori come stimolatore della produzione di melanina, pare però che non faccia nulla) mallo di noce che colora le proteine quindi anche quelle della pelle, carotene pigmento arancio affine ai grassi, gamma orizanolo filtro solare uva ma nemmeno per tutta la gamma e titanio biossido rivestito, poco, in modo da dare una certa bassa copertura, un poco più completa. In generale non é un prodotto da usarsi per le carnagioni chiare, difende troppo poco. Metterci un solare sopra, senza averlo lavato via, è una pessima scelta, perchè influisce sul modo di aderire alla pelle del secondo prodotto ((quindi influenza direttamente l'spf), e mescola gli ingredienti dei due con possibili incompatibilitá. Ti sei trovata a macchie, macchie di colorante per fortuna, e questo ti fa capire che il mix che hai fatto é deleterio, cioè la tua pelle si é trovata con concentrazioni differenti dei due prodotti.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
librandosi
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 171
Iscritto il: 20/04/2018, 17:49

Re: Fitocose - Crema alla carota e mallo di noce

Messaggio da librandosi »

Ah, cavolo :oops:
Sì, in effetti non lavavo via questa crema prima di applicare il solare e non avevo letto di questa possibile interferenza :/ Con te si impara sempre qualcosa :lol:
Rispondi