EosNatura - Detergente base

Inci e recensioni di cosmetici per la cura del corpo!

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, Bimba80

Mylla
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 5464
Iscritto il: 25/02/2009, 11:52
Località: la Messapia

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da Mylla »

In effetti è strano!!! :neutral:
La nipotina del mio ragazzo, ad esempio, ha la pelle delicatissima, atopica e con dermatite da contatto e per lei i normali detergenti sono out, mentre questo è stato una vera manna! Lo utilizza in modo quasi esclusivo e per tutto, anche come shampoo!
Io invece non mi ci sono trovata granchè bene! :neutral:
L'ho utilizzato per un certo periodo come detergente viso, ma ho notato un aumento delle impurità delle pelle, boh! Probabilmente non è adatto al mio tipo di pelle, mista, che richiede un maggior potere lavante! Emoticons by Follettarosa
La Verità è la prima cosa da ricercare, dopodiché la Bellezza e la Bontà si aggiungeranno da sole. (Mahatma Gandhi)
riza
utente
utente
Messaggi: 49
Iscritto il: 03/03/2013, 13:06

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da riza »

Ho superato il problema alle mani idratandole abbondantemente e a rettifica del mio precedente intervento, preciso di averne capito la causa non legata all'uso del detergente in questione, bensì al contatto con percarbonato manipolato, incautamente, senza guanti. Confermo la bontà del prodotto, soprattutto per detersione corpo e igiene intima, mentre per viso e mani pur non dispiacendomi, sto valutando prodotti più mirati, magari della stessa ditta.
ilarietta.80
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1636
Iscritto il: 24/01/2009, 14:51
Località: provincia di Monza e della Brianza

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da ilarietta.80 »

Sono sempre alla ricerca di prodotti basici per neonati. Mi è stato consigliato questo detergente via email dalla EOS per detergere neonati, perchè privo di qualsiasi profumo, fragranza e perfino di estratti vegetali (da usare successivamente al periodo iniziale in cui si usa l'amido di riso oppure in alternativa).
Sono indecisa tra questo prodotto e pollicino topic di Fitocose (volendo anche Cola Cosmetics, ma non essendoci recensioni propendo più per Eos e Fito).
Qualche mamma lo ha sperimentato con il proprio bimbo/bimba?
Grazie.
fiabetta
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 57
Iscritto il: 23/05/2008, 17:06
Località: Provincia di SO

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da fiabetta »

Ciao Ilarietta, io ho una bimba di 18 mesi e come puoi immaginare ho provato di tutto un po' per lavarla. Siccome ha la pelle molto secca (come credo tutti i piccolini), mi hanno sconsigliato l'amido. Da quando uso i prodotti Eos non ha più avuto problemi di secchezza/dermatite, specie con questo detergente base. Non avendo profumo, non è molto sfizioso, ma delicatissimo ed efficace. :ok:
ilarietta.80
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1636
Iscritto il: 24/01/2009, 14:51
Località: provincia di Monza e della Brianza

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da ilarietta.80 »

Grazie mille @Fabietta per il tuo commento positivo :D
la_geppa
utente
utente
Messaggi: 29
Iscritto il: 11/09/2015, 14:22
Località: prov. di Pavia

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da la_geppa »

Ho acquistato di recente questo prodotto e l'ho provato per tutto.
La mia opinione cambia a seconda dell'uso, lo promuovo per la detersione del corpo, fa poca schiuma, si risciacqua velocemente e non secca la pelle...comunque lo alterno ad altri prodotti più profumosi.
Per il viso lo trovo ottimo sia come detergente del mattino che come struccante la sera, ho una pelle mista e mi trucco con polvere minerale/rossetto/mascara (tanto mascara ma viene via benissimo).
Mi ci trovo bene anche per l'intimo, sono in menopausa e l'ho trovato un prodotto delicato ma lavante, purtroppo non mi ha dato grandi risultati rispetto alla secchezza di questo periodo.
Decisamente bocciato come shampoo :? l'ho provato una volta sola, diluito come faccio di solito, ma con pochissima schiuma mi è risultato difficile lavare bene cute e capelli...ero inguardabile...ho rifatto lo shampoo dopo due giorni.

Rispetto all'INCI hanno sostituito benzyl alcohol con ethylhexylglycerin, conservante verdissimo. :)
Avatar utente
Mucillosa
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 84
Iscritto il: 06/12/2007, 17:42
Località: Messina

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da Mucillosa »

Scopro solo adesso che questo buonissimo detergente, a differenza di quanto pensassi, non è affatto inodore ma odora di cocco appena tagliato, è buonissimo!! Non pensavo che i tensioattivi derivati dal cocco odorassero di cocco,che buono!!
sissisissi
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 433
Iscritto il: 09/12/2008, 12:34

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da sissisissi »

Ho preso questo prodotto per mia madre che soffre di allergie. Ho provato ad usarlo anche io e mi ha provocato brufolini e prurito sia sul viso che sul corpo usandolo solo due vole (perfino sul collo). Risciacquando sento che mi lascia una leggera pellicola fastidiosa. A cosa può essere dovuto??
Quod differtur non aufertur
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 42063
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da Lola »

Ha pochissimi ingredienti, quindi o sei per qualche motivo allergica al conservante o non vedo altre spiegazioni. Hai mai avuto problemi con altri cosmetici?
...perchè io VI VEDO

"non si fanno cosmetici con il gel di sodio ialuronato e gli attivi dentro, sembra di essere ai tempi di Nonna Papera"
sissisissi
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 433
Iscritto il: 09/12/2008, 12:34

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da sissisissi »

Ho la pelle molto reattiva e mi capita spesso che i prodotti mi diano problemi. Di recente ho usato due shampoo che mi hanno provocato un forte prurito e vedo che contengono il potassium sorbate. In questo periodo sto usando la crema corpo sempre di Eos Natura (questa) che contiene lo stesso conservante e per ora non mi sembra mi dia problemi.
Quod differtur non aufertur
Cortole
utente
utente
Messaggi: 30
Iscritto il: 10/01/2020, 19:01

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da Cortole »

Ciao ragazze. Sono interessata a questo detergente e vorrei acquistarlo. Ho visto che anche se il topic è vecchissimo, l'inci è comunque aggiornato al 2018. Però adesso è cambiato nuovamente e forse è stato reso ancora più delicato togliendo Cocamidopropyl betaine.

Potete darmi vostri pareri? Ad esempio cosa mi dite del sodium cocoylglutamate?
Grazie.
Avatar utente
Leonard
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 354
Iscritto il: 03/05/2013, 16:22

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da Leonard »

È uno dei tensioattivi più delicati presenti in commercio quindi vai tranquilla.
Cortole
utente
utente
Messaggi: 30
Iscritto il: 10/01/2020, 19:01

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da Cortole »

Ragazze è più delicato il sodium cocoylglutamate o Ammonium lauryl sulfate?

Io credo il primo, è così?
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 42063
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da Lola »

corretto.
...perchè io VI VEDO

"non si fanno cosmetici con il gel di sodio ialuronato e gli attivi dentro, sembra di essere ai tempi di Nonna Papera"
Cortole
utente
utente
Messaggi: 30
Iscritto il: 10/01/2020, 19:01

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da Cortole »

Grazie mille Lola :ok:

Vorrei chiedere un'altra cosa... Su questo detergente viene indicato che può essere usato su viso, mani, corpo, capelli, zona intima....

Ma è realmente possibile una cosa del genere? Ho letto in questo topic che comunque non viene consigliato come shampoo ma per tutto il resto del corpo è fattibile secondo voi?
Il pH della pelle non è uguale in tutte le parti del corpo.. Può essere, in teoria, davvero usato indistintamente/contemporaneamente su parti come viso, corpo e zona intima? Senza creare secchezza/risultare troppo delicato per alcune zone?

La domanda principale è questa:

Per le vostre esperienze, per il viso, è meglio usare detergenti appositamente studiati appunto solo per quella zona o non cambia realmente niente se si utilizza un detergente "tutto in uno" come questo?

Grazie.
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 42063
Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Località: Monfalcone

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da Lola »

Cortole, usi un detergente per tutto il corpo esclusi i capelli ogni volta che ti fai la doccia, senza stare a guardare tanto al pH. Cosa cambia.
Certo, se lavi solo il viso magari puoi preferire un detergente con qualche caratteristica diversa, ma se lo lavi con il bagnoschiuma o col detergente intimo non succede niente, al limite un po' di secchezza se sgrassa troppo.
...perchè io VI VEDO

"non si fanno cosmetici con il gel di sodio ialuronato e gli attivi dentro, sembra di essere ai tempi di Nonna Papera"
Cortole
utente
utente
Messaggi: 30
Iscritto il: 10/01/2020, 19:01

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da Cortole »

Grazie per le risposte Lola.

In realtà sotto la doccia non uso il bagnoschiuma neanche sul viso oltre ai capelli (non uso prodotti bio per il resto del corpo e quindi sarebbe troppo aggressivo). Mi lavo il viso separatamente nel lavandino con detergente apposito. Per questo chiedevo della reale potenza del detergente. Ho sempre visto i detergenti che lavano il corpo e le zone intime come più forti (sgrassanti) da poter usare anche per il viso ma mi hai risposto nella seconda fase della risposta. :ok:
gabberino
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 127
Iscritto il: 14/09/2009, 23:13

Re: EosNatura - Detergente base

Messaggio da gabberino »

Salve a tutte e tutti.
Ho visto in alcune farmacie della mia città questo detergente e i suoi fratellini.
Mi interessa parecchio e lo utilizzerei per la detersione delle mani e delle zone intime. Vorrei sapere come poterlo utilizzare al meglio per le mani, visto che la maggioranza dei prodotti anche per pelli atopiche, mi seccano e mi fanno screpolare la pelle delle mani che è soggetta a dermatite.
Va diluito con acqua in un contenitore a parte?
Rispondi