Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Annemarie Borlind - Purifying Care Facial Cream
 Messaggio Inviato: 13/05/2007, 15:30 
 
Immagine

Annemarie Borlind - Purifying Care Facial Cream


Indicazioni
Combatte attivamente brufoli e punti neri grazie alla forza degli estratti botanici. Aiuta a prevenirne la ricomparsa. Combina l'idratazione cutanea adatta alla notte con un incarnato opaco e vellutato adatto al giorno in un'unica crema

Modalità d'uso
Applicare mattina e sera sulla pelle pulita.

75ml

Ingredienti:

Water (aqua), Ethylhexyl Stearate, Zea Mays Oil (corn), Polyglyceryl 3 Methylglucode Distearate, Sorbitol, Behenyl Alcohol, Glycerin, Stearic Acid, Alcohol, Farnesol, Potassium Cetyl Phosphate, Methylparaben, Allantoin, Faex Extract (yeast), Phenoxyethanol, Xanthan Gum, Aloe Barbadensis (Leaf Juice), Bisabolol, Propylparaben, Retinyl Palmitate, Stearyl Glycyrrhetinate, Lactic Acid, Arginine, Zinc Oxide, Benzyl Benzoate, Aroma (fragrance), Achillea Millefolium Extract, Chamomilla Recuitta Extract (matricaria), Rosmarinus Officinalis Leaf Extract (rosemary), Salvia Officinalis Leaf Extract (sage), Linalool, Benzyl Salicylate, Limonene, Ascorbyl Palmitate, Hydrogenated Palm Glycerides Citrate, Tocopherol, Lecithin


Non conosco esattamente il prezzo credo che si aggiri sui 25 euro.

Adesso per tenere sotto controllo punti neri e saltuari brufoletti uso Glyzeta di Canova, è efficace ma l'inci è schifosetto, e vorrei cambiare.
Cerco qualcosa da mettere la sera, come faccio con il Glyzeta; credete che questo sarebbe un prodotto efficace contro le impurità? O sarebbe meglio qualcos'altro?
Grazie!!


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/05/2007, 9:49 
 
Anbbastanza buono, si tratta di un blando idratante senza infamia e senza lode (soprattutto in relazione al prezzo un pò costosetto)con qualche lenitivo il principio attivo anti brufolesco è in sostanza il farnesolo un batteriostatico natutrale moderatamente efficace , e se presente in quantità decente anche l'acido lattico dovrebbe fungere, e salvia e rosmarino dovrebbero fare il resto
Non male, sufficientemente naturale, effettivamente privo di schifezze,qualche buon attivo, qualche ingrediente funzionale ben scelto....bisognerebbe provare per vedere se funziona :firu: :firu:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/05/2007, 11:10 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10465
Quoto Harley, è un prodottino discreto, calibrato senza ingredienti eclatanti; da provare senz'altro.
Se fosse di consistenza leggerissima potrebbe essere adatto con il caldo, altrimenti visto che ti funge tieniti stretto il Glyzeta.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/05/2007, 11:25 
 
Farò così, anche se quel mineral oil mi infastidisce un po' :evil:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/05/2007, 11:34 
 
emme, con il caldo dell'estate per tenere sotto controllo la pelle tendente ai brufoli potrebbe andare molto bene il fluido sebobase di fitocose, che non contiene quota grassa. :D


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/05/2007, 11:37 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10465
emita ha scritto:
... potrebbe andare molto bene il fluido sebobase di fitocose....


Emita sei un genio! Davvero bel prodotto, leggero e con acido azelaico, pare perfetto con il caldo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/05/2007, 13:58 
 
emita ha scritto:
emme, con il caldo dell'estate per tenere sotto controllo la pelle tendente ai brufoli potrebbe andare molto bene il fluido sebobase di fitocose, che non contiene quota grassa. :D


è che io non ho brufoli, nemmeno da ragazzina, me ne escono un paio con il ciclo ma non è un problema; il problema sono i punti neri, se sebobase va bene anche per quelli allora ok.

In ogni caso non cercavo tanto qualcosa per l'estate, piuttosto qualcosa da usare di notte al posto della glyzeta a partire dall'autunno.

Grazie mille :kiss:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/05/2007, 14:07 
 
beh, credo che per i punti neri possa andar bene brufocrema di fitocose, perchè mi pare di aver capito che l'acido salicilico è il miglior cheratolitico per i "tappi" dei punti neri. Prova, tanto più se ti interessi per la notte a partire da dopo l'estate. Non ti aspettare miracoli comunque, con i punti neri... è dura!!! :evil:
:pall:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/05/2007, 14:14 
 
il fatto è che con brufocrema non mi trovo, mentre glyzeta, inci a parte, avendo anche salicilico e glicolico oltre all'azelaico la situazione dei punti neri ma l'ha migliorata parecchio.
Mi sembra di capire [no linguaggio sms] che questa crema della Borlind non è nulla di speciale :(


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/05/2007, 14:17 
 
:? ... non so, non mi dice granchè, ma questa è la mia personalissima opinione


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/05/2007, 14:22 
 
bhè questa crema della borling per i punti neri non fa una mazza...è un idratante per pelli grassi che nel migliore dei casi grazie all'effetto batteriostatico può limitare i brufoli......
per i punti neri oltre ai vari acidi esfolianti c'è poco da fare,un pò funzionano anche le maschere di argilla....ma grandi soluzioni non ce ne sono oltre a quella di usare creme leggere per non intasare la pelle (il punto nero alla fine è un cumulo di grasso nel poro che per lo sporco si scurisce in superficie)


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/05/2007, 14:34 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10465
harley ha scritto:
bhè questa crema della borling per i punti neri non fa una mazza...è un idratante per pelli grassi che nel migliore dei casi grazie all'effetto batteriostatico può limitare i brufoli......


Sospetto che Harley abbia ragione, anche se la presenza di alcool (poco) mitigato da emollienti e lenitivi potrebbe agire sui punti neri.
Non è una crema vuota, è che non ha l'ingredientone che ti fa dire "ah, è questo che funge", ma è un mix "delicato" di varii ingredienti non lasciati al caso; siccome bisogna premiare la tua voglia di eco-bio fai una cosa, prendila e provala.
Come crema gambe la ricicli sempre.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/06/2007, 7:06 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35701
Località: Monfalcone
Aggiungo all'ottimo Harley (sweet usa entrambe le sue recensioni) che il punto nero purtroppo non è solo un tappo costituito da grasso, ma da grasso e resti cheratinici; quindi temo che qualsiasi intervento dall'esterno che non sia strizzare non faccia alcunchè. Per questo si usa l'acido salicilico per i punti neri; perchè scioglie la cheratina, anche quella del punto nero (senza far miracoli perchè il suo effetto si ferma in superficie).

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 17/11/2007, 18:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/05/2007, 11:56
Messaggi: 134
Località: milano
alzo questo post per dire che il prezzo reale è tra i 15 e i 17 euro e non 25. e 75 ml di prodotto per una crema viso sono un'autentica rarità. :D:
con la borlind ho un rapporto affettivo - trovo i suoi prodotti fantastici - e posso solo decantare le lodi di questa crema viso e della maschera della stessa linea. 8)

_________________
Lantana

"amo il Paradiso per il clima, l'Inferno per la compagnia"- Mark Twain


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/03/2008, 21:43 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2008, 15:15
Messaggi: 67
io ho provato questa crema, e non mi è piaciuta molto...

premetto: io ho la pelle mista (unta sul naso, secchissima in altre zone) e brufoletti sul mento (nonostante lì la mia pelle sia molto secca).

ho trovato questa crema molto molto unta e pesante... come idratante funziona anche bene però non la farei una crema per pelli grasse... era già esageratamente oleosa anche per me che non ho molto grasso..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/06/2008, 13:29 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 05/08/2007, 17:18
Messaggi: 82
non è mat allora.... sigh. grazie della recensione. :cin:

_________________
Ciao! Denise


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/06/2008, 14:58 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2008, 13:48
Messaggi: 184
Località: Latina
Io mi sono quasi convinta che per le pelli con punti neri la cosa migliore e' lavarsi il viso con un sapone vegetale due volte al giorno (mattino e sera) e non mettere NIENTE, perche' qualsiasi cosa e' occlusiva.

Anche uno scrub delicato, inizialmente sembra giovare, ma poi non fa altro che stimolare la produzione di altre cellule epiteliali e quindi facilitare la formazione del tappo di sebo + cellule morte.

Al limite, se si hanno dei problemi localizzati, si possono fare trattamenti localizzati (per esempio una goccia di olio di rosa mosqueta su una macchia bruna che si vuole schiarire, uno zic di burro di karite' sul contorno occhi se e' secco, oppure una toccatura di tea tree oil su un brufolo, etc...)

Mia personale opinione.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/04/2009, 15:24 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 18/04/2009, 22:01
Messaggi: 17
Se non mi sbaglio è stata una delle prime, se non proprio la prima, crema eco che ho provato. L'erborista mi aveva detto di usarne "pochissima" perché molto concentrata.
In ogni caso l'ho bocciata perché alla fine della giornata mi faceva un effetto unto-tipo-teglia-per-infornare-dolci. :evil: L'ho usata fino a terminare la confezione, comunque, proprio per vederne gli effetti sulla pelle: ossia nulla! :?

_________________
L'ingrediente segreto non esiste.
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/09/2010, 14:43 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 02/02/2010, 16:16
Messaggi: 40
Località: veneto
vespertine ha scritto:
io ho provato questa crema, e non mi è piaciuta molto...

premetto: io ho la pelle mista (unta sul naso, secchissima in altre zone) e brufoletti sul mento (nonostante lì la mia pelle sia molto secca).

ho trovato questa crema molto molto unta e pesante... come idratante funziona anche bene però non la farei una crema per pelli grasse... era già esageratamente oleosa anche per me che non ho molto grasso..

Sono d'accordissimo con Vespertine; ho comprato questa crema circa un mese fa durante la mia vacanza in Austria :cry: ,(quanto mi manca...) e non vedevo l'ora di andarci anche per poter finalmente comprare questa crema, visto che lì la si può trovare per 10 euro.Sarà che l'ho usata quando faceva proprio caldo ma mi aspettavo qualcosa di meglio, è davvero tanto grassa,(la vedrei più adatta per una pelle secca con problemi di brufoli ma non per una pelle mista o grassa) e assolutamente 0% mat già dopo averla appena applicata, di conseguenza mi sono usciti più brufoli di prima. Proverò ad riutilizzarla quando arriverà il freddo, vediamo cosa mi combina, vi farò sapere.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/09/2010, 0:01 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 02/02/2010, 16:16
Messaggi: 40
Località: veneto
L'ho messa ieri sera prima di andare a dormire e mi sono svegliata con la pelle unticcia,sebbene ora non faccia più caldo, anzi dalle mie parti lo sbalzo termico dal giorno alla notte si fa davvero sentire.I brufoletti che già avevo quando mi sono alzata mi facevano addirittura male,e ne avevo messa pochina con successivo massaggio per farla assorbire, che poi tanto assorbimento non è visti i risultati,bhè non so che dire, proverò a questo punto quando ci saranno -10°,cavoli sono curiosa di vedere se almeno in queste condizioni andrà bene...
E intanto le prove continuano...vi terrò informate....ciao


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 11 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb