Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: BeC - Golden Cream
 Messaggio Inviato: 06/02/2009, 0:01 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 28/12/2008, 12:52
Messaggi: 10
Località: Provincia di Pordenone
Immagine

BeC - Golden Cream

DAL PRODUTTORE:
La Golden Cream® BeC è stata appositamente formulata per contrastare gli effetti dell'invecchiamento cutaneo. Questa crema, particolarmente ricca di oli essenziali, aiuta i tessuti a mantenersi nell'ottimale condizione fisiologica.
Il suo utilizzo quotidiano previene la comparsa delle rughe e attenua quelle già esistenti. I test eseguiti, inoltre, hanno evidenziato che la Golden Cream® è in grado di assicurare una perfetta idratazione e di migliorare sensibilmente la tonicità e l'elasticità della pelle, grazie alla speciale combinazione di acido Ialuronico, Germe di Grano ed estratti come Soya, Rusco, Quercia, Malva e Centella.
Può essere quindi indicata in tutti i casi di pelli secche, disidratate e rilassate.

Contenuto confezione: 50ml


INCI:
INGREDIENTI: Water/Aqua, Cetearyl Alcohol, Propylene Glycol, Glycerin, Ceteareth-12, Fragrance/Parfum, Butyrospermum parkii (Shea Butter), Ceteareth-20, Dimethicone, Panthenol, Hydrogenated Polyisobutene, Simmondsia chinensis (Jojoba Seed Oil)/ Buxus chinensis, Triticum vulgare (Wheat Germ Oil), Persea gratissima (Avocado Oil), Tocopheryl Acetate, Persea gratissima (Avocado Oil Unsaponifiables), Arginine, Imidazolidinyl Urea, Glycine Soja (Soybean Oil), Retinyl Acetate, Limonene, Carbomer, Methylene Bis-Benzotriazolyl Tetramethylbutylphenol, Origanum majorana (Leaf Oil), Tocopherol, Bisabolol, Dehydroacetic Acid, Disodium EDTA, Aloe barbadensis (Leaf Extract), Eugenol, Carum carvi (Caraway Fruit Oil), Hyssopus officinalis (Leaf Oil), Pelargonium capitatum (Oil), Linalool, Isoeugenol, Methylparaben, Juniperus communis (Fruit Oil), Benzyl benzoate, Citronellol, Ethylparaben, Propylparaben, Cananga odorata (Flower Oil), Citrus medica limonum (Lemon Peel Oil), Lavandula angustifolia (Lavender Oil), Ocimum basilicum (Basil Oil), Rosmarinus officinalis (Rosemary Leaf Oil), Thymus capitatus (Spanish Origanum Oil),Hydroxycitronellal, Amyl cinnamal, Decyl Glucoside, Artemisia dracunculus (Tarragon Oil), Chamomilla recutita (Matricaria Flower Oil), Cupressus sempervirens (Oil), Eugenia caryophyllus (Clove Flower Oil), Gaultheria procumbens (Wintergreen Leaf Oil), Melaleuca viridiflora (Niaouli Oil), Salvia sclarea (Clary Oil), Santalum album (Sandalwood Oil), Thymus vulgaris (Thyme Oil), Coumarin, Phenoxyethanol, Quercus robur (Oak Root Extract), Centella asiatica (Extract), Chamomilla recutita (Matricaria Extract),Equisetum arvense (Extract), Malva sylvestris (Mallow Extract), Mimosa tenuiflora (Leaf Extract), Ruscus aculeatus (Root Extract), Trigonella foenum graecum (Seed Extract), Sodium Hyaluronate, Butylparaben, Daucus carota sativa (Carrot Root Extract), Citral, Ervenia furfuracea, Beta-Carotene, Eucalyptus globulus (Leaf Oil), Pinus sylvestris (Cone Oil), Benzyl salicylate, Cinnamyl alcohol, Benzyl cinnamate, Xanthan Gum.

COMMENTO PERSONALE:
Prodotto che trattavo anni fa e che mi si diceva tutto naturale ........
Venduto nei centri di estetica e non solo (erboristerie, internet), ottima profumazione, bella sensazione sulla pelle. I test di efficacia davano un miglioramento statisticamente significativo sulle rughe (skin-visiometer) e sull'idratazione

Al pubblico 91.00 EURO!!!!!!!!!!!!


Ultima modifica di vitocatozzo il 09/02/2009, 19:33, modificato 14 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/02/2009, 21:13 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10465
vitocatozzo ha scritto:
ops ma la recensione?

Mia opinione, prodotto rischioso ma molto rischioso, mai visti tanti olii essenziali ed estratti vegetali insieme, praticamente una potenziale bomba allergica ed un pasticcio cosmetico di dubbia efficacia, considerato l'ordine sparsissimo degli ingredienti tutti al di sotto dello 0,1%...emmenomale d'altro canto :?
Il rischio allergia e sensibilizzazioni non vale la candela, bocciatissima.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/02/2009, 21:48 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 28/12/2008, 12:52
Messaggi: 10
Località: Provincia di Pordenone
Scusami laura ma non me ne intendo: lo 0,1 più o meno nell'INCI da dove comincia?

_________________
-------------------

Immagine

Prima di far bere un cammello lo devi disidratare ...................


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/02/2009, 22:09 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10465
vitocatozzo ha scritto:
Scusami laura ma non me ne intendo: lo 0,1 più o meno nell'INCI da dove comincia?

Voglio essere ottimista ed ipotizzare dall'Imidazolidinyl Urea in poi, ma è talmente un pasticcio questa crema, gli ingredienti che fanno folla non stanno tanto in ordine decrescente quanto in ordine sparsissimo perchè sono in quantità infinitesimali, che ripeto può essere un bene ma è altrettanto inutile.
Meglio 4 ingredienti in croce ma buoni.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/02/2009, 22:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 30/07/2008, 13:43
Messaggi: 124
Non sono brava in 'ste cose tecniche, ma mi sembra che il formulatore avesse le idee un po' confuse: c'è dentro di tutto (anche cose carine) e di più,forse troppo; e poi il dimethicone lassù in alto non mi piace proprio.

_________________
Mai discutere con un idiota. Ti porta al suo livello e poi ti batte per esperienza.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/02/2009, 22:40 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 28/12/2008, 12:52
Messaggi: 10
Località: Provincia di Pordenone
E del prezzo al pubblico cosa ne dite?

Attendo con impazienza la recensione della Grande Capa!

_________________
-------------------

Immagine

Prima di far bere un cammello lo devi disidratare ...................


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/02/2009, 10:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/10/2008, 12:53
Messaggi: 419
Località: Cesenatico
a me aveva ne aveva parlato una mia collega, come una crema miracolosa, e sopratutto "tutta naturale"...
La cosa strana è che la collega in oggetto, non è una di quelle sprovvedute che beve qualunque fandonia le venga propinata... però su sta crema ci è proprio cascata....

Mannaggia...

Per capire, voi mi dite che ha troppa roba, che quindi è potenzialmente allergizzante, e ha anche una serie di ingredienti di quelli che è meglio evitare come la peste....

peccato!!!

Mi ero sempre trattenuta dall'acquistare questa marca per il prezzo fuori di testa (ho trovato un bagnoschiuma 150 ml a 26.50 Euro....) :oo:

_________________
Cownik
Viviamo solo per scoprire nuova bellezza. Tutto il resto è una forma d'attesa. (Kahalil Gibran)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/02/2009, 13:15 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10465
Bubu ha scritto:
.. e poi il dimethicone lassù in alto non mi piace proprio.

In realtà il dimethicone non è in alto, è nella solita posizione quasi accettabile (da chi non vuole l'eco-bio a tutti i costi) di antischiuma, come se in una crema più normale fosse seguito dai conservanti e stop.
Piuttosto quel fragrance/parfum sembra altino, ancor maggiore il rischio di allergie.
Il prezzo è esagerato e ingiustificato.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 14/02/2009, 13:47 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 28/12/2008, 12:52
Messaggi: 10
Località: Provincia di Pordenone
La spiegazione che mi davano alla domanda: - cosa è la fragrance/parfum? - è che dietro a questa strana parolina l'azienda poteva mettere degli ulteriori oli essenziali senza citarli in INCI per evitare che il prodotto venisse copiato e quindi "fragrance/parfum" rappresentava il plus dell'azienda ......
Questo accadeva 20 anni fa! Non c'era internet per poter fare delle ricerche, non si conoscevano certi concetti, gli oli essenziali veniva detto che costavano milioni al litro, la camomilla blu costava 8 milioni al litro, la rosa bulgara 15 milioni al litro, il limone della sicilia 1 milione al litro e via di questo passo ...................... nel prodotto veniva usata una quantità esagerata di oli essenziali ................. e via discorrendo.
E il popolo bue beveva, beveva ..................

_________________
-------------------

Immagine

Prima di far bere un cammello lo devi disidratare ...................


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/02/2009, 13:15 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35680
Località: Monfalcone
Vitocatozzo, che dovrei dire più di quanto ha già detto Laura? Questo è un pasticcio bello e buono, con tutto quello che c'è dopo il parfum in percentuale molto bassa; gli olii sono tanti quindi si riesce a raggiungere una percentuale adeguata, il resto degli attivi sono in sporcatura, quindi a meno che non siano fabbricati a Lourdes non riusciranno ad avere alcuna utilità, se non quella sinergica del "poco di tutto meglio che niente".
Tutti questi olii essenziali, di cui alcuni davvero irritanti, altri dall'odore molto pungente, sono sicuramente un bel mix fato a parte di cui sono state aggiunte due gocce nel vasetto, altrimenti non ci sarebbe bisogno di parfum, e sarebbe insopportabile a spalmarsi. La scelta degli OE mi sembra francamente fatta a caso, visto che alcuni sono indicati per pelle grassa e non per pelle senescente, altri non andrebbero mai applicati sulla pelle perchè irritanti, altri ancora sono fototossici. Sfrondando l'inci da questi e dagli olii vegetali non resta molto altro.

Il rischio di reazioni avverse è talmente elevato che mi domando se il formulatore ne abbia tenuto conto.

Il prezzo, visto quello che davvero c'è dentro e alle percentuali in cui l'hanno emsso, è semplicemente troppo elevato.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/02/2009, 17:30 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 28/12/2008, 12:52
Messaggi: 10
Località: Provincia di Pordenone
Grazie Lola! ;)

_________________
-------------------

Immagine

Prima di far bere un cammello lo devi disidratare ...................


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 

Indice » Inci dei cosmetici » Inci di cosmetici per il viso


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb