Cerave

Qui si parla di marche in generale, di prodotti specifici senza esaminare l'inci, di tempi di consegna...

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, valeria, Bimba80, Scintilla

Avatar utente
NickAngel97
Spignattatore
Spignattatore
Messaggi: 4695
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Cerave

Messaggio da NickAngel97 »

Molto probabilmente, se voi non avete notato niente, sarà capitata a me una confezione forse di prodotto difettato. Il mio è meno bianco, e se alzo la mano un pochettino cola. Il vecchio non cola. Lo trovo anche meno idratante di quello "vecchio".
I'm simply here for the tea, not to stir it.
Avatar utente
graziaF
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1975
Iscritto il: 27/09/2019, 14:05
Località: Modena

Re: Cerave

Messaggio da graziaF »

Il mio non cola e la pelle la sento idratata dopo l'uso.
Avatar utente
adrired
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 160
Iscritto il: 07/04/2020, 17:44
Località: roma

Re: Cerave

Messaggio da adrired »

Grazie x la risposta esauriente e poetica.
In effetti la doppia detersione non la faccio quasi mai, perché non mi trucco, ne’applico solare.

Forse dovrei farla ugualmente, (nonostante rosacea/reattività)?

I pori ostruiti sono su zigomi e tempie.

E poi volevo chiederti se il detergente Crealine, per la doppia detersione, lo usi abbinato al balm o al det Cerave..
"La luce delle candeline è una luce straordinaria, dovremmo vivere alla luce delle candeline". Claire Fisher - six feet under
Avatar utente
onda_adriatica
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2109
Iscritto il: 01/05/2013, 11:13

Re: Cerave

Messaggio da onda_adriatica »

Qualcuno ha provato il contorno occhi di questa marca?
Avatar utente
NickAngel97
Spignattatore
Spignattatore
Messaggi: 4695
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Cerave

Messaggio da NickAngel97 »

Sí. Terribile. È un pastone unto e gnucco, dalla reologia terrificante e che non idrata niente (oltre a non avere chissà quali attivi adatti al contorno occhi), pare di spalmarsi di karitè direttamente dal vasetto. Io adoro Cerave, uno dei brand a prezzo contenuto migliori che ci sia, che fa prodotti con pochi fronzoli e dritti al punto, ma secondo me lí hanno completamente sbagliato la formula.
I'm simply here for the tea, not to stir it.
Avatar utente
onda_adriatica
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2109
Iscritto il: 01/05/2013, 11:13

Re: Cerave

Messaggio da onda_adriatica »

Ok! A "pastone unto" mi avevi già convinto. :)
Avatar utente
NickAngel97
Spignattatore
Spignattatore
Messaggi: 4695
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Cerave

Messaggio da NickAngel97 »

Segnalo che questa settimana, nelle farmacie fisiche (online non ancora, ma accadrà a breve) è arrivato lui, il famosissimo CeraVe Healing Ointment, che in America è in commercio da davvero tantissimi anni, ed uno dei prodotti in assoluto piú venduti del brand dopo il detergente idratante (quello con il tappo verde acido) e la crema idratante nel barattolone con l'etichetta blu:

Immagine

Era un prodotto che aspettavo venisse commercializzato anche in Europa dal lontano 2019, non potevo non precipitarmi in farmacia non appena saputo del suo arrivo :blob9: :blob: :blob9: :blob:

È un unguentone a base di vaselina (dunque si astengnano le talebbàneh dell'egobbíoh :lol: ), sodio ialuronato e ceramidi, utile per chi soffre di eczema (ne parleremo, non appena riuscirò a trovare il tempo per aprire il topic che avevo promesso a qualcuno :allah: ), per chi presenta pelle molto secca, screpolata, con fissurazioni, per chi soffre di cheilite alle labbra (ovvero le fissurazioni agli angoli della bocca o sulle labbra direttamente), per chi soffre di dermatiti, e per chiunque abbia una barriera cutanea danneggiata da proteggere e da riparare.

Un tubetto (88 ml) costa sui 15€. Sembrerebbe un prodotto un po' costoso, ma non lo è esageratamente, considerato che un tubetto da 30 g di vaselina bianca, in farmacia, costa in media 3,90€.

Non appena l'avrò provato per bene, tornerò a recensire ;)
I'm simply here for the tea, not to stir it.
Avatar utente
graziaF
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1975
Iscritto il: 27/09/2019, 14:05
Località: Modena

Re: Cerave

Messaggio da graziaF »

Grazie Nick, facci sapere. Il mio unico problema sono le mani in inverno: si formano sottilissime fessure che sanguinano un po' e fanno male; questo prodotto dovrebbe essere adatto.
Avatar utente
NickAngel97
Spignattatore
Spignattatore
Messaggi: 4695
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Cerave

Messaggio da NickAngel97 »

In termine tecnico, si chiamano "ragadi", e sì, sono molto dolorose. E' utile tutto ciò che fa barriera, che idrata, che nutre, e che lenisce (parlando di lenitivi, avena colloidale in primis, ma ce ne sono anche altri . Attenzione: non mi spingerei però mai ad usare attivi come il bisabololo** su una pelle lesa, considerato che è di suo fortemente allergizzante, in quanto contiene una grande quantità di farnesolo, o come la lanolina, eletta dalla American Contact Dermatitis Society come "allergene dell'anno" 2023 per il numero in crescita esponenziale di segnalazioni da parte dei dermatologi di pazienti che hanno riscontrato reazioni allergiche dopo l'applicazione di lanolina direttamente dal tubetto o di prodotti che la contenessero; o attivi come la propoli, anche lei molto allergizzante).

**Unguenti come l'Aquaphor di Eucerin (che contiene sia bisabololo che lanolina), personalmente li sconsiglierei in questi casi.
I'm simply here for the tea, not to stir it.
Avatar utente
graziaF
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1975
Iscritto il: 27/09/2019, 14:05
Località: Modena

Re: Cerave

Messaggio da graziaF »

Ma sai che sulla lanolina avevo forti dubbi? Ho fatto una crema per le cuticole che la contiene e ogni volta che la metto sento le labbra e il palato un po' gonfi, però pensavo di essere io la solita fissata...e invece :oo:
La butterò.
Avatar utente
NickAngel97
Spignattatore
Spignattatore
Messaggi: 4695
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Cerave

Messaggio da NickAngel97 »

I'm simply here for the tea, not to stir it.
Avatar utente
graziaF
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1975
Iscritto il: 27/09/2019, 14:05
Località: Modena

Re: Cerave

Messaggio da graziaF »

Grazie Nick. A questo punto dovrei informarli che la lanolina non comporta solo reazione cutanea e mal di testa :evil: .
Ma tanto lo so di essere atipica: raramente le allergie/intolleranze mi si manifestano con mal di testa e reazioni cutanee, preferiscono darmi altri problemi.
dusk69
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 125
Iscritto il: 08/05/2010, 18:49

Re: Cerave

Messaggio da dusk69 »

Forse perché la lanolina può contenere molte impurità? Magari non è direttamente la sostanza a dare allergia...
Avatar utente
NickAngel97
Spignattatore
Spignattatore
Messaggi: 4695
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Cerave

Messaggio da NickAngel97 »

La lanolina non è sostanza pura, non offre alcun vantaggio rispetto alla comunissima vaselina, e non è inerte, a differenza della vaselina (proprio per questo la vaselina si usa come negativo nei patch test allergologici, mentre la lanolina è uno degli allergeni più comuni. La vaselina è un composto di idrocarboni totalmente saturi e con un livello di purezza elevatissimo dato dalla raffinazione meticolosa a cui sono stati sottoposti, rendendo il prodotto de facto totalmente inerte, eterno ed immutabile, al punto che tu potresti oggi mettere da parte un tubetto di vaselina e spalmartelo tra 50 o anche 100 anni e non succederebbe niente di niente. La possibilità che la vaselina crei una reazione cutanea è vicinissima allo zero assoluto), è catalogata da sempre nella lista degli allergeni comuni, e quella in crema per uso farmaceutico e cosmetico è un'emulsione, praticamente sempre addizionata di fragranza, quell'odore molto limonoso che si sente nelle creme da farmacia.
I'm simply here for the tea, not to stir it.
Avatar utente
graziaF
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 1975
Iscritto il: 27/09/2019, 14:05
Località: Modena

Re: Cerave

Messaggio da graziaF »

Nessuna fragranza in quella di GC e nella crema che ora non userò più ci sono solo sostanze che non mi hanno mai dato problemi; è proprio lei la responsabile.
Avatar utente
Laura
moderatrice globale
moderatrice globale
Messaggi: 11743
Iscritto il: 07/10/2006, 16:39

Re: Cerave

Messaggio da Laura »

NickAngel97 ha scritto: 21/01/2024, 14:18 ... La possibilità che la vaselina crei una reazione cutanea è vicinissima allo zero assoluto...
Eppure io ho visto ben due donne avere reazioni (rossori e puntini rossi) allo spalmare della vasellina sulle gambe, una è mia sorella.
Avatar utente
NickAngel97
Spignattatore
Spignattatore
Messaggi: 4695
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Cerave

Messaggio da NickAngel97 »

E' successo anche a me una cosa simile, ed ho capito il perché, nel mio caso: ne applicai uno strato molto abbondante sulla pelle durante uno sfogo di eczema. Dopo poco ho iniziato a percepire un bruciore incredibile, era quasi dolore, e la pelle era color rosso ferrari :roll: Questa cosa però non si è mai più ripresentata mettendone uno strato sottile, e che si è invece ripresentata con altri tipi di grasso (tipo karitè, olio di cocco e anche altri grassi, sia vegetali che sintetici), il che, nel mio caso, non era una conseguenza dell'aver applicato la vaselina, ma conseguenza della quantità eccessiva di grasso applicata. Ho scoperto sulla mia pelle che l'applicare quantità eccessive di grasso, che non si assorbe e che resta là a fare unto quando si ha uno sfogo di eczema, per alcune persone può essere equivalente al mettere, come facevano le nostre nonne, lo strato di burro sulle scottature: la sensazione è come se la pelle stesse friggendo, come se invece di raffreddarsi e calmarsi, stesse prendendo fuoco, ed il dolore è davvero forte. Se invece la quantità di grasso è poca, ben spalmata, e si riesce a farlo assorbire il più possibile, non provo assolutamente questo disagio.

Nel caso delle reazioni che hai osservato tu, è troppo difficile avventurarci nel cercare di capire che cosa sia successo :nonso: Sono comunque reazioni davvero rarissime, tipo quelle dei soggetti che nei prick test hanno la formazione del pomfo quando viene punta la goccia di soluzione fisiologica, che è usata come negativo.
I'm simply here for the tea, not to stir it.
Avatar utente
NickAngel97
Spignattatore
Spignattatore
Messaggi: 4695
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: Cerave

Messaggio da NickAngel97 »

Torno a dare le mie impressioni sul CeraVe Healing Ointment. Ragazzi... a me piace. L'ho usato principalmente sulle labbra e non ha assolutamente nulla di nulla da invidiare alle blasonatissime maschere labbra di Laneige: ne basta una quantità infinitesimale, una minima sporcatura sul dito e lo si stende, fa un bello strato, tiene la pelle morbida, quando si scioglie sembra comportarsi più da olio che da balm, ma incredibilmente non lascia sotto tutta la sensazione di pelle che si solleva e forma le classiche "pellicine" fastidiose che lasciano alcuni balsami labbra. L'ho usato qualche volta anche sulle mani, incorporandolo alla crema abituale, e che vi devo dire, mi piace proprio :)

Sul banner pubblicitario delle confezioni comunque scrivono "texture vaselina". Non è precisa la cosa. Si sente che è un unguentone, ma è infinitamente più leggero e meno sgradevole dello spalmarsi di vaselina pura, è molto più setoso e confortevole, e non lascia quel feeling di impiastricciato che dà la vaselina pura.
I'm simply here for the tea, not to stir it.
Rispondi