PROGETTO crema post-radioterapia (STAND-BY)

I vostri problemi di pelle e ricettine fai da te

Moderatori: gigetta, Laura, tagliar, Bimba80, Paty

Regole del forum
Gli iscritti possono postare progetti o ricette solo se hanno almeno 30 giorni e 30 messaggi all'attivo; entrambe le condizioni devono essere soddisfatte.
Rispondi
Avatar utente
Kiaraq
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 1800
Iscritto il: 09/06/2013, 15:10

PROGETTO crema post-radioterapia (STAND-BY)

Messaggio da Kiaraq »

Ciao a tutte,
Il mio progetto ha come obiettivo una crema da usare giornalmente, sul corpo, dopo la radioterapia.
Vorrei una consistenza fluida perché deve essere velocemente assorbibile visto che la pelle potrebbe essere irritata (non deve essere massaggiata molto). Deve essere lenitiva e idratante e Per questo ho scelto alcuni attivi mirati.
Spero di avere un vostro feedback :heart:
La cascata di oli è parzialmente scopiazzata da altre ricette :roll:
Visto che devo acquistare parecchie cose sono aperta a suggerimenti!

FASE A
Acqua a 100
Xanthana SF 0,2
Glicerina 2
Carbopol ultrez21 0,2
E.G. Calendula 2
E.G. Bacche mirtillo 2
Betaglucano soluz 2% 5
Glicina 1

FASE B
Distearato 1,25
Sesquistearato 0,75
Abil Care 1,5
Ethylhexyl stearate 0,75
Squalano 0,5
Cetiol se soft 2
Burro sal 1
Ottildodecanolo 1,75
Tocoferolo 1

FASE C
Nosense 0,75
Bisabololo 0,5
Sodio lattato 0,6
Phenonip 0,5
Dry flo 0,5
Avatar utente
solita
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10/06/2016, 21:38
Località: Milano

Re: PROGETTO crema post-radioterapia

Messaggio da solita »

Io posso solo elencarti alcuni principi attivi che potresti prendere in considerazione: allantoina, ectoina, pantenolo, acido glicirretico o liposomi di glicirretico, phytosteroli, ceramidi in entrambe le forme che abbiamo a disposizione, avena. Se mi viene in mente altro aggiorno. Per eccesso di cautela eviterei gli estratti glicolici a favore di altri attivi.

Edit: anche qualche complesso di zuccheri, alfa lipoico e acido linoleico, sodio pca e gamma orizanolo.
...una???...nessuna...centomila!!!
Avatar utente
Nikumaroro
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 524
Iscritto il: 17/04/2021, 7:50

Re: PROGETTO crema post-radioterapia

Messaggio da Nikumaroro »

Ho guardato i promossi corpo per bambini (che hanno pelle delicata) e in base a quello aumenterei gli oli. Tra questi inserirei l'olio di borragine o l'olio di fico, entrambi ottimali per la pelle problematica.
Vedi, a me non interessa sentirmi intelligente ascoltando dei cretini che parlano..... Preferisco sentirmi cretino ascoltando una persona eccelsa che parla. (Franco Battiato)
Avatar utente
NickAngel97
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 2974
Iscritto il: 09/10/2019, 19:00
Località: Padova

Re: PROGETTO crema post-radioterapia

Messaggio da NickAngel97 »

Io invece avevo letto, non ricordo di preciso dove, che l'EGCG (epigallocatechingallato, antiossidante del tè verde) sembra aver dimostrato una buona efficacia nel ridurre sia le irritazioni che le iperpigmentazioni che possono causare tali terapie.

Per quanto riguarda la formula, temo sia troppo poco idratante e nutriente, e ha un problema da tenere in considerazione: è piena di sali, liquidifica e si separa sicuramente. Le strade sono due: o gelifichi solo con la xanthan, e la crema viene anche abbastanza fluida, o tagli i sali.

Io alzerei la glicerina, ma anche di tantino, la porterei almeno almeno a 5 (ma anche di più). Alza il carbomer almeno a 0,3. I betaglucani e la glicina distruggono completamente il carbomer, e già hai il sodio lattato che lo smolla tanto (idem il sodio pca e simili), ti si separa tutto così. Con tutti questi attivi pieni di sali una crema non reggerà mai. Gli oli e gli attivi idratanti sono pochi: considera che la pelle di una persona che ha subito trattamenti così intensi risulta solitamente bisognosa, un 15% di grassi sul corpo lo terrei in considerazione, comprensivo anche di burri (karitè, cacao), e... almeno un po' di petrolato ce lo metterei. Taglierei sugli oli leggerissimi e leggeri, e mi concentrerei sui medi e pesanti. Eliminerei gli estratti glicolici, meno potenziali irritanti abbiamo in formula e meglio è. Aggiungerei un buon 2% di pantenolo, 2-4% ceramidi, 1-2% avena colloidale (da disperdere in un olio e aggiungere a freddo), sodio ialuronato, qualche zucchero tipo pentavitin (che è incompatibile con gli amminoacidi), e niente fragranze qui.
Avatar utente
Kiaraq
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 1800
Iscritto il: 09/06/2013, 15:10

Re: PROGETTO crema post-radioterapia

Messaggio da Kiaraq »

grazie mille dei suggerimenti! oggi pomeriggio riorganizzo un pò le idee e correggo il tiro.
il carbopol lo vorrei tenere perchè vorrei restasse un pò più leggera rispetto alla sola xanthan, ma confesso anche che non ho mai usato solo quella SF per una crema ma sempre in compresenza con altro.
rifletto su qualche olio medio e burro.
vado a leggermi le schede di tutte le materie (per me nuove) che mi avete suggerito!

EDIT:
mi sono resa conto di non essermi espressa bene su una cosa: deve essere usata quotidianamente dopo la radioterapia (deve ancora iniziare) ed eventualmente essere utilizzata anche dopo.

Ho modificato parecchio:

FASE A
Acqua a 100
Xanthana SF 0,2
Glicerina 4
Carbopol ultrez21 0,5
E.G. Calendula 2 --> ancora indecisa
E.G. Bacche mirtillo 2 ---> ancora indecisa
Betaglucano soluz 2% 5
Allantoina 0,3

FASE B
Distearato 1,25
Sesquistearato 0,75
Abil Care 1,5
Squalano 2
Ottildodecanolo 2
Babassu 2
Canapa 2
Cacao 2
Cetiol sensoft 2
Burro sal 1
burro albicocca 2
Tocoferolo 1

FASE C
pantenolo 1
Nosense 0,75
ceramidi (SK-influx) 3
Sodio lattato 0,6
Phenonip 0,5
Dry flo 0,5
Avatar utente
Kiaraq
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 1800
Iscritto il: 09/06/2013, 15:10

Re: PROGETTO crema post-radioterapia

Messaggio da Kiaraq »

Ho fatto una prova ma ne vorrei fare ancora altre per aggiungere altri ingredienti e cambiare la quantità di gelificanti.
Si può mettere in STAND BY?
Avatar utente
tagliar
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Messaggi: 19408
Iscritto il: 29/09/2006, 9:57
Località: Milano

Re: PROGETTO crema post-radioterapia (STAND-BY)

Messaggio da tagliar »

In STAND-BY come da richiesta.
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)
Rispondi