Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Sapone che passione!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Esperimento: Chelanti a confronto.
 Messaggio Inviato: 30/04/2019, 0:56 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2013, 22:44
Messaggi: 1596
Località: Genève - Suisse Romande
Lola ha scritto:
Ma avevi fatto l'esperimento per il colore o per vedere se irrancidivano?

Beh noi non abbiamo tante altre alternative per capire se il sapone è rancido: Odore o colore.
Snasandolo, solo quello più chiaro non puzza, arrivo quindi alla conclusione che più un sapone sarà scuro (chiaramente mi riferisco ad un sapone come questo, dove non ci sono profumazioni o additivi che nel tempo tendono a scurire) e più sarà rancido.


tagliar ha scritto:
2-3 saponette, è tutto ingiallito

Tagliar io continuo a pensare che devi conservare il sapone altrove, prova con una sola saponetta se non hai spazio, mettila in casa dove la temperatura è costante e poi la confronti con le altre.

_________________
Immagine
Karim


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Esperimento: Chelanti a confronto.
 Messaggio Inviato: 30/04/2019, 12:37 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16906
Località: Milano
Però conservare le saponette nel box, dove la luce è pochissima, l'ambiente non è umido e la temperatura più fresca della casa anche in estate, non credo sia un'idea barbina, anzi...

La prova con qualche saponetta la posso fare con uno dei prossimi saponi, però comunque in casa non ho spazio per la stagionatura, quindi o il box o il box... non ho alternative!
E considera anche che da quest'anno abbiamo ripreso ad usare il tetrasodio etidronato (l'ultimo sapone con gluconato ed EDTA è quello che dicevo che ho trovato ingiallito in questi giorni), quindi non so quanto valga fare questa prova, visto che nei miei saponi questa accoppiata malefica non la voglio più vedere nemmeno dipinta. :evil:

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Esperimento: Chelanti a confronto.
 Messaggio Inviato: 31/05/2019, 20:51 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16906
Località: Milano
tagliar ha scritto:
Io posso solo aggiungere che in questi giorni ho notato che un sapone fatto a metà settembre (non pubblicato), in cui ci sono sodio gluconato ed EDTA come scritto qui sopra, e di cui ho ancora nel box 2-3 saponette, è tutto ingiallito. :fangule:

Tetrasodio etidronato forever!!



Le saponette di cui sopra ora sono giallissime, trasudano qualcosa di appiccicoso e hanno un odore “acetoso” (la fragranza usata era cocco savon di GC)... una schifezza mai vista!!! :vomit:

Eppure un sapone fatto 3 mesi prima di questo (e che sta lì accanto sullo stesso tavolo), stessi oli (anzi, in questo sapone più vecchio parte del cocco era di 2 anni prima, mentre in quello di settembre era tutto nuovo), stesso sconto soda, stessa % di acqua e stessi antiossidanti (gluconato ed EDTA), sembra perfetto (è colorato, ma non sembra che il colore sia cambiato), non ha trasudato nulla e profuma come quando è stato fatto.

Io non ci capisco più nulla! :cry:

Com’era quando l’ho tagliato a settembre:

Immagine

Com’è oggi:

Immagine

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Esperimento: Chelanti a confronto.
 Messaggio Inviato: 31/05/2019, 21:15 
Non connesso
Mago del Marketing e del Packaging
Mago del Marketing e del Packaging
Avatar utente

Iscritto il: 05/04/2010, 16:54
Messaggi: 2201
Località: Manfredonia
Mamma mia che cambiamento.
Comunque veramente certe cose rimangono un mistero


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Esperimento: Chelanti a confronto.
 Messaggio Inviato: 01/06/2019, 9:12 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38457
Località: Monfalcone
l'unica cosa diversa è la fragranza?

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Esperimento: Chelanti a confronto.
 Messaggio Inviato: 01/06/2019, 10:52 
Non connesso
Spignattatore Esperto
Spignattatore Esperto

Iscritto il: 03/10/2006, 8:54
Messaggi: 4727
Sì. Sospetto anch'io che sia vanigliato quel cocco e che quindi giochi lo stesso scherzo delle fragranze vaniglia.

Ovviamente sul bianco si nota tantissimo con altri colori no


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Esperimento: Chelanti a confronto.
 Messaggio Inviato: 01/06/2019, 13:30 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16906
Località: Milano
Lola ha scritto:
l'unica cosa diversa è la fragranza?


Sì, stessa ricetta, stessi oli (a parte il cocco del sapone normale che è in parte un cocco di 2 anni prima), stessa acqua, stesso sconto soda, stessi antiossidanti: il sapone orrido è profumato con cocco savon* di GC, il sapone normale con un aroma alimentare alla fragola.

Comunque c’è un’altra stranezza: la saponetta che ho io, oltre al colore, trasuda appiccicoso e ha odore “acetoso”, quella che ha anto ha solo il colore orrido, ma non trasuda e non ha odore strano (nel box ho altre 2 fette dello stesso sapone... poi scendo a vedere come sono messe anche queste altre e vi aggiorno)

* noi l’abbiamo usato un’unica volta in questo sapone: c’è qualcuno che l’ha usato senza problemi?

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Esperimento: Chelanti a confronto.
 Messaggio Inviato: 01/06/2019, 19:23 
Non connesso
Moderatrice VIP
Moderatrice VIP
Avatar utente

Iscritto il: 29/09/2006, 8:57
Messaggi: 16906
Località: Milano
Verificato: anche le altre due saponette sono come quella di cui ho postato la foto qui sopra (gialle, un po’ appiccicose e puzzose). :cry:

_________________
Immagine

“Siate felici e se qualche volta la felicità si scorda di voi, voi non vi scordate della felicità” (R. Benigni)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Sapone che passione!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb