Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Sapone che passione!




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 02/01/2019, 19:37 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37283
Località: Monfalcone
Non ci sono leggi che lo vietano.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 02/01/2019, 20:15 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 30/12/2018, 9:42
Messaggi: 9
Che sapone si ottiene in termini di schiuma e idratazione?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 02/01/2019, 21:52 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2013, 22:44
Messaggi: 1513
Località: Genève - Suisse Romande
Dà un sapone bello duro, di schiuma poca, fa più una sorta di cremina.
Idratazione nessuna, è un sapone e quindi lava e non idrata, se invece vuoi sapere se è delicato sulla pelle bisogna sapere che sconto soda vuoi applicare, poco importa il tipo di grasso per questo fine.
Ma grasso di maiale non saponificato per lavarci lo vogliamo davvero?
:D:

_________________
Immagine
Karim


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 02/01/2019, 21:58 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 30/12/2018, 9:42
Messaggi: 9
Io vorrei partire da quella base per arrivare a un sapone da barba che crei una bella crema e lasci la pelle morbida, magari addizzionando una piccola percentuale di jojoba o oliva oppure entrambi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 02/01/2019, 23:21 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2013, 22:44
Messaggi: 1513
Località: Genève - Suisse Romande
Ma allora apri un progetto che sicuramente qualche bravo saponaio passerà ad aiutarti :D:
Conosco almeno un paio di persone del forum che ne hanno già fatto uno e me l'hanno anche regalato 8)
______________

Edit:

Sono andato a cercare e c'è già una ricetta da cui puoi trarre molti spunti:
https://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=55&t=53897

_________________
Immagine
Karim


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 8:17 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37283
Località: Monfalcone
ha 5 messaggi sul forum, il limite lo abbiamo messo proprio perché chui è appena arrivato non si precipiti a chiedere sempre quella o quella assurda, senza averletto nulla nè fatto nulla. In questo caso come viene il sapone di sego losi scoprirà dal topic del sapone mono olio, e comunque a chi non ha mai fatto sapone o non ne ha fatto abbastanza non consiglierei di cimentarsi con qualcosa in cui ci vuole zampa per non buttare via tutto in quanto si è ammassato all'istante. Poi vorrei sapere da dove deriva questa fissa per il sapone da sego quando poi non sa nemmeno che caratteristiche ha. Non è il caso di mettersiad inventare prodotti quando non si ha esperienza e non si è provato a farenulla di quello che hanno formulato persone più esperte di noi, si crede davvero di ottenere qualcosa di migliore? È la sindrome del novellino, fare tutto di testa propria ignorando quello che hanno fatto gli altri per poi buttare via tutto.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 9:51 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 30/12/2018, 9:42
Messaggi: 9
Lola ha scritto:
ha 5 messaggi sul forum, il limite lo abbiamo messo proprio perché chui è appena arrivato non si precipiti a chiedere sempre quella o quella assurda, senza averletto nulla nè fatto nulla. In questo caso come viene il sapone di sego losi scoprirà dal topic del sapone mono olio, e comunque a chi non ha mai fatto sapone o non ne ha fatto abbastanza non consiglierei di cimentarsi con qualcosa in cui ci vuole zampa per non buttare via tutto in quanto si è ammassato all'istante. Poi vorrei sapere da dove deriva questa fissa per il sapone da sego quando poi non sa nemmeno che caratteristiche ha. Non è il caso di mettersiad inventare prodotti quando non si ha esperienza e non si è provato a farenulla di quello che hanno formulato persone più esperte di noi, si crede davvero di ottenere qualcosa di migliore? È la sindrome del novellino, fare tutto di testa propria ignorando quello che hanno fatto gli altri per poi buttare via tutto.


Il fatto di volerlo fare il sapone di strutto deriva dal fatto che lo autoprodduco lo strutto e ultimamente ne ho una bella quantità. Non voglio inventare nulla, le domande le sto facendo per capire che tipo di risultati si hanno con quel grasso. Non ho la sindrome del novellino, ma solo voglia di sapere, che sono due cose diverse. Le ricette trovate hanno tutte troppi olii al loro interno, io sono per la semplicità e per usare prodotti di facile reperibilità come olio oliva strutto sego e altri olii che si trovano ovunque.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 12:29 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37283
Località: Monfalcone
(Non restarci male e leggi quello che ti scrivo come insegnamento, è questo il mio ruolo qui dentro).

I casi sono due: hai il grasso che vuoi usare per non sprecarlo, e allora lo usi e ottieni un qualcosa che può funzionare abbastanza, che sarà tot piacevole ad usarsi, e che darà tot problemi a lavorarlo. Allora lo fai e non stai a chiederti tante cose, male sulla pelle non fa.
Oppure vuoi un prodotto il piú funzionale che si possa ottenere, lavorabile, piacevole. Allora dovrai eseguire ricette meno stringate, col risultato di usare meno del grasso che hai in eccesso.
La gente non si diverte a mettere quattro o cinque grassi diversi in un sapone, alcuni dei quali reperibili solo on line, se non è necessario. Ogni grasso saponifica, quindi ogni grasso dà qualcosa che lava, ma essendo che ogni grasso dà saponi davvero tanto diversi e spesso con difetti non da poco cerchiamo di elaborare ricette che uniscano i pregi e stemperino i difetti di ogni olio.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 13:50 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2013, 22:44
Messaggi: 1513
Località: Genève - Suisse Romande
Scusatemi, non avevo proprio fatto caso al numero dei messaggi :oops:

Lola ha ragione, se ne hai tanto fa una prova, magari mezzo chiletto di sapone giusto per familiarizzare con il grasso :)
(Io comunque almeno un 20% di cocco ce lo metterei :D: )

_________________
Immagine
Karim


Ultima modifica di Karim82 il 03/01/2019, 14:28, modificato 2 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 14:14 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 30/12/2018, 9:42
Messaggi: 9
Lola ha scritto:
(Non restarci male e leggi quello che ti scrivo come insegnamento, è questo il mio ruolo qui dentro).

I casi sono due: hai il grasso che vuoi usare per non sprecarlo, e allora lo usi e ottieni un qualcosa che può funzionare abbastanza, che sarà tot piacevole ad usarsi, e che darà tot problemi a lavorarlo. Allora lo fai e non stai a chiederti tante cose, male sulla pelle non fa.
Oppure vuoi un prodotto il piú funzionale che si possa ottenere, lavorabile, piacevole. Allora dovrai eseguire ricette meno stringate, col risultato di usare meno del grasso che hai in eccesso.
La gente non si diverte a mettere quattro o cinque grassi diversi in un sapone, alcuni dei quali reperibili solo on line, se non è necessario. Ogni grasso saponifica, quindi ogni grasso dà qualcosa che lava, ma essendo che ogni grasso dà saponi davvero tanto diversi e spesso con difetti non da poco cerchiamo di elaborare ricette che uniscano i pregi e stemperino i difetti di ogni olio.

Tranquilla non ci resto male, mi sono iscritto per fare domande e capire meglio la saponificazione. Alla tua risposta mi viene da farti una domanda, prima quando si faceva il sapone in casa si usava un solo grasso (ad esempio strutto) e senza problemi, in più si producevano anche la lisina dalla cenere per saponificare. Ecco ora mi domando se lo facevano prima ed avevano degli ottimi saponi perché non lo si può fare anche ora? Sicuramente mese prossimo con un po' di calma proverò a saponificare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 14:16 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 30/12/2018, 9:42
Messaggi: 9
Karim82 ha scritto:
Scusatemi, non avevo proprio fatto caso al numero dei messaggi :oops:

Lola ha ragione, se ne hai tanto fa una prova, magari mezzo chiletto di sapone giusto per familiarizzare con il grasso :)
(Io comunque almeno un 20% di cocco ce lo metterei :D: )

Il cocco e un olio che non reperisco facilmente, gli unici olii per me semplici da reperire sono oliva, strutto, sego, jojoba e mandorle, ma mandorla mi crea problemi una specie di arrossamento.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 14:22 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37283
Località: Monfalcone
Non quotare il messaggio a cui rispondi se non serve.
Si che facevano il sapone in casa no che non era ne bello ne buono. Spesso era marrone mollaccioso e puzzolente. Di sicuro non saponificavano oli buoni solo grassi di scarto dalla dubbia conservabilita o già irranciditi. Era decente wuello delle fabbriche ma in casa si producevano soltanto sonore ciofeche.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 14:29 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2013, 22:44
Messaggi: 1513
Località: Genève - Suisse Romande
Ho una domanda anch'io sul sego suino ma anche bovino.
Sono grassi che acquisto e non produco e che qualche volta, soprattutto in passato, ho usato nel sapone.
Spesso, leggendo la composizione, oltre al grasso mi capita di trovare un additivo, l'E900, ovvero il Polidimetilsilossano, che viene utilizzato nei processi industriali come agente antischiuma.
Può questo polisilossano, dopo il processo di saponificazione, influire sulla resa della schiuma del sapone autoprodotto?

_________________
Immagine
Karim


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 15:10 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37283
Località: Monfalcone
Si. Bastano tracce di silicone per abbattere del tutto la schiuma.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 15:52 
Non connesso
Spignattatore
Spignattatore
Avatar utente

Iscritto il: 25/10/2013, 22:44
Messaggi: 1513
Località: Genève - Suisse Romande
Ecco, come temevo, grazie Lola :cin:

_________________
Immagine
Karim


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 15:58 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 30/12/2018, 9:42
Messaggi: 9
"Era decente wuello delle fabbriche ma in casa si producevano soltanto sonore ciofeche." A me gli anziani che facevano il sapone in casa mi hanno sempre detto che usciva un ottimo sapone, poi boh non so..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 16:13 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37283
Località: Monfalcone
Anche mio suocero mi dice che era un buonissimo sapone. Come possa venire un buonissimo sapone col grasso del pollo rimane un mistero. Semplicemente gli anziani hanno ricordi edulcorati della gioventù e nnon avevano metri di paragone con cose fatte meglio. Anche il cibo seguiva la stessa sorte: in mancanza di sistemi di conservazione e produzione si mangiava spessissimo cibo ai limiti dell'avariato e i tumori allo stomaco erano molto più frequenti del giorno d'oggi.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Sapone di grasso di maiale
 Messaggio Inviato: 03/01/2019, 19:56 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 8:55
Messaggi: 10829
Località: S. Gimignano
Io ho l’età per averlo visto, e visto fare, quel sapone li :D: era terribile, spesso troppo caustico, non si usava per la pelle e a volte bucava le lenzuola ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Sapone che passione!


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb