Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 136 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 14:36 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/03/2017, 12:34
Messaggi: 1109
Località: Provincia di Torino
Per tutto l'inverno ho usato la versione originale di King_F e mi son trovata molto bene.

A me sembra una bella emulsione liscia, gradevole sotto le ascelle, soddisfacente per quanto riguarda la parte deo, si asciuga in fretta e residui sui vestiti vi assicuro che non ce ne sono perché io vesto solo di nero e le lupetto sono intonse sia di colore che di odore :maria:

Non so bene a che residui sulle pareti si riferisca King, ma sull roll-on oltre al normale prodotto che resta sulla pallina non vedo residui strani, e infatti come dice lui non si sono formati grumi.

Immagine

Poi boo, l'emulsione è bianca, non è trasparente, quindi qualcosina immagino resti sempre, che sia la pallina del rollon o il becher, no?

Invece, per il periodo più caldo proverò sicuramente la versione di Alita con Alluminio Cloridrato all'8.0% e tornerò sicuro a riferire ^^

Per il resto, grazie King per questa ricetta a me "piace assai" :amour:

_________________
"Strani animali i gatti, loro stanno sempre un po' di qua e un po' di là"
(Keanu Reeves in Constantine)


Ultima modifica di Demons il 28/03/2018, 19:57, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 16:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2013, 22:15
Messaggi: 154
Località: Bari
@Demons: che bel nickname! Ti ringrazio per i complimenti. La prima formula effettivamente funziona e anche io ho constatato che fa tutto quel che dici, ma i pareri degli altri mi fanno sempre piacere :)
Sono contento che non lasci residui sui vestiti, è un buon pregio per un deodorante!

La formula di Alita è una bella evoluzione rispetto alla prima. Anche perché è meno costosa, consente di ottenere un deodorante ugualmente funzionale usando la metà di emulsionante. Inoltre ha il pregio di essere fluida. Se eventualmente la volessi leggermente più corposa puoi alzare il cetilico a 2.5%. Viene sempre molto colabile ma ha più corpo :)

Per quanto riguarda i residui credo che tu non te ne sia accorto perché hai usato un contenitore in plastica opaca. In pratica parliamo di residui lasciati sulle pareti del contenitore, residui che puoi vedere con un contenitore in vetro trasparente. Le formule dei roll on commerciali scivolano molto bene sulle pareti del contenitore senza lasciare il minimo residuo.

@HLB io sinceramente ho pensato a quanto mi hai detto ma non so come rispondere effettivamente. Sono a conoscenza dell'esistenza di alcuni parametri che caratterizzano gli oli però devo dire che per esempio per realizzare una crema parto a posteriori dall'effetto uno specifico che insieme di emollienti può dare sulla pelle. So che ci sono oli più scivolosi di altri che conferiscono alla crema una spalmata più lunga. So che ci sono oli che conferiscono maggiore setosità. So che ci sono oli che aiutano ad evitare il cosiddetto budinamento (se ne è discusso in altri topic). Quindi ho una conoscenza molto "pragmatica" degli oli..

Per il deodorante ricordo che mi avevi detto che il Coco caprylate era un'ottima scelta all'inizio del topic, effettivamente l'ho scelto perché è molto ricorrente nelle formule di deodoranti (in pit) e perché è molto leggero. Però ora mi dici che forse dovrei orientare il mio sguardo verso altri emollienti e quindi non posso fare a meno che tornare sulla mia domanda di prima: quale parametro devo prediligere per la scelta dell'emolliente?

_________________
Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri.

G. Orwell


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 16:45 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35783
Località: Monfalcone
Io da brava massaia suggerisco se si riesce di non alzare le cere, che una volta depositate sui tessuti non c'è modo di toglierle se non con lavaggi che distruggerebbero qualsiasi forma.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 16:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2013, 22:15
Messaggi: 154
Località: Bari
A quanto al massimo posso arrivare con il cetilico secondo te? :roll:

_________________
Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri.

G. Orwell


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 17:01 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35783
Località: Monfalcone
Più basso stai (certo, devi far reggere la formula) meglio è .

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 17:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2013, 22:15
Messaggi: 154
Località: Bari
Io penso che la formula di Alita allora vada bene perché è molto basso lì il cetilico. Vorrei mettere quella originale scritta più piccola ma non mi fa più modificare il messaggio

_________________
Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri.

G. Orwell


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 17:09 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/03/2017, 12:34
Messaggi: 1109
Località: Provincia di Torino
Aaah!! Ho capito, king, in pratica non vuoi che il prodotto rimanga sulle pareti del contenitore, nel senso che deve colare tutto e lasciare le pareti pulite. Ti dirò, io ricordo i vari Nive@, sia da donna che da uomo, ma tutto questo vetro bianco non è che lo lasciassero subito... magari il giorno dopo sì, ma subito subito no!
Provo ad aprire il rollon senza fare disastri e ne metto un po' in un becherino, voglio vedere come si comporta.

Certo proverò di sicuro a fare anche la formula di Alita ma se rimane più fluida la preferisco... devo dire che la tua è quasi spruzzabile ^^ anche se durante il periodo di afa l'unico vero antipuzza è la PIT del boss!!

Concordo con Lola sulle cere, noi che "facciamo il lavoro sporco in casa" sappiamo cosa vuol dire dover pulire la zona ascelle delle maglie :P

Per il resto se la formula pensi possa essere migliorabile, ben venga, son pronta anche a far da cavia ^^

_________________
"Strani animali i gatti, loro stanno sempre un po' di qua e un po' di là"
(Keanu Reeves in Constantine)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 17:09 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35783
Località: Monfalcone
Prova ora.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 17:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/03/2017, 12:34
Messaggi: 1109
Località: Provincia di Torino
Già che c'ero ho "stappato" anche un niv for man del mio demonio... giudicate voi! Cioè "a me, me pare che quello de king è na figata!" poi agli esperti l'ardua sentenza ;)

Immagine

_________________
"Strani animali i gatti, loro stanno sempre un po' di qua e un po' di là"
(Keanu Reeves in Constantine)


Ultima modifica di Demons il 28/03/2018, 19:50, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 17:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2013, 22:15
Messaggi: 154
Località: Bari
Sì ma il nivea ricordo che il giorno dopo lasciasse pareti pulite. Comunque ti ringrazio per la figata ma penso sia meglio la formula di Alita :)

_________________
Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri.

G. Orwell


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 17:29 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/03/2017, 12:34
Messaggi: 1109
Località: Provincia di Torino
Io mo li lascio così, poi domani vediamo come sono messi ok? ;)

Certo che però mi vien da ridere MUAHAHAHAHAH a speculare sull'aspetto, minimo direi, quando la funzionalità è ottima... ahahahah

_________________
"Strani animali i gatti, loro stanno sempre un po' di qua e un po' di là"
(Keanu Reeves in Constantine)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 17:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2013, 22:15
Messaggi: 154
Località: Bari
Quanto si vede che non ho voglia di studiare oggi? Sto facendo delle cose proprio che non mi ingozza fare..

Demons è un po' una questione scientifica e anche una questione di estetica ora che mi ci fai pensare. Un deodorante che lascia i residui sulle pareti potrebbe far pensare a qualcosa di grasso che magari può sporcare i vestiti.

Mi rendo conto però che di competenze per risolvere questi residui non ne ho, come non ho nemmeno tantissimo tempo per studiare la letteratura (cosa che richiede impegno visto che molto materiale è anche in inglese). Quindi sto pensando di tralasciare tutto, tanto non è mai porto nessuno per dei residui :)

_________________
Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri.

G. Orwell


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 03/04/2017, 18:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/03/2017, 12:34
Messaggi: 1109
Località: Provincia di Torino
non dire così, che già sento mia madre di Spinazzola che dice "La fatic s chiam cocozz e non m'ingozz e non m'ingozz"

Ho messo adesso la velina sopra ai due becher, in effetti il nive@ è già quasi pulito, il tuo non è lindo ma non è sulla cattiva strada! Dici che la maggior parte della gente penserebbe in maniera così fine prima di comprare un deodorante? Naaaaaaa la prima cosa che pensano/iamo è quanto costa eheheheh il resto son tutte putt.. emm cose che ci mettono in testa le pubblicità!

Poi i vestiti non li sporca manco se ce lo metto sopra io, su questo la prova è passata ^^

Su su.. andle andle... a studiareeeeee!!!

_________________
"Strani animali i gatti, loro stanno sempre un po' di qua e un po' di là"
(Keanu Reeves in Constantine)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 04/04/2017, 0:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 16/01/2013, 1:12
Messaggi: 185
Ciao King_F,
Prova ad aggiungere del ethyehylstearate e del cosmacol circa un 2-4%...non so se migliora, ma puoi fare una prova...[no linguaggio sms] puoi cercare come caratteristica degli olii alcuni a media-medio alta polarità che solubilizzino le cere...poi se riesci a disareare l'emulsione anche quello aiuta
Ciao


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 04/04/2017, 11:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2013, 22:15
Messaggi: 154
Località: Bari
Ciao HLB ti ringrazio :) che significa disareare l'emulsione?

_________________
Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri.

G. Orwell


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 04/04/2017, 11:48 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35783
Località: Monfalcone
Togliere le bolle spatolando.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 04/04/2017, 13:43 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/03/2017, 12:34
Messaggi: 1109
Località: Provincia di Torino
Eccomi, come promesso ho fatto le altre foto!

Questa l'ho scattata ieri verso le 18:30 e già si vede che il commerciale ha quasi del tutto liberato le pareti:
Immagine

Questa è di stamane alle 10:00, il commerciale ha finito di colare mentre quello di King è sì presente, ma molto meno rispetto a ieri e aggiungerei estremamente accettabile vista la differenza di inci tra i due!
Immagine

_________________
"Strani animali i gatti, loro stanno sempre un po' di qua e un po' di là"
(Keanu Reeves in Constantine)


Ultima modifica di Demons il 28/03/2018, 19:48, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 04/04/2017, 16:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/06/2013, 22:15
Messaggi: 154
Località: Bari
@lola ma quello è una regola fissa oramai.. anche perché penso che serva a molto di più che a togliere le bolle ;)

@demons ti ringrazio per la tua testimonianza e per i complementi della formula :)

Oggi sono andato al medico (per un colpo d'aria mi sono preso una tracheite) e siccome ero l'ultimo mi sono messo a studiare un po' la questione cercando qualche formula commerciale e soprattutto qualche cenno di "teoria". Effettivamente HLB aveva ragione. C'è bisogno di oli con una buona polarità. Poi ragionando sul lipide più comunemente usato per i deo commerciali ossia il "ppg-15 Stearyl Ether" ho visto che ha una buona parte idrofila. Spero che i lipidi suggeriti da HLB riescano a competere con questo. Farò un ulteriore prova diversa in cui c'è più ceteareth 25 (perché come suggerivano Lola e Alita c'è bisogno anche di più solubilizzante) e vi farò sapere :)

_________________
Tutti gli animali sono uguali, ma alcuni sono più uguali degli altri.

G. Orwell


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 04/04/2017, 16:46 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35783
Località: Monfalcone
King, ascolta la mamma, cosa stai tanto a limare che li hai già scritti i promessi sposi non occorre rifinirli per vent'anni di fila, e sciacquiamo i panni di qua e li sciacquiamo di là...

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deodorante roll on con alluminio cloridrato
 Messaggio Inviato: 04/04/2017, 16:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 30/03/2017, 12:34
Messaggi: 1109
Località: Provincia di Torino
E' un perfezionista ^^

_________________
"Strani animali i gatti, loro stanno sempre un po' di qua e un po' di là"
(Keanu Reeves in Constantine)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 136 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb