Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 110 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 02/08/2017, 13:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2008, 14:25
Messaggi: 488
:amour: :amour:
sono felice tu l'abbia provato e la tua descrizione è davvero perfetta!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo protettivo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 08/01/2018, 19:13 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2008, 14:25
Messaggi: 488
Ciao ragazze... passo di qui a salutarvi e nel frattempo vi lascio una delle pochissime cose che sono riuscita a fare in questo periodo.

Rivisitazione del mio detergente anti irritazioni usando però il Sensitens Eco.
Ho eliminato l'aloe e modificato i tensioattivi ma la matrice è sempre quella e pure il risultato finale

Acqua 73,40
Glicerina 3,00
Xanthana traspsarente 0,5
Cosgard 0,6

Sensitens Eco 10,00
Lauryl Glucoside 3,00
Disodium cocoanphodiacetate 2,00
Betaina 5,00
Olio di cocco 2,00
O.E. Lavanda 3gtt
O.E. Tea Tree 5 gtt
PH 4,5

Sono molto felice del risultato, è molto simile al precedente ma con meno sbattimento (niente aloe da fare etc...) e poi ho usato finalmente il Sensitens Eco che avevo preso tempo fa da Vernile.

La Xanthana bavosetta come spiegava Lola è il TOP per ridare sollievo alle mucose irritate o delicate.

Mi mancate ma ogni tanto passo di qui sperando di avere più tempo fra un po'.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo protettivo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 08/01/2018, 19:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/04/2008, 14:25
Messaggi: 488
Ma... ma... è tra i promossi????? :oo: :oo: :oo: :amour:

Non mi ero accorta... allora non so se devo cancellare l'altra ricetta che ho appena scritto!
Pasticciona as always!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo protettivo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 12/05/2018, 8:36 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 05/12/2014, 16:35
Messaggi: 30
Ho replicato frettolosamente (ehm… piccola emergenza) questo detergente con quello che avevo disponibile, sostituendo il Disodium cocoanphodiacetate con Cocamidopropil betaina e
la betaina con 50 g di acqua di malva di Vernile.
Ottimo davvero, direi "curativo" :)
Poiché lo adotterò nella mia routine, ma vorrei anche regalarlo ad una persona che soffre regolarmente di svariati problemini (mucose sensibili ai detergenti, candidosi ecc.) mi chiedevo se le due sostituzioni potessero considerarsi definitive oppure, p.es., la betaina ha una marcia in più rispetto all'acqua di malva, nel qual caso la inserirei nel mio prossimo rifornimento :roll:

_________________
Gio


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo protettivo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 12/05/2018, 8:55 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36254
Località: Monfalcone
la betaina ha il suo perché invece la sostituzione del tensioattivo non va proprio, la betaina tensio è aggressiva.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo protettivo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 12/05/2018, 10:04 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 05/12/2014, 16:35
Messaggi: 30
Grazie! la comprerò quanto prima allora :)
Riguardo al tensioattivo, prendo nota e ne faccio tesoro (per me i tensioattivi sono ancora un argomento alquanto ostrico)… però non capisco perché da Vernile, tra le indicazioni del Sensitens Eco scrivano : "Ha un’ottima stabilità in un ampio range di ph (3-8), un elevato potere schiumogeno (schiuma corposa e densa) e diventa bello denso in accoppiata alla cocamidopropil betaina."
Che senso ha esaltare la delicatezza di un tensioattivo e poi accoppiarlo con uno così aggressivo? non rinuncerei alla delicatezza per avere un detergente più denso, cosa che penso si possa ottenere anche con altri metodi… o no? :roll:
Devo dire, da incompetente, che questa cosa mi ha davvero tratta in inganno.
Quindi elimino sin da subito la Cocamidopropil betaina, ma possono bastare (almeno per il momento, che non ho altro) gli atri due tensioattivi o metto in ordine anche il Disodium cocoanphodiacetate?
Volendomi cimentare con altri detergenti per la persona, approfitto ancora per chiederti cosa altro aggiungere nel mio ordine, almeno tra i tensioattivi, che mi consentano di cimentarmi in qualche ricetta senza incorrere in sostituzioni "spericolate"?
Lo so, devo studiare :oops: , e appena consoliderò la mia esperienza sulle creme (che sinora è stata di sopravvivenza) lo farò certamente.
Grazie ancora Lola :)

_________________
Gio


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo protettivo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 13/05/2018, 9:24 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36254
Località: Monfalcone
La betaina da sola é aggressiva, magicamente diventa molto più delicata in presenza di altri tensioattivi. Come i bulli che si fanno valere solo nei confronti dei deboli e se trovano qualcuno più forte di loro calano immediatamente la cresta. Ecco perché non é un problema unirla al sensitens.
In ogni caso all'interno della medesima formula, sostituire un diacetato che é delicatissimo, condizionante, quasi adesivo, con una betaina molto schiumogena rende il prodotto meno delicato.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo protettivo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 14/05/2018, 1:04 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 05/12/2014, 16:35
Messaggi: 30
Come dicevo… quello avevo :nonso: … e ad ogni buon conto ho già in carrello la betaina e il Disodium Cocoamphodiacetate. Devo però chiedere conferma perché la betaina base anidra la danno ancora come tensioattivo e vorrei essere sicura sicura di acquistare trimetilglicina.
Per fortuna il detergente ha funzionato comunque bene, e che ci siano margini di miglioramento rispetto alla prova fatta, mi fa solo piacere.
Grazie ancora a te e, naturalmente, a marmotta :)

_________________
Gio


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo protettivo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 14/05/2018, 7:10 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36254
Località: Monfalcone
Vai tranquilla é quella.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergente intimo protettivo anti irritazioni
 Messaggio Inviato: 14/05/2018, 10:46 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 05/12/2014, 16:35
Messaggi: 30
:ok:

_________________
Gio


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 110 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb