Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 348 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 12/07/2018, 13:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2017, 11:44
Messaggi: 65
Località: Torino
:roll: io li ho sempre usati solo come fattori di consistenza (cetilstearilico) e/o co-emulsionanti... quindi a questo punto sono curiosa di scoprire ed imparare le altre proprietà, in questo caso specifico, sui capelli. Grazie x i chiarimenti Lola. :ok:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 12/07/2018, 14:26 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 18/03/2013, 13:55
Messaggi: 1610
Località: Bologna
Non hanno nessuna proprietà sui capelli. Si mettono nel balsamo non per emulsionare ma per regolarne la consistenza e non farlo venire liquido ma da flacone/vasetto a seconda della loro percentuale. E anche tu lo usi, senza rendertene conto, perchè il tuo esterquat in inci ne contiene.
Per quanto riguarda gli olii ciascuno ha la propria tolleranza ma in generale questi non nutrono e non idratano il capello,anzi, alla lunga possono seccarlo e inzaccherarlo. Non è con un' alta percentuale di olio che si ottiene un balsamo più districante ma con il mix di condizionanti usato.

_________________
 il percorso più breve tra due punti è una retta l'ostacolo più inutile tra due punti è la fretta


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 12/07/2018, 15:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 21/05/2017, 11:44
Messaggi: 65
Località: Torino
capito... grazie 1000 Martina! :amour:

n.b. comunque io volevo solo dire che anche non aggiungendo alcun fattore di consistenza extra, riesco ad ottenere la giusta cremosità... tipo un latte detergente denso :eyes:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 24/07/2018, 16:51 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 10:16
Messaggi: 6741
Località: Hogwarts
Siamo sicuri che alcol cetilico e alcol cetilstearilico non abbiano nessun potere condizionante sui capelli?
Proprio l'ultima volta, per ottenere un balsamo più liquido, ho iniziato a calare il cetilico che avevo in formula fino ad azzerarlo. Siccome è una formula che uso da una vita e stra testata, sono sensibilissima a qualsiasi cambiamento. Inizialmente non ho notato molto perché sono arrivata a toglierlo almeno alla 3° riproduzione, ma l'altro giorno che ho utilizzato il balsamo originale ho visto la differenza :oo: fatico a crederlo anche io, eppure..

_________________
Studia senza metodo in modo eccentrico [cit.]


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 24/07/2018, 17:40 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 40083
Località: Monfalcone
Sicurissimi. Essendo che il cetilico si può anche "emulsionare"* da solo in acqua a caldo, puoi provarlo da solo e capire che non condiziona proprio.

*in realtà crea una specie di network gelatinoso

_________________
Immagine Stemperato, non "mescolato"!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 24/07/2018, 17:48 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 10:16
Messaggi: 6741
Località: Hogwarts
Ok, sarà stato qualcos'altro..

_________________
Studia senza metodo in modo eccentrico [cit.]


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 02/09/2018, 16:55 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 17/05/2010, 12:38
Messaggi: 6
Fatto!
Ho provato varie ricette di spignatti da quando ho iniziato a marzo di quest'anno..
Ma questo balsamo, il primo in realtà che faccio, è stato una rivelazione! Il migliore mai provato nella mia vita! I miei capelli fini e ricci sono belli vaporosi, definiti ma leggeri. Spettacolo!
Bolle a parte, che ancora non sono riuscita ad eliminare dalle emulsioni, sono proprio soddisfatta :)) Ah che sudisfasiù!
( il behentrimonium chloride puzza puzza puzza proprio ma questo era già stato appurato)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 02/09/2018, 18:10 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 40083
Località: Monfalcone
ma poi l'odore va via se usi abbastanza fragranza.

_________________
Immagine Stemperato, non "mescolato"!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 28/03/2019, 11:49 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 29/01/2016, 16:11
Messaggi: 15
Località: Roma
Ho fatto questo balsamo Lola!!! :cuori:
Modificato diverse volte a causa di mancanza di ingredienti , ma è diventata comunque la mia droga.

L'ho riprodotto senza guar e come attivi invece ho messo proteine del grano e della seta.

Nella prima ricetta ho utilizzato alcol cetilstearilico al 4% e behentrimonium al 6%, consistenza ottima da flacone, ma dopo 3 mesi le fasi si sono separate improvvisamente.

La seconda volta che l'ho fatto ho utilizzato alcol cetilstearilico al 2% , olivem al 2% (eh lo so, avevo finito il cetilstearilico e ci ho messo l'unico autoemulsionante che avevo senza nessuna giustificazione logica :roll: ) è risultato abbastanza stabile , ma comunque un po' liquido.

La terza volta ho utilizzato esattamente le tue percentuali , alcol cetilstearilico al 6,5% e behentrimonium al 5%. Consistenza magica da barattolo :amour: :amour:

Tuttavia, ho dei dubbi.
Vorrei una consistenza da flacone ma alcuni di voi dicono che con 4% di cetilstearilico ci sono riusciti, altri no. C'è chi dice che con il 5% è ancora una consistenza da barattolo. Che faccio ? Consigli? Provo al 5% e vedo a me che mi esce?

Il balsamo districa molto , un sacco, forse troppo per i miei capelli che sono mossi e il riccio non regge più molto bene dopo l'applicazione di questo balsamo. Però non riesco a riununciare alla sensazione magica dell'applicazione :oops:
Per quanto riguarda gli oli, avevo usato inizialmente 2,5% di olio di cocco e 1% di karitè , nell'ultima ricetta ho messo solo 1% di olio di cocco ma non è cambiato molto a livello di pesantezza del capello. Consigliate di cambiare percentuali o tipi di oli?

Grazie a chi mi risponderà :blob9:

Allego foto dell'ultima ricetta :
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 28/03/2019, 11:58 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 40083
Località: Monfalcone
Perchè semplicemente non lo frulli anche mentre raffredda? vedrai che liquidificata!

_________________
Immagine Stemperato, non "mescolato"!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 27/04/2019, 13:44 
Non connesso
novellino
novellino
Avatar utente

Iscritto il: 29/01/2016, 16:11
Messaggi: 15
Località: Roma
Ma così non rischio di far impazzire l'emulsione e creare grumi? A questo punto posso provare anche adesso che è completamente ferma e stabile? :roll:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 27/04/2019, 16:23 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 40083
Località: Monfalcone
Non è mica una maionese. Se frulli di più diventa bello lisco e liquido. Non so se funziona frullandolo dopo giorni, mai provato.

_________________
Immagine Stemperato, non "mescolato"!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 10/10/2019, 20:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/07/2014, 22:16
Messaggi: 193
Mi riallaccio all’ultimo argomento. Io faccio questo meraviglioso balsamo da anni, ma ancora non ho capito come renderlo liquidino...posso togliere direttamente il cetilstearilico? Solo il behentrimonium dovrebbe reggere no? Farlo normale e poi frullare di più mi mette ansia perché temo anche io che si separi o altro...lo so, è una paura irrazionale, ma così è...
L’unica volta che si è liqueso un po’ è stato con l’estratto az di fragola che contiene alcol...ma non è una soluzione direi XD
Che dite voi? Avete avuto successo in qualche modo?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 11/10/2019, 6:20 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 04/01/2014, 22:04
Messaggi: 2388
Località: Bergamo
Considera che più si cerca di rendere liquido un balsamo più si riduce la sua districabilità, non so il motivo ma una volta me lo fece presente Lola ed in effetti aveva ragione. Io lotto per averli più densi possibile, perché lo vuoi liquido?
In caso rivedi la formula riducendo il cetilstearilico facendo delle prove in base alle %.

_________________
- Dopo un pò impari la differenza tra tenere una mano e incatenare un'anima -
(\ /)
( . .) ♥

c(")(")


crea ricette ed etichette per i tuoi spignatti


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 11/10/2019, 8:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/04/2010, 14:55
Messaggi: 503
Località: Civitanova Marche
Io come Sharon, voglio il balsamo densissimo quasi burro o non mi districa una cippa!
Per fare un esempio il commerciale Splend'or di cui amo il (sintetico)profumo di cocco per me è acqua..ma io ho capelli supersottili e medio-lunghi quindi forse chi ha capelli grossi e più corti preferisce un balsamo più fluido


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 11/10/2019, 9:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/07/2014, 22:16
Messaggi: 193
È vero, pure io adoro lo splend’or come profumo e come prezzo ma non mi districa niente!
Non sapevo del fatto che si abbassa la districabilita, io non ho mai provato ma semplicemente perché mi viene sempre da vasetto. In generale mi va bene così ma a volte mi risulta troppo scomodo...e poi ormai è una sfida! :D
Proverò abbassando il cetilstearilico, anche se credo che all’inizio sarà fluido e dopo qualche giorno si addenserà...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 11/10/2019, 9:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/07/2014, 22:16
Messaggi: 193
Ho trovato questo latte spray con il behentrimonium. Togliendo il fattore di consistenza dovrebbe venire liquido https://lola.mondoweb.net/viewtopic.php ... 86&start=0


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 11/10/2019, 10:30 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 40083
Località: Monfalcone
Nicanatura, non tutto quello che è in questo forum è super affidabile. Se non sta in cosmetici promossi, fatti una domanda. Rifattela se la ricetta non è stata riprodotta da molti, o se l'autore ha pochi messaggi sul forum. Insomma, imparare a fare la tara alle fonti prima di prenderle come buone.

_________________
Immagine Stemperato, non "mescolato"!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 11/10/2019, 13:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/07/2014, 22:16
Messaggi: 193
Hai ragione Lola, ma quindi cosa devo dedurne? Che non c’è modo di farlo più liquido? Io ho sempre fatto la tua ricetta, ma mi piacerebbe anche capire la teoria dietro...il rischio di togliere il cetilstearilico è la separazione dell’emulsione o solo un effetto meno districante?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Ricetta balsamo con behentrimonium chloride
 Messaggio Inviato: 11/10/2019, 14:36 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 40083
Località: Monfalcone
Se togli il cetilstearilico viene un pochino meno denso, ma non credo così meno denso. Tutte le volte che sono riuscita a smontarlo (per problemi di procedimento o per aggiunte ad minchiam) poi non districava uguale.

_________________
Immagine Stemperato, non "mescolato"!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 348 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 14, 15, 16, 17, 18  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » I nostri cosmetici fai da te promossi


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Paola1978 e 3 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Hosted by MondoWeb