Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 182 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Maschere viso
 Messaggio Inviato: 04/02/2018, 19:14 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 26/07/2014, 16:23
Messaggi: 395
Località: Lecco
Sono d'accordo con Solita. Se ti rileggi tutto, in effetti, anche per le maschere estemporanee se si devono aggiungere attivi si fanno le dovute proporzioni. Ne avevo parlato proprio con Lola a pag.6.
isacodega ha scritto:
E visto che nelle maschere si va "a cucchiaini", che dose mi consigliate, soprattutto per il Pantenolo?

Lola ha scritto:
Anche se ne mettete di meno della percentuale classica vale comunque il doppio: state applicando il prodotto in patch occlusivo e in grosso strato, quindi trutto quello che mettete viene come moltiplicato in potenza. Potete quindi fare le avare e va benissimo lo stesso. Pesare la maschera per capire di che peso si parla e in che percentuale aggiungere cosa ha un senso.


Non è cosa semplice visto lo scarso peso complessivo di una maschera per una applicazione singola. Ecco perché chi spignatta da un po' preferisce utilizzare quantomeno una "base" (una crema emulsionata a caldo, ad esempio) da arricchire eventualmente con ingredienti "da dispensa", come appunto lo yogurt o un cucchiaio di argilla.
A questo proposito:
Lola ha scritto:
Sappi che alcune maschere in vendita per pelle secca non sono altro che emulsioni grasse (addirittura senza polveri) da applicare in strato grosso e lasciare in posa una ventina di minuti prima di sciacquare.


La marmellata sul viso anche no, su quello hai ragione.

_________________
Fuck the world, I'm a unicorn


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Maschere viso
 Messaggio Inviato: 05/02/2018, 16:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/04/2010, 15:55
Messaggi: 350
Località: Civitanova Marche
Io sono brava solo a copiare ricette altrui e non a formulare, ma suppongo che volendo si possa creare una maschera fai da te più professionale con conservante che duri nel tempo proprio come per gli altri cosmetici o sbaglio?
Forse questo era il senso dell'osservazione di Susanna ma magari ho frainteso..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 182 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb