La galleria degli orrori

Forum in cui si trova la teoria dello spignatto in casa

Moderatori: gigetta, Laura, MissBarbara, tagliar, Bimba80, Paty

Bavosina
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 476
Iscritto il: 13/04/2010, 11:50
Località: Montecatini...

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da Bavosina »

Scusate la domanda diretta, ma dopo un mese dalla saponificazione possono uscire fuori lo orange spot? e lo posso usare lo stesso il sapone?
...vivi ogni giorno come fosse l'ultimo, gusta ogni attimo...
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41134
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da Lola »

L'orange spot non pregiudica la bontà del sapone (per il momento, ma è chiaro sintomo di futuro irrancidimento, quindi consiglia di usarlo alla veloce)

Come fare a capire che un sapone è irrancidito: non ha a parte in rari casi lo stesso odore dell'olio rancido (sarebbe troppo facile!) semplicemente non ha più la profumazione che ci avete messo, l'odore è cambiato, diverso e non buono anche se non particolarmente cattivo.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Mela89
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 271
Iscritto il: 22/08/2011, 9:49
Località: Puglia

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da Mela89 »

Della serie "non ci facciamo mancare niente", dopo la marmellata da doccia, ecco a voi il Passato di verdure da corpo! :cin:

Ieri sera mi volevo spignattare una cold cream con o.e. di lavanda e quindi ho usato un colorante viola...ma non avevo calcolato che la mia cera d'api è gialla! E quindi ho ottenuto un delizioso color verdino minestrina di verdure! Il profumo è buono, anche perchè ho aggiunto una fragranza alla vaniglia, ma per spalmarsela bisogna tenere gli occhi chiusi! :toilet:

dal vivo è ancora peggio

Immagine
Non possiamo fare grandi cose, ma solo piccole cose con grande amore.
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41134
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da Lola »

Io avevo fatto un bagnoschiuma di quel colore, mi aveva perfino macchiato la spugna e l'avevo dovuta buttare via.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
bluebruja
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 5017
Iscritto il: 20/01/2011, 14:10
Località: Flatlandia

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da bluebruja »

in uno spignatto per annientare il color "passato di verdura" ho messo uno spoposito di blu e giallo... mi è andata bene: "verde indefinito", che è sempre meglio di "indefinito e basta"!
Timeo Danaos et dona ferentes
Avatar utente
kiruna
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 3033
Iscritto il: 20/02/2010, 12:00
Località: abruzzo

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da kiruna »

Invasione batterica. La crema è lievitata e ha prodotto gas.

Immagine

Immagine

Immagine


Edit: è la terza volta che ricarico le immagini, speriamo che sia quella buona :roll: grazie a slide e tinypic per averle cancellate :fangule:
Ultima modifica di kiruna il 18/04/2012, 7:12, modificato 2 volte in totale.
Not all those who wander are lost...

Il mio blog truccoso: Cosmetic land
littlemy
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 270
Iscritto il: 18/09/2011, 17:07

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da littlemy »

...e le white spotting nel sapone esistono? due prove di sapone ed entrambe miseramente fallite :cry: :cry:
ieri alle 17 l'ho messo nelle forme, oggi alle 14 l'ho tolto via.. era esternamente metà bianco metà giallo scuro, tagliato internamente era tutto scuro :oo:
e pian piano si sta scurendo tutto, ora ho potuto fare le foto
Immagine

Immagine

[quello dietro è fatto due giorni prima, il primo che ho fatto con sconto di soda troppo alto, spero non si irrancidirà presto perchè comunque adesso è ok, a parte un pò l'odore di olio è delicatissimo, ha un ottimo ph e lascia la pelle morbidissima per via dell'olio :nonso: ]
avete idea di cosa potrebbe essere successo?
ricetta base all'olio di oliva con aggiunta di mezzo cucchiaio di miele al nastro.. aveva fatto il nastro e tutto :cry:
Nami
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 367
Iscritto il: 29/01/2011, 20:02
Località: Toscana

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da Nami »

Posso chiederti che stampo hai utilizzato? con quelle zigrinature sembra una latta, o era in plastica?
Secondo me c'è stato un problema di temperatura durante la fase gel, o non si è ben uniformata o il miele ha causato un sovrabbontante aumento di calore.

*
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41134
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da Lola »

Il miele caramellizza e scurisce il sapone, è normale. se è a macchie significa che gli si è data una mescolatina e via senza disperderlo adeguatamente nel sapone. E' buonissimo e si può usare senza problemi.
lo stampo era un bicchiere di plastica usa e getta.
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
littlemy
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 270
Iscritto il: 18/09/2011, 17:07

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da littlemy »

mi sa che lola ha centrato il problema! quando l'ho sformato la superficie era metà bianca metà caramellizzata, però si è scurita velocemente.. adesso sono rimasti chiari alcuni punti ai lati e la superficie.. che si tratti di un effetto vulcano o una cattiva mescolazione non so, comunque sono contenta di sapere che non è andata malissimo dopotutto ^^
i bicchieri erano sia di plastica che di carta per le feste, entrambi hanno avuto il problema della superficie superiore rimasta chiara!
Avatar utente
persina
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 885
Iscritto il: 14/11/2008, 20:38
Località: Torino

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da persina »

Ed ecco il mio orrore con il montanov l per le spruzzabili dopo un viaggio in aereo, per farvelo vedere bene l'ho messo in un barattolo di vetro...E' diviso in due, è la prima volta che vedo una crema a metà...Non capisco se muovo il barattolo l'acqua viaggia insieme allo strato superiore è un tutt'uno, ma diviso!


tolta foto perchè cancellata dal sito di hosting
In curva, con la moto piegava così tanto che, invece dei moscerini, doveva stare attento ai lombrichi.
Avatar utente
sushi
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica
Messaggi: 1407
Iscritto il: 29/07/2010, 20:52

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da sushi »

Persina nella foto non si vede bene... le due parti sono entrambe bianche, solo che in due strati? E la parte sopra è più densa mentre la parte sotto sembra acqua, ma bianca? O la parte sotto che dalla foto sembra il fondo del contenitore è praticamente l'acqua?
Nie jest łatwo pojąć nawet to
to że co rano słońce świeci
że świat będzie jakim stworzą go
niepoczęte jeszcze dzieci.


(Piotr Rubik, Strażnik raju)
Avatar utente
persina
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 885
Iscritto il: 14/11/2008, 20:38
Località: Torino

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da persina »

La parte superiore è crema che da lattea e fluida è diventata troppo densa, la parte sotto invece è opaca non è nè acqua pura nè crema emulsionata. Era (l'ho buttato ma ho fatto anche un' altra foto) un unico blocco di orrore che muovendo il vasetto si muoveva tutto insieme. Insomma pur essendo due strati di diverso colore erano comunque legati.
In curva, con la moto piegava così tanto che, invece dei moscerini, doveva stare attento ai lombrichi.
Avatar utente
sushi
Spignattatrice scientifica
Spignattatrice scientifica
Messaggi: 1407
Iscritto il: 29/07/2010, 20:52

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da sushi »

Grazie, me l'hai descritto molto bene ;) Dovrebbe essere quello che è successo a me tante volte, si nota praticamente subito dopo i primi giorni (muovendo lentamente il contenitore e solo se sai bene cosa cercare e guardare) ma la separazione vera e propria avviene solo dopo varie settimane. Dovrebbe essere il cosidetto cremaggio che alla fine va in separazione, ma non so esattamente perché succede e qual'è l'errore che produce questa instabilità. Forse la poca densità :nonso:
Nie jest łatwo pojąć nawet to
to że co rano słońce świeci
że świat będzie jakim stworzą go
niepoczęte jeszcze dzieci.


(Piotr Rubik, Strażnik raju)
Avatar utente
agrodolce
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 775
Iscritto il: 02/08/2010, 16:41

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da agrodolce »

questa è la foto della mia prima crema vera, mi è venuta a scagliette perchè forse le due fasi non erano alla stessa temperatura, però l'ho usata lo stesso ;)
Immagine
Immagine

adesso qui non ne ho altre, ma vi posso dire di tutti gli insuccessi: come l'impaccarlita che mi si è inacidita, una crema che mi si è ammuffita dopo 15 gg e qui o non ho disinfettato bene oppure ho messo poco conservante, la crema viso che ho fatto vedere a lola al cosmo e che ho emulsionato malissimo, infatti era tutta piena di bolle, la seconda crema fatta con la gomma di guar che era ricotta, tutte le prove fatte per fare il mascara che non si attaccavano alle ciglia, ma facevano effetto vinavil ed infine il rossetto non mi è entrato tutto in uno stick e l'ho separato, uno è venuto molliccio mentre l'altro era perfetto...buh lex marphy...
ahhh, il mip primo balsamo per capelli fatto con btms e stereaminopropil dimetalamine, prima era solido come una crema, aggiunto l'acido lattico mi si è smollato diventando liquido, ma è stato usato lo stesso e il suo sporco lavoro lo ha fatto lo stesso ;)
...basta guardarlo negli occhi e perdersi nelle sue profondità per capire l'amore immenso che provi per lui...
Adotta un levriero...
Avatar utente
mgrazia
Spignattatrice
Spignattatrice
Messaggi: 1028
Iscritto il: 04/06/2011, 20:12
Località: Roma

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da mgrazia »

Partecipo anch'io e temo che non mancheranno le mie foto :maria:

Gel ai semi di lino che dopo un mese si sta separando :mah: la parte sopra è liquida quella sotto è torbida.
Ne avevo fatto tanto e l'ho messo in due contenitori: quello che uso è normale, probabilmente perché viene agitato, questo che non ho mai utilizzato si è separato.
E' la prima volta che mi succede, l'ho già fatto altre volte, ma questa è la prima volta che ho aggiunto l'idrossietilcellulosa per addensare. Non saprei se può essere stato questo o forse è un invasione batterica causata dal conservante (accoppiata potassio sorbato e sodio benzoato), anche se non ci sono bolle. :neutral:

Immagine
Nulla succede per caso
Avatar utente
agrodolce
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 775
Iscritto il: 02/08/2010, 16:41

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da agrodolce »

che ti importa polipa, aspetta di vedere quelli che ho fatto io poi dirai che questo è stupendo :D:
e poi usalo, tanto è una saponetta, poi se proprio non lo puoi vedere puoi sempre cucirlo dentro un pezzo di asciugamano di spugna e lo usi per sotto la doccia e possono essere anche dei graziosi regali di Natale, no?

Volevo dire anche che, nei giorni scorsi, ho fatto una crema per la mia zietta novantaseienne con tutto l'amore possibile ed un po' di crema l'avevo tenuta per me, solo mi sono accorta che era piena di bollicine, ora come si può essere rovinata visto che ho disinfettato tutto?
Potrebbe essere stata l'acqua che avevo bollito e messo in un vasetto della bormioli un paio di settimane prima?
E' l'unica cosa che mi viene in mente perchè di nuovo ho usato solo quella (a parte la spugna nuova dei piatti che è sempre della solita marca) e mi si è ammuffita anche una crema corpo e forse anche il latte detergente. sta facendi le bollicine... :nonso:
...basta guardarlo negli occhi e perdersi nelle sue profondità per capire l'amore immenso che provi per lui...
Adotta un levriero...
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41134
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da Lola »

Il vasetto bormioli era usato vero?
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Avatar utente
agrodolce
utente avanzato
utente avanzato
Messaggi: 775
Iscritto il: 02/08/2010, 16:41

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da agrodolce »

si, ma l'ho destinato solo per quello, forse il coperchio?
mio padre mi ha detto che potrebbe essere molto probabile che l'acqua si sia contaminata, soprattutto se è rimasta esposta alla luce, ma ribollendola si dovrebbero uccidere tutti i batteri oppure mettere la crema in congelatore, però l'acqua l'ho anche usata per fare il sapone e l'hennè (che sta già in congelatore) che devo fare????
...basta guardarlo negli occhi e perdersi nelle sue profondità per capire l'amore immenso che provi per lui...
Adotta un levriero...
Avatar utente
Lola
Grande Capa
Grande Capa
Messaggi: 41134
Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Località: Monfalcone

Re: La galleria degli orrori

Messaggio da Lola »

Il coperchio per me no buono. In ogni caso dell'acqua bollita due settimane fa è più a rischio di acqua appena presa. Ammesso che ne abbia di rischio... è acqua. Non è che hai usato lecitina, o miele, o proteine, o aminoacidi?
Immagine Stemperato, non "mescolato"!
Rispondi