Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 353 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 12/03/2016, 11:10 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36732
Località: Monfalcone
ma certo. bellino!

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 12/03/2016, 11:38 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/07/2015, 8:22
Messaggi: 212
Grazie Lola, farò dei tentativi aggiungendo il colore poco a poco fino a raggiungere la tonalità desiderata!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 20/06/2016, 9:44 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/04/2013, 13:14
Messaggi: 1105
Località: Milazzo (ME)
Visto che mi è capitato più volte che il correttore sia andato rancido prima di finirlo (qui le temperature sono alte e a volte me lo porto in borsa), posso sostituire l'olio di riso con un estere senza rovinare questo capolavoro? L'ethylhexyl stearate va bene?

_________________
Marianna

"Action matters. Our thoughts, as far as good they can be, are false pearls until they turns out into actions. Be the change you want to see in the world." Gandhi


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 20/06/2016, 12:07 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36732
Località: Monfalcone
sì è una buona idea. Va benissimo perchè scioglie bene i pigmenti, al contrario di altri esteri, e non è tanto grasso.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 20/06/2016, 13:09 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/04/2013, 13:14
Messaggi: 1105
Località: Milazzo (ME)
Grazie Lola, allora procedo :maria:

_________________
Marianna

"Action matters. Our thoughts, as far as good they can be, are false pearls until they turns out into actions. Be the change you want to see in the world." Gandhi


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 06/07/2016, 11:30 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/04/2013, 13:14
Messaggi: 1105
Località: Milazzo (ME)
Ho fatto il correttore provando la variante ethylhexyl stearate 2 al posto dell'olio di riso (non ho il tocoferile acetate e ho sempre messo tocoferolo 0,5), ho aumentato un pochino gli ossidi..lo uso solo sulle occhiaie ed è lucidino appena steso, il che non è il massimo perché mette in evidenza la zona :?
Per ora mi sto arrangiando mettendo la cipria sopra, ma lo dovrò rifare..non so se aumentare il dicaprylyl ether che è più secco, in modo da calare l'ethylhexyl stearate. Però non ho molta voglia di stare a fare modifiche ad un prodotto che non mi ha tradita mai :maria: mi sa che ritorno beatamente all'olio di riso, aggiungo una goccia di aperoxid e quando va rancido lo rifaccio.

Ho anche sbagliato il colore, perché lo volevo giallo per coprire meglio le occhiaie violacee-rossicce, e invece a quanto pare me le copriva meglio il color pesca :neutral:
Sarò io che non capisco il colore delle mie occhiaie :fangule:

_________________
Marianna

"Action matters. Our thoughts, as far as good they can be, are false pearls until they turns out into actions. Be the change you want to see in the world." Gandhi


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 28/11/2016, 4:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2016, 14:39
Messaggi: 655
Passo di qua giusto per dire che il burro di cacao fatto in base alla ricetta di Lola è una figata galattica e oggi mia madre (a cui ne ho regalato uno stick) mi ha telefonato per dire che è ottimo. E mia madre è una precisina.

- cera d'api vergine gialla
- burro di cacao
- olio di ricino
- vitamina E (Olio Vea)
- colorante alimentare rosso
- vanillina

Tutto fatto ad occhio perché non avevo ancora gli strumenti. È uno stick color di rosa delicatamente profumato, l'ho ammorbidito giusto un pochettino tagliando sulla cera d'api ed aumentando l'olio di ricino. E lo amo.
Grazie forum.
Appena mi riprendo dai guai al viso mi rimetto a costruire altre amenità :maria:

_________________
The mind must be opened like a door. Silence is the key.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 30/11/2016, 13:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 11:13
Messaggi: 1754
Località: Bari
Immagine

E' così che si usa il cestello?

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 30/11/2016, 14:13 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36732
Località: Monfalcone
non proprio ma va benissimo.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 30/11/2016, 14:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 11:13
Messaggi: 1754
Località: Bari
Va malissimo visto che si sono rovesciati 10g di correttore nell'acqua :cry:

Mi spieghi come si usa?

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 30/11/2016, 14:19 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36732
Località: Monfalcone
lotieni aperto serve perchè il bechrr non balli sul fondo della pentola. vai nel topic del deo in pit e vedi le foto.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 30/11/2016, 14:52 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 11:13
Messaggi: 1754
Località: Bari
Col metodo fantasioso ho fatto rossetti e burrocacao, il correttore mi ha tradito. Mi sa che non l'hai usato per la Pit, o almeno non lo vedo nelle foto. Comunque credo di aver capito. I piedini sono necessari?

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 30/11/2016, 16:22 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 36732
Località: Monfalcone
Ci sono due topic delle pit, purtroppo quando stavo per metterti il link erano le 13.22 e si è impallato tutto come ogni giorno. Vai nell'altro.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 30/11/2016, 16:24 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 11:13
Messaggi: 1754
Località: Bari
Lola io non la trovo sta foto, boh.

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 02/12/2016, 15:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 11:13
Messaggi: 1754
Località: Bari
È ufficiale: ODIO il cestello! :fangule: Ho rimediato così...

Immagine

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 02/12/2016, 16:43 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 5154
Località: Mondo
Io metto poca acqua, diciamo a livello del prodotto, e la faccio sobbollire. Altrimenti se ti interessa il polacco vende i becher alti e stretti

_________________
Le grida fanatiche dei prepotenti verranno inevitabilmente soffocate dal coro dei giusti che vi si opporranno
I+XI=X.........sicuro sia sbagliato?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 02/12/2016, 17:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 11:13
Messaggi: 1754
Località: Bari
Se metto poca acqua, dopo 10 minuti che bolle non ce n'è più, se uso il becher alto lascio 3g di stick sulle pareti. Mi sa che la soluzione ad ogni male è il microonde che non ho. :evil:

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 02/12/2016, 17:07 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/01/2015, 11:16
Messaggi: 5154
Località: Mondo
Suvvia una perdita di 3g non è tanto :)

_________________
Le grida fanatiche dei prepotenti verranno inevitabilmente soffocate dal coro dei giusti che vi si opporranno
I+XI=X.........sicuro sia sbagliato?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 02/12/2016, 17:17 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 01/05/2013, 11:13
Messaggi: 1754
Località: Bari
Silvia hai mai fatto UN rossetto solo? Sono 8 g in tutto! :maria:

_________________
"Legato ai suoi fianchi con un filo d'argento
un vecchio aquilone la portava nel vento.."


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Teoria dello stick - burrocacao rossetti e correttori
 Messaggio Inviato: 02/12/2016, 17:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 09/04/2013, 13:14
Messaggi: 1105
Località: Milazzo (ME)
Io quando devo fare piccole quantità uso i becherini di AZ da 10 e 25ml..così non ho grandi perdite. Per non far rovesciare il becher a bagnomaria abbasso la fiamma e uso una pinza di quelle per alimenti..afferro il becher con la pinza e la lascio poggiata nel pentolino, ovviamente si allenta quando mollo la presa, ma comunque non fa cascare il becher :) e di solito resto nelle vicinanze in modo da "monitorare"

_________________
Marianna

"Action matters. Our thoughts, as far as good they can be, are false pearls until they turns out into actions. Be the change you want to see in the world." Gandhi


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 353 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: LadyOlenna e 6 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb