Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 217 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 15/01/2017, 18:40 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 19/12/2014, 23:51
Messaggi: 20
Volevo fare un siero con emulsione a freddo, ma non avevo abil care 85 in casa.

Dunque ho messo nella ricetta del rurosiero, che mi tentava troppo anche se non avevo parte degli altri ingredienti :amour: ; al posto dell' abil care (2g): pge 3 oleate 1.2 e pge 4 caprate 1,8. Somma emulsionante 3 per stare sul sicuro. L'emulsione è riuscita.

Mi potreste dire se abil care è diverso da questi emulsionanti, è meglio per qualche ragione, ne vale la pena prenderlo? Ne state parlando come di un toccasana e allora sono curiosa.. :oo: Grazie!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 15/01/2017, 18:45 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10679
Località: S. Gimignano
È diverso prima di tutto perché è molto più potente, come emulsionante. I sieri sono difficili per la liquidità, e se l'emulsionante è debole in un paio di settimane è probabile che si separi. Poi anche per il tocco, molto più setoso. Per me non ha sostituti validi :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 15/01/2017, 19:21 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35804
Località: Monfalcone
Ver spiegami cosa sono i due emulsionanti che hai usato, come hai scelto le percentuali, e che tipo di emulsione avevi in mente.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 21/01/2017, 23:40 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 19/12/2014, 23:51
Messaggi: 20
Grazie Lola!
Volevo provare di fare un siero ed ho scelto la ricetta "rurosiero" di ruro68;

Con il mio primo ordine due anni fa avevo preso da Vernile due emulsionanti a freddo, conosciuti da una crema viso a freddo di carlitadolce, quando ancora non osavo emulsionare a caldo.

Si tratta di
polyglyceryl-3-oleate, ovvero ISOLAN GO 33: emulsionante lipofilo per detergenti (ecobio) e
poliglyceryl-4-caprate, ovvero TEGOSOFT PC 41: emulsionante idrofilo per detergenti.
I due vanno combinati in proporzione 2:3 Lipo:idro e funzionano a freddo. Sono ambedue liquidi, senza odore nè colore e comodi da maneggiare. Le creme finora non si sono mai sfasciate, comunque entro i 3-4 mesi di solito le consumo.

Il primo è presente anche nell'elenco HLB della tua lezione sugli emulsionanti:
"5.0 polyglyceryl 3-oleate ottima attività emulsionante A/O"

Ho messo pge3oleate 1,2g e pge-4-caprate 1.8g al posto di 2g Abil care 85; il siero ha 3 g di oli. Forse l'emulsionante poteva anche essere di meno, ma non avendo ancora ben compreso quanto emulsionante su quanta fase grassa è necessario, ho abbondato :?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 22/01/2017, 0:36 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35804
Località: Monfalcone
No no no... le proporzioni sono sbagliatissime. Dimmi che e non le hai lette in questo forum. ..

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 22/01/2017, 13:08 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 19/12/2014, 23:51
Messaggi: 20
No assolutamente non lette in questo forum! mi pare di aver già indicato la fonte. Spero di non aver fatto errori nella trascrizione allora, comunque la crema l'ho fatta più volte ed è riuscita senza sfasciamenti di sorta:

La ricetta originaria era per una crema viso con 11g di oli e grassi con
Polyglyceryl3Oleate 1g ISOLAN GO 33
Poliglyceryl4Caprate 1.5g TEGOSOFT PC 41

Per il siero ho tradotto le proporzioni e, come detto, presumo di aver esagerato nelle quantità..

:allah: Come sarebbero le proporzioni giuste?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 22/01/2017, 13:17 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35804
Località: Monfalcone
fiuuuu...

come ben spiegato nella prima pagina di questo topic quando si parla di HLB se vuoi fare un'olio in acqua devi mettere tanto idrofilo e pochissimo o nulla di lipofilo. Se metti quasi metá e metá inizi ad avere problemi di ricottamenti, non ce la fa ad emulsionare.
Ci sono acquisti che sono semplicemente sbagliati, se non va si butta via ben più roba di un emulsionante accantonato perché funziona poco. Come avrai notato nessuno di noi li usa abitualmente.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 22/01/2017, 22:06 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 19/12/2014, 23:51
Messaggi: 20
Può allora essere, che ilpoliglyceryl-4-caprate, ovvero TEGOSOFT PC 41: emulsionante idrofilo da solo abbia fatto tutto il lavoro ed è bastevole per emulsionare? :roll:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 29/01/2017, 11:45 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 19/12/2014, 23:51
Messaggi: 20
Halli hallo,

mi sono letta il topic "Posso sostituire X con Y" e a questo punto posso solo dire grazie per la pazienza di voi esperte con me e che ho capito la lezione :oops:

Punto e basta si usa l'Abil Care, anzi si compra subito l'Abil Care per le emulsioni a freddo e argomento chiuso.

Questo onora anche il Forum: è una lezione di vita :angel: !


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 21/03/2017, 17:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 18:32
Messaggi: 781
Lola ha scritto:
ma esperienza de che? le creme alla lecitina non sono creme e non assomigliano a nessun cosmetico in vendita. Allora che passi il tempo facendo budini, marmellate e maionese, è uguale.


Lola, io ho sciolto la lecitina con l'olio di riso 60/40, da usare come attivo nella fase B all'1/1,5%, con il metil glucosio distearato 3% è alcol cetilico 0,5. Con il 10/12% di grassi, così dovrebbe andare bene penso non dovrei aver problemi di budinamento! Sbaglio?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 21/03/2017, 18:23 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35804
Località: Monfalcone
La lecitina è un ottimo attivo, ma per prenderne solo il meglio senza che ti rovini la consistenza della crema usa il tuo mix all'1%.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 21/03/2017, 18:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 18:32
Messaggi: 781
Ok :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 21/03/2017, 18:48 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 18:32
Messaggi: 781
Galatea ha scritto:
L'abil basta da solo, il cetilico non è necessario, e per giunta il maggior responsabile della scia è lui :D:


Vernile nella scheda tecnica di abile care 85, lo consiglia in accoppiata con tinovis ADM 1,5/2% e 1/2%. E gelatificato con il carbomer 0,3/5%. Non ho mai fatto, una crema a freddo...ma con il l'isolan GPS, è la stessa cosa? In onestà, non so neanche il procedimento...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 21/03/2017, 18:51 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35804
Località: Monfalcone
Non è la stessa cosa. L'isolan GPS è un emulsionante per acqua in olio e se lo usi ti viene fuori una crema Nivea. Non credo che sia quello che cerchi (e le acqua in olio hanno ingredeinti e procedimenti particolari, non basta cambiare l'emulsionante).

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 21/03/2017, 18:59 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 18:32
Messaggi: 781
Io avevo provato, a fare una crema con isolan GPS ma non ha emulsionato...però non mi ricordo la %...ma solo con lui, senza nient"altro


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 21/03/2017, 19:28 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35804
Località: Monfalcone
Hai capito il perchè? Te l'ho spiegato sopra. Lui fa solo acqua in olio, e se non usi ingredienti e prodedimenti giusti non riesci a fare un'emulsione. Se l'hai comprato perchè era un emulsionante liquido hai sbagliato, con lui ci fai pochissimo. Avresti dovuto comprare tinovis ed abil care 85

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 21/03/2017, 19:57 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 18:32
Messaggi: 781
Infatti! Ora compro abil+tinovis 2% e 2%, metto il tinovis negli oli e mescolo. Poi aggiungo la fase A Con il carbomer mescolo, poi abil e frullo..aggiungo gli attivi e cosgard, della fase C frullo ancora...dovrebbe venire la crema! Una cosa non mi è chiara, potrei sciogliere il burro a parte, poi quando è sui 40°, aggiungerlo agli oli :nonso:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 21/03/2017, 20:03 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35804
Località: Monfalcone
Tutto giusto a parte le percentuali.

Abil care 2%
tinovis 1%
carbomer 0.2%
xanthan gum 0.2%

con queste percentuali ti vengono creme da favola.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 21/03/2017, 20:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/05/2015, 18:32
Messaggi: 781
Grazie capa :cuori:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Emulsiologia for dummies
 Messaggio Inviato: 21/03/2017, 21:07 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35804
Località: Monfalcone
p.s: il tinovis cercalo ADE non ADM che il secondo ha dentro petrolato.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 217 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 6, 7, 8, 9, 10, 11  Prossimo

Indice » I vostri problemi di pelle e capelli » Le basi dello spignatto


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb