Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 101 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 23/04/2011, 16:13 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/09/2009, 22:13
Messaggi: 121
Secondo me è un approccio completamente sbagliato dire sono contrario a una cosa, mentre appoggio in maniera indiscriminata l'altra.
Mi sono avvicinato a questo forum, per trovare qualche consiglio, qualche condivisione, e perchè no, perchè internet alla fine dovrebbe farci capire che siamo tutti parte della stessa Terra, e che se non ci si aiuta tra noi, allora è meglio non usarlo proprio.
Io sono dell'idea che naturale non è sinonimo di bontà o sicurezza, così come una crema o anche un semplice burrocacao per le labbra pieno zeppo di paraffina e petrolati, non sia il massimo della vita.
Credo che prima di tutto bisognerebbe affrontare il discorso pensando a quali sono scopi che si vogliono ottenere e quindi considerare a tal fine gli ingredienti di quel determinato prodotto. Seguire in maniera indiscriminata un inci, andandosi a vedere uno per uno gli ingredienti nel biodizionario può essere utile, ma non risolutivo, perchè occorre anche capire i bilanciamenti tra un ingrediente e un altro, e non vorrei ripetermi, ma a volte un ingrediente di sintesi è molto più sicuro di un ingrediente che troviamo già bello e pronto in natura.
Questo forum mi piace, perchè a parte i fanatismi più o meno evidenti di alcuni utenti, alla fine permette un approccio critico, senza però condannare a basta.
Altra cosa, è che forse alcuni non si rendono conto che nonostante quanto qui, o altrove mi ritrovo spesso a leggere, il mondo ecobio sta diventando senza alcun tipo di consapevolezze molto spesso, un vero e proprio business.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 23/04/2011, 17:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/11/2008, 16:55
Messaggi: 312
Località: firenze
gabberino ha scritto:
Secondo me è un approccio completamente sbagliato dire sono contrario a una cosa, mentre appoggio in maniera indiscriminata l'altra.
Io sono dell'idea che naturale non è sinonimo di bontà o sicurezza, così come una crema o anche un semplice burrocacao per le labbra pieno zeppo di paraffina e petrolati, non sia il massimo della vita Seguire in maniera indiscriminata un inci, andandosi a vedere uno per uno gli ingredienti nel biodizionario può essere utile, ma non risolutivo, perchè occorre anche capire i bilanciamenti tra un ingrediente e un altro, e non vorrei ripetermi, ma a volte un ingrediente di sintesi è molto più sicuro di un ingrediente che troviamo già bello e pronto in natura.
Questo forum mi piace, perchè a parte i fanatismi più o meno evidenti di alcuni utenti, alla fine permette un approccio critico, senza però condannare a basta.


ottimo disorso, è proprio quello che penso :cin: senza contare che naturale non vulo dire per forza funzionale..quindi la pelle migliora quando la presenza degli attivi nelle creme, naturali e non, esiste davvero. Prediligo l'ecobio, perchè un cosmetico naturela lo preferisco ad uno della comune cosmesi, ma con le dovute eccezioni e senza fanatismi. E'per questo che questo forum mi piace :ok:

_________________
La solitudine è nera e non è sera..la solitudide è sporca e ti divora, la solitudine è suono che si sente senza te...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 23/04/2011, 17:57 
Non connesso
Venusia la Maliarda
Venusia la Maliarda
Avatar utente

Iscritto il: 27/02/2008, 13:27
Messaggi: 3766
Località: Venere ;-)
gabberino ha scritto:

ma a volte un ingrediente di sintesi è molto più sicuro di un ingrediente che troviamo già bello e pronto in natura.
.



senza, credimi, nessunissimo intendimento polemico, potrei chiederti di fare un esempio?

solo per mia cultura, si intende.



sempre per mia cultura, chi sono le utenti fanatiche qua dentro?
scusa ma non me ne ho ricordo....

noi abbiamo postato anche ricette addensate con la siliconoca coppia tinovis e abil care ( non eco bio e un po' xxxx..one) bhè.. non è proprio da integralisti eh!

forse confondi, in buona fede, con altri siti?

_________________
Com' esser puote ch'un ben,distributo in più posseditor,faccia più ricchi di sé che se da pochi è posseduto?...Tanto si dà quanto trova d'ardore..E quanta gente più là sù s'intende,più v'è da bene amare,e più vi s'ama,e come specchio l'uno a l'altro rende

Purgatorio,XV - 61,75


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 23/04/2011, 20:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/11/2009, 21:52
Messaggi: 943
Località: milano
gabberino ha scritto:

Altra cosa, è che forse alcuni non si rendono conto che nonostante quanto qui, o altrove mi ritrovo spesso a leggere, il mondo ecobio sta diventando senza alcun tipo di consapevolezze molto spesso, un vero e proprio business.

cosa c'è di male in questo? il bio cosmetico dev'essere piccolo, nascosto, per eletti? io la penso diversamente.
e poi mi sembra che tu fraintenda un po' il forum o forse non ti ho capita :roll: : non siamo ingenue :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 23/04/2011, 20:17 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/11/2008, 16:55
Messaggi: 312
Località: firenze
@monica 2: ti avverto che gabberino è un lui :lol:comunque penso che intendesse che il mondo della biocosmesi sta diventando un buissness in sè con tutti ipro-facile reperibilità del prodotto, probabilmente prezzi accessibili-e i contro- magari la qualità non troppo alta: trovo l'esempio della linea bio della nivea un esempio accattivante sotto questo punto di vista. Ma è meglio non generalizzare e sinceramente, ad eccezione di qualcosina, il discorso di Gabberino lo trovo condivisibile :nonso:

_________________
La solitudine è nera e non è sera..la solitudide è sporca e ti divora, la solitudine è suono che si sente senza te...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 23/04/2011, 20:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 20/11/2009, 21:52
Messaggi: 943
Località: milano
grazie, gisella :) e scusa, gabberino :oops:
resto dell'idea che la grande distribuzione possa far conoscere il bio come ha fatto per i siliconi.
la qualità non sarà alta ma potrebbe migliorare ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 23/04/2011, 20:25 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/11/2008, 16:55
Messaggi: 312
Località: firenze
monica2 ha scritto:
resto dell'idea che la grande distribuzione possa far conoscere il bio come ha fatto per i siliconi.
la qualità non sarà alta ma potrebbe migliorare ;)


In linea di massima sono d'accordo anch'io perchè almeno non sarebbe sempre un'impresa comprare cosmetici :sun:

_________________
La solitudine è nera e non è sera..la solitudide è sporca e ti divora, la solitudine è suono che si sente senza te...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 23/04/2011, 21:06 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 14/09/2009, 22:13
Messaggi: 121
Hey ragazze, signore, grazie a tutte per aver colto per così dire la palla al balzo :lol:

Eh sì, sono un lui, infatti mi sento un pò in imbarazzo, ehehehe soprattutto quando vedo i post sui prodotti per il makeup o sulla cellulite, ma d'altronde :D:
Intanto rispondo giustamente alle osservazioni che mi sono state fatte, e quindi cercherò di chiarirmi.

Quando parlavo di fanatismi, mi riferivo al fatto che a volte noto un pò di tirar via da parte di alcune utenti quando per esempio in un inci si trova un silicone. "Ah no, come la peste, lo evito!!! Butto tutto quanto!!!"...per meglio dire mi riferisco proprio a dei comportamenti in cui si prescinde da tutto.
Prima di tutto cerco di accostarmi a tutto con molta curiosità sotto un certo lato, e scetticismo dall'altro, ma vorrei ricordare che i siliconi, che per esempio io personalmente non amo alla follia in generale, sono polimeri che grazie alla loro struttura chimica sono in grado di garantire da una parte stabilità chimica e termica perciò una elevata sicurezza tossicologica e dall'altra grazie proprio alle loro catene, essi non vengono assorbiti attraverso la pelle. Poi ovviamente il buon effetto estetico lo conosciamo tutti quanti, quindi inutile accennarlo.

@Emanuela: mi riferivo al fatto che spesso per esempio una persona utilizza un composto che magari contiene effettivamente elementi solo naturali, ma che non solo non migliorano, ma peggiorano. Un esempio? Il burro di karitè tanto osannato su molti siti di cui alcuni hanno anche lo shop, su una pelle mista si rivela a lungo andare comedogeno se non è controbilanciato da altri elementi vicino. Eppure, no, viene proprio indicato come assolutamente non comedogeno. Io questo non lo trovo etico, nel senso che oggettivamente non è credibile come cosa, e per questo resto perplesso e prendo le distanze da quello che spesso leggo sul web.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 26/04/2011, 15:58 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10627
gabberino ha scritto:
... ma vorrei ricordare che i siliconi, che per esempio io personalmente non amo alla follia in generale, sono polimeri che grazie alla loro struttura chimica sono in grado di garantire da una parte stabilità chimica e termica perciò una elevata sicurezza tossicologica e dall'altra grazie proprio alle loro catene, essi non vengono assorbiti attraverso la pelle. .

In Canada hanno vietato l'uso del ciclopentassilossano per l'inquinamento ambientale che provoca, penso che possiamo aspirare ad alternative più salutari :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 29/12/2011, 14:24 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 29/12/2011, 1:05
Messaggi: 22
Io mi sono approcciata da pochissimo all'eco-bio, e in passato ho speso un sacco di soldi in profumeria. Ad esempio avevo il contorno occhi sempre disidratato nonostante chili di cremine delle marche più prestigiose... da appena tre settimane uso la vrema viso bioattiva della verdesativa e ho una pelle a dir poco splendida. Se ne sono accorti tutti che ha un aspetto molto migliore.
Hai provato ad usare una buona crema ecobio e a vedere il confronto? Secondo me o non cambia nulla (e allora avrai speso tipo 100 euro in meno) o ti troverai molto meglio. Provare per credere!!

_________________
ANNINA


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 29/12/2011, 16:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/11/2008, 16:55
Messaggi: 312
Località: firenze
Io sono un pò in disaccordo: se uno sceglie di passare all'ecobio per ragione etiche, è una scelta da rispettare e senz'altro privilegiare questo tipo di cosmetici è la cosa migliore in quanto non inquiniamo nemmeno il nostro corpo, oltre che l'ambiente. Ma per avere dei risultati dai cosmetici basta sceglirli con i giusti attivi: è inutile spendere per una crema di alta profumeria o di farmacia credendo che il marchio assicuri la qualità; ma è altrettanto inutile comprare una crema ecobio che può essere anch'essa vuota o priva degli attivi che ci interessano

_________________
La solitudine è nera e non è sera..la solitudide è sporca e ti divora, la solitudine è suono che si sente senza te...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 29/12/2011, 19:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 23/08/2008, 9:02
Messaggi: 797
Località: Roma
gisella ha scritto:
Ma per avere dei risultati dai cosmetici basta sceglirli con i giusti attivi: è inutile spendere per una crema di alta profumeria o di farmacia credendo che il marchio assicuri la qualità; ma è altrettanto inutile comprare una crema ecobio che può essere anch'essa vuota o priva degli attivi che ci interessano

Il problema è che può succedere che sia anche l'eccipiente a dare fastidio. Personalmente ho una routine mista, e sto attenta soprattutto a usare cosmetici funzionali e ben tollerati, e nel mio caso almeno per quanto riguarda viso e cuoio capelluto è sul "ben tollerati" che casca l'asino, che si parli di bio o meno. Vi dirò, a prenscindere dalla questione ambientale "bruta" non sono ad esempio convinta che l'olio johnson sia la morte in bottiglia: è semplicemente un cosmetico penoso, mal fatto e poco funzionale. Ma ci hanno spalmato per generazioni neonati che sono ancora vivi.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 30/12/2011, 12:59 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 15/12/2011, 9:14
Messaggi: 11
Ragazzi qui il problema è a monte! Purtroppo alcuni marchi di profumeria ci prendono in giro facendoci credere cose non vere,nascondendosi dietro INCI incomprensibili.ECOBIO almeno ci dà la certezza di spalmarci sù qualcosa di autentico....e poi non pretendete miracoli da una crema,bensì curate tutti i giorni la pelle pulendola e idratandola con cura,struccatevi bene e soprattutto mangiate bene!!!!!!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 30/12/2011, 13:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/11/2008, 16:55
Messaggi: 312
Località: firenze
@ marlin: l'ecobio ti dà la certezza di spalmare qualcosa di autentico nel senso che è compatibile con la pelle perchè non inquina, ma non ti dà la certezza che sia un cosmetico fatto bene perchè anche una crema ecobio può non idratare e quindi servire a poco

_________________
La solitudine è nera e non è sera..la solitudide è sporca e ti divora, la solitudine è suono che si sente senza te...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 30/12/2011, 14:49 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 15/12/2011, 9:14
Messaggi: 11
hai ragione ma ho notato che c'è poca differenza tra i cosmetici di profumeria e quelli ECO e poi per quello che vale non mi ritrovo il petrolio in faccia!!!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 05/01/2012, 12:03 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 29/12/2011, 1:05
Messaggi: 22
Gisella, la penso anche io così, infatti la crema di verdesativa l'ho scelta avendo presente il mio tipo di pelle. Ho provato anche una crema di Victor Philippe (credo si scirva così) che ho preso da Natura Sì e mi ci sono trovata malissimo... Hai fatto bene a precisare che una crema ecobio va "scelta" come tutte le altre creme. Quello che volevo dire era solo che non è detto che se una crema la paghi 18 euro vale meno di una da 70 anzi... :soddisf: in questo senso volevo rispondere all'osservazione del topic :winkle:

_________________
ANNINA


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 06/01/2012, 18:34 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/11/2008, 16:55
Messaggi: 312
Località: firenze
Su questo non ci sono dubbi..la creme viso di alta profumeria sono spesso pessime :vomit:

_________________
La solitudine è nera e non è sera..la solitudide è sporca e ti divora, la solitudine è suono che si sente senza te...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 09/01/2012, 20:05 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 16/02/2010, 18:10
Messaggi: 36
la distinzione a mio avviso non è fra ecobio oppure profumeria (o supermerato), ma fra prodotti scelti consapevolmente e adatti alla propria pelle oppure no. lo sforzo maggiore, per il quale le informazioni di questo forum e di altre fonti serie sono preziosissime, è cercare di capire cosa c'è nei prodotti che ci spalmiamo, che funzione hanno certi ingrendienti rispetto alle nostre esigenze. esigenze che variano con le stagioni e con il tempo. questa è la mia esperienza, che finora mi ha dato buoni risultati, aiutandomi tantissimo a migliorare la pelle, non solo per il suo aspetto, ma per la sensazione che dà, per il "comfort". ho iniziato ad asoltare di più il mio corpo, stando attenta alle reazioni ai veri prodotti, e sto imparando a scegliere meglio, prevalentemente ecobio, ma non solo. per alcune cose preferisco risparmiare e comprare al supermercato, accettando anche qualche conservante così così se non mi dà problemi (vedi idrolati alle rose costosissimi, ai quali preferisco la vecchia robert's della nonna!).


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 26/04/2012, 8:15 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/10/2008, 11:53
Messaggi: 415
Località: Cesenatico
Oggi ho fatto il danno!
In una rivista ho trovato il campioncino di una crema antirughe sisheido
L'inci era abominevole ma...
Ho pensato che in tanti dicono "sarà pure schifosa ma fa la pelle che è una meraviglia!" e ho voluto provare se era vero...
Dunque... l'aspetto, vista allo specchio, era effettivamente piacevole ma...
adesso mi sento tanto di caprio nel film "maschera di ferro"
Sto meditando di andare nel bagno dell'ufficio e lavarmi la faccia!
Non so se è perchè non sono più abituata ai siliconi, ma veramente mi sento la pelle soffocare!

_________________
Cownik
Viviamo solo per scoprire nuova bellezza. Tutto il resto è una forma d'attesa. (Kahalil Gibran)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: cosmetici di profumeria contro ecobio: mio parere
 Messaggio Inviato: 07/05/2012, 12:26 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 13/04/2012, 12:06
Messaggi: 87
mi inserisco dicendo il mio approccio alle cose (un po' a tutte le tematiche, non solo alla cosmesi):
a volte si bada solo a curare/coprire un effetto, non andando alla causa scatenante, risolvendo temporaneamente i problemi ma a volte aumentando i danni più che altro.
per esempio, problema di acne: tendere a coprila o a "sgonfiare" i brufoli senza pensare a la causa scatenante e quindi senza andare a nutrire meglio la pelle. spesso le grandi cause cosmetiche pensano agli effetti, non alle cause, per motivi -per esempio- di impatto immediato.

un consumatore consapevole secondo me non deve solo sapere scegliere gli ingredienti ma anche capire le cause del suo problema ed orientarsi verso la soluzione delle cause. e qui viene il difficile: tanta tanta tanta informazione. pochi consumatori hanno tempo e curiosità per farlo.

questo forum -per come sto imparando a conoscerlo- non ci dà informazioni solo sugli ingredienti ma sopratutto sulla loro funzione e , quindi, sul loro effetto reale. :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 101 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb