Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 160 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 10/05/2012, 23:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/04/2012, 19:16
Messaggi: 69
Località: Sicilia
Sono proprio d'accordo con Jamie e con Virginia! Faccio la doccia una volta a settimana in condizioni normali, quando sudo o d'estate qualche volta in più, al bisogno oserei dire! Il bidet però ogni giorno, col getto d'acqua (quand'ero piccola usavo riempirlo come fa mia madre ma adesso il bidet ha il rubinetto che sporge, sensazione non troppo piacevole) logicamente più volte durante il ciclo. Uso il Neutromed lenitivo è fantastico!

_________________
"Meglio essere senza fortuna ma saggi che fortunati e stolti." - Epicuro


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 11/05/2012, 2:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2008, 15:01
Messaggi: 85
Località: chiaravalle
Mi intrometto!!
Il discorso di biciuffi non è poi cosi insensato!!
Anche io vengo da una storia come lei ,fatta di cistite,candida e per ultimo vestibolite .
Ecco in questi casi è veramente l urologo a dirti di non usar assolutamente il detergente (e si !confermo. anche io son stata per molto tempo ad usar solo acqua "davanti" e sapone "dietro" .ora che sto meglio a volte mi vizio :lol: e un insaponata gliela do :maria: )anzi piu che sapone direi detergente e delicatissssimo.
Ma non è solo l urologo a dirtelo ma è proprio la patata a chiedertelo :allah: dato che su una mucosa gia debilitata e sensibilizzata il detergente fa l effetto del limone sulle ferite!
Poi di certo c è la via di mezzo. E c è fortunatamente il fatto che non siamo tutti uguali,per fortuna.
E qui ha ragione Laura.
Se una non ha grossi prooblemi nelle parti basse ,una lavata al giorno con detergente ci sta.
Logicamente sarebbe da scegliere il piu delicato possibile ,diluirlo e con un ph adeguato .
Di certo l abuso di detergenti e i troppi bidet al giorno portano a squilibri e problemi .
E' un po come il discorso dei capelli XD : se li hai gia sfibrati,delicati è logico che te ne prendi cura,usi shampoo piu delicati possibile ,cerchi di sfibrar il meno possibile le punte , e cerchi di diradar i lavaggi ecc... mentre se hai capelli forti puoi permetterti di lavarteli tutti i giorni senza trovarti con una scopa di saggina!!

_________________
:D???ma sono un utente avanzato o un avanzo d utente???:D


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 11/05/2012, 9:05 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 15/11/2008, 15:39
Messaggi: 2204
personalmente faccio il bidet almeno mattina e sera con il detergente. Se ho il ciclo ogni volta che mi cambio.... non ho mai sentito raccomandazioni in proposito dalle varie ginecologhe, forse perché non ho disturbi...

_________________
Un vincente trova sempre una strada, un perdente trova solo scuse.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 28/05/2012, 23:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/05/2011, 16:00
Messaggi: 52
Mi inserisco in questa discussione perchè anch'io ho avuto un sacco di fastiti tra candida e vaginiti varie. Non posso che confermare quanto detto sopra, anche il mio ginecologo mi ha detto di usare con parsimonia i detergenti intimi. È vero che quando hai qualche irritazione in corso viene naturale lavarsi molto spesso, se ne sente proprio l'esigenza e poi si tende a continuare a farlo anche quando non si ha nulla. Lui mi ha consigliato vivamente di lavarmi la patata con detergenti intimi non più di una volta al giorno e se durante la giornata volessi darmi una rinfrescata di usare solo acqua, sempre per i motivi che avete descritto. Per l'utilizzo quotidiano di slip in cotone io proprio non ce la posso fare... Ho una vera passione per i completini. Io così mi trovo bene, chi invece non ha problemi deve continuare a non farseli :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 09/06/2012, 22:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 17/12/2011, 16:23
Messaggi: 800
Località: London
Mia nonna ha sempre usato solo la saponetta per l'igiene intima, con i detergenti liquidi non si trova bene.
Mia madre invece usa il detergente liquido normale, quello che noi usiamo per le mani insomma perché dice che il detergente intimo non la fa sentire pulita.

Mai avuto un problema nessuna delle due!

_________________
Finché la musica solo per noi suonerà!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 10/06/2012, 15:21 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/05/2008, 15:13
Messaggi: 77
Sono un uomo e ho avuto problemi intimi perché mi lavavo (lì) con i docciaschiuma. Il dermatologo mi ha dato un detergente intimo che è praticamente un oliodetergente. Da quando lo uso (un mese circa) la situazione è nettamente migliorata.
Gli ho detto che avevo provato a usare il Saugella (quello specifico per l'igene maschile) e mi ha risposto: "il Saugella è strong!". Ho pensato a Lola che aveva stroncato il Saugella nella confezione azzurra (che è praticamente identico a quello usato da me) e aveva ragione...


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 06/08/2012, 22:42 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 03/08/2012, 17:11
Messaggi: 28
Località: Prov. Imperia
anch'io reputo che sia opportuno usare il detergente intimo solo una volta al giorno (salvo ciclo) sto utilizzando quello della biofficina toscana al finocchio e lo trovo valido e ha un buon inci

_________________
Il bene genera bene (Nesli) Emoticons by Follettarosa


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 04/10/2012, 20:42 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 12/03/2012, 11:40
Messaggi: 14
Volevo aprire una nuova discussione su un dubbio che mi è venuto, ma visto che c'è già questo topic riguardante i detergenti intimi lo scrivo qui. Mi chiedevo se dopo i rapporti intimi andasse usato un detergente intimo con ph diverso da quello che si usa di solito...ad esempio io uso il Neutromed Sensitive a ph 4,5...sarebbe meglio usarne uno a ph più acido, che so, con antibatterico, dopo i rapporti?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 05/10/2012, 11:37 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10465
Penso dipenda dalle proprie abitudini sessuali, un semplice detergente aiuta a preservare un'ambiente fisiologico che parte salubre, in caso di patologia il detergente intimo può ben poco; se vuoi toglierti ogni dubbio è opportuno che tu chieda al medico.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 05/10/2012, 12:49 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 12/03/2012, 11:40
Messaggi: 14
Grazie Laura :) comunque io non ho particolari problemi, a parte una brutta cistite avuta qualche mese fa...però in genere trovo molto fastidioso l'uso del detergente intimo dopo i rapporti.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 16/09/2013, 9:43 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2013, 10:38
Messaggi: 526
Località: Torino
Tiro su per chiedere una cosa. La mia ginecologa mi ha detto di non utilizzare detergenti intimi che la maggior parte sono agressivi e fin qui ci sta ma di usare sempre solo sapone di Marsiglia. Ora io i saponi non li faccio e non me ne intendo ma credo che il sapone di Marsiglia come gli altri sia basico e in una delle pagine precedenti del post si diceva che i saponi non sono consigliatissimi per questa parte del corpo proprio a causa del pH elevato. Voi che dite ascolto il parere della gine in merito o continuo con un detergente bio delicato (preciso che per fortuna non ho particolari problemi)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 19/09/2013, 20:20 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/08/2011, 10:11
Messaggi: 877
bah..il sapone di marsiglia, per quel che ne so, non ha, appunto, un ph indicato per le zone intime..dal mio punto di vista conviene meglio un detergente bio! eppure so di persone che lo usano e si trovano bene....bohhh!!!

_________________
Francesca


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 20/09/2013, 12:36 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 9:55
Messaggi: 10663
Località: S. Gimignano
Lory, forse la ginecologa ha verificato che hai una situazione di eccesso di acidità? Solo in questo caso mi sembrerebbe una buona idea. A volte capitano periodi così, oppure in certe fasi del ciclo, io qualche volta me ne sono accorta dall'odore e allora uso il sapone :D:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 20/09/2013, 13:02 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2013, 10:38
Messaggi: 526
Località: Torino
Boh, è una cosa che mi ha sempre detto, proverò ad usarlo e chissà magari mi trovo bene!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 20/09/2013, 15:34 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10465
Prova a porle la questione del pH troppo elevato e vedi che ti risponde.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 20/09/2013, 16:18 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35697
Località: Monfalcone
Che magari sui cosmetici ha idee vaghe e ben confuse, non essendo il suo campo.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 20/09/2013, 16:25 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10465
E' il mio sospetto :D: anni fa un medico estetico mi prescrisse il Triderm liquido dicendo che era puro sapone di Marsiglia e invece era un syndet ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 01/12/2013, 19:25 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 14/11/2013, 15:15
Messaggi: 26
Località: Genova
Buonasera a tutti,
Mi inserisco nel discorso. Il mio ginecologo tempo fa aveva suggerito di usare il detergente intimo dell' Aveeno. Trovata benissimo.Guardando cosa contiene, preferirei far uso di qualcos'altro. Prima di imbattermi nel forum ho comprato il detergente della Helan linea mamma, dietro consiglio dell' erborista, in quanto delicatissimo. Ha il ph leggermente basico, precisamente non so, prevenendo così eventuali candidosi. Sulla confezione c' è scritto che si può usare tutti i giorni. Non è specificato se sia adatto ad ogni situazione o solo in quella specifica della gravidanza. Poi leggendo,il forum, mi è venuto il dubbio. Che ne pensate? Il mese prossimo vado dal ginecologo e non mancherò di chiedere. Ah il detergente contiene tea tre( non so se ho scritto bene) calendula, in basso all' inci glucosio e mentolo, che mi pare di aver capito siano un must della Helan. Ho visto che molte marche bio usano il tea tre , e anche che non indicano il ph. Come ci si può regolare se si hanno esigenze particolari? I medici di solito, indirizzano su prodotti commerciali.
Altra cosa : per il mio bimbetto uso shampoo doccia della Hipp, per tutto. Ora dico un' eresia :D: per noi adulti non può andare bene? Anche per dove non batte il sole?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 01/12/2013, 20:01 
Non connesso
Spignattatrice Esperta
Spignattatrice Esperta

Iscritto il: 05/11/2008, 0:42
Messaggi: 1021
Località: Pisa
Non è così strano l'uso di un detergente basico per l'intimo, so che è adatto sia per chi ha problemi di candida sia per le donne menopausa.

_________________
.
.
La Felicità è uno stato mentale

avatar: Illustrazione di Elena Cannella, ispirata all'acquarellista svedese Stina Persson


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Detergenti intimi
 Messaggio Inviato: 01/12/2013, 21:59 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 14/11/2013, 15:15
Messaggi: 26
Località: Genova
Io non ho problemi di candida( scongiuri) e non sono ancora arrivata alla meta, per cui non so se possa essere indicato per una situazione "normale" in età ancora fertile. Più che altro per non alterare un equilibrio naturale che non ha bisogno di aiuto. L' effetto dopo lavaggio è una sensazione di fresco un po' strana che l'Aveeno non dava. Dopo un po' va via, per fortuna. Non mancherò di riportare indicazioni del gine. :ok:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 160 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb