Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 88 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 22/07/2009, 9:02 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 26/06/2009, 11:17
Messaggi: 21
dici che due mesi di conversione possono bastare per vedere i risultati? :(
cavolo i miei capelli sono ridotti uno schifo!
sono super secchi sulle lunghezze...sembrano paglia :(

ho i capelli lunghi..ho sempre usato prodotti buoni ma con siliconi, ho provato come ho scritto sopra, più di due mesi fa a fare la conversione..bhe..non ne sono rimasta per niente soddisfatta! :( ...probabilmente non tutti i capelli stanno bene senza un pò di silicone...forse quelli lisci di natura si..ma quelle crespi come i miei..no comment.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 22/07/2009, 9:21 
Non connesso
moderatrice
moderatrice
Avatar utente

Iscritto il: 27/12/2008, 16:52
Messaggi: 5533
Località: Puglia
Non so se bastano due mesi o più...cerca di nutrire le punte con oli e balsami nutriente (e ce ne sono molti bio validi).
Non so cos'altro dirti :roll:
A meno che i capelli non ne possono fare ameno allora è un'altra cosa. ;)
devi fare dei tentativi e vedere come va. ;)

P.S: Molte hanno provato a passare a shampi bio senza alcun risultato, quindi è tutto da vedere. ;)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/07/2009, 12:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/06/2009, 22:19
Messaggi: 1376
ieri ho fatto una maschera allo yogurt di cocco, miele e olio di mandorle.

domanda: se una volta qasciutti i capelli ci metto 2 gocc di siliconi (in realtà non so nemmeno se siano siliconi perchè l'INCI era sulla scatola che è stata buttata, btw sto parlando di un olietto pantene e secondo me i siliconi ce stanno!) prolungo un po' l'effetto maschera? il principio attivo rimane "intrappolato" sotto la pellicola di silicone e agisce più a lungo o sono seghe mentali?
:mah:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/07/2009, 12:46 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35691
Località: Monfalcone
seghe mentali :twisted:

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/07/2009, 13:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 08/06/2009, 22:19
Messaggi: 1376
Grazie capa!
allora lascerò il simpatico flaconcino alla mia mamma che l'ha comprato!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: pensa che per me
 Messaggio Inviato: 24/10/2009, 7:37 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 13/07/2009, 10:08
Messaggi: 13
illy ha scritto:
I siliconi daranno pure l'effetto lucido al capello ma io da quando non li uso più li vedo ancora più lucidi e belli e soprattutto puliti perchè il silicone me li faceva sporcare subito!


è esattamente il contrario.
Mentre sono entusiasta dei prodotti ecobio per il viso, non lo sono affatto per i capelli, per questi preferisco nettamente i classici shampoo da super.
A me con l'ecobio si sporcano in fretta, gli impacchi e i balsami che ho provato sono pesantissimi, difficili da risciacquare bene, nonostante le modiche quantità.
Dopo un mese di shampoo ecobio torno ai siliconi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 24/10/2009, 12:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/07/2009, 18:49
Messaggi: 286
in effetti nella conversione all'eco bio la questione capillifera è la più ostica da affrontare...per la mia esperienza: i primi due shampoo eco bio sono andati malissimo...ora mi sembra di aver trovato quello giusto (esprit equo) e ti dico..mai avuto capelli così morbidi :oo:
forse un mese è un po' pochino per la disintossicazione...mettici anche che il cambio di stagione mette a dura prova la belleza dei capelli...forse ecco, potresti provare, magari tra un po' a darti un'altra possibilità con l'eco bio :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: siliconi fuori dai piedi???
 Messaggio Inviato: 16/04/2010, 15:35 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/04/2010, 0:34
Messaggi: 64
ciao, sono una novellina e questo post è molto interessante, quindi mi accodo anch'io per chiedere alcune cose?spero di essere nel posto giusto .è la prima volta che scrivo qui (finora vi ho lette interessata :D: ) :oops: :roll: .
io mi sono convertita all'eco-bio solo 2 settimane fa!(quindi finora avrò fatto 3 shampoo circa) ma già da 3 mesi avevo eliminato i prodotti con siliconi e ho utilizzato shampoo della garnier UD all'olio d'oliva e limone e il balsamo splend'or.ho smesso di usarli per via degli altri bollini rossi (petrolati in particolare e CC).ora la mia domanda è?i miei capelli...dopo solo 3 mesi senza siliconi e 2 settimane di puro eco-bio, sono liberi da filmanti vari o no?
nel senso..ora io faccio degli impacchi pre-shampoo, ma se ho ancora i capelli filmati da siliconi o petrolati questi impacchi non penetrano nel capello quindi sono perfettamente inutili.Insomma..vorrei sapere se i miei capelli sono ancora filmati (in linea di massima) o no...così so se continuare a fare impacchi o meno.
grazie e scusate se mi sono dilungata.. :oops: :roll:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/04/2010, 15:46 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35691
Località: Monfalcone
Sarà andato via il silicone, tranquilla. Piuttosto, se fai mpacchi molto grassi, bada che non penetrino troppo nei fusti del capello (quindi falli sui capelli preventivamente bagnati) prchè se il capello si mbeve d'olio poi sembra secco e duro, e nel caso tu fossi bionda, pure si scurisce.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 16/04/2010, 17:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 06/04/2010, 0:34
Messaggi: 64
grazie lola :)
però il mio dubbio è...i petrolati che erano contenuti nello splend'or al cocco e allo shampoo garnier ultradolce, che ho usato fino a poco + di 2 settimane fa..se ne sono andati??sono filmanti anch'essi..giusto? :mah:
o sto dicendo delle cavolate? :roll:
scusa ma sono all'inizio del mio percorso e certe cose ancora non mi sono chiare.grazie di nuovo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 20/04/2010, 13:50 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 07/04/2010, 22:32
Messaggi: 24
Località: Napoli
Secondo me se non si hanno problemi eccessivi di capelli grassi è bene dopo ogni shampo passare un pò di olio di semi di lino solo sulle punte, aiuta a prevenire le doppie punte. Ovviamente sono come le smagliature bianche..Una volta che si son formate non le togli piu'! Quindi ZACCATE una bella sforbiciata e via!

_________________
L'uomo lotta per la sua convinzione che non si può vivere di solo pane. W.Montagna


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: mah
 Messaggio Inviato: 28/04/2010, 0:32 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 25/04/2010, 19:35
Messaggi: 24
secondo me x le doppiepunte l unica soluzione è tagliarle, io uso i semi di lino ma x renderli piu lucidi a ppena lavati e asciutti......magari previene ma non elimina le doppiepunte


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/06/2010, 12:02 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/03/2009, 0:32
Messaggi: 2096
Località: NAPOLI
per noi povere sfibrate chiome non resta che piangere :mirmo:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/10/2010, 12:30 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/06/2010, 16:20
Messaggi: 123
Località: Cagliari
Io ho gettato la spugna..
Sono da maggio scorso che uso solo prodotti senza siliconi, all'inizio solo shampoo fitocose e come balsamo miele poi necessariamente splend'or perchè ingarbugliati al massimo e sono andata avanti così per l'estate, i capelli erano puliti ma brutti, duri e con le punte secche nonostante gli impacchi nutrienti, si sporcavano ugualmente in 3 giorni come prima del passaggio ecobio, erano inguardabili come piega, non ho usato ne phon nè piastra perchè oltre al caldo estivo non volevo ulteriormente rovinarli, ma sono uscita per 3 mesi con una scopa in testa.
Poi mi sono stufata e ho scelto il più delicato UD possibile adatto a me, (cacao e cocco) che ha un condizionante che filma ma almeno me li rendeva un pochino piu decenti, fino ad oggi, lo Splend'or è acqua fresca e lo shampoo non mi basta a renderli senza nodi e un pò più morbidi, senza contare che a Cagliari l'umido è esagerato, i capelli svolazzanti elettrici e duri.
Oggi ho arraffato nella doccia il balsamo fructis hidra liss, non ho resistito,
mi duole solo per l'inquinamento ma per i capelli no, il mio cervello mi dice che sono materia morta e non ne posso piu di uscire come una zingara e non voglio usare la piastra. I siliconi hanno vinto, sono delusa da me stessa e penso che avrei potuto fare di più (balsami completamente eco bio e più pazienza) ma finanze e morale non hanno aiutato.
Non ho mai avuto dei capelli così brutti come in questi mesi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 13/10/2010, 12:49 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 21/08/2008, 18:54
Messaggi: 827
Io non ho molta scelta, appena uso uno shampoo non ecobio e/o non antiforfora il mio cuoio capelluto s'infiamma..

L'ecobio effettivamente non mi ha migliorato i capelli, ma la cute sì.

"Senza siliconi" ed "ecobio" non sono sinonimi, molti balsami Ultradolce senza siliconi hanno un elevatissimo potere lisciante: quello all'avocado oppure quello cacao e cocco, la maschera nocepesco, etc.

Lo Splendor è debolino come balsamo ed è inquinante lo stesso.

_________________
NON chiamarmi LITTLE!
Chiamami Perfida :twisted:
chiamami Edie
chiamami come più ti aggrada..
ma NON CHIAMARMI LITTLE! :evil:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 22/01/2011, 18:47 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 09/12/2010, 12:34
Messaggi: 26
Località: salerno
A proposito della questione "filmanti"....nel caso in cui i capelli si siano effettivamente liberati da questi ultimi....e io volessi scurirli (con indigo non ci riesco) con una tintura "più attenta", ad esempio Biokap...annullerei il lavoro di prima?
Cioè avrei capelli di nuovo ricoperti da quelle sostanze che ho cercato di eliminare?
grazie

_________________
Can blindly continued fear-induced regurgitated life-denying tradition be overcome?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/01/2011, 18:50 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 07/09/2010, 23:36
Messaggi: 302
se il prodotto che useresti per tingerti HA siliconi, petrolati e roba della quale ti eri voluta disfare, ovvio che te li ritrovi in testa.

A parer mio è impossibile che i capelli non migliorino con l'ecobio, perlomeno alle radici.
Se le lunghezze non migliorano è perchè i capelli son distrutti e van tagliati. Il pezzo di capello che va dalle orecchie in giù è tutto capello vecchio di almeno un anno, quindi se è brutto e secco la causa non è l'ecobio iniziato da 3 mesi, ma di tutto ciò che è successo al capello anni addietro.

L'ecobio (o, più semplicemente, l'assenza sulla cute di siliconi leggeri e pesanti, di oli non dermoaffini) permette al capello di svilupparsi nel modo migliore all'interno del bulbo in fase anagen, nascendo più compatto ed elastico=resistente.

Se avete abbandonato i siliconi e se li avete usati per ANNI, il capello sotto sotto è asfittico, quindi, quando si libererà della patina siliconica, si rivelerà per quello che è in realtà e non c'è olio, burro, impacco o acido che possa farci qualcosa se non, appunto, preservarne l'idratazione e la lubrificazione. In poche parole non possono che "salvare il salvabile".

Occhio che poi non tuti i prodotti siliconici/petrolosi han la stessa valenza.
Per rendere l'idea:
- uno shampoo, che poi viene sciacquato in genere fino allo "sgneek", con un 1,5% o meno di silicone, filmerà i capelli per un livello che va da zero a 5
- un balsamo che viene lasciato in posa un minuto e viene sciacquato parzialmente (di solito non si cerca di arrivare al 'punto sgneek'), con una percentuale di silicone che va dal 4 al 12%, filmerà per un livello da 20 a 40
- una maschera applicata dopo lo shampoo e lasciata in posa 3-5 minuti, con una percentuale siliconica poco maggiore che nel balsamo, sciacquata anch'essa grossolanamente, filma da 30 a 60
- cristalli liquidi o prodotti della stessa ghenga, applicati su capelli asciutti filmano 100

Il silicone sui capelli è un po' come la chiazza d'unto misto (un po' di burro, un po' di olio, un po' di sebo e sudore.. perchè di solito c'è più di un tipo di silicone in ogni prodotto) sulla magliettina preferita: lava, lava, lava...e può succedere che un alone o un residuo resti anche dopo il ventesimo lavaggio.

Non è che lo shampoo ecobio fa schifo perchè vi fa venire i capelli modello scopa. Sono i capelli che fanno schifo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/01/2011, 12:13 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/07/2009, 18:49
Messaggi: 286
forse può essere utile segnalare in questo post l'intervento di Zago su doppie punte e siliconi:

eccolo


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: I prodotti al silicone aiutano per le doppie punte?
 Messaggio Inviato: 01/02/2011, 18:47 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 18/11/2010, 17:06
Messaggi: 95
Piccolissimo OT : finalmente vi ho ritrovate/i!!!!! Sarò stupida ma non trovavo la nuova piattaforma ( in reltà non avevo nemmeno capito che dovevamo trasferirci :? )....sono così felice!!!! :)


A proposito dell'opinione di Zago sui siliconi vorrei chiedere : e allora perchè i miei capelli che non vedono siliconi da mesi si sono riempiti di doppie punte lo stesso e nonostante io li spunti spesso? :?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: I prodotti al silicone aiutano per le doppie punte?
 Messaggio Inviato: 04/02/2011, 16:57 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 10:47
Messaggi: 35691
Località: Monfalcone
Perchè le cause delle doppie punte sono altre (ad esempio gli stress meccanici) l'avanzare del'età indebolisce i capelli e li fa spezzare più facilmente.

_________________
...perchè io VI VEDO.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 88 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb