Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Corretta conservazione dei cosmetici in estate
 Messaggio Inviato: 27/06/2007, 14:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 23/05/2007, 17:44
Messaggi: 301
Ho in casa diversi prodotti che userò solo in autunno (fluidi aha fitocose,la brufocrema),secondo voi dovrei metterli in frigo? Alcuni sono già in parte usati e altri ancora sigillati,forse le cose aperte potrebbero scadere?

E in generale i cosmetici,gli oli ecc,con questo caldo vanno tenuti nel solito scaffale oppure altrove?

Grazie


Ultima modifica di lunabianca il 19/08/2011, 14:11, modificato 2 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/06/2007, 14:29 
Non connesso
Moderatrice Glitter
Moderatrice Glitter
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2007, 12:43
Messaggi: 2833
Località: Roma
Mah suppongo che metterli in frigo ( almeno quelli aperti ) male non gli faccia , anzi di solito rallenta la rovina...al limite ti ritrovi le creme solide :P

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/06/2007, 16:22 
Non connesso
utente
utente
Avatar utente

Iscritto il: 19/03/2007, 15:11
Messaggi: 23
Località: Napoli
Ma anche gli oli bisogna mettere in frigo? :oops:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/06/2007, 17:07 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 23/05/2007, 17:44
Messaggi: 301
Mi pare che alcuni oli,tipo quello di rosa mosqueta,vadano sempre tenuti in frigo,anche in inverno,comunque nel dubbio le robe aperte le metto in frigo. :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/06/2007, 17:48 
Non connesso
Moderatrice Glitter
Moderatrice Glitter
Avatar utente

Iscritto il: 20/02/2007, 12:43
Messaggi: 2833
Località: Roma
Beh alcuni tipi di olio al di sotto di temperature ambiente , diventano solidi.
L'olio di cocco ad esempio , che per scioglierlo ci sono volute le temperature di questi giorni =_=

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/06/2007, 17:52 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38231
Località: Monfalcone
L'esperta dice che questo topic qui dentro non va e lo sposta in dritte cosmetiche. :evil:

Le creme sono "costruite" per essere stabili a temperatura ambiente. Non tollerano la surgelazione nè le temperature estreme.
Quindi non è necessario conservarle in frigo; a meno che la temperatura non arrivi sui 40°. Le prove di stabilità dei cosmetici le fanno a 37° che è la temperatura a cui i batteri si sviluppano alla grande in un cosmetico non ben conservato.

Invece per dare una spintina a certe creme tedesche che hanno proprio la data di scadenza ed è piuttosto breve, una permanenza in frigo sicuramente allungherà la vita del cosmetico; basta non fargli fare troppi sbalzi termici (tipo lasciarla 3 ore fuori poi metterla di nuovo in frigo). Uno stoccaggio per l'estate in frigorifero può essere un'idea.

Gli olii irrancidiscono a causa della luce, la temperatura ci salva solo dai batteri e dalle muffe, ma entrambi non attaccano i grassi; quindi metterli in frigo è inutile (ma al buio invece va benissimo).

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/06/2007, 19:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/09/2006, 21:18
Messaggi: 370
Località: sardegna
l'anno scorso ho lasciato alcuni olii tutta l'estate in camera mia, che in questa stagione diventa un forno, e sono tutti irranciditi. Quest'anno ho trasferito tutti i prodottini in cantina, al fresco e al buio, l'unica cosa che tengo in frigo è il gel di aloe perchè mi piace applicarmelo fresco


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/06/2007, 12:07 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 12/11/2006, 11:57
Messaggi: 39
Località: marche
Da me si arriva quasi col sole che batte tutto il giorno sulla mia stanza ai 40 gradi...e ho notato l'altro giorno che lo jalus aveva uno strano odore...ho trasferito tutte le creme aperte in frigo, le tolgo due minuti quando mi servono e poi di nuovo frigo! Ed è pure piacevole con questo caldo spalmarti una cremina bella fresca...ma mi chiedevo: le creme fitocose ancora imballate rischiano lo stesso di rovinarsi per il caldo? Secondo voi le devo mettere in frigo?

_________________
Pacalita.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 29/06/2007, 14:21 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38231
Località: Monfalcone
Per quanto riguarda gli olii: il calore accelera la reazione di perossidazione, quindi andrebbero tenuti al fresco, ma non al freddo.
A me è successo di fare una crema a caldo con un olio di mandorle vecchio che non puzzava, ma con il riscaldamento ha finito di ossidarsi. Sono stata male di stomaco per due giorni con l'odore di olio rancido nel naso. :?

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/07/2007, 13:38 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/06/2007, 21:13
Messaggi: 232
Località: prov. di Udine
ma il freddo invece in che modo può danneggiare i cosmetici? Io in quei giorni in cui mi pareva facesse troppo caldo conservavo le creme in frigo. solo di giorno, però. E per niente, a quanto pare, dato che fuori non c'era una temperatura da 37 gradi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/07/2007, 14:47 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38231
Località: Monfalcone
Può danneggiarli nel senso che accelera la separazione di acqua e olio nelle creme. Specie se hanno continui shock termici. Se metti una crema in frigo lasciacela a lungo, non metterla dentro alcune ore per poi tirarla fuori altre ore.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/09/2008, 17:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/09/2006, 18:58
Messaggi: 790
Località: Bologna, per caso
Ok :)

Trattasi dell'annosa questione relativa alla conservazione di tutti i cosmetici non in polvere: quindi rossetti, gloss, ombretti e blush in crema e in stick e anche fondotinta.
In estate si liquefanno inesorabilmente :roll: e i rossetti "sudano". Con il caldo la parte oleosa tende a separarsi da quella acquosa e dai pigmenti...un disastro!!!

Verrebbe spontaneo riporli in frigo, ma:

-è davvero utile?
-a questo punto non sarebbe meglio lasciarceli tutto l'anno, anzichè fare il cambio di stagione dal frigo al bagno con conseguenti sbalzi termici (che magari sono anche peggio del caldo)?
-ha senso conservare in frigo un gloss o un rossetto se poi quando esci te lo porti dietro e fuori ci sono 40° all'ombra? (vedi punto 2)

Ovviamente la questione si fa tanto più spinosa se ieri sera ti sei accorta che di questi ammennicoli ne hai vermente TROPPI e rischi di lasciarli in eredità :oops:

_________________
Time you enjoy wasting was not wasted - John Lennon


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/09/2008, 18:10 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/01/2008, 1:30
Messaggi: 265
A me scoccerebbe troppo fare avanti e indietro tra il bagno e il frigo!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 07/09/2008, 19:00 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/09/2006, 18:58
Messaggi: 790
Località: Bologna, per caso
a me scoccerebbe molto di più buttare via tutto :mirmo:

Certo, se abitassi nella reggia di Caserta, allora mi scoccerei anche io 8)

_________________
Time you enjoy wasting was not wasted - John Lennon


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/09/2008, 6:57 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38231
Località: Monfalcone
Io d'estate i burro cacao comprati ad un certo punto ero costretta a metterli in frigo perchè altrimenti alla prima passata ne venia via mezzo; coi rossetti non ho mai avuto problemi.
Adesso faccio un burro cacao che il marmo è più tenero al confronto e il problema non si pone :D:

Tendenzialmente io a quelli che proprio si rovinano gli farei fare due mesi di frigo, che aiuta anche contro eventuali irrancidimenti.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/09/2008, 8:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/09/2006, 18:58
Messaggi: 790
Località: Bologna, per caso
Lola ha scritto:
Tendenzialmente io a quelli che proprio si rovinano gli farei fare due mesi di frigo, che aiuta anche contro eventuali irrancidimenti.


Cioè mandarli in vacanza in frigo :)

_________________
Time you enjoy wasting was not wasted - John Lennon


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 10/10/2010, 17:55 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 21/08/2008, 17:54
Messaggi: 807
Uuuuuh :?

Io avevo messo il mio fluido in frigo a inizio estate, perchè aveva un pao davvero ridicolo (6 mesi) e ovviamente non ero arrivata nemmeno a metà prodotto. Speriamo bene :mah:

_________________
NON chiamarmi LITTLE!
Chiamami Perfida :twisted:
chiamami Edie
chiamami come più ti aggrada..
ma NON CHIAMARMI LITTLE! :evil:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: corretta conservazione dei cosmetici in estate
 Messaggio Inviato: 16/07/2011, 12:42 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 24/04/2010, 10:40
Messaggi: 87
Ciao a tutte,
rispolvero questo argomento perchè da poco mi son data al minerale. Fino all'anno scorso 'mandavo' in vacanza in frigorifero il fondotinta siliconico, ma che fare con le polveri? In realtà sono cambiate mooolte cose, dalla beauty routine al make-up e con le polveri minerali spesso sento la necessità di almeno un ritocco :lol:
So che è un errore ma mi porto in giro una borsa MaryPoppins_style con dentro piccole jar e le polveri necessarie .. .. + matite varie. Secondo voi è un problema? Non le lascio al sole (beh, qualche volta le dimentico nel bauletto dello scooter .. :drunk: ) ma temo che lo sballottamento quotidiano e i seppur piccoli sbalzi di temperatura li peggiorino, consigli? ..soprattutto come dovrei capire un eventuale peggioramento?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Corretta conservazione dei cosmetici in estate
 Messaggio Inviato: 30/09/2011, 23:30 
Non connesso
PR del forum
PR del forum

Iscritto il: 27/06/2009, 21:24
Messaggi: 6890
Lixi@ il trucco minerale ha il pregio di durare a lungo.E' davvero difficile che vada a male non contenendo materiale organico.Essendo costituito da sola polvere minerale è inerte,quindi non viene attaccato da batteri come un fondotinta liquido(ad esempio)
Nella borsetta porta solo la quantità di polvere necessaria per i ritocchi(acquista le mini-jar)
A casa conservalo insieme agli altri prodotti cosmetici,quindi in un luogo fresco ed asciutto.
Insomma le regole sono sempre le stesse:ogni alterazione(tipo colore,odore,cattiva scrivenza)è sintomo di un problema sopraggiunto,ma fossi in te non mi preoccuperei delle polveri minerali ;)


Per quanto riguarda le matite devi fare più attenzione:si capisce che sono scadute se non scrivono più come prima,se applicandole senti bruciore(a me è capitato :neutral: )

Io faccio così d'estate: se ho necessità di portare in borsa qualche trucco per i ritocchi li ripongo in una tasca interna della borsa,magari accanto ad una bottigia di acqua fredda che porto sempre con me.
Ovviamente evito di lasciare la borsa al sole.





Nella stagione estiva come in quella invernale conservo i miei cosmetici nel punto più buio della casa,in un armadio.Quando lo apro la quantità di luce che passa è davvero poca.
Non ho mai messo nulla in frigo(a parte qualche burrocacao) e nessun olio è mai andato a male anzi,mi è durato più di quanto mi aspettassi.
In bagno non tengo nulla,non solo perchè d'estate diventa di fuoco ma anche perchè l'uso dell'asciugacapelli (e dello scaldino in inverno)riscaldano maggiormente l'ambiente.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ] 

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb