Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 172 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/10/2009, 18:11 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 02/10/2009, 11:32
Messaggi: 29
Quindi secondo te nemmeno l'amido è adatto? Io pensavo fosse proprio la soluzione migliore anche in caso di irritazioni e per evitare che si creino reazioni a bagnoschiuma più elaborati :?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/10/2009, 18:50 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10861
nocciola ha scritto:
Quindi secondo te nemmeno l'amido è adatto? ..

Secondo me sì, Lucrezia come mamma l'ha sperimentato e riferisce quello che ha notato (un po' di secchezza)ma mica ha detto di non usarlo.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/10/2009, 21:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 10/11/2007, 17:47
Messaggi: 2345
Laura ha scritto:
Secondo me sì, Lucrezia come mamma l'ha sperimentato e riferisce quello che ha notato (un po' di secchezza)ma mica ha detto di non usarlo.


no no, infatti, lo consiglio vivamente!Se notavo un pochino di secchezza risolvevo con un pochino di olio di mandorle e soprattutto....non lavavo la bimba troppo spesso. Sara', ma non condivido l'idea di fare il bagnetto tutte le sere ai bimbi:per me una volta in settimana era piu' che sufficiente, tanto il sederino glielo lavavo ogniqualvolta fosse stato necessario. :)

_________________
«Chiedo scusa alla pastorizia perché con la mia condotta ho umiliato la reputazione della pecora nera»


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 12/10/2009, 22:29 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 15/10/2007, 23:15
Messaggi: 323
Concordo in pieno: non c'è bisogno di fare il bagnetto tutti i giorni, basta pulire il sederino alla bisogna e passare un fazzolettino bagnato sugli occhi e poi intorno alla bocca per togliere eventuali residui di latte, io glielo passavo anche sul collo perchè un po' di latte scendeva anche lì.
Comunque anch'io fino ai 6 mesi ho usato solo l'amido, poi ho cominciato ad usare il detergente intimo esselunga quello della linea gabbiani, lo uso anche per i capelli perchè tanto è ancora pelatino (ha una striscia di capelli centrali e poi basta, sembra un piccolo punk..)
Ciao
Morales
Morales


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/10/2009, 15:05 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 02/10/2009, 11:32
Messaggi: 29
In teoria sono d'accordo sul fatto che fare il bagnetto tutti i giorni sia eccessivo, anche se credo che sia più che altro un rito per rilassare il cucciolo piuttosto che un'esigenza di pulizia e comunque ho capito che la cosa migliore per lavarlo nei primi mesi è l'amido.
Detto ciò mi residua però un dubbio, ovvero: ma le parti intime, che invece dovranno essere lavate mooolto frequentemente, con che detergente dovrei lavarle? Con l'amido credo non sia possibile, e con i detergenti intimi da grandi penso che possa irritarsi, perchè forse sono troppo aggressivi. Voi che dite?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 30/10/2009, 23:38 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 15/10/2007, 23:15
Messaggi: 323
Se c'è solo pipì io sciacquo solo con acqua, se c'è il "solido" uso un pochino di detergente intimo eco esselunga e risciacquo con abbondante acqua.
Quando ha il culino un po' rosso (tipo per candidosi o quando mette i dentini) ho fatto i risciacqui con acqua e bicarbonato.
Ciao
Morales


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 08/04/2010, 15:32 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 12/02/2008, 18:30
Messaggi: 165
Località: Parigi
Pensate che qui in Francia il bagno lo si fa appena escono e tutti i giorni da subito, col cordone ancora lì, e con sapone...
Io ho imparato così!
Però per pulire al cambio mi hanno dato un'olio di oliva con qualcos'altro... :mah: Fatto sta che la mia Penny ha un culetto perfetto!

_________________
Жыве Беларусь!
*Il mio blog*
Mamma di una scimmietta!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 21/06/2010, 11:08 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 13/05/2009, 17:51
Messaggi: 215
Non c'entra molto con il discorso però ve lo racconto lo stesso.

Qualche giorno fa ero in ospedale per una visita. Tra le persone ad attendere c'era anceh una bimba di 2 anni molto vispa con la mamma e la nonna.
La bimba, ovvio, giocava, correva, si buttava a terra.
La mamma e la nonna erano un continuo "non toccare qui e non toccare lì" e via di salviette pam per s e amu china ogni cosa che toccava. Gliel'hanno messa anche in faccia l'amu china :evil:

Povera bimba :evil:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/06/2010, 14:22 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/07/2009, 23:24
Messaggi: 99
Io ho due bimbi: un maschio di 5 anni e una femmina di 4. Entrambi lavati sempre con acqua tanquillamente. Il bagnetto lo facevo tutte le sere, ma come rituale dell'addormentamento (i miei vanno tuttora a nanna tra le 20.30 e le 21.00 tranne qualche eccezione nei periodi di vacanza).
Ai cambi utilizzavo il latte mustela con del panno carta e quando c'era la pupù rigorosamente acqua e sapone. Le salviette le ho usate anch'io ma per lo più per i cambi di emergenza quando si è fuori ed ho sempre usato le CIEN, che pur non essendo eco-bio, hanno un INCI accettabile e un costo altrettanto accettabile.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/08/2010, 11:31 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 08/08/2010, 14:01
Messaggi: 2
Località: provincia di Brescia
ciao, in vista della nascita del mio bambino ho aderito alla campagna "pannolino amico" del comune di Brescia e ho acquistato in farmacia il kit del pannolino lavabile.
Sulle istruzioni c'è scritto di usare per lavare i suddetti pannolini sapone di marsiglia, detersivo in polvere e per sbiancare percarbonato di sodio. a brescia sembra che quest'ultimo prodotto non si venda da nessuna parte. Sto diventando matta a cercarlo. Qualcuno ha qualche consiglio?
Le mie amiche mi hanno detto che un neonato si scarica con feci liquide anche 6 volte al giorno sporcando pannolini, body e tutine. sono terrorizzata

_________________
Cri e ghi-ghi


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/08/2010, 12:19 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 31/10/2006, 10:25
Messaggi: 2330
Località: Roma
Io il percarbonato di sodio l'ho acquistato al Naturasì (immagino però che anche in erboristeria o in negozi per prodotti naturali/bio si possa trovare)
Auguri a te e al piccolo :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/08/2010, 19:03 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 23/05/2008, 17:06
Messaggi: 58
Località: Provincia di SO
cri e ghi-ghi ha scritto:
... percarbonato di sodio [.....]. a brescia sembra che quest'ultimo prodotto non si venda da nessuna parte. Sto diventando matta a cercarlo. Qualcuno ha qualche consiglio?


io l'ho trovato in una bottega della solidarietà, dove tengono i prodotti di Officina Naturae.. l'ho acquistato a Darfo Boario Terme (BS)... se sei troppo distante da lì magari prova a cercare in altre botteghe simili... :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/09/2010, 13:13 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 07/09/2010, 20:37
Messaggi: 8
Scusate se è stato già detto.. non ho letto tutto il topic.. ma a proposito di acqua e bimbi... l'acqua secondo i medici non solo non deve essere usata per lavarli, ma neanche per idratarli! cioè per 3 mesi e dico TRE MESI hanno detto a mia cugina, alla vicina di casa, e a un'amica di famiglia (quindi non è la prima volta che lo sento!) i bambini appena nati non devono BERE ACQUA.. sapete che vuol dire??? qnd sono andata a trovare la figlia della vicina di casa era LUGLIO e quella bambina era un'ammasso di pelle secca, disidratata, spellata... ma vi rendete conto?! le nostre mamme l'acqua bollita o quella apposita che vendevano in farmacia l'hanno sempre data e fino a prova contraria siamo qui... robe da matti! fatto sta che ora il mio cuginetto a nemmeno un anno ha un problema al rene... è stato 3 mesi senza bere acqua perchè i medici.. più di uno.. l'hanno proibito... non so se è relazionato a questo ma io sn sconvolta..


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 25/09/2010, 20:56 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 26/07/2009, 23:24
Messaggi: 99
Duhe, forse fai un po' di confusione: i bambini allattati al seno di solito non bevono acqua semplicemente perchè si idratatno con il latte materno (che contiene acqua). I miei figli non hanno mai bevuto acqua finchè non hanno iniziato lo svezzamento. Quando avevano fame (o sete) cercavano la tetta e stop.
Per quanto riguarda il lavarli, non mi è mai stato detto da alcun medico di non usare l'acqua, né è mai stato detto ad altre mamme di mia conoscenza.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 26/09/2010, 11:53 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10861
davita ha scritto:
Duhe, forse fai un po' di confusione: i bambini allattati al seno di solito non bevono acqua semplicemente perchè si idratatno con il latte materno (che contiene acqua). .

Infatti, anche quelli che devono essere alimentati con latte artificiale bevono l'acqua, quella utilizzata per solubilizzare il latte.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/09/2010, 11:53 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 19/12/2007, 11:23
Messaggi: 49
cri e ghi-ghi ha scritto:
... per sbiancare percarbonato di sodio. a brescia sembra che quest'ultimo prodotto non si venda da nessuna parte. Sto diventando matta a cercarlo. Qualcuno ha qualche consiglio?...


Io mi ricordavo che il BiancoPuro avesse il percarbonato (poi non so se ha altre schifezze dentro eh)

Io alla mia bimba faccio il bagno tutti i giorni, se riesco, ma solo perchè a lei (e a me) piace molto.
Uso il detergente Bio Bio o SmileBaby o quello della Bema o l'olio bagno Weleda.
Per il cambio, se è solo pipi niente, se è cacca uso le salviettine Bio Fria Baby o quelle Ivalda per togliere il grosso, poi sotto il rubinetto e via con acqua e Bio Bio.
Se uso le salviettine e non sciaquo si arrossa subito, così invece non ho mai dovuto usare la pasta per il cambio, tranne che in casi eccezionali (tipo quando mette i denti)

_________________
Che cosa vieta di dire la verità ridendo? (Orazio)

Una verità detta con cattiva intenzione, batte tutte le bugie che si possono inventare (William Blake)

La verità è spesso una terribile arma d'offesa. (Alfred Adler)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/09/2010, 12:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/10/2008, 12:53
Messaggi: 400
Località: Cesenatico
Dubhe ha scritto:
Scusate se è stato già detto.. non ho letto tutto il topic.. ma a proposito di acqua e bimbi... l'acqua secondo i medici non solo non deve essere usata per lavarli, ma neanche per idratarli! cioè per 3 mesi e dico TRE MESI hanno detto a mia cugina, alla vicina di casa, e a un'amica di famiglia (quindi non è la prima volta che lo sento!) i bambini appena nati non devono BERE ACQUA..


I bambini appena nati non devono bere l'acqua per una questione seria e motivata di DIETA.
L'acqua non nutre, ma riempie lo stomaco. Se un bambino beve acqua non berrà latte, perchè non sentirà la fame, quindi non si nutrirà.
Alla mia amica che aveva il bimbo in sovrappeso perchè mangiava come un forsennato, e non sapeva come fare perchè questo piangeva se non mangiava quantitativi da adulto... il medico ha suggerito di dare acqua per ridurre la quota nutriente dei pasti...

oltretutto in quel caso il bambino (appena 2 mesi) ha capito subito il tentativo di truffa!!! dovevate vedere come si incavolava se gli davano l'acqua!!!

i bambini si idratano col latte (e ovviamanete evitando di essiccarli al sole... :D: )

_________________
Cownik
Viviamo solo per scoprire nuova bellezza. Tutto il resto è una forma d'attesa. (Kahalil Gibran)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 27/09/2010, 21:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 07/09/2007, 12:10
Messaggi: 3968
cri e ghi-ghi ha scritto:
Sulle istruzioni c'è scritto di usare per lavare i suddetti pannolini sapone di marsiglia, detersivo in polvere e per sbiancare percarbonato di sodio. a brescia sembra che quest'ultimo prodotto non si venda da nessuna parte. Sto diventando matta a cercarlo. Qualcuno ha qualche consiglio?


su SCTS ho trovato l'INCI di questo sbiancante dell'Auchan e mi sembra un prodotto che possa andare bene
http://forum.saicosatispalmi.org/viewtopic.php?t=12952

se no, mi sembra che anche l'additivo w5 del lidl (nel barattolo blu) fosse in buona parte percarbonato, e comunque senza troppe porcherie. (dovrebbe essere recensito su promiseland)

_________________
passo le notti
nero e cristallo
a sceglier le carte
che giocherei
a maledire certe domande
che forse era meglio
non farsi mai


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Please aiuto lista prodotti neonata
 Messaggio Inviato: 19/11/2010, 12:13 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 08/02/2010, 15:17
Messaggi: 16
Località: Roma
Ciao a tutte, vi scrivo per chiedervi un aiutino: devo fare un regalino a una bimba che nasce tra qualke giorno e vorrei farle tra le altre cose un pacco con tutti i vari prodotti che servono per la sua cura.
Avrei pensato a:
- amido di riso (lo prenderei al naturasi..c'è qualke marca migliore?)
- sale integrale (serve davvero? e quale dovrei prendere?)
- olio corpo alla calendula (è il migliore? alternative?)
- saponetta alla calendula (alternative facilmente reperibili?)
- NATURAE’ SALVIETTE BABY da 60pz (2 confezioni vanno bene? al naturasi si trovano? alternative?)
- crema all'ossido di zinco ( è la migliore?)
- Calendula Babywash corpo e capelli ( serve anche nei primi mesi?)
- Crema viso e corpo alla Calendula
- Balsamo gengivale (è troppo presto?)
Infine:
- teli per il cambio (marche, prezzi, è utile?)

E poi volevo sapere: la mustela fa tanti dei prodottini..ma sono meglio quelli weleda mi pare di capire..volevo prendere qualcosa che potesse essere utile per la mamma..ma [no linguaggio sms] vorrei offenderla (e niente cose per l'allattamento..[no linguaggio sms] so se allatterà).

Mi rendo conto di aver fatto una richiesta impegnativa ma credo che un elenco di ciò che serve per un neonato sia utile a molte..sia per chi deve fare un regalo sia per chi aspetta o ha un neonato.

Perfavore aggiungete nomi e prodotti che servono (e [no linguaggio sms] sono troppo offensivi..la mamma è un po permalosetta).

Aiutamemi a far antrare nel mondo bio un altra persona!!

_________________
Cleare


Ultima modifica di Cleare27 il 19/11/2010, 12:46, modificato 1 volta in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 19/11/2010, 12:25 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 16:39
Messaggi: 10861
Cleare è preferibile tu chieda i prodotti consigliabili nella loro genericità, qui non si parla di marche, per favore modifica il topic.
Per quanto riguarda i prodotti consigliabili io penso che in prima battuta serva pochissimo: amido per il bagnetto, un detergente delicato corpo capelli-pupù :) , una crema all'ossido di zinco per riparare dalle irritazioni e basta, evitando creme cremine e cose profumate che possono solo sensibilizzare. Per le marche puoi consultare il database inci e chiedere nelle schede prodotto, se scegli ecobio è meglio.
In seguito, secondo le esigenze del neonato, si può pensare di aggiungere qualcosa: avere tanti prodotti spesso inutili può portare solo a confusione e forse pasticciare sulla pelle dei piccolini; se passa qualche mamma avrà sicuramente qualche altro consiglio utile, anche se indietro nel topic già ne hanno espressi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 172 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb