Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Come scegliere il bagnoschiuma
 Messaggio Inviato: 28/09/2006, 14:22 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38244
Località: Monfalcone
Immaginiamo che andiate al supermercato, e vogliate scegliere un bagnoschiuma o un sapone liquido che oltre ad avere un buon profumo non siano troppo aggressivi sulla pelle, ecco un paio di dritte per voi!

Al super e in profumeria non si trovano i veri tensioattivi delicati, quindi ci dobbiamo accontentare di quello che passa il convento, però ci sono un paio di cose da sapere per evitare di pagare un occhio della testa cose che non valgono. Basta leggere i primi quattro ingredienti, non serve leggere tutto l'inci.

Regola numero uno: evitare i LAURYL al secondo posto dopo l'acqua.

Tensioattivo che sgrassa troppo; ma consolatevi, non si trova quasi più in giro.
Es: Aqua, sodium lauryl sulfate... non va.

Regola numero due: al terzo posto ci deve essere una BETAINA.


Vi spiego perchè: lo SLES al secondo posto (sodium laureth sulfate,o sodium pareth sulfate, o sodium coceth sulfate, o sodium mireth sulfate, sono analoghi) si addensa coi sali. Questi sono contenuti nelle betaine, tensioattivi che sono delicati e neutralizzano abbastanza l'aggressività dello SLES.
Quindi la formula al risparmio (sulla vostra pelle!) e aggressiva, sarà così: aqua, sodium laureth sulfate, sodium chloride (sale da cucina per addensare!), coco betaine.
La formula poco aggressiva e fatta bene sarà: aqua, sodium laureth sulfate, cocamidopropyl betaine, sodium chloride.

In poche parole il sale deve stare DOPO la betaina, mai prima.

Regola numero tre: evitare se possibile cocamide MEA, oppure MEA o TEA, questi sono molto aggressivi e sgrassanti.

_________________
"One Pot" should be illegal


Ultima modifica di Lola il 19/01/2011, 18:34, modificato 2 volte in totale.

Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 28/09/2006, 20:17 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/09/2006, 18:33
Messaggi: 129
Località: Svizzera
Cara lola, non é che magari vuoi postare qualche esempio concreto di bagnosciuma/docciaschiuma da super o da profumeria con l'inci da te scritto "aqua, sodium laureth sulfate, cocamidopropyl betaine, sodium chloride" ? Così mi faccio già un'idea di cosa potrebbe andare bene...

Bacissimicolor


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Shampoo
 Messaggio Inviato: 30/09/2006, 1:30 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 22:08
Messaggi: 260
Località: Milano
Ciao Lola, questo discorso vale anche per gli shampoo?
Grazie

_________________
Gabry


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/10/2006, 16:28 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/09/2006, 18:33
Messaggi: 129
Località: Svizzera
Cara Lola,
ci faresti qualche esempio di bagno/docciaschiuma da super buono?

bacissimi

:fiesta:


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 02/10/2006, 21:48 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38244
Località: Monfalcone
In generale il discorso vale anche per gli shampoo, ma al posto della betaina spesso mettono altri tipi di tensioattivi anfoteri dalle proprietà più condizionanti (tipo disodium cocoanphodiacetate).
Non ce l'ho un bagnoschiuma sottomano, ma sono convinta che a casa vostra almeno uno ce l'avete per controllare! Io al momento sono in ufficio :pap:

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Loluccia
 Messaggio Inviato: 03/10/2006, 12:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 22:08
Messaggi: 260
Località: Milano
Dell'Ammonium Lauryl Sulfate, peraltro al primo posto nell'Inci, mi sai dire qualcosa? E' aggressivo?
Grasssssie

_________________
Gabry


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/10/2006, 12:54 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 10:58
Messaggi: 1770
Località: in Rhaude aeree
Ciao ..faccio qualche esempio...Prego Lola di confermare .

Shampoo al Rosmarino - Weleda

Aqua , disodium laureth sulfoccinate , aesculus hippocastanum extr. , cocamidopropryl betaine , sodium laureth sulfate , lauryl glucoside , profumo , rosmarino off. , lecitina , olio di girasole , glyceryl laurate , ascorbic acid , sodium chloride , oli essenziali .

Bagnoschiuma all' olio di avocado - Nivea

Aqua , sodium laureth sulfate , cocamidopropyl betaine , decyl glucoside , glycol distearate , acido citrico , peg40 hydrogenated castor oil , sodium bezoate , peg200-hydrogenated glyceryl palmate , sodium salycate , glicerina , laureth-4 , disodium cocoyl glutamate , peg7 glyceryl cocoate , sodium chloride .

ah dimenticavo...giustamente all' ultimo posto la sciura nivea ci ha piazzato l' olio di avocado ( non sia mai che se ne metta troppo :D )


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Loluccia
 Messaggio Inviato: 03/10/2006, 15:29 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38244
Località: Monfalcone
Klyzia ha scritto:
Dell'Ammonium Lauryl Sulfate, peraltro al primo posto nell'Inci, mi sai dire qualcosa? E' aggressivo?
Grasssssie


Sì, lava lava sgrassa sgrassa a più non posso! E irrita per di più! Da usarsi solo se si aggiusta la macchina per lavarsi le mani sporche di grasso, altri usi non ne vedrei!!! :?

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/10/2006, 15:34 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38244
Località: Monfalcone
Landre82 ha scritto:
Ciao ..faccio qualche esempio...Prego Lola di confermare .

Bagnoschiuma all' olio di avocado - Nivea

Aqua , sodium laureth sulfate , cocamidopropyl betaine , decyl glucoside , glycol distearate , acido citrico , peg40 hydrogenated castor oil , sodium bezoate , peg200-hydrogenated glyceryl palmate , sodium salycate , glicerina , laureth-4 , disodium cocoyl glutamate , peg7 glyceryl cocoate , sodium chloride .

ah dimenticavo...giustamente all' ultimo posto la sciura nivea ci ha piazzato l' olio di avocado ( non sia mai che se ne metta troppo :D )


Il primo che hai postato è uno shampoo "atipico", perchè bio, e usa tensioattivi differenti da quelli da supermercato a cui è dedicato questo thread.
Il secondo è fatto così esattamente, bene, ma tra parentesi ha dei PEG pesantissimi (PEG 200 significa 200 moli di ossido di etilene attaccati ad una molecolina carina e vegetale, mamma mia!!!)
C'è PEG e PEG, meglio scegliere quelli con numeri più bassi se proprio si deve cadere in tentazione.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/10/2006, 15:45 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 10:58
Messaggi: 1770
Località: in Rhaude aeree
Lo so . lo so , cara Lola ... il mio era solo un es. di acqua + sles + betaina ...
Ho tanti di quegl' inci ...ma ciò [no linguaggio sms] vuol dire che li abbia usati tutti :D
Baci


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Urka!!
 Messaggio Inviato: 03/10/2006, 19:05 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 22:08
Messaggi: 260
Località: Milano
Fantastico! :shock: Lo regalo alla mia amica, lei ne va matta e me l'ha fatto comprare :x

_________________
Gabry


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/10/2006, 19:11 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 28/09/2006, 18:33
Messaggi: 129
Località: Svizzera
scusa cara, di quale parli?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Scusa Chiara
 Messaggio Inviato: 03/10/2006, 19:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 29/09/2006, 22:08
Messaggi: 260
Località: Milano
Ho dimenticato di mettere il riferimento al messaggio. Parlavo di uno shampoo che mi è stato vivamente consigliato da una mia amica e che al primo posto nell'Inci ha l'Ammonium Lauryl Sulfate. Si tratta di uno shampoo di Lush che si chiama "Lazzaro", ma altro che resuscitare, questo intruglio rischia di corrodermi i capelli :shock:

_________________
Gabry


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 03/10/2006, 21:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 01/10/2006, 20:12
Messaggi: 522
Località: Torino
vediamo se ho capito, questo dovrebbe essere bocciato:

Cioccolato vaniglia venus: Acqua, sodium laureth sulfate, sodium chloride, glycerin, lauramidopropyl betaine, parfum, tetrasodium edta, citric acid, styrene/acrylates copolymer, 2-bromo-2-nitropropane-1.3-diol
(peccato il profumo era delizioso)

questo invece non riesco a decifrarlo che sia migliore ?

Doccia bronze gel bilboa: AQUA, SODIUM C12-13 PARETH SULFATE, COCO GLUCOSIDE, GLYCERIN OLEATE, COCAMIDOPROPYL BETAINE, TEA LAURYL SULFATE, ALOE BARBADENSIS, BETA-CAROTENE, PARFUM, DISODIUM EDTA, TETRASODIUM EDTA, DIPENTENE, LINALOOL, SODIUM CHLORIDE, METHYLISOTHIAZOLINONE, METHYLCHLOROISOTHIAZOLINONE


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/10/2006, 0:05 
 
Lola ha scritto:
Il secondo è fatto così esattamente, bene, ma tra parentesi ha dei PEG pesantissimi (PEG 200 significa 200 moli di ossido di etilene attaccati ad una molecolina carina e vegetale, mamma mia!!!)
C'è PEG e PEG, meglio scegliere quelli con numeri più bassi se proprio si deve cadere in tentazione.


lola, ma 200 moli non sono tantine? una mole di ossido di etilene sarà un'ottantina di grammi, 200 moli sono 16 chili! il numero dopo "PEG" credo si riferisca alla massa molecolare..scusa la precisazione, ma leggere 200 moli mi aveva siokkata!! ;)


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/10/2006, 18:16 
 
UOOPSS!! :shock:
mi è venuto il dubbio di aver scritto una cavolata, e infatti...senza la tavola periodica sotto mano sono un danno!! una mole di ossido di etilene pesa sui 44 grammi (e non 80!)

eheh mi riconfermo per l'invornita che sono! :oops:


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/10/2006, 18:18 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38244
Località: Monfalcone
Sara, aspetta che arrivi Vittorio che ce lo spiega lui, sono (quasi) sicura di aver sempre sentito dire così.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 04/10/2006, 19:47 
 
Salute,

peg-200 eccetera significano 200 moli di ossido di etilene eccetera. Quando si parla di grammi si sottointende grammi/moli. Per sapere l'effettivo peso in grammi di una mole si deve considerare la costante di avocado... o era avogadro...?! :roll:

Un bacio e buona serata.


Top 
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Loluccia
 Messaggio Inviato: 05/10/2006, 8:27 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 04/10/2006, 22:49
Messaggi: 165
Lola ha scritto:
Sì, lava lava sgrassa sgrassa a più non posso! E irrita per di più! Da usarsi solo se si aggiusta la macchina per lavarsi le mani sporche di grasso, altri usi non ne vedrei!!! :?


Ecco perché dopo un po' che usavo uno shampoo della Lavera con Ammonium Lauryl Sulfate al secondo posto ha cominciato a venirmi la forfora... :?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio:
 Messaggio Inviato: 05/10/2006, 10:21 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 38244
Località: Monfalcone
Sara mi hi fatto tirare fuori il libro di chimica... un po' di pietà per chi è vent'anni che non la studia più!

Dunque, nel nostro PEG 200 e ciapilo :!: 200 moli di ossido di etilene sono legati ad una mole di ciapilo 8) . La qual cosa pesa davvero come dici, infatti una mole ha 6.023x1023 molecole (numero di Avogadro). Le quali non staranno tutte nel mio vasetto di crema, naturalmente, ma i chimici per fare i conti di qunto pesa poi effettivamente un sostanza chimica usano questa unità di misura che è rapportabile ai pesi conosciuti, e non ai milionesimi di grammo che le molecole hanno effettivamente.
Sapere che il PEG è 200 invece di 20 mi dice che la molecola è bella grande e pesante, molto do più di altri composti, che non penetra, che se deve rilasciare diossano lo farà più facilmente di un PEG più povero.

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 66 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb