Registrati    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 27/01/2013, 14:33 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/09/2009, 16:10
Messaggi: 862
Località: Marche
apro questo topic per dire cosa ne penso delle acque micellari.
in commercio ne esitono davvero tante. in rete leggo le lodi a questa "piccola rivoluzione in cosmesi" e, se vai in una farmacia o un'erboristeria ti può capitare di sentire diversi consigli discordanti sul suo utilizzo:
- c'è che consiglia di usarla solo per detergere il viso;
- c'è chi la consiglia solo per lo strucco;
- c'è, addiritura, chi consiglia di passare un battufolo imbevuto di acqua micellare dopo la noramale detersione, al posto del tonico.

sta di fatto che a me sembra un semplice modo di detergere/struccare il viso e nulla di più, un modo come un altro.
a qualcuno piace usare il latte detergente per struccarsi, qualcun'altro usa il gel detergente, qualcuno ricorre all'olio (o ad uno struccante oleoso) e qualcun'altro userà l'acqua micellare. il concetto rimane sempre lo stesso - detergere o struccare la nostra pelle. l'utilizzo dei prodotti per la pulizia della nostra pelle dipende dai gusti personali o dalle nostre abitudini. sta di fatto che una miscela con dei tensioattivi dentro non va lasciata sul viso (come alcuni consigliano), ma va accuratamente sciacquata con l'acqua tiepida (come è stato già ripetuto tante volte in altre discussioni che riguardavano i detergenti).
purtroppo leggo spesso di proprietà mirabolanti che vengono attribuite a questa acqua : idratante, antiage, tonificante.... questo mi sembra assai impossibile quando parliamo di un prodotto a risciaquo (qualsiesi esso sia).

_________________
So di non sapere


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 27/01/2013, 15:36 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 11/09/2008, 8:55
Messaggi: 10803
Località: S. Gimignano
Approfitto subito del topic per chiedere una volta per tutte che cosa caspita è esattamente questa acqua micellare.
Da un giro su google che mi ero fatta all'uscita della novità mi sembrava d'aver capito che si trattava di un'acqua nella quale stavano dispersi dei tensioattivi che però erano contenuti in una sorta di vescicolette, insomma specie di nanosomi (spero non nel senso delle dimensioni, però..) e che perciò fosse un prodotto di sovrumana inutilità;
ma ora non ne sono più tanto sicura.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 27/01/2013, 20:43 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10565
Ovviamente che non diventi un topic dove commentare le varie marche personalmente usate, che non servirebbe a niente. Affrontiamo solo gli aspetti "tecnici" del prodotto in generale.
spanka ha scritto:
- c'è, addiritura, chi consiglia di passare un battufolo imbevuto di acqua micellare dopo la noramale detersione, al posto del tonico..

Chi è che lo consiglia?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 27/01/2013, 21:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 25/09/2009, 16:10
Messaggi: 862
Località: Marche
E' proprio dopo aver incontrato una venditrice all'interno di una parafarmacia, che mi sono detta "questo è davvero troppo, forse è il caso di chiarire a cosa serve l'acqua micellare". non credevo alle mie orecchie, ho richiesto alla commessa di spiegarmi nuovamente il modo d'uso di quest'acqua e lei,di nuovo, mi ha ripetuto che potrei anche passarla sul viso dopo la detersione, dicendomi che tonifica e rinfresca la pelle.
ecco, penso che ci sia un poco di confusione riguardo a questo tipo di prodotti; confusione generata, a mio avviso, da troppi benefici che gli vengono attribuiti e anche dal suo stesso nome che trae leggermente in inganno - "acqua" (che ricorda vagamente qualcosa di rinfrescante) e "micellare" (termine che parecchie persone ignorano, ma che sembra qualcosa di super-tecnologico).

_________________
So di non sapere


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 27/01/2013, 21:18 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 06/01/2012, 6:53
Messaggi: 309
Ma è un modo di levare il trucco un po' meno delicato di uno struccante con componente oleosa come un bifasico o un latte detergente? Non parlo di quanto immediato sia nel funzionare, (anche se lo sfregare meno ovviamente è sempre un vantaggio), piuttosto di come la si debba considerare.
Chiedo sia per curiosità, io infatti non ne ho ancora provata nessuna, sia perché essendo percepita come acqua e basta pare risulti più leggera, dai pareri che ho sentito.
In fondo però, sempre tensioattivi ha, quindi la percezione è 'fallata' dall'aspetto?


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 27/01/2013, 21:31 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10565
spanka ha scritto:
E' proprio dopo aver incontrato una venditrice all'interno di una parafarmacia, ... ho richiesto alla commessa di spiegarmi nuovamente il modo d'uso di quest'acqua .

Beh si tratta di persone non preparate incaricate di spingere e vendere un prodotto, inattendibili.
La composizione tipo di un'acqua micellare è: acqua + solvente/umettante (propylene glycol o propanediol negli ecobio) + tensioattivo o peg + profumo e erbette poetiche varie + conservante, quindi la sua missione è detergere la pelle evitando di aggredirla, tramite l'azione sinergica del solvente e del tensioattivo, che o è in piccola quantità o comunque se aggressivo è "attenuato" dal solvente/umettante nella sua azione, solvente/umettante che a sua volta agisce anch'esso nel rimuovere lo sporco.
Va da sè che funziona in maniera simile ad un latte detergente con la differenza che non contiene quota grassa, e va da sè che va sempre risciacquata via dalla pelle, sia per rimuovere del tutto lo sporco/trucco, sia per evitare che sostino sulla pelle eccessivo propylene glycol o simile che è sempre solvente, sia i tensioattivi o peg che lo stesso possono minare l'integrità della pelle e sensibilizzare. Io credo che il cattivo consiglio di usarlo come tonico derivi dal fatto che il solito propylene glycol è anche un umettante, trattiene acqua, ed ha un effetto setoso sulla pelle, quindi reologicamente accattivante, se poi in formula c'è un'erbetta ecco che l'illusione di applicare un attivo utile è completa; ma ripeto è un cattivo consiglio.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 27/01/2013, 21:39 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato
Avatar utente

Iscritto il: 22/08/2011, 9:49
Messaggi: 272
Località: Puglia
Io uso sempre l'acqua micellare (spignattata da me) per struccare occhi e viso da un pò di tempo a questa parte. Mi trovo benissimo ma devo sottolineare che ho la pelle grassa e i detergenti a base oleosa o il latte detergente tendono ad "ingrassarla" ulteriormente.

_________________
Non possiamo fare grandi cose, ma solo piccole cose con grande amore.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 01/03/2013, 15:44 
Non connesso
novellino
novellino

Iscritto il: 16/01/2013, 15:49
Messaggi: 7
Località: L'AQUILA
Anche io utilizzo un'acqua micellare spignattata da me , da 1 po di tempo a questa parte , devo dire che mi trovo molto bene e la mia pelle la tollera bene visto che non ho grandi fastidi derivati da questo utilizzo .
anche io naturalmente non la lascio sul viso ma la risciacquo bene tutte le volte , anche perchè è molto fastidiosa la glicerina che è al suo interno e che sul viso risulta molto appiccicosa , e poi passo 1 tonico e poi la crema finale . Io devo dire noto che la mia pelle è molto più morbida liscia e levigata , sicuramente non è dovuto solo all'acqua micellare ma a tutta 1 routine che si deve fare .
Io ne faccio piccole quantità in modo che sono sicura che è sempre buona e che non è andata a male , ne spignatto circa 200 g in modo che la utilizzo in circa 2 mesi .
Anche a me come a molte ragazze non mi piace struccarmi con l'olio , qualunque esso sia , mi da fastidio non alla pelle ma solo per una mia sensazione di piacere , e i saponi classici sia in gel che le saponette anche quelle più delicate ( vi assicuro ne ho provate di tutte ) mi danno molto fastidio sia agli occhi , che mi bruciano, sia alla pelle , che dopo 30 secondi che l'ho asciugata mi tira moltissimo e devo subito mettere molta e molta crema , con l'acqua micellare non mi succede questo .
Io sono Pro-acqua micelare auto spignattata . :)


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 07/03/2013, 20:22 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 04/03/2013, 16:48
Messaggi: 35
Io ho gli occhi delicatissimi e non tolleravo nessun tipo di miscela a contatto con le ciglia, ho provato di tutto e tutto mi ha fatto lacrimare, con relativo occhio arrossato e gonfio; unica mia salvezza l'acqua di rose dopo la detersione (la porto dietro ovunque in una boccetina spray).
Poi ho sentito parlare di acque micellari ed ho iniziato a provarle tutte: qualcuna mi ha dato fastidio, mentre ben 3 di queste sono state la mia salvezza: struccano delicatamente anche i mascara waterproof, ed allo stesso tempo non mi lascia residui che arrossano, gonfiano nè irritano in alcun modo. ovviamente le risciaquo, soprattutto dal momento in cui ho iniziato a leggere gli INCI non potrei mai lasciare un tensioattivo sugli occhi...ma, che dire:::su di me funziona, ho isolto un grande problema ed ora non la mollo più!!

Ovviamente quando avrò gli ingredienti per spignattarmela la farò immediatamente!!!

_________________
Il principale nemico del buongusto e' la creatività. P.Picasso


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 20/03/2013, 20:16 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 09/08/2011, 9:11
Messaggi: 882
anch'io, per struccarmi, uso l'acqua micellare spignattata! Devo essere sincera, mi trovo molto bene! E' leggera e strucca benissimo. Ho provato diverse soluzioni, dal latte detergente spignattato agli struccanti oleosi...entrambi funzionali, ma non pienamente soddisfacenti...mi lasciavano sempre quella sensazione di appicicaticcio...Da quando ho provato l'acqua non la lascio più! :lol: ovviamente dopo risciacquoi con cura con un detergente delicatissimo (ho la pelle sottile e delicata che si secca con facilità ;) )

_________________
Francesca


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 25/05/2013, 12:29 
Non connesso
utente
utente

Iscritto il: 15/05/2012, 18:43
Messaggi: 37
Località: Parigi
Io uso l'acqua micellare di una marca francese e mi trovo piuttosto bene. Leva tutto il trucco, persino quello waterproof, non brucia gli occhi e non mi lascia la pelle grassa. Ovviamente, dopo lavo il viso. Unica nota negativa, il prezzo! Infatti appena avrò i tensioattivi me la farò io spendendo 1/10, tié :twisted:

_________________
Non, rien de rien,
Non, je ne regrette rien!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 28/05/2013, 11:17 
Non connesso
maestrina moderatrice
maestrina moderatrice

Iscritto il: 07/10/2006, 15:39
Messaggi: 10565
In questo topic è preferibile parlare del cosmetico in generale senza soffermarsi sulle marche, che possono differenziarsi negli inci e quindi deviare tutto il ragionamento sulla composizione base di un'acqua micellare.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 28/05/2013, 11:23 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 15/05/2012, 2:18
Messaggi: 182
Località: salerno
Io mi sono fatta sia l'acqua micellare che lo struccante bifasico ma usandoli tutti e due, per testarne l'efficace e la velocità con cui rimuovono il trucco (specialmente dagli occhi), io devo dire che mi trovo meglio con lo struccante bifasico, molto più veloce nello struccaggio e poi l'acqua micellare mi brucia un pò gli occhi.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 27/04/2014, 13:41 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/04/2010, 21:21
Messaggi: 304
Località: Salerno
Ragazze ma un'acqua micellare quale SAL dovrebbe avere?

_________________
"La terra non appartiene all'uomo, è l'uomo che appartiene alla terra".


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 27/04/2014, 17:00 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice

Iscritto il: 08/09/2012, 15:59
Messaggi: 1801
Credo che la quantità di tensioattivo in un acqua micellare sia irrisoria e quindi la sal sia inutile calcolarla.
c'è una discussione in questo topic se ti interessa.

viewtopic.php?f=17&t=46470&start=40


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 27/04/2014, 17:01 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 19/04/2010, 21:21
Messaggi: 304
Località: Salerno
La leggo subito, grazie!!! :)

_________________
"La terra non appartiene all'uomo, è l'uomo che appartiene alla terra".


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 04/08/2014, 15:37 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2014, 20:58
Messaggi: 131
Ciao, ho visto che molte di voi hanno detto che si auto-spignattano l'acqua micellare, avete per caso pubblicato le ricette? Sono interessata a riprodurle ma ho trovato solo un topic "riproduzione di acqua micellare" e la ricetta di Mela89 che risale a 2 anni fa.Grazue.


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 04/08/2014, 15:51 
Non connesso
Grande Capa
Grande Capa
Avatar utente

Iscritto il: 28/09/2006, 9:47
Messaggi: 37086
Località: Monfalcone
hai capito che non abbiamo gli strumenti nè i dati per capire davvero se stiamo facendo un'acqua micellare o un bagnoschiuma diluito?

_________________
"One Pot" should be illegal


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 04/08/2014, 16:18 
Non connesso
Spignattatrice
Spignattatrice
Avatar utente

Iscritto il: 23/10/2012, 21:51
Messaggi: 2037
Località: la ridente val di nievole
Io mi trovo benissimo con questa ricetta: http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=19&t=41934, anche se è solo bagnoschiuma annacquato, strucca che è una meraviglia ed è molto delicato!

_________________

Stay hard, stay hungry, stay alive
If you can
And meet me in a dream of this hard land


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Acqua Micellare
 Messaggio Inviato: 05/08/2014, 13:53 
Non connesso
utente avanzato
utente avanzato

Iscritto il: 11/03/2014, 20:58
Messaggi: 131
Lola ha scritto:
hai capito che non abbiamo gli strumenti nè i dati per capire davvero se stiamo facendo un'acqua micellare o un bagnoschiuma diluito?


Sì, non mi interessa molto. Ho letto di diverse ragazze che ci si trovano bene, perciò visto che è una preparazione a costo irrisorio, non vedo perché non fare una prova, già che devo anche prepararmi un detergente viso.
Grazie Rosalita, quella ricetta era una di quelle che avevo trovato, dunque proverò!


Top 
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 35 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Indice » L'inci, questo sconosciuto » Dritte cosmetiche


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Cerca per:
Hosted by MondoWeb